Vertigini da debolezza a bassa pressione a bassa temperatura

Sclerosi

Ipotermia o bassa temperatura corporea, soprattutto persistente per lungo tempo - una buona ragione per andare da un medico. Le cause della bassa temperatura corporea in un adulto possono essere diverse e non sempre associate a ipotermia banale o lavoro eccessivo. Oltre a fattori completamente innocui, questo sintomo può causare gravi patologie o processi infettivi latenti. Per capire perché la temperatura corporea cala, è necessario sottoporsi a una visita medica approfondita e adottare misure per risolvere i problemi di salute.

Bassa temperatura corporea: patologia o norma?

Tutti sanno che l'indicatore della temperatura corporea normale è 36.6 °. Può variare leggermente durante il giorno, a seconda dell'ora del giorno, dell'attività fisica, dell'età e persino dell'umore. Questo è un processo naturale associato alle caratteristiche della termoregolazione del corpo.

Una deviazione pericolosa è considerata una diminuzione della temperatura corporea inferiore a 35 ° C. Inoltre, molte persone semplicemente ignorano questo segnale allarmante, credendo che la debolezza, l'apatia e il generale deterioramento della salute associati a questo stato siano causati da banale superlavoro. Tuttavia, l'ipotermia non è meno pericolosa della febbre alta, in quanto può essere un segno di esaurimento dei sistemi nervosi o di prove di malattie nascoste.

A volte una leggera deviazione della temperatura corporea verso il basso può essere una caratteristica individuale dell'organismo. Se questa persona si sente grande, allora non preoccuparti. Ma quando senti un esaurimento, debolezza e la temperatura corporea è di 35 ° C e continua a rimanere stabile a questo punto, dovresti consultare un medico.

Sintomi di ipotermia

Una diminuzione della temperatura corporea è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • pallore, pelle fredda al tatto;
  • perdita di forza, riduzione delle prestazioni, letargia e apatia;
  • brividi, aumento della sudorazione;
  • letargia, sonnolenza;
  • bassa pressione sanguigna, riduzione del polso;
  • vertigini.

Quando la temperatura corporea scende al di sotto dei 34 ° C, c'è un forte brivido, un polso debole, la voce diventa impastata, il movimento lento. Con una caduta della pressione sanguigna, una persona può perdere conoscenza. Una condizione critica che può essere fatale è un forte calo della temperatura corporea a 32 ° C.

Cosa scatena una diminuzione della temperatura corporea?

In medicina, tutte le cause che provocano una diminuzione della temperatura sono solitamente divise in due categorie:

  • fattori esterni (esogeni);
  • fattori interni (endogeni).

Le cause esogene più comuni includono:

  • ipotermia;
  • prendendo alcuni farmaci (ipnotici, sedativi);
  • digiuno, aderenza a diete severe;
  • dieta squilibrata, avitaminosi;
  • intossicazione del corpo con cibo, alcol, droghe, sostanze chimiche;
  • sindrome da stanchezza cronica, superlavoro;
  • un periodo di recupero da una grave malattia;
  • età.

Le cause interne di ipotermia sono:

  • emoglobina bassa (anemia);
  • cambiamenti ormonali durante la gravidanza;
  • malattie endocrine associate a disfunzione della tiroide;
  • malattie croniche degli organi interni (fegato, reni, ghiandole surrenali);
  • infezioni parassitarie;
  • bassa pressione sanguigna (ipotensione);
  • immunosoppressione, stati di immunodeficienza (HIV);
  • malattie oncologiche;
  • diabete, ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue);
  • malattie infettive;
  • disidratazione.

La diminuzione della temperatura corporea è spesso osservata negli anziani. E negli adolescenti questo sintomo si manifesta in disturbi vegetativi e cambiamenti nei livelli ormonali. Consideriamo più in dettaglio le cause più comuni di ipotermia.

Cause di bassa temperatura corporea

Distonia vegetativa

Malfunzionamenti del sistema vegetativo spesso causano una violazione della termoregolazione del corpo e, insieme alle basse temperature, sono accompagnati da debolezza, salti di pressione, nausea, vertigini, attacchi di forte mal di testa (emicrania) combinati con intolleranza alla luce intensa e suoni forti.

Se si verificano tali sintomi, è necessario consultare un medico e consultare un medico, neurologo, endocrinologo, psicoterapeuta.

Anemia da carenza di ferro

Una diminuzione del livello di emoglobina nel sangue influisce immediatamente sullo stato generale di salute e porta a un calo della capacità lavorativa, letargia, debolezza, pallore della pelle, ipotermia e freddezza costante.

Un esame del sangue per l'emoglobina aiuterà a rilevare la carenza di ferro nel corpo. Se viene confermato il sospetto di anemia, il medico prescriverà farmaci con contenuto di ferro (Sorbifer, Ferretab, ecc.), Che dovrebbero essere assunti per 2 o 3 mesi.

Infezioni virali e batteriche

Il periodo di recupero dopo una recente malattia è sempre accompagnato da una debolezza generale, poiché il sistema immunitario sta appena iniziando a riprendersi e ci vuole tempo perché la persona guarisca completamente dalla malattia. E se nei primi giorni la malattia si manifesta con una febbre intensa, quando il paziente si riprende, spesso l'ipotermia si verifica al mattino.

Durante questo periodo, la temperatura subfebrile viene spesso rilevata durante il giorno e bassa durante la notte. Cioè, durante il giorno, la temperatura è mantenuta a 37,0-37,5 ° C, e di notte scende a 35 ° C ed è accompagnata da grave debolezza e aumento della sudorazione. Le cause di bassa temperatura in un bambino sono spesso associate a malattie infettive.

