Perché il mal di testa dopo un narghilè?

Sclerosi

Portando via il narghilè, molti non pensano al pericolo che pone.

Contrariamente allo stereotipo, questa invenzione indiana è lontana da una cosa innocua.

Dopo averlo fumato, puoi, inaspettatamente per te stesso, chiedermi perché un mal di testa fa male a un narghilè?

Segni di sbornia da narghilè

loading...

Mal di testa, vertigini, nausea, vomito, diarrea, dolori al petto e mancanza di respiro - una lista tutt'altro che completa delle conseguenze dei cosiddetti postumi della sbornia da narghilè.

Qualche tempo dopo un passatempo piacevole, una persona può sentire:

  • dolore fastidioso nei templi o nell'occipite, che si sviluppa in acuto, pulsante;
  • luce e phytophase, distorsione della percezione della realtà;
  • la debolezza;
  • nausea e vomito;
  • confusione e inibizione della coscienza;
  • rigidità del movimento;
  • disorientamento spaziale e temporale;
  • aumento della frequenza cardiaca o malfunzionamento.

motivi

loading...

Ci sono diversi motivi per cui la testa dopo un narghilé fa male:

  1. ipossia o mancanza di ossigeno. Come risultato del fumo a lungo termine, il corpo smette di ricevere la dose necessaria di ossigeno e il sangue è saturo di anidride carbonica. Il risultato è vasospasmo e dolore.
  2. intossicazione da nicotina. Associato alla condizione descritta nel paragrafo precedente. L'inalazione prolungata di una grande quantità di fumo di tabacco porta all'avvelenamento da nicotina.
  3. intolleranza alle impurità. Sebbene la base del mix di narghilè sia il tabacco, alcuni additivi conferiscono loro un gusto specifico. Spesso i produttori non hanno fretta di rivelare i segreti della loro natura e scrivere la vera composizione sulla confezione.
  4. non conformità con le misure di sicurezza quando si fuma.

Violazione da parte del fumatore delle seguenti regole:

  • Non fumare narghilè a stomaco vuoto. La mancanza di carboidrati (in particolare il glucosio) accelera il processo di assorbimento della nicotina nel sangue attraverso la membrana mucosa del tratto gastrointestinale e il suo ingresso nel cervello.
  • Non sederti in una stanza senza fumo.
  • Bere prima, durante e dopo aver fumato. La disidratazione accelera e intensifica l'intossicazione. Inoltre, con inalazioni attive, esalazioni, un fluido già carente viene espulso rapidamente dal corpo.
  • Non fumare più di un narghilè alla volta.

Violazione della tecnologia di preparazione del narghilé per il fumo:

  • risparmio sulla qualità del carbone. Il carbone economico di produttori sconosciuti può contenere un tipo incomprensibile di additivi che provocano mal di testa e altri segni di avvelenamento. Alcuni narghilè senza scrupoli o nostrani usano i carboni per i barbecue.
  • posizione errata del carbone o posizionamento di tabacco troppo basso. La conseguenza di queste carenze è la combustione eccessivamente rapida della miscela, il fumo eccessivamente forte e la ragionevole domanda "perché fa male la testa dopo il narghilè?".
  • carbone non completamente acceso. I narghilè senza scrupoli si permettono di mettere carboni scarsamente preparati nel narghilè, sperando che "raggiungeranno" il processo del fumo. Di conseguenza, insieme al fumo, il cliente inala i prodotti della loro combustione, il che porta a cattive condizioni di salute.
  • inosservanza delle norme igieniche. Prima e dopo aver fumato, il narghilè deve essere accuratamente lavato con soda, detersivi e strumenti specifici come un pennello. Il risultato di trascurare la regola è l'accumulo di prodotti della combustione, gomme alla nicotina, ruggine e altra sporcizia che entra nei polmoni con il fumo.
  1. Jajir difettoso o che perde.
  2. insolitamente grande per la dose corporea di nicotina. Per qualche ragione, si considera che quando si fuma il narghilè la maggior parte della nicotina assorbe il liquido contenuto nel pallone, quindi è meno dannoso delle sigarette. In effetti, la "grande parte" è del 38-42% e il resto va direttamente ai polmoni. Pertanto, i fumatori inesperti possono avere mal di testa.

Impatto sul corpo

loading...

Il meccanismo del mal di testa dopo aver fumato un narghilè è il seguente: un cambiamento nel lume dei vasi della testa (il loro restringimento o espansione) a causa dell'influenza di sostanze nocive che entrano nel corpo del fumatore, provoca i recettori del dolore. A loro volta, inviano segnali a una persona sotto forma di dolore.

In primo luogo, il fumo frequente di un narghilé può portare a mancanza di respiro di un fumatore. Ciò è dovuto al danneggiamento e, inoltre, alla distruzione dell'epitelio delle vie respiratorie e all'accumulo di sostanze nocive difficilmente rimovibili.

In secondo luogo, il sistema cardiovascolare soffre. Visitatori incalliti di narghilè possono sperimentare tachicardia persistente e dolore nella regione del cuore, costante vasospasmo e scarsa disponibilità di sangue agli organi.

In terzo luogo, con il fumo frequente, il desiderio sessuale per il sesso opposto diminuisce.

In quarto luogo, il fumo congiunto di un narghilè è irto di trasmissione ed esacerbazione di malattie come la tubercolosi, la polmonite e l'herpes.

In quinto luogo, dal fumo frequente di un narghilè, c'è dipendenza fisica e mentale. Il primo si sviluppa sullo sfondo della dipendenza dalla nicotina, il secondo - a causa dell'autoinganno. Quindi, un fumatore considera l'esercizio come un modo innocuo e sicuro per la salute per alleviare la tensione e liberarsi dallo stress, cadendo su un gancio e continuando ad avvelenarsi.

Come superare il dolore?

loading...

Sulla base delle cause dell'emergenza e del meccanismo di sviluppo del mal di testa dopo il fumo di narghilè, si possono distinguere i seguenti modi per combatterlo:

  1. Smetti di fumare ulteriormente e prendi aria fresca;
  2. Pulisci lo stomaco nel caso in cui l'impulso emetico sia forte. Se sono assenti, prendi del cibo, bevi una tazza di caffè forte, in futuro - bevi più acqua non gassata non salata;
  3. Se le misure di cui sopra non hanno aiutato, prendi i soliti analgesici e antispastici.

Se solo un mal di testa da un narghilè o nausea - metà del problema. Con questo puoi affrontare sia i metodi tradizionali che i farmaci.

Se c'è una perdita di coscienza, tachicardia, pallore e bluità della pelle visibile - senza bisogno di cure mediche di emergenza!

Metodi popolari

Per alleviare il mal di testa, senza peggiorare lo stato di salute e non aggravando la situazione, il tè alla menta aiuterà. Puoi preparare la menta con acqua bollente o aggiungere questa pianta al tè normale. Nel primo caso, avrai bisogno di un bicchiere, nel secondo - due.

Oli essenziali, in particolare, lavanda, rosmarino, menta piperita, salvia, aiutano nella lotta per il benessere. Possono essere inalati, puoi massaggiare le tempie e la parte posteriore della testa con loro, puoi fare un bagno caldo e breve.