Spesso, dopo aver sofferto un raffreddore (ARD), la temperatura corporea del bambino diminuisce e ci sono segni caratteristici - debolezza, pallore della pelle. Questa condizione è associata con l'imperfezione del sistema di termoregolazione del corpo, che nei bambini fino a 3 anni non è completamente formato. In questo caso, la temperatura corporea può rimanere intorno ai 35,5 ° C, ma i genitori non dovrebbero lasciarsi prendere dal panico. È abbastanza per vestire il bambino più caldo e più spesso per dargli una bevanda calda.

gravidanza

Le cause della bassa temperatura nelle donne risiedono spesso nelle fluttuazioni dello sfondo ormonale prima delle mestruazioni o durante il periodo della menopausa. Spesso lo sviluppo di ipotermia contribuisce alle fluttuazioni dei livelli ormonali durante la gravidanza.

Tale ansia non causa tanta ansia, perché quando il corpo della donna si adatta al nuovo stato, il suo stato di salute ritorna normale.

il corpo ipotermia

Con un'esposizione prolungata al vento freddo, all'acqua ghiacciata o al freddo pungente, il corpo soffre di ipotermia. Allo stesso tempo, rallentano i processi metabolici, gli aumenti del trasferimento di calore e la temperatura corporea diminuisce, cioè la persona si congela. La pelle diventa fredda al tatto, il movimento rallenta, la frequenza dell'impulso e la respirazione diminuiscono, appaiono i brividi.

Se la vittima si riscalda, i sintomi sgradevoli scompaiono rapidamente. Sfregamento, bevanda calda, letto caldo verranno in soccorso. Nei casi più gravi, la vittima richiede assistenza medica, dal momento che il grave congelamento porta a gravi conseguenze per la salute.

disidratazione

Avvelenamento da cibo o infezioni intestinali causano intossicazione del corpo, frequenti attacchi di vomito, diarrea, che porta a una massiccia perdita di liquidi e alla disidratazione del corpo. Questa condizione è accompagnata da grave debolezza e ipotermia. In questo caso, la vittima ha bisogno di cure mediche di emergenza.

Data la gravità della condizione, il medico prescriverà farmaci a domicilio o indirizzerà il paziente all'ospedale. Durante la disidratazione, è importante fornire assistenza necessaria nel tempo, altrimenti sono possibili gravi conseguenze: convulsioni, brusco calo della pressione sanguigna, perdita di coscienza dovuta allo shock di disidratazione. Particolarmente pericoloso è la disidratazione per il corpo di un bambino.

A casa, è necessario compensare la perdita di liquidi ed elettroliti. Per fare questo, è necessario bere il farmaco Regidron il più spesso possibile, soluzioni saline, acqua minerale senza gas, tè, composta di frutta secca.

Malattie endocrine

I sintomi dell'ipotermia si osservano in patologie come l'ipotiroidismo o uno stato di ipoglicemia nel diabete mellito (quando i livelli di zucchero nel sangue diminuiscono). Con una carenza di ormoni tiroidei (ipotiroidismo), il metabolismo del sale dell'acqua è disturbato, portando a debolezza, ipotermia, perdita di carico, gonfiore, pelle secca, capelli fragili e unghie.

In questo caso, è necessario trattare la malattia sottostante con l'aiuto della terapia ormonale sostitutiva, che consente di eliminare la causa principale della malattia. Con l'ipoglicemia, il livello di zucchero nel sangue scende bruscamente, che si manifesta con pallore, grave debolezza, comparsa di sudore freddo, nausea, diminuzione della temperatura corporea.

Insufficienza surrenalica acuta

Questa condizione è accompagnata da vertigini, nausea, vomito, dolore addominale, disturbi del ritmo cardiaco (tachicardia, aritmia), perdita di coscienza a causa di un forte calo della pressione. Se noti tali segnali di pericolo in te stesso o persone vicine, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Processi tumori

Per il mantenimento dei processi di trasferimento di calore nel corpo si incontra una zona speciale nel cervello - l'ipotalamo. E se qualche neoplasma (maligno o benigno) si verifica in quest'area, le funzioni dell'organo vengono violate.

Di conseguenza, c'è un guasto nel sistema di termoregolazione e la persona avverte immediatamente cambiamenti avversi, che sono espressi da mal di testa costante, vertigini, una sensazione di freddo negli arti e una diminuzione della temperatura corporea.

Sanguinamento interno

Il sanguinamento nascosto può svilupparsi con ulcera gastrica, 12 ulcera duodenale, lesioni degli organi interni, processi tumorali. Queste sono condizioni pericolose che minacciano gravi conseguenze e richiedono cure mediche di emergenza.

Segni esterni di sanguinamento - pallore, debolezza, pelle fredda, dolore addominale, nausea, vomito, sgabelli catramosi, svenimento.

Dieta squilibrata, diete strette, fame - spesso causano ipotermia e debolezza.

Il corpo perde nutrienti, vitamine e microelementi, il che porta allo sviluppo di carenza di vitamine e indebolimento delle difese dell'organismo. Con una dieta rigorosa, una persona perde rapidamente riserve di grasso e consuma la quantità di glicogeno accumulata nel fegato. Come risultato, i processi di trasferimento di calore e trasferimento di calore sono disturbati, e più una persona perde peso, più inizia a congelare senza una ragione apparente.

Sindrome di Asthenic

La principale causa di astenia risiede nella mancanza di ossigeno (ipossia). Organi e tessuti non ricevono i nutrienti necessari, di conseguenza l'equilibrio energetico del corpo viene disturbato e tutti i processi vitali vengono rallentati.

Il sistema cardiovascolare e il cervello soffrono maggiormente della mancanza di ossigeno. Interruzione delle loro funzioni porta a debolezza, letargia, apatia, vertigini, pallore della pelle e manifestazioni di ipotermia.

medicazione

Spesso si osserva una bassa temperatura corporea con l'uso non sistematico e prolungato di potenti farmaci (sedativi, sonniferi).

Tali farmaci inibiscono la funzione del sistema nervoso, interrompono i processi metabolici, influenzano negativamente le funzioni dell'ipotalamo, causando debolezza e una diminuzione della temperatura corporea. Un'altra causa di ipotermia è un sovradosaggio di farmaci antipiretici per raffreddori o gocce di vasocostrittore usate per la rinite.

Malattie dermatologiche

Malattie croniche della pelle come la psoriasi, la dermatite, l'eczema, l'ittiosi sono spesso accompagnate da una bassa temperatura corporea. Ciò è dovuto al fatto che la sconfitta di vaste aree della pelle provoca un afflusso di sangue in queste aree, che provoca una violazione della termoregolazione e riduce la temperatura corporea.

Sepsi (avvelenamento del sangue)

In caso di complicanze settiche, si verifica la riproduzione attiva dei batteri nel sangue e l'avvelenamento del corpo con i loro prodotti metabolici. Questa condizione è solitamente accompagnata da un forte aumento della temperatura a valori elevati, ma nei pazienti più anziani e debilitati, spesso accade il contrario.

La ragione di ciò - la sconfitta del sistema nervoso, disabilita il centro di termoregolazione. L'ipotermia nella sepsi è particolarmente pericolosa, poiché una caduta della temperatura corporea sotto i 34 ° C comporta disfunzione di tutti gli organi vitali, è accompagnata da depressione di coscienza e può essere fatale.

Tra le cause meno comuni che possono provocare l'ipotermia sono l'avvelenamento da droghe o etanolo, stati di immunodeficienza (HIV, AIDS), gravi danni al fegato (epatite, cirrosi), intossicazione da sostanze chimiche velenose o aggressive.

Bassa temperatura corporea - cosa fare?

Se, durante la misurazione della temperatura corporea, noti una deviazione dalla norma, non dovresti andare nel panico. In condizioni normali di salute generale, questo è molto probabilmente un processo naturale associato all'ipotermia o al superlavoro. Spesso, una piccola deviazione dalla norma generalmente accettata è solo una caratteristica individuale dell'organismo.

Se hai freddo, devi vestirti calorosamente, bere una tazza grande di latte caldo o tè con miele e marmellata, e ti sentirai bene presto. Spesso, una diminuzione della temperatura è un sintomo di distonia vegetativa-vascolare, e quindi una persona può reagire a un cambiamento del tempo, a un fattore di stress oa un forte sforzo mentale e fisico. In questo caso, riposare in un ambiente domestico calmo aiuterà, prendendo un sedativo leggero su base vegetale.

Se la bassa temperatura corporea è accompagnata da un peggioramento del benessere generale, dovresti cercare un aiuto medico per scoprire le cause di questa condizione. Dovresti prima fissare un appuntamento con il terapeuta. Dopo aver esaminato e ottenuto i risultati degli esami di laboratorio, il medico effettuerà una diagnosi preliminare e prescriverà un trattamento. Se si sospetta una patologia concomitante, il paziente verrà indirizzato a specialisti ristretti: un endocrinologo, un gastroenterologo, un neurologo, un oncologo, un urologo o un ginecologo.

Quando è necessaria l'assistenza medica urgente?

Ci sono una serie di condizioni potenzialmente letali, accompagnate da ipotermia. Quando devo chiamare un'ambulanza?

  • se la temperatura corporea scende a 34 ° C e continua a diminuire;
  • la condizione della persona peggiora fino alla perdita di coscienza;
  • quando una cattiva salute in una persona anziana è accompagnata da grave ipotermia;
  • tali sintomi pericolosi appaiono come un forte calo della pressione sanguigna, disturbi della vista e dell'udito, vomito incontrollabile, dolore addominale, sgabelli catramosi.

Questi segni indicano lo sviluppo di gravi complicazioni potenzialmente letali, pertanto è necessario fornire assistenza medica qualificata nel più breve tempo possibile.

Bassa temperatura in un adulto

La bassa temperatura corporea degli adulti si manifesta spesso a causa delle caratteristiche individuali del corpo e non rappresenta alcun danno alla salute. Ma più spesso l'ipotermia è la prova dello sviluppo di processi patologici. Per tornare alla normalità, è importante identificare la causa principale che ha provocato una forte diminuzione del valore.

La temperatura corporea bassa prolungata indica lo sviluppo della malattia.

Qual è la temperatura corporea considerata bassa negli adulti?

L'indicatore cambia durante il giorno, sia negli uomini che nelle donne - al mattino è leggermente più basso del solito, e alla sera, al contrario, inizia a salire. Per un adulto in buona salute, la temperatura inferiore a 36 gradi per lungo tempo è bassa.

Cos'è la bassa temperatura pericolosa

La bassa temperatura è pericolosa per il corpo e porta al deterioramento del lavoro:

  • cervello;
  • apparato vestibolare;
  • processi metabolici;
  • sistema nervoso;
  • cuore.

Con una diminuzione critica della temperatura corporea inferiore a 32 gradi, una persona potrebbe cadere in coma. La mancanza di assistenza medica tempestiva aumenta il rischio di morte.

Perché la temperatura corporea si abbassa

La temperatura instabile si verifica a causa di fattori esterni e interni.

Comune raffreddore

Durante i raffreddori si osserva una diminuzione della temperatura dovuta a grave ipotermia. È necessario riscaldare la stanza, andare a letto e posizionare una piastra elettrica sotto i piedi. Per non causare più danni alla salute, è vietato fare sfregamenti con l'uso di alcol o aceto. Con infezioni virali respiratorie acute a seguito di grave deplezione del corpo del paziente, c'è una diminuzione della temperatura corporea e della tachicardia.

Quando hai il raffreddore, scalda sempre le gambe, ad esempio una borsa dell'acqua calda.

Distonia vegetativa

Oltre ad abbassare la temperatura, è caratterizzato da debolezza generale, emicrania, improvvisi aumenti di pressione, nausea e vertigini. Dovrebbe essere esaminato da un terapeuta, endocrinologo e neurologo.