Trattamento farmacologico

Ci sono due tipi più comuni di farmaci che fermano il dolore: analgesici (familiari a tutti gli Analgin) e antispastici (No-spa). Alla volta, puoi assumere non più di due compresse e al giorno - non più di 5-6 pezzi. L'uso frequente di questi antidolorifici può causare una diminuzione del livello dei leucociti nel sangue, causare una reazione allergica e avere un effetto negativo sugli organi interni. Sono severamente controindicati in gravi insufficienza renale, epatica, cardiaca.

Come fumare narghilè?

loading...

Per incontrare gli amici non è finita la ricezione di antidolorifici o ricovero in ospedale, è necessario seguire alcune semplici linee guida:

  1. Fumare narghilè non è spesso, non più di uno alla volta e non più lungo del tempo assegnato (da mezz'ora a un'ora);
  2. assicurati che i carboni siano abbastanza caldi, ma non bruciati. Le braci adeguatamente preparate sono roventi, non hanno il nero o, al contrario, i lati bianchi;
  3. smettere di fumare se senti che il sapore chimico del tabacco o del fumo è troppo caustico;
  4. godetevi il processo facendo spinte basse e lente.

prevenzione

loading...

Le misure preventive aiuteranno ad evitare spiacevoli conseguenze del fumo di narghilè:

  1. non venire al narghilè affamato;
  2. bere più liquidi;
  3. uscire all'aria aperta almeno 2 volte durante una sessione di fumo;
  4. rinunciare al narghilè sull'alcol.

Lo stato di salute di un fumatore durante e dopo il fumo dipende dal rispetto di semplici regole di condotta e precauzioni.

Se il mal di testa è ancora superato, può essere fermato con mezzi popolari o, in casi estremi, con farmaci, dopo aver consultato i medici. In caso di minaccia per la vita e la salute, è necessario chiamare l'assistenza di emergenza e non rifiutare il ricovero in ospedale.

Facci una domanda nei commenti qui sottoFai una domanda >>

Perché il mal di testa dopo un narghilé fa male e come sbarazzarsi di questo sintomo?

loading...

I mal di testa non sono solo tra le persone che abusano di alcol e sigarette. Abbastanza spesso le persone hanno un mal di testa dopo un narghilè. Tuttavia, possono verificarsi nausea, deterioramento generale della salute e maggiore sensibilità alla luce. Tali fenomeni sono spesso osservati, quindi gli amanti del narghilé devono sapere perché questo sta accadendo e come affrontarlo.

Perché c'è una sbornia da narghilè

loading...

La cosa principale che devi sapere prima di fumare un narghilè è che è rifornito di carburante lì. Di regola viene utilizzata una speciale miscela di tabacco, che è un semplice tabacco con impurità che gli conferiscono un sapore particolare. Nel tabacco contiene nicotina, che certamente entra nel corpo. Ma chi fuma il narghilè dovrebbe sapere che è una fonte molto più pericolosa di nicotina rispetto alle sigarette. Ciò è dovuto al fatto che il fumo che passa attraverso l'acqua diventa più morbido, quindi la persona lo inala più profondamente e in grandi quantità. Inoltre, una sessione di fumare dura più di mezz'ora. Durante questo tempo, una persona può ottenere quella quantità di nicotina, dalla quale può diventare cattiva. La probabilità di un tale risultato di eventi aumenta se si esegue questa procedura a stomaco vuoto.

Oltre alla nicotina, il fumo di narghilè contiene aromi chimici sintetici che danneggiano l'intero organismo, e in particolare il suo sistema nervoso.

Alcuni intenditori di narghilè non seguono le regole di base e preferiscono riempire la fiaschetta con alcol. Non è raccomandato farlo, specialmente per coloro che hanno appena iniziato ad abituarsi a questo rituale. I vapori di alcol entrano nei polmoni insieme al fumo e vengono assorbiti nel sangue in grandi quantità, causando intossicazione da alcol.

Se le vertigini dopo aver fumato narghilè, potrebbe indicare che è stato usato carbone di bassa qualità. Molti fumatori al fine di risparmiare l'uso di carbone per barbecue, che non può essere fatto. Questa sostanza contiene additivi tossici che possono causare l'avvelenamento del corpo.

Un altro motivo per cui le vertigini dopo la cerimonia del fumo è una violazione della procedura di accensione. Se il tabacco non brucia, ma brucia, emette monossido di carbonio, che è estremamente dannoso per il corpo. La CO può causare privazione di ossigeno, i cui sintomi sono nausea, dolore alla testa e vertigini.

Mentre fuma un narghilè, una persona deve fare un sacco di respiri profondi ed esalazioni. Ciò porta ad un aumento nell'evaporazione del fluido dal corpo. Se la procedura richiede molto tempo, può causare disidratazione.

Prevenzione del mal di testa dopo il narghilè

loading...

È più facile evitare sintomi spiacevoli che trattare quelli esistenti. Prevenire una sbornia da narghilè è molto semplice e include le seguenti regole:

  1. Non usare bevande alcoliche nel narghilè, anche se contengono una piccola quantità di alcol. Non dimenticare che l'alcol non è combinato con molti farmaci, specialmente gli analgesici. Quando si assumono tali farmaci, i sintomi di avvelenamento diventeranno ancora più gravi.
  2. Non lasciare bruciare il carbone. Per fare questo, è necessario osservare rigorosamente la tecnologia di preparare una miscela e riempire la ciotola.
  3. Bevi molti liquidi durante la procedura. È meglio usare bevande non zuccherate, come karkade e tisane.
  4. È necessario trascinare lentamente e senza intoppi, non tentando di aspirare più fumo possibile. Per non danneggiare il corpo, è meglio fumare in compagnia, passando il telefono ai compagni.
  5. Prima di fumare si consiglia di mangiare e preparare spuntini da mangiare durante il processo.
  6. Dovresti scegliere solo carbone e miscele di alta qualità. Non dovresti visitare il primo narghilè. Amici esperti inviteranno l'istituzione con dipendenti professionali e responsabili.

Come sbarazzarsi del dolore alla testa dopo aver fumato un narghilè

loading...

Se una persona ha già fumato narghilè e ha mal di testa, si consiglia di scoprire la causa di questa condizione, sia che si tratti di intossicazione o di vasospasmo. Ma spesso è impossibile determinarlo, quindi vale la pena prendere i mezzi da entrambi i fenomeni.

Citramon o altre pillole possono essere prese da spasmo vascolare, se non ci sono controindicazioni a loro. Il caffè aiuta anche con i crampi. Migliora la circolazione dell'ossigeno nel corpo e l'acqua aiuterà a riempire il fluido mancante. Dopo aver bevuto questa bevanda, si consiglia di bere un bicchiere di soda non zuccherata o succo naturale.

Per non vomitare, dovrebbe essere all'aria aperta. Anche se la stanza è ben ventilata, una piccola camminata sarà molto preferibile.

Se una persona fumava un narghilè a stomaco vuoto, una piccola porzione di cibo può aiutare con i sintomi di intossicazione.