Nella distonia vegetativa-vascolare si osservano frequenti attacchi di emicrania.

disidratazione

In caso di avvelenamento, si verifica l'intossicazione del corpo, che porta a grave disidratazione, debolezza e diminuzione della temperatura corporea. Il deterioramento della condizione provoca convulsioni, riduzione della pressione e perdita di coscienza. È necessario non appena possibile chiamare un medico che, in base alla gravità della condizione, prescrive il trattamento necessario o porta il paziente all'ospedale. Prima dell'arrivo del medico si consiglia di utilizzare acqua non gassata, tè verde e composta di frutta secca.

Quando la disidratazione è raccomandata per bere il tè verde

anemia

Una diminuzione dell'emoglobina nel sangue e una diminuzione del numero di globuli rossi portano alla carenza di ossigeno e, di conseguenza, una diminuzione dell'indice di temperatura, un deterioramento della capacità di lavoro e un grave pallore della pelle.

L'anemia riduce la temperatura corporea.

Patologia surrenale

Sintomi come dolore addominale, frequenti capogiri, insufficienza cardiaca, vomito e perdita di coscienza sono inerenti alla condizione - il trattamento è richiesto sotto la supervisione di uno specialista qualificato.

I frequenti dolori addominali parlano di patologia surrenale

Insufficienza epatica

Porta a una violazione della termoregolazione e della mancanza di glicogeno. I sintomi principali sono perdita di appetito, improvvisa perdita di peso, nausea, perdita di memoria, l'aspetto di una sfumatura giallastra sulla pelle. La diagnosi viene effettuata utilizzando un'analisi biochimica del sangue e degli ultrasuoni della cavità addominale.

Se hai problemi con il fegato, la pelle diventa gialla.

Malattie endocrine

Con diabete mellito, minzione frequente, grave sete e secchezza in bocca, intorpidimento degli arti, perdita di peso, aumento dell'appetito. I disturbi nella ghiandola tiroidea sono accompagnati da un fallimento del bilancio del sale marino, che porta a salti nel valore - dopo una temperatura elevata, dopo un po 'di tempo, si nota un indicatore basso. Vengono inoltre evidenziati sintomi come pelle secca, aumento di peso senza causa, stitichezza e gonfiore severo.

Dovrebbe essere testato per la glicemia e la determinazione dello sfondo ormonale della tiroide.

Quando le malattie del sistema endocrino gonfiano gli arti

Infezioni virali e batteriche

Dopo una malattia, il sistema immunitario si normalizza gradualmente, mentre ci riprendiamo, c'è un guasto e un'ipotermia. La caratteristica principale è che durante il giorno l'indicatore rimane al livello di 37 gradi e più in alto, e la sera scende a 35, che è accompagnato da forte sudorazione e sonnolenza. In media, questa condizione dura fino a 2 settimane.

Le patologie virali sono caratterizzate da una grave sudorazione.

tumori

La presenza di neoplasie benigne o maligne porta a una compromissione della coordinazione dei movimenti, a una diminuzione della temperatura, alla comparsa di mal di testa e ad una costante sensazione di freddo negli arti. Hai bisogno di fare una scansione CT.

bambino incubazione

Nelle donne durante la gravidanza, l'indicatore è inferiore al normale - una condizione simile, in assenza di dolore e deterioramento della salute, non significa la presenza di patologie e non richiede l'aiuto di un medico.

Una diminuzione della temperatura corporea durante la gravidanza è normale.

C'è una diminuzione del tasso prima delle mestruazioni o durante la menopausa.

Alcune persone sono caratterizzate da ipotermia congenita - questo significa che per loro la temperatura ridotta è considerata normale e non causa una sensazione di disagio.

Cosa fare a bassa temperatura

Combattere la temperatura instabile per apportare modifiche al solito modo di vivere:

  1. Esercizio quotidiano e fare una doccia di contrasto. Vai a letto in una stanza ventilata.
  2. Monitorare l'equilibrio della dieta quotidiana e utilizzare almeno 2 litri di acqua al giorno. C'è cioccolato fondente, bere caffè forte, tè con lamponi o latte caldo con miele.
  3. Prendere vitamine per rafforzare il sistema immunitario. Abbandona alcol e sigarette.
  4. Prestare maggiore attenzione al riposo, evitare di dormire a sufficienza, sforzi eccessivi e stress severi.
  5. Mantenere regolarmente la temperatura corporea normale. Scegli gli abiti giusti in modo che non si sentano caldi o troppo freddi.
  6. Rifiuta di assumere farmaci senza un medico.

L'approccio integrato descritto aiuterà a purificare il corpo dalle tossine, a dilatare i vasi sanguigni, a normalizzare i processi metabolici e a stimolare la circolazione sanguigna. Dopo le procedure, è necessario effettuare nuovamente le misurazioni della temperatura - se l'indicatore ha raggiunto un valore accettabile, si consiglia di monitorare la condizione entro pochi giorni. Se la temperatura aumenta, diminuisce, è necessario essere esaminati da un medico.

Quando chiamare un'ambulanza

Devi chiamare un medico se:

  • il paziente ha una temperatura pericolosamente bassa, che ha portato alla perdita di coscienza;
  • dopo aver preso le misure necessarie, l'indicatore continua a scendere;
  • un valore basso si trova in un uomo di età avanzata, mentre il suo benessere si deteriora;
  • una diminuzione della temperatura è accompagnata da vomito frequente, sudorazione eccessiva, soffocamento, forte dolore, sanguinamento, pressione troppo alta o bassa, alterazione della funzione visiva e uditiva.

Devi essere attento alla tua salute, ci sono molte ragioni per la comparsa di ipotermia - una diagnosi errata, e un trattamento scelto in modo scorretto causerà danni significativi all'organismo.

Vota questo articolo
(6 voti, media 4,50 su 5)

12 motivi per abbassare la temperatura corporea

Tutti sanno che un aumento della temperatura corporea è un segno di cattiva salute. Tuttavia, la presenza di una malattia può indicare una temperatura troppo bassa (ipotermia), soprattutto quando viene osservata per un lungo periodo. Questa condizione è pericolosa perché, a differenza della febbre, non provoca gravi inconvenienti: i pazienti di solito lamentano solo debolezza, sonnolenza, apatia. A volte si uniscono brividi e sensazione di freddo negli arti. Molte persone con questi sintomi non vanno affatto dai medici, considerandoli come risultato di affaticamento accumulato. Tuttavia, l'intervento medico è necessario qui.

La bassa temperatura corporea è inferiore a 35,8 ° C. È difficile stabilire i fattori che l'hanno causato, senza un esame approfondito, ma molto spesso questa condizione è causata da cause di cui ti parleremo.

Emoglobina bassa

La mancanza di emoglobina, che si è sviluppata a causa della carenza di ferro nel corpo, spesso causa una diminuzione della temperatura corporea e la comparsa di sintomi associati (affaticamento, perdita di vitalità e appetito, diminuzione dell'attività mentale, ecc.). Se questi fenomeni si verificano regolarmente, è necessario contattare il terapeuta e chiedere un esame del sangue.

Sanguinamento interno

Il motivo dello sviluppo di un'emorragia interna può essere il danneggiamento o l'aumento della permeabilità delle pareti vascolari a causa di traumi, crescita tumorale, disordini metabolici, ecc. Il processo cronico non ha manifestazioni esterne attive e la perdita di sangue colpisce solo il benessere generale. Uno dei sintomi è una diminuzione della temperatura corporea. Questa è una condizione pericolosa che richiede cure mediche immediate.

gravidanza

Le forti fluttuazioni ormonali possono provocare lo sviluppo di ipotermia. Durante la gravidanza, procedendo senza patologie, la temperatura ritorna a un livello normale quando il corpo della donna si adatta al nuovo stato.

Problemi della nave

A volte una diminuzione della temperatura corporea si verifica periodicamente ed è accompagnata da fenomeni quali mal di testa, vertigini, nausea, intolleranza alla luce intensa o suoni forti. Questo complesso di sintomi è caratteristico della distonia vascolare. Sensazioni spiacevoli appaiono sullo sfondo di un'improvvisa dilatazione a breve termine dei vasi sanguigni.

diabete

Nelle persone con diabete, il meccanismo di ossidazione del glucosio, la principale fonte di energia, è disturbato. All'inizio del processo patologico, manifestano sete costante, aumento della minzione, sensazione di intorpidimento delle estremità, aumento del peso corporeo e fluttuazioni della temperatura (inclusa la sua diminuzione frequente o persistente).

Patologia surrenale

Una diminuzione della temperatura corporea è associata a un funzionamento alterato della corteccia surrenale, in cui vi è una carenza di cortisolo, aldosterone e ormoni androgeni. La condizione si manifesta anche con ipotonia, tachicardia, aritmia, perdita di appetito, ridotta deglutizione e frequenti sbalzi d'umore (irascibilità, irritabilità).

Tumori al cervello

Il centro responsabile del mantenimento di una temperatura costante nel corpo si trova nell'ipotalamo. Una neoplasia (maligna o benigna) che si è manifestata in questa zona viola la regolazione dei processi di scambio di calore. I pazienti affetti da tali tumori, insieme a mal di testa e vertigini, spesso lamentano brividi e una sensazione di freddezza agli arti.

Sindrome di Asthenic

La causa immediata dell'astenia è la carenza di ossigeno nei tessuti del corpo umano. Allo stesso tempo, i processi di ossidazione e produzione di energia da parte del corpo sono rallentati. Le persone con sindrome astenica hanno mancanza di respiro, sbiancamento della pelle, squilibrio e visione ("vola" davanti agli occhi), apatia.

Lesioni cutanee

L'ipotermia si riscontra spesso in pazienti con dermatite, psoriasi o gravi lesioni cutanee (come l'ittiosi).

Le infezioni virali stagionali sono solitamente associate alla febbre, ma non sempre è così. La febbre di solito dura nei primi giorni della malattia, ma nel periodo di recupero molti pazienti sono tormentati dalla debolezza e dall'ipotermia (al mattino la temperatura sale non più alta di 36 ° C), associata a uno stress recente ea una temporanea diminuzione delle difese dell'organismo.

intossicazione

La temperatura corporea a volte diminuisce a causa di avvelenamento da sostanze chimiche, cibo (ad esempio funghi) o droghe. Ciò è dovuto all'inibizione delle funzioni vitali (respirazione, attività cardiaca, ecc.) Causate dall'intossicazione. Allo stesso modo, il corpo può reagire a un sovradosaggio di alcol.

sottoraffreddamento

Lunga permanenza al freddo o sotto la pioggia provoca una forte diminuzione della temperatura corporea, accompagnata da brividi ossessivi e pallore della pelle. Se la vittima riesce a scaldarsi rapidamente, i sintomi sgradevoli scompaiono. Ciò, tuttavia, non significa che una persona non abbia bisogno di cure mediche: l'ipotermia può avere conseguenze molto spiacevoli per la salute, comprese quelle a lungo termine.

L'ipotermia è un segnale di pericolo che richiede un esame completo. Questo sintomo deve essere trattato con tutta serietà, in nessun caso essere auto-medicati e in tempo per rivolgersi a specialisti.

Video di YouTube relativi all'articolo:

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà ancora di depressione. Se una persona ha affrontato la depressione con le proprie forze, ha tutte le possibilità di dimenticare per sempre questo stato.

Il residente australiano di 74 anni James Harrison è diventato un donatore di sangue circa 1000 volte. Ha un gruppo sanguigno raro i cui anticorpi aiutano a sopravvivere i neonati con anemia grave. Pertanto, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini.