Ma non dovresti contare su di esso, perché il mal di testa dopo il narghilè è solo il primo segno che questa procedura reca danno alla salute.

Se questo metodo non è in grado di far fronte a qualsiasi metodo, è necessario consultare un medico. Se questa situazione si ripete molte volte, dovresti smettere di fumare narghilè.

Perché dopo il mal di testa da narghilè

loading...

Ora è di moda rilassarsi e fumare un narghilè, ma molti fan di questo processo orientale soffrono di mal di testa. Spesso, queste persone non solo hanno un mal di testa dopo un narghilè, ma hanno anche nausea e vertigini. Tutto questo indica il cosiddetto termine "sbornia da narghilè". Questo fenomeno si osserva più spesso tra i neofiti che solo di recente hanno iniziato a fumare narghilè e ancora non sanno come cucinarlo correttamente. Perché dopo un narghilè un mal di testa e cosa fare in questa situazione, lo diremo in questo articolo.

La sbornia da narghilè si verifica a causa della mancanza di ossigeno, provocata dall'errata implementazione del processo. I segni clinici di questo fenomeno sono di natura diversa, a causa della mancanza di ossigeno negli esseri umani, si osserva una carenza di ossigeno, motivo per cui soffre il sistema nervoso centrale, che si manifesta con forti capogiri.

La condizione è accompagnata da emicrania e nausea, ma un certo numero di segni clinici può farsi sentire:

  • intenso mal di testa che irradia verso la parte posteriore della testa, principalmente pulsante;
  • paura della luce, suoni;
  • disorientamento nello spazio;
  • lentezza del discorso;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • vertigini;
  • nausea.

Cause di mal di testa dopo narghilè

loading...

Perché si verifica un fenomeno simile? La sbornia da narghilè è dovuta a diversi motivi:

  • tenendo un evento a stomaco vuoto. Allo stesso tempo, i nutrienti benefici non entrano nelle cellule del corpo. La mancanza di glucosio può far perdere conoscenza a una persona;
  • assorbimento da parte di un fumatore di tabacco in grandi quantità. Fumare è un processo di lento rilassamento che può richiedere molto tempo. Questo contribuisce ad un aumento di ossigeno e una diminuzione del biossido di carbonio nel sangue. Allo stesso tempo, uno spasmo di vasi sanguigni si verifica nel cervello, che provoca mal di testa;
  • il fumo di narghilè è molto forte. Spesso ciò è dovuto a tecniche di cottura sbagliate, quando la miscela di fumo è posizionata troppo in basso nella nave. Di conseguenza, aumenta la concentrazione di anidride carbonica nel fumo;
  • carbone vegetale impropriamente cotto. Quindi, è necessario accenderlo completamente in modo che diventi rosso. Se i lati neri rimangono, l'anidride carbonica verrà prodotta durante il processo di affumicatura, che è una sostanza molto pericolosa per il corpo umano;

perdita di liquidi. Durante il fumo si verifica l'evaporazione attiva del fluido attraverso l'apparato respiratorio. Se non si reintegrano i liquidi, la disidratazione non può essere evitata, i sintomi principali sono mal di testa, gonfiore, nausea;

  • assorbimento di nicotina in grandi dosi. I fumatori esperti hanno l'abitudine alla nicotina, cioè il loro corpo viene utilizzato regolarmente per ottenere grandi dosi di tabacco. I principianti iniziano a fumare alla pari con i fumatori a catena e non capiscono che il corpo dovrebbe essere insegnato gradualmente. Quando si usa il tabacco forte per il narghilè, una persona riceve un'enorme dose di nicotina in breve tempo.
  • Come affrontare il postumi di una sbornia da narghilè?

    Quindi, perché abbiamo scoperto un mal di testa dopo aver fumato un narghilè, ma cosa si dovrebbe fare in modo che non faccia male? Ulteriori azioni ti aiuteranno a superare i sintomi che accompagnano i postumi della sbornia del narghilè.

    1. Il cibo. Se fumassi un narghilè e allo stesso tempo non avessi mangiato nulla, allora uno spuntino leggero sarebbe stato come sempre. Questo aiuterà a prevenire la nausea e il mal di testa. Ma questo metodo non è efficace per alleviare i sintomi.
    2. Caffè. Per migliorare la circolazione dell'ossigeno e l'acqua riempire la mancanza di liquidi nel corpo, è necessario bere una tazza di caffè. Dopo un po ', bevi un altro bicchiere d'acqua o tè senza zucchero.
    3. Ossigeno. Per sbarazzarsi dei sintomi della malattia del narghilè, passeggiare nel parco all'aria aperta. Arieggia bene la stanza.
    4. Analgesici per mal di testa. Se hai bisogno di eliminare immediatamente i sintomi, prendi un antidolorifico. Questo è il metodo più veloce ed efficace, ma non è necessario che venga portato via molto, se è possibile rifiutare agenti farmacologici, è meglio rifiutare.
    5. Se le raccomandazioni di cui sopra non ti hanno aiutato, visita un medico. È probabile che l'effetto del tabacco abbia aggravato lo stato patologico.

    Come prevenire la malattia del narghilè in futuro?

    Cosa fare per prevenire una situazione spiacevole sotto forma di sbornia da narghilè? È solo necessario seguire semplici principi:

    • Non fare e non ordinare un narghilè su alcol. Non importa che tipo di bevanda alcolica sarà. Ad ogni modo, questa è una cattiva idea. I sintomi di avvelenamento saranno aggiunti alla sbornia. Inoltre, l'alcol peggiorerà solo i sintomi. Se si decide di fumare un tale narghilè, tenere presente che non è più possibile bere un analgesico, poiché è vietato combinare le compresse con l'alcol;
    • Non permettere la combustione di carbone. Riempi la miscela correttamente. Gli errori in questo evento non sono consentiti;

    bere molti liquidi mentre si fuma. Le bevande a base di erbe non zuccherate funzionano bene;

  • tira il fumo lentamente per non danneggiare la tua salute;
  • Non fumare a stomaco vuoto, mangiare meglio e spuntini leggeri. Allo stesso tempo riducete la diminuzione della glicemia e quindi i postumi di una sbornia da narghilè;
  • Non fumare in un'istituzione non testata. È meglio fare da solo un narghilè o fidarsi di un buon amico. Ascolta i consigli di amici che hanno già esperienza in questa materia. Fumare in un luogo non familiare significa rischiare la salute, perché non si conosce il livello di professionalità dello staff, la qualità del narghilè. Se sei preoccupato per il mal di testa dopo un narghilè, potrebbe essere meglio rinunciarvi del tutto.
  • Perché un narghilè ha mal di testa?

    loading...

    Hookah è una nave orientale, che nel nostro tempo è diventata piuttosto rilevante nelle feste rumorose o private. Questo dispositivo per il fumo è di nuovo un'aggiunta alla moda che conferisce un fascino particolare all'evento. In effetti, è lo stesso tabacco che contiene nicotina, solo in un formato diverso con altri additivi.

    Perché un narghilè ha mal di testa?

    C'è una differenza tra fumare sigarette e narghilè? Perché un narghilè ha mal di testa? Queste domande possono essere risolte comprendendo i dettagli del dispositivo di questa nave.

    Danno da narghilè:

    • La nicotina. Qualsiasi tabacco, indipendentemente dalla miscela che contiene, contiene questa sostanza e quindi ha un effetto sul sistema nervoso e sulla trasmissione degli impulsi. Dopo aver fumato una sigaretta, una persona ha ricevuto una dose standardizzata chiara, con questo tipo di fumo questo concetto viene perso e si può effettivamente verificare un sovradosaggio dello sfortunato componente del tabacco.
    • Fumo e vapore Il fumo passa attraverso il liquido, saturo di vapore. La presenza di molecole d'acqua consente una più rapida e maggiore concentrazione di penetrare nella mucosa, il che aumenta anche il rischio di aumentare la concentrazione di nicotina e di altre sostanze nocive in un fattore critico.
    • Inoltre, il mal di testa del narghilé può far male a causa della qualità del liquido attraverso il quale passa il vapore. Il danno aumenta dozzine di volte quando si usa l'alcol per fumare. I loro vapori entrano anche nei polmoni e facilmente entrano nel flusso sanguigno, che porta all'intossicazione da alcol.
    • Gli aromi e gli esaltatori di sapidità sono aggiunti al tabacco narghilè in quantità significativamente maggiori rispetto ai miscugli di sigarette. Tutti hanno un effetto negativo sulla mucosa respiratoria e sul sistema nervoso centrale.

    Non importa come usare le miscele di tabacco, sono comunque dannosi. E se una persona fuma solo un narghilè, è ancora considerato un fumatore e mette in pericolo la sua salute.

    Ragioni per cui anche la testa dopo un narghilè può far male

    loading...

    Se supponiamo che la miscela di tabacco sia di alta qualità, la nave non è piena di alcol, allora perché c'è un mal di testa dopo il narghilè?

    • La tecnologia di cottura della nave orientale è stata violata, in particolare il tabacco è stato depositato a causa dell'eccessiva formazione di fumo e di anidride carbonica, che hanno un effetto tossico sul sistema nervoso centrale, causando un mal di testa.
    • Si presume che il disagio, il disagio generale possa verificarsi se si fuma a stomaco vuoto.
    • Quando si fuma un narghilè si verifica un'intensa evaporazione del fluido attraverso la membrana mucosa delle vie respiratorie, con un'insufficiente perdita d'acqua, si sviluppa la disidratazione, un sintomo di cui spesso è mal di testa.
    • Il fumo di narghilè è un rituale orientale che deve essere eseguito in modo misurato, lentamente. Tuttavia, alcuni, sia per ignoranza che per altre considerazioni, sono attirati profondamente e spesso, il che porta ad una forte mancanza di ossigeno e ad un aumento della concentrazione di nicotina e anidride carbonica nel sangue. Naturalmente, in risposta a questo, si verifica uno spasmo di vasi cerebrali e si sviluppa un mal di testa.

    Cosa fare se un mal di testa dopo un narghilè?

    loading...

    Nella maggior parte dei casi, il mal di testa dopo aver fumato il narghilè è di breve durata ed è facilmente eliminato. La prima cosa da fare è prendere un po 'd'aria fresca. Il sangue sarà arricchito con ossigeno e spostato il diossido di carbonio, i vasi cerebrali si rilasseranno.

    Se il mal di testa non scompare, il caso è molto probabilmente in stato di intossicazione o disidratazione. Per eliminare questi fenomeni, è necessario bere una grande quantità di acqua, per iniziare un paio di occhiali. A volte anche queste attività non alleviare la condizione, quindi è necessario consultare un medico per escludere avvelenamento grave.

    Perché dopo un mal di testa da narghilè?

    loading...

    Molti di voi probabilmente hanno affrontato situazioni in cui, dopo aver fumato un delizioso narghilè in buona compagnia, improvvisamente si è verificato un improvviso mal di testa.

    Il fenomeno noto come i postumi di una sbornia da narghilè, il narghilè o solo un mal di testa, è principalmente la causa dell'umore viziato.

    Ma la buona notizia è che è abbastanza facile sbarazzarsi di, e ancora più facile da evitare.

    Sintomi di mal di testa dopo narghilè

    loading...
    1. Hai mal di testa. Non è molto diverso dal solito mal di testa, quando senti il ​​sangue che ti martella nella testa e vuoi solo andare da qualche parte in un posto tranquillo e buio.
    2. Ti senti "malato". Questo è quando senti che sei ancora un po 'e ti vomiterà. Non divertente.
    3. Tutto diventa più forte e più luminoso. Sembra che tutti i suoni e la luce ti creino un buco nella testa.
      Se riscontri qualcosa di peggio, come difficoltà a respirare, ti consigliamo di consultare un medico il prima possibile!

    Cause di mal di testa dopo narghilè

    loading...
    1. Si fuma a stomaco vuoto.
    2. Sei disidratato e non hai bevuto abbastanza liquidi ultimamente.
    3. Il fumo (vapore) dal narghilé è troppo duro. Questo di solito si verifica a causa della rapida combustione del tabacco, perché i carboni sono calcolati e impostati in modo errato.
    4. Non sei abituato alla nicotina. Se di solito non hai la nicotina nel tuo corpo, grandi dosi di esso da una lunga sessione di narghilè possono darti mal di testa.
    5. Inali troppo. Soprattutto se non ci si abitua, impazzire e non dare il telefono agli altri. Hai bisogno di sapere quando fermarti.

    Come prevenire il mal di testa dal narghilè

    loading...
    1. Bevi molta acqua mentre fumi. Le bevande alcoliche e zuccherate non saranno così utili come possono effettivamente disidratare ancora di più.
    2. Fumare tranquillamente. Rilassati e goditi il ​​narghilè, non preoccuparti di ottenere più fumo possibile. Un processo tranquillo ti porterà molto più piacere.
    3. Punteggio la tua ciotola correttamente se si tratta di un narghilè a casa. Come fare questo? Leggi sul nostro sito nella sezione Preparazione narghilè o nel gruppo Vkontakte. Il tabacco non dovrebbe bruciare.
    4. Masticare qualsiasi cosa prima e durante il fumo.
    5. Cerca di evitare il narghilè sull'alcol.

    Come sbarazzarsi di un mal di testa dopo aver fumato un narghilè

    loading...
    1. Caffè. La caffeina ti aiuterà a ridurre il mal di testa.
    2. Compresse mal di testa (citramon e altri). Non lo consigliamo, ma a volte è il modo più rapido ed efficace per rimuovere il dolore.
    3. Aria fresca Questa è la soluzione migliore. Fai una breve passeggiata all'aria aperta, è sempre utile. Porta un amico con te, la comunicazione ti aiuterà a recuperare velocemente ea dimenticare la testa. O inondi la stanza.
    4. Mangia. Se non lo facevi nel processo del fumo, dopo di ciò si allevia il mal di testa.

    Segui questi semplici principi e non dovrai preoccuparti dei mal di testa mentre fumi un narghilè.
    Dopotutto, con una testa chiara è molto più bello rilassarsi e godersi il narghilè!

    Mandaci le tue notizie e saremo lieti di pubblicarli sul nostro sito.