Il farmaco per la tosse "Terpinkod" è uno dei leader delle vendite, non per le sue proprietà medicinali.

Scienziati americani hanno condotto esperimenti su topi e hanno concluso che il succo di anguria impedisce lo sviluppo di aterosclerosi. Un gruppo di topi beveva acqua semplice e il secondo - succo di anguria. Di conseguenza, le navi del secondo gruppo erano prive di placche di colesterolo.

Lo stomaco di una persona si comporta bene con oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può persino sciogliere le monete.

Il lavoro che non è per i gusti della persona è molto più dannoso per la sua psiche della mancanza di lavoro.

L'aspettativa di vita media dei mancini è inferiore alla destra.

Nel tentativo di estrarre il paziente, i medici spesso vanno troppo lontano. Ad esempio, un certo Charles Jensen nel periodo dal 1954 al 1994. sopravvissuto a oltre 900 operazioni di rimozione della neoplasia.

Secondo uno studio dell'OMS, una conversazione giornaliera di mezz'ora su un cellulare aumenta del 40% la probabilità di un tumore al cervello.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi in cui hanno concluso che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, in quanto porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere il pesce e la carne dalla loro dieta.

Durante il funzionamento, il nostro cervello impiega una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di un bulbo sopra la testa al momento dell'emergere di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità.

Se il fegato ha smesso di funzionare, la morte si sarebbe verificata entro 24 ore.

Nel Regno Unito esiste una legge secondo cui un chirurgo può rifiutarsi di eseguire un'operazione su un paziente se fuma o è sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. Stai attento.

Durante la vita, la persona media produce ben due grandi piscine di saliva.

La diagnosi di erniazione del disco intervertebrale di solito causa paura e stupore nell'uomo comune, e all'orizzonte appare subito l'idea che un'operazione debba aver luogo. V.

Nausea da debolezza a bassa temperatura

Ipotensione (ipotensione) è una significativa riduzione della pressione arteriosa in uomini sotto 100/65 mm, e nelle donne 95/60 mm, accompagnata da una diminuzione generale del benessere.
Con l'ipotensione, un indebolimento generale del corpo si verifica a causa di una diminuzione del tono delle arterie, insufficiente apporto di sangue e indebolimento dell'attività cardiaca e, di conseguenza, una diminuzione della temperatura corporea a 36-35,8 ° C.
L'ipotensione può essere sia una malattia indipendente che può verificarsi a seguito di una grave malattia.

I motivi principali per abbassare la temperatura

La temperatura corporea anche di una persona completamente sana durante il giorno può variare notevolmente, e per le donne i suoi valori medi sono più alti - di 0,5-0,7 ° in più rispetto agli uomini.

Il motivo di preoccupazione può essere solo una significativa diminuzione in esso per un lungo periodo.
Quando si misurano pressione e temperatura, è fondamentale concentrarsi sul benessere. Quindi, molte persone si sentono eccellenti e mantengono la loro capacità di lavorare a tassi significativamente diversi dalla media. In questo caso, la pressione e la temperatura ridotte sono solo una caratteristica individuale del corpo e non richiedono un trattamento.

Un sondaggio completo è consigliato solo quando i singoli indicatori diminuiscono di oltre il 20%.

La violazione della termoregolazione (come troppo alta e, al contrario, bassa temperatura) non sono malattie indipendenti, ma sono il risultato di violazioni abbastanza gravi.

Il mantenimento della temperatura corporea avviene attraverso il rilascio di calore da parte del corpo nel processo di metabolismo, espansione e contrazione dei vasi sanguigni, movimenti contrattili dei muscoli, sudorazione, ecc.

Qualsiasi violazione associata a questi processi può portare all'ipertensione arteriosa. I motivi che possono portare a ipotensione e diminuzione della temperatura (ipotermia) sono:

fatica

Stanchezza cronica e mancanza di sonno, sovraccarico psico-emotivo, stress, depressione, ecc.

gravidanza

Adattamento del corpo a nuove condizioni nelle prime settimane di gravidanza.

ipotensione

L'ipotermia e l'ipotensione possono verificarsi negli atleti in caso di prolungato sforzo fisico come una sorta di misura protettiva del corpo per eccesso di energia.

Malattie endocrine

Disturbi endocrini, principalmente l'indebolimento della ghiandola tiroidea. Bassi livelli di ormoni tiroidei determinano un rallentamento di tutte le reazioni biochimiche. Oltre ad abbassare la temperatura e il freddo costante, è possibile un aumento o, al contrario, una diminuzione del peso corporeo, debolezza generale, apatia, alterazione della memoria, ecc.

diabete mellito

Lo sviluppo iniziale del diabete. La carenza di energia si verifica a causa di una significativa riduzione del tasso di ossidazione del glucosio. I sintomi di sviluppo della malattia sono anche forte sete, ridotta sensibilità delle estremità, aumento della frequenza di urgenza di urinare, ecc.

Malattie del fegato

Malattie epatiche che rallentano l'assorbimento dei carboidrati, bassi livelli di glicogeno. Con la sua carenza, il corpo cerca di ridurre il dispendio energetico intenso.

Disturbi neurologici

Disturbi neurologici - paralisi muscolare, lesioni del midollo spinale, osteocondrosi, reumatismi, trombosi e altre patologie sono una delle cause dell'ipotermia persistente dovuta alla debole ripartizione dei nutrienti nei muscoli.

Insufficienza cardiaca

Insufficienza cardiaca cronica, alterazione del tono vascolare. Con una diminuzione della forza d'impatto del muscolo cardiaco, il sangue si muove attraverso i vasi a un ritmo più lento, mentre la pressione sulle loro pareti diminuisce significativamente.

Perdita di sangue

Grave perdita di sangue a causa di infortuni, interventi chirurgici, flusso mestruale pesante, ustioni estese, lesioni alla testa, processi infiammatori significativi, intossicazione del corpo o malattie del sistema autoimmune, una complicazione di eventuali malattie croniche può anche causare ipotermia persistente.

anemia

Sviluppo di anemia e riduzione della pressione a causa di diete prolungate o estreme. Troppe restrizioni nutrizionali possono portare a una significativa riduzione dell'emoglobina, delle carenze vitaminiche, del metabolismo più lento e, di conseguenza, diminuzione della temperatura, vertigini, mal di testa, pallore della pelle, palpitazioni cardiache e altri sintomi caratteristici di questa malattia.

oncologia

Oncologia. Con la sconfitta dell'ipotalamo, che è il centro della termoregolazione, e una diminuzione delle sue funzioni, sia un aumento della temperatura corporea che, al contrario, la sua significativa diminuzione sono possibili. La nausea, le vertigini, che si sviluppano con questa malattia, compaiono solo in una fase successiva.

Uso a lungo termine di farmaci sedativi

La persistente riduzione della pressione e dell'ipotermia può apparire a causa dell'uso prolungato di alcuni farmaci: antipiretici, sedativi, farmaci per ridurre la pressione del sangue, diuretici, antidolorifici e stupefacenti, ecc.

Principali sintomi di ipotermia

La diagnosi tiene conto del periodo di tempo durante il quale si verifica una diminuzione della temperatura e dei sintomi associati. In caso di indisposizione temporanea, non è necessario essere particolarmente preoccupati. Va anche notato che durante il giorno la temperatura corporea può variare in modo significativo - da 35,5 di mattina a 37 ° C di sera. La consultazione medica è necessaria solo con una significativa diminuzione dell'efficienza.

La bassa temperatura corporea può essere accompagnata da freddolosi, soprattutto di estremità, pallore, debolezza generale, disturbi respiratori, malessere, mal di testa, disturbi del sonno durante la notte (come il picco di attività in tali pazienti di notte), sonnolenza durante il giorno a causa di carenza di ossigeno, deterioramento della memoria e così via
L'abbassamento della temperatura inferiore a 32-33 ° C può provocare depressione della coscienza e svenimento.

Particolarmente pericolosi sono l'ipotensione acuta e l'ipotermia: un forte calo della pressione o una temperatura molto bassa, che sono spesso accompagnati da infarto miocardico, reazioni allergiche, perdite ematiche dovute a sanguinamento gastrointestinale e altro, embolia polmonare, ecc.

In tali casi, è richiesta solo l'assistenza medica di emergenza.
La diagnosi di distonia vegetativa di tipo ipotonico viene effettuata sulla base del monitoraggio a lungo termine della pressione arteriosa e della diagnosi differenziale aggiuntiva (radiografia, ecografia, cardiointervalografia, ecc.) Per escludere altre malattie.

Trattamento della bassa pressione sanguigna e ipotermia

Di norma, con l'eliminazione della causa sottostante, l'ipertensione arteriosa e la diminuzione persistente della temperatura corporea scompaiono senza ulteriore terapia.

Nel caso in cui l'ipotensione sia primaria, il trattamento viene eseguito con l'aiuto di stimolanti generali: farmaci contenenti caffeina, preparati a base di erbe: radice d'oro, eleuterococco, ginseng, cinese di Schizandra, biancospino, ecc.

Se l'elenco dei farmaci per ridurre la temperatura elevata è piuttosto esteso, allora i farmaci che possono aumentare rapidamente la temperatura semplicemente non esistono. È possibile utilizzare agenti che espandono i vasi e migliorano il trasferimento di calore: no-shpy, acido nicotinico, ecc.

I farmaci che possono normalizzare la pressione sanguigna sono Dopamina, Mezaton, Ecdisten, Simptol, Saparal, Pantocrin, Caffeina, ecc. In assenza di patologie, vengono utilizzati i preparati del gruppo di colinolitici.

Per influenzare la sfera emotiva e alleviare stati depressivi, sono prescritti tranquillanti, antidepressivi, ecc. Se il problema si trova in costante stress, è necessario scegliere sedativi efficaci.

Una cura eccellente per l'ipotonia è un esercizio regolare, ma non troppo intenso: esercizi mattutini, passeggiate, sport, ecc., Che migliora significativamente il tono vascolare e accelera la circolazione sanguigna.

Si consiglia di dormire almeno 8-12 ore al giorno.

I cambiamenti climatici e le condizioni meteorologiche per ipotensivo sono uno stress serio, quindi non dovresti passare le vacanze lontano da casa. È inoltre indesiderabile rimanere troppo a lungo in aree soffocanti e non ventilate.

Le persone con pressione sanguigna bassa non si consiglia di saltare fuori dal letto la mattina per evitare vertigini. Quando ti svegli, vale la pena di sdraiarsi un paio di minuti, quindi allungare lentamente, sollevare braccia e gambe, disperdendo così il sangue.

Molto utili sono le procedure di contrasto dell'acqua che addestrano i vasi sanguigni: alternativamente doccia con acqua calda e fredda, bagno o sauna, idromassaggio.

Ogni sei mesi, è consigliabile condurre corsi di massaggio sulla zona del collo. Per migliorare l'attività dei sistemi cardiovascolare e muscolare, si raccomanda anche un massaggio generale del corpo.

Secondo le statistiche del Ministero della Salute, il 70% delle persone con più di 30 anni soffre di mal di testa ed emicranie. Oggi parleremo di un tale problema della società moderna come mal di testa. Ti consigliamo di leggere l'articolo dedicato a questo problema..

Nella dieta del paziente deve contenere oligoelementi, vitamine del gruppo B, vitamina C e proteine. La dieta quotidiana richiede anche la presenza di condimenti piccanti e speziati, stimolando la pressione.

La bassa temperatura corporea e il mal di testa possono verificarsi contemporaneamente?