    La nostra e-mail: questo indirizzo e-mail è protetto dai bot spam. È necessario il JavaScript abilitato per la visualizzazione.

    Mal di testa dopo il narghilè

    Molti amanti del narghilè si trovano ad affrontare il problema di un mal di testa dopo una lunga sessione di fumo. Spesso è accompagnato da sintomi come nausea e vertigini, tutti insieme indicano un cosiddetto "post-sbornia da narghilè". I fumatori inesperti, che non hanno familiarità con tutte le regole e le sottigliezze del cucinare e fumare narghilè, spesso ne soffrono, ma hanno anche provato dei narghilè. Che cos'è la malattia del narghilè, perché si verifica, come affrontarlo e come evitarlo, è descritto in dettaglio in questo articolo.

    Cos'è un postumi di una sbornia da narghilè?

    La malattia da sbornia o narghilè da narghilè è una conseguenza comune della mancanza di ossigeno e di un eccesso di anidride carbonica nel sangue, causato da un fumo improprio di narghilè. Separatamente, vale la pena notare che i suoi sintomi differiscono in natura e origine: poiché una diminuzione della concentrazione di ossigeno nel sangue porta alla fame di ossigeno, che, a sua volta, inibisce il sistema nervoso centrale - questo è il motivo per cui la testa gira dal narghilè. Il più delle volte, la malattia da narghilè si manifesta in emicrania e nausea, ma un intero gruppo di sintomi può verificarsi, una lista completa è riportata di seguito:

    • Un forte mal di testa nella parte posteriore della testa. A volte c'è un mal di testa pulsante.
    • Pronunciata fotofobia, Raramente - rumore-paura.
    • confusione
    • Discorso inibito
    • Forti capogiri
    • nausea
    • Palpitazioni cardiache
    • Distorsione della percezione
    • Perdita di orientamento nello spazio

    Perché il mal di testa dopo un narghilè?

    I seguenti sono i principali motivi per cui può verificarsi una sbornia da narghilè.

    • Fumare narghilè a stomaco vuoto. In questo caso, il glucosio e altri nutrienti non vengono forniti alle cellule del corpo, incluso il cervello. La mancanza di glucosio può aggravare notevolmente gli altri fattori che compongono la malattia da narghilè: ci sono stati casi in cui un fumatore affamato ha perso conoscenza.
    • Il fumatore inala troppo fumo. Il fumo di narghilè è un processo misurato tranquillamente, ma molti nuovi arrivati ​​vengono involontariamente trascinati troppo spesso e troppo profondamente. Ciò porta ad una diminuzione della concentrazione di ossigeno e ad un aumento della concentrazione di biossido di carbonio nel sangue. Tali cambiamenti nella composizione del sangue sono accompagnati da spasmo di vasi cerebrali, che porta a mal di testa.
    • Il fumo di narghilè è troppo forte. Ciò è dovuto all'inosservanza della tecnologia di preparazione della nave - il tabacco è stato posto troppo in basso. Il risultato di un errore imperdonabile è che il contenuto di anidride carbonica nel fumo aumenta, il che porta alle conseguenze descritte nel paragrafo precedente.
    • Carbone cotto male Il carbone dovrebbe essere acceso da tutti i lati, rovente. Non si può lasciare il lato nero - se esiste, nel processo di affumicatura verrà emesso monossido di carbonio, che differisce dal biossido di carbonio solo di un atomo di ossigeno ed è una sostanza molto più pericolosa.
    • La disidratazione. Nel processo del fumo avviene l'evaporazione attiva del liquido attraverso la membrana mucosa delle vie respiratorie Se non si reintegrano le riserve idriche del corpo, si verifica la disidratazione, i cui sintomi frequenti sono mal di testa, gonfiore e nausea.
    • Una dose sproporzionatamente grande di nicotina. Dal fumo sistematico, una persona sviluppa una tolleranza alla nicotina, quindi i forti fumatori fumano molto e spesso. I principianti che non conoscono questa regola e che non sono abituati alla nicotina iniziano la normale sessione di narghilè piuttosto che abituare gradualmente i loro corpi al narghilè. Un fumatore principiante riceve anche una grande dose di nicotina se usa tabacco "forte" - cioè tabacco con un alto contenuto di nicotina.

    Mal di testa dopo un narghilè, cosa fare?

    Il trattamento migliore è la prevenzione, ma a volte gli effetti spiacevoli del fumo sono semplicemente inevitabili. Quelle che seguono sono raccomandazioni che aiuteranno a sbarazzarsi dei sintomi associati alla "sbornia del narghilè" nel caso in cui non possa essere evitato.

    • Pasto. Se il fumo di narghilè non segue il pranzo o la cena, un piccolo spuntino aiuterà a liberarsi parzialmente dalla nausea e dal mal di testa. Tuttavia, non dovresti sperare nel cibo come cura miracolosa per l'intera lista di sintomi - nel caso dovessi usare altri metodi.
    • Una tazza di caffè forte. La caffeina migliorerà la circolazione dell'ossigeno nel corpo e l'acqua aiuterà a compensare la mancanza di liquidi. Per migliorare l'effetto, in pochi minuti puoi bere un altro bicchiere di liquido, non solo la soda o il succo dolce della borsa, ma il tè senza zucchero o acqua naturale.
    • Aria fresca Per alleviare i sintomi di una sbornia da narghilè, una lunga passeggiata nel parco o almeno nel parco è perfetta. Anche la buona ventilazione dell'ambiente può essere d'aiuto, ma è preferibile uscire comunque.
    • Citramon e altri analgesici. Se hai bisogno di eliminare urgentemente i sintomi, allora questo metodo è il più efficace ed efficace, ma non dovresti abusarne: è meglio rifiutare i farmaci, se esiste una tale possibilità.
    • Se nessuno dei suddetti metodi di trattamento ha il risultato desiderato, allora si dovrebbe consultare un medico - è possibile che gli effetti della nicotina aggravino il decorso della malattia che già esiste in un fumatore.

    Cosa fare per evitare una sbornia da narghilè in futuro?

    Come accennato in precedenza, il miglior trattamento è la prevenzione. Per evitare una sbornia da narghilè è semplice, basta seguire i semplici suggerimenti elencati di seguito.

    • È necessario abbandonare il narghilè sull'alcol. Non c'è differenza sul tipo di bevanda in questione, in ogni caso, nulla di buono arriverà alla fine. Quando si fuma un narghilè con l'alcol, i sintomi descritti sopra aggiungono segni di intossicazione da alcol. A volte succede che l'alcol non aggiunge solo nuovi sintomi, ma aggrava anche quelli vecchi. Va notato che se si preferisce un narghilè su alcol, quindi l'assunzione di farmaci dalla classe di analgesici per il trattamento del mal di testa non funzionerà, dal momento che è controindicato miscelare tali farmaci con l'alcol.
    • Guarda i carboni: non lasciarli bruciare. È necessario preparare la miscela e riempire la ciotola correttamente - gli errori in questa materia sono disastrosi.
    • Durante il fumo, è consigliabile assorbire più liquido. Preferisci bevande salutari senza zucchero: karkade freddo e tisane sono fantastici.
    • Non dovresti cercare di fumare il più possibile il fumo, è necessario trascinarlo lentamente, lentamente, passando il telefono ai tuoi compagni. Quindi il fumatore non otterrà il massimo piacere dal narghilè e dalla comunicazione, ma non danneggerà la sua salute.
    • Prima di fumare, dovresti mangiare e fare scorta di snack per l'uso nel processo, questo salverà il fumatore dalla carenza di glucosio, il che significa che la probabilità della malattia da narghilè si ridurrà più volte.
    • Non è consigliabile fumare nel primo narghilè disponibile, preferire un narghilè fatto in casa o un narghilè preparato da amici. Se vuoi ancora fumare narghilè in un'atmosfera insolita, è meglio usare le raccomandazioni degli amici. Andare in un luogo sconosciuto significa rischiare la salute, perché la professionalità dello staff, la qualità del carbone e del tabacco sono tutte cose sconosciute al normale visitatore del narghilè. Ricorda che se hai un mal di testa da un narghilè, forse dovresti evitare questa abitudine.

    Perché dopo il mal di testa da narghilè

    Perché, dopo un narghilè, un mal di testa comincia spesso a meravigliarsi il giorno dopo, svegliandosi da un insopportabile mal di testa alle prime armi dei fumatori. Vediamo insieme perché dopo il narghilè un mal di testa e come evitarlo in futuro.

    Il narghilè è un intrattenimento popolare tra i giovani di oggi. Ma questa occupazione non è così innocente e sicura come può sembrare a prima vista. Il contenuto di nicotina nel narghilé può influire negativamente sulla salute, soprattutto se sei un narghilè principiante.

    Molto spesso dopo aver fumato un narghilè, compare un mal di testa che può essere accompagnato da una serie di altre manifestazioni negative. Se hai notato segni di indisposizione, allora questo fenomeno viene comunemente chiamato "malattia del narghilè" o "sbornia da narghilè".

    Considera i principali sintomi della sbornia dei narghilè:

    1. Mal di testa. Questo è il sintomo principale dopo aver fumato, senti movimenti pulsanti vicino alle tempie della testa, il desiderio di sdraiarsi e non muoversi in un'atmosfera calma, sta diventando più forte. Possibile manifestazione di inibizione nella parola;
    2. I suoni stanno diventando più forti e la luce è insopportabilmente luminosa. C'è una specie di fotofobia temporanea;
    3. Lo stato di salute in generale lascia molto a desiderare. Ci sono segni di nausea, il mal di testa acuto dal narghilè è spesso accompagnato da vertigini. A causa del fatto che il corpo sta cercando di far fronte all'avvelenamento, si verifica tachicardia. Se la respirazione è difficile, è necessario contattare immediatamente uno specialista o chiamare un'ambulanza.

    Allora perché dopo il mal di testa da narghilè?

    Una delle cause del mal di testa tra i fumatori è il fumo a stomaco vuoto: per evitare un tale mal di testa, è sufficiente mangiare qualcosa per migliorare le proprie condizioni fisiche.

    Molto spesso i narghilè principianti inalano troppo fumo e, di conseguenza, assumono una quantità abbastanza grande di nicotina in un breve periodo di tempo, il che non porta all'avvelenamento da nicotina e al mal di testa.

    Un buon narghilè contribuirà a ridurre al minimo la possibilità di avere mal di testa mentre fuma, come se un narghilè fosse guidato male, ci può essere un rapido fumo di tabacco. Che a sua volta porta spesso a mal di testa.

    Cerca di bere il più possibile mentre fumi. L'opzione migliore è bere acqua o tè verde per evitare la disidratazione. Sono permesse anche altre bevande, che da cibi e bevande è meglio combinata con un narghilè, leggi qui.

    Cosa fare se un mal di testa dopo un narghilé fa male:

    1. Aria pulita, che darà un afflusso di ossigeno e aiuterà il corpo a rimuovere le tossine dal corpo. La soluzione più ottimale per stare insieme e camminare per prendere un po 'di aria fresca. Spesso è sufficiente lasciare la stanza piena di fumo per un po 'e il mal di testa diminuirà o scomparirà del tutto. Se non riesci a uscire, assicurati di avviare la messa in onda della stanza, meglio organizzare una piccola sorteggio.
    2. Bevi caffè forte. Come è noto, i toni del caffè e il sangue cominciano a circolare più velocemente attraverso i vasi e, di conseguenza, l'apporto di ossigeno al cervello migliora.
    3. Prognatismo. Quando fumi a stomaco vuoto, costringiti a mangiare. Non dimenticartene durante il processo di fumare un narghilè, in modo che la prossima volta che un mal di testa ti aggirerà.
    4. La medicina Se la condizione non è migliorata dopo i metodi di cui sopra, puoi prendere antidolorifici. Ma è meglio se si contatta o si consulta uno specialista. Ricorda, l'automedicazione può essere pericolosa per la tua salute.

    Al fine di prevenire il mal di testa e altre conseguenze negative di una sbornia da narghilè, è necessario ricordare e aderire fermamente a determinate regole. Come non vuoi, ma il narghilè e l'alcol sono incompatibili. In ogni caso, l'alcol esacerba l'effetto della nicotina sul corpo del fumatore. Pertanto, non è consigliabile fare narghilè su vino o altro alcol, anche se tali ricette sono abbastanza comuni.

    È importante martellare correttamente il narghilè, assicurarsi che i carboni non brucino rapidamente e che ci sia abbastanza acqua nel pallone. Sentendo mal di testa da un narghilè può e nel caso in cui vi è una disidratazione del corpo, così quando si inizia a fumare un narghilè non dimenticare di bere l'acqua potabile ordinaria, neutralizzerà l'azione delle sostanze nocive.

    Non abusare di bevande gassate dolci e soprattutto di alcol, contribuiscono alla disidratazione. Certo, non dimenticare gli spuntini. E, soprattutto, non correre, non inalare molto e spesso. Goditi il ​​processo e divertiti.

    Ricorda che tutto dovrebbe essere una misura. Se segui queste semplici regole, la probabilità di una sbornia da narghilè è estremamente ridotta. Prenditi cura di te e della tua salute. E come sempre, lascia commenti e valuta l'articolo.

    Perché un narghilè ha mal di testa?

    Perché un narghilè ha mal di testa? Molte persone conoscono la situazione quando inizia un mal di testa dopo aver fumato. La sensazione non è la più piacevole e questo non è chiaramente ciò che

    Perché un narghilè ha mal di testa? Molte persone conoscono la situazione quando inizia un mal di testa dopo aver fumato. La sensazione non è la più piacevole e chiaramente non è quello che ci aspettiamo dal narghilè. Perché sta succedendo questo? Scopriamolo.

    Come l'hookah colpisce il corpo umano.

    La composizione del tabacco per narghilè comprende la nicotina, che, quando viene fumata, provoca una sensazione di rilassamento e leggero capogiro.

    Ma non sempre possiamo limitarci a fattori positivi. Spesso fumare narghilè non porta alle conseguenze più piacevoli.