La temperatura corporea più bassa e il mal di testa possono verificarsi in tutti. Se una persona avverte un mal di testa subito dopo i primi segni della sua insorgenza, allora la bassa temperatura si manifesta più lentamente sotto forma di debolezza, sonnolenza, irritabilità e aumento della fatica. Quando compaiono questi sintomi, devi prendere il controllo della tua condizione, misurare la temperatura durante il giorno e consultare un medico se la temperatura corporea è inferiore alla norma.

Cause di cefalea e ipotermia

Le cause di mal di testa e basse temperature possono essere bassa pressione, debole immunità o una grave malattia. Squilibri di temperatura e mal di testa sono solo segni esteriori che si è verificato un malfunzionamento nel corpo. Una diagnosi accurata può essere effettuata solo dopo aver condotto una serie di studi.

Secondo le statistiche, il mal di testa è la causa più comune di ricerca di aiuto medico. Il terapeuta non può diagnosticare la causa della malattia a colpo d'occhio. Per compilare un quadro clinico accurato, vengono assegnati i necessari esami del sangue e delle urine. Accade spesso che un medico non possa determinare cosa ha causato il dolore. In questo caso, è chiamato benigno (primario). Ci sono dolori secondari (sintomatici), le ragioni del loro aspetto sono neurologiche e craniche.

I principali includono emicrania, dolore da stress, cluster e altri associati allo stress fisico.

Secondaria si verifica a seguito di traumi, lesioni vascolari della regione cervicale e della testa, danno intracranico, farmaci o annullamento di farmaci, infezioni e disturbi mentali.

Cranial - è facciale centrale neurale e altro dolore.

Bassa temperatura corporea e mal di testa

Le cause delle cadute di temperatura possono essere l'ipotermia, l'interruzione del sistema endocrino umano e molto altro. Insufficienza epatica, anemia, vari disturbi neurologici, oncologia, vasodilatazione della pelle sono in grado di provocare dolore. Come risultato di queste malattie, aumenta il trasferimento di calore del corpo. Ma il più spesso una diminuzione succede con ustioni, processi incendiari nella pelle, psoriasi. Con l'eliminazione del motivo della diminuzione della temperatura, lo stato del corpo ritorna normale.

I medici di cefalea chiamano cefalea. La presenza di un lieve dolore alla testa può essere la norma se non è regolare e non ha sintomi aggiuntivi. Se la cefalea è accompagnata da alta o bassa temperatura, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata a questo. Insieme, questi sintomi possono essere un segno di una grave malattia.

Un aumento della temperatura con mal di testa può essere una conseguenza dello sviluppo del cancro. Quando diversi tipi di tumori possono apparire dolore dolorante nelle tempie e febbre alta. Questi sintomi possono durare un mese o più. Ci sono anche segni come debolezza, perdita di appetito e perdita di peso. Se il tumore è localizzato nel cervello, quindi oltre al dolore e allo squilibrio di temperatura, una persona sviluppa vomito e nausea. Cefalgie e febbre sono sintomi di molte malattie, come la thermoeurosis, intossicazione cronica, ipertensione, dismenorrea e miogelosi cervicale.

Una diminuzione della temperatura corporea nella cefalea non è la norma. può indicare una patologia.

Con temperatura corporea inferiore a 29 ° C, è possibile svenire. A 27 ° C, la respirazione è persa, l'attività cardiaca è disturbata e il coma è possibile. La bassa temperatura e il dolore prolungato possono essere sintomi di oncologia del cervello. La testa fa male intensamente con l'aumentare della pressione intracranica, la comparsa di nausea, vomito e squilibrio.

Un'altra malattia con tali sintomi è l'ipotiroidismo, in cui l'attività della ghiandola tiroide, che produce ormoni che agiscono sul sistema nervoso, viene interrotta. La causa più comune di cefalea e squilibrio di temperatura è l'ipoglicemia, accompagnata da una diminuzione della glicemia dovuta a una dieta scorretta. Questa condizione umana indica la fase iniziale del diabete.

Il sistema immunitario è strettamente correlato alla temperatura. Con una diminuzione dell'immunità nell'uomo, una diminuzione della temperatura è possibile per un breve periodo, quindi un brusco aumento, a seconda della malattia. Un tale salto non è sempre evidente, poiché avviene in breve tempo.

In ogni caso, una diminuzione della temperatura corporea e mal di testa dovrebbe essere un segnale per consultare un medico e condurre un esame completo del corpo al fine di identificare la causa della patologia.

Perché compare bassa temperatura corporea e mal di testa?

Molti a volte hanno bassa temperatura corporea e mal di testa. Alcuni non prestano particolare attenzione a questo fenomeno, e ci sono quelli che davvero si gettano nel panico. Come sapete, la temperatura corporea normale è 36,6 gradi Celsius. Ma nel 5% delle persone, un segno leggermente superiore a questi limiti è considerato un indicatore normale.

Come mostra la pratica, ogni organismo è unico e individuale, perché alcuni a una temperatura di 37 gradi non si sentono bene, e ci sono quelli per i quali questo è un fenomeno comune.

Se durante il giorno la temperatura oscilla di circa un grado, allora non c'è nulla di terribile in questo e non c'è bisogno di correre dal medico. Secondo le statistiche, al mattino, quando una persona si sveglia, la temperatura può scendere e nel mezzo del giorno "raggiungere" il valore normale, quando il corpo lavora al massimo. Vale la pena notare che nelle donne la temperatura può variare a causa del ciclo mestruale.

Molto spesso, le persone si lamentano di sintomi come mal di testa e bassa temperatura corporea, questo è abbastanza comune. Ma ancora, una persona ha meno probabilità di avere una temperatura più bassa di un aumento. E nella maggior parte dei casi, un tale sintomo dovrebbe avvisare la persona ed essere un motivo per consultare un medico.

Cause di bassa temperatura

Probabilmente