    Perché un narghilè ha mal di testa? motivi:

    1. Carbone o tabacco di scarsa qualità Materie prime economiche influenzano negativamente il corpo e possono causare nausea, forti capogiri, mal di testa.
    2. Fumare a stomaco vuoto. Questo è uno dei motivi più comuni. Quando sei affamato, i livelli di glucosio sono inferiori al normale. Pertanto, il fumo è percepito più difficile.
    3. Se fumi a lungo e spesso, dimenticando di bere liquidi, può iniziare la disidratazione, che porta anche a mal di testa.
    4. Fumare narghilè su alcol Questo non aggiunge sapore, ma influenza solo negativamente il corpo, perché l'alcol, mentre si trova in una fiasca, secerne gli alcaloidi. In combinazione con il tabacco, questo porta a uno stato di quasi intossicazione, a seguito della quale una testa può anche iniziare a ferire. Questo vale anche per l'alcol durante il fumo.
    5. Fumare in un'area scarsamente ventilata. La quantità di monossido di carbonio nel corpo aumenta e la quantità di ossigeno diminuisce. Di conseguenza, la fame di ossigeno si verifica e, di conseguenza, il dolore alla testa.
    6. Intossicazione da nicotina, soprattutto quando si fuma a stomaco vuoto

    Come evitare mal di testa dopo il narghilè.

    1. Scegli tabacco e carbone di alta qualità. È meglio pagare un po 'più del dovuto, ma per essere sicuri che nulla possa minacciare il tuo benessere.
    2. Non bere alcolici mentre si fuma, poiché aumenta la pressione e non aggiungere alcol alla beuta. Fumo narghilè su acqua o latte.
    3. Fumo solo a stomaco pieno. Il livello di glucosio sarà normale e non avrai conseguenze spiacevoli.
    4. Non dimenticare di bere bevande analcoliche mentre si fuma per mantenere un livello ottimale di liquidi nel corpo.
    5. Fumare in un'area ben ventilata e non dimenticare di fare delle brevi pause. Respirare aria fresca spesso. Quindi non avrai mal di testa.

    Ma cosa fare se un mal di testa dopo un narghilè?

    Se hai ancora mal di testa dopo il narghilè, la cosa più importante è smettere di fumare, se sei ancora nella stanza del narghilè, avverti i tuoi amici che non stai bene e lascia la stanza del fumo. Quando la nicotina e l'intossicazione da monossido di carbonio si verificano, la fame di ossigeno si verifica, nei casi gravi, la mancanza di ossigeno porta alla perdita di coscienza. Se hai le vertigini o la nausea, vai all'aria aperta e bevi più acqua. Una passeggiata saturerà il corpo con l'ossigeno e bere molto compenserà la perdita di umidità durante il fumo. Come aiuto per alleviare lo spasmo vascolare, sarai aiutato da una compressa o da una tazza di caffè.

    Quindi, i primi passi, se hai un mal di testa dopo un narghilè:

    • prendi aria fresca
    • bere più fluido
    • bere caffè / pillola per alleviare il vasospasmo
    • fare uno spuntino

    Perché un narghilè ha mal di testa? Conclusioni.

    Dopo aver analizzato la domanda sul perché un mal di testa fa male al narghilè, mi raccomando vivamente di seguire semplici regole quando si fuma, in modo da non rovinare la serata e non nuocere alla salute. Ricordati di loro ogni volta che fumerai, e poi nessun dolore ti minaccia.

    Scopri di più sul tabacco sul nostro sito qui.

    Perché il mal di testa dopo un narghilè?

    Probabilmente, molti di noi hanno familiarità con la situazione quando una testa fa male dopo un narghilè. Questa sindrome ha un altro nome: i postumi di una sbornia da narghilè. Il forte mal di testa non è un fenomeno molto piacevole, specialmente dopo un gustoso narghilè con gli amici. Ma puoi liberartene rapidamente, se sai come.

    Narghilè: una cattiva abitudine o un passatempo piacevole?

    Il fumo di narghilè è una tendenza alla moda. Questa attività è particolarmente comune tra i giovani. Molti ristoranti e bar hanno anche speciali sale narghilè dove è possibile rilassarsi e divertirsi. Tuttavia, questa occupazione non è così innocua come sembra a prima vista.

    Molte persone pensano che nel tabacco per narghilè non ci siano sostanze nocive. Tuttavia, come nelle sigarette, ci sono nicotina, catrame e altre sostanze dannose per il corpo.

    Narghilè: un dispositivo costituito da un serbatoio con acqua (o altro liquido) e due tubi. In uno di essi c'è uno spazio per una miscela fumante, e l'altro, con un bocchino, è progettato per attirare fumo.

    L'informazione che la nicotina è assorbita dall'acqua, che è nel narghilè, non corrisponde alla realtà. Una parte della nicotina è in realtà assorbita dal filtro dell'acqua. Ma la maggior parte di essa entra ancora nei polmoni dell'uomo. Quando il fumo passa attraverso l'acqua, cambia la sua struttura e provoca l'effetto dell'espansione dei vasi sanguigni e la facile intossicazione di una persona che fuma.

    Lo fumano, di norma, non da soli, ma in una compagnia allegra, mentre tutti usano lo stesso bocchino. Pertanto, attraverso un tale dispositivo è possibile raccogliere un sacco di diverse infezioni, che vanno dall'influenza e termina con la tubercolosi.

    Perché hai mal di testa?

    La sbornia da narghilè o malattia da narghilè è una combinazione di sintomi che provoca un aumento dei livelli ematici di anidride carbonica e, di conseguenza, una mancanza di ossigeno. sintomi:

    • forte mal di testa pulsante;
    • fotofobia;
    • discorso inibito;
    • vertigini;
    • nausea;
    • tachicardia.

    Tuttavia, il sintomo più comune è il mal di testa. Perché, dopo il mal di testa da narghilè? I motivi per cui questo può accadere sono molti:

    1. Fumare a stomaco vuoto. La mancanza di glucosio aggrava gli effetti negativi del fumo. In alcuni casi questo può portare alla perdita di coscienza.
    2. Fumo troppo forte Ciò potrebbe essere dovuto al narghilè preparato in modo improprio. Se il tabacco viene depositato in basso, l'anidride carbonica nel fumo diventa maggiore.
    3. Fumare troppo velocemente. In generale, il fumo di narghilè è un processo lento e imponente. Se il fumo viene inalato rapidamente e spesso, la concentrazione di anidride carbonica nel sangue aumenta rapidamente, il che può causare mal di testa.
    4. Grande dose di nicotina. Se una persona che non è abituata a fumare, decide improvvisamente di fumare un narghilè, potrebbe avere sintomi spiacevoli. Pertanto, se si decide di provare questo modo di fumare per la prima volta, quindi non farsi prendere la mano. Altrimenti, si rischia un mal di testa.

    Modi per combattere il dolore

    Cosa fare se la testa è ancora malata? Come sai, il miglior trattamento è la prevenzione. Devi assicurarti che la sbornia da narghilè non ti colpisca. Tuttavia, se è ancora successo, alcuni semplici consigli ti aiuteranno a:

    1. Serve uno spuntino. Soprattutto se si fumava a stomaco vuoto. Fatti mangiare qualcosa da mangiare. Questo aiuterà a sbarazzarsi degli effetti del fumo.
    2. Caffè forte Una tazza di questa bevanda tonifica i vasi sanguigni e fa circolare il sangue più velocemente attraverso di loro, il che, a sua volta, migliora l'apporto di ossigeno al cervello.
    3. Afflusso di aria fresca. È necessario aerare la stanza e ancora meglio camminare all'aria aperta.
    4. Farmaci. Se tutti i metodi sopra descritti non hanno funzionato, è necessario assumere alcuni antidolorifici. Ma è desiderabile fare a meno di lui.
    5. Se tutti questi metodi non funzionano e il mal di testa non scompare, dovresti consultare il medico. Forse gli effetti della nicotina hanno esacerbato una malattia cronica che è già stata osservata in un fumatore.

    Come evitare un mal di testa da un narghilè?

    Per non provare i segni di una sbornia da narghilè, tra cui un mal di testa, devi conoscere alcune regole e seguirle sempre:

    1. Narghilè e alcol sono incompatibili. Non importa se si tratta di una bottiglia di birra o di una bevanda forte. Bisogna ricordare: l'alcol esacerba gli effetti della nicotina sul corpo.
    2. Il narghilé deve essere cucinato correttamente. I carboni non dovrebbero bruciare e la ciotola dovrebbe essere riempita correttamente. Pertanto, è meglio fumare in stabilimenti che hanno guadagnato una buona reputazione.
    3. Bevi più liquidi mentre fumi. Si tratta di acqua o tè. Ciò neutralizza gli effetti delle sostanze nocive sul corpo.
    4. Fumare lentamente e non inalare troppo fumo. Piacere elastico.
    5. Assicurati di mangiare prima di questo processo. E fai scorta di snack. Puoi anche mangiare mentre fumi. Questo compenserà la carenza di glucosio.

    Per proteggersi dagli spiacevoli sintomi di una sbornia e dalla possibilità di contrarre qualsiasi infezione, è meglio comprare il narghilè e imparare a cucinarlo correttamente.

    Mal di testa dopo aver fumato narghilè

    Perché un forte mal di testa nella parte posteriore della mia testa appare dopo aver fumato il narghilè? Spesso chi fuma narghilè si lamenta costantemente di tali sintomi.

    Questa funzione è chiamata malattia del narghilè o sbornia da narghilè.

    Non solo i professionisti del fumo di narghilè si lamentano, ma anche quelli che non molto tempo fa hanno deciso di provare un narghilè. Affinché il riposo non sia irrimediabilmente imperfetto, è importante capire le cause principali del mal di testa, i modi per eliminarlo o le opzioni che possono aiutare a prevenire questo fenomeno. Andiamo in profondità nei dettagli e capiamo perché dopo un narghilè un mal di testa?

    Cause di uno spiacevole mal di testa durante il fumo

    Di norma, ci sono diversi punti principali che possono causare disagio durante il fumo.

    1. La prima cosa che succede è la sensazione di un lieve mal di testa. Sembra che il sangue pulsi letteralmente nella testa e c'è il desiderio di ritirarsi in un posto tranquillo e sdraiarsi per sdraiarsi.
    2. Meno comune è lo stato di pre-malattia. Potrebbe anche esserci una nausea inaspettata.
    3. Alcuni si lamentano del fatto che durante un simile attacco vedono tutti i colori e le sfumature molto più luminosi, e il suono sembra terrificante per loro. È istantaneamente disorientante nello spazio e provoca disagio.

    Al fine di evitare tali sintomi, inizialmente vale la pena decidere perché si presentano.

    L'eccezione sarà l'insorgenza di difficoltà respiratorie. Con questo sintomo, è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza!

    Quindi se la tua testa fa male dopo il narghilè - stai molto attento.

    Come evitare il disagio durante il resto?

    Dopo aver spiegato perché un mal di testa può causare il fumo di narghilè, dobbiamo capire cosa può aiutare quando c'è un forte mal di testa che interferisce con la vita?

    • Il modo migliore e provato è la caffeina. Una tazza di caffè forte migliora significativamente le condizioni. Puoi prendere una compressa di tsitramona o un altro medicinale per il dolore alla testa, ma questa non è l'opzione più utile.
    • Un modo semplice e veloce per "curare" è una passeggiata all'aria aperta. Ti aiuterà a recuperare e in un tempo abbastanza breve ti porterà sentimenti.
    • Anche il cibo aiuterà. Se non hai mangiato durante il fumo, ora è il momento di mangiare.

    Questi sono i modi più semplici per sbarazzarsi del dolore ossessivo nella testa.

    Durante il processo, è necessario inalare non solo il fumo. Alternare l'alito di vapore con 5 respiri d'aria. Quindi lo stato di salute sarà stabile e il resto avrà successo al 100%.

    Se c'è una sensazione di bruciore durante il fumo - interrompere immediatamente il processo. Altrimenti, ci sarà avvelenamento del corpo, e puoi dimenticare il tuo benessere.

    Gli errori più comuni durante il fumo di narghilè

    Certo, è più facile prevenire il disagio che sperimentarlo quando si fuma. È necessario aderire a determinati consigli, se non c'è desiderio di soffrire di un mal di testa.

    1. La prima cosa che non dovresti fare è fumare a stomaco vuoto.
    2. Sintomi spiacevoli si verificano quando si consuma un po 'di liquido prima di fumare un narghilè o durante il processo.
    3. Il dolore sorge durante la combustione errata di carbone per narghilè. Quindi risulterà troppo duro perché il corpo possa fumare.
    4. Se prima di questo non vi era esperienza di fumare narghilè o sigarette, si può anche verificare mal di testa. La ragione di questa mancanza di nicotina nel sangue.
    5. Spesso si possono verificare vertigini nel momento in cui si fa un respiro molto profondo.
    6. È importante conoscere la tua misura e passare il tubo in tempo per gli altri.
    7. Possono sorgere problemi di benessere se fumate lo stesso tabacco per troppo tempo.
    8. Si consiglia di ventilare costantemente la stanza durante il processo.

    Condizioni ottimali per il relax

    • Per ottenere il massimo piacere, è necessario bere molti liquidi mentre si fuma.
    • Allo stesso tempo, dovresti evitare l'acqua dolce e l'alcol.
    • È necessario godere il processo stesso, e non provare a inspirare il più possibile - allora è possibile ottenere il massimo piacere e la completa assenza di mal di testa.
    • Per ridurre al minimo i sintomi spiacevoli può e narghilè sulla base di acqua, e non su alcol.
    • Mangiare prima e dopo aver fumato riduce in modo significativo i sintomi spiacevoli.
    • Se il resto avviene a casa, devi sapere chiaramente come riempire il narghilè.
    • Sposta i carboni il più spesso possibile - questo eviterà depositi di carbonio.

    Per le persone con problemi di salute, è meglio evitare questo tipo di svago.

    Aderendo alle regole, puoi rilassarti in compagnia di amici. Se qualcuno ha i sintomi sopra, dovresti usare i suggerimenti per combatterli.

    Ricorda che tutte le cose buone dovrebbero essere moderate. Quindi puoi rilassarti senza conseguenze gravi per il corpo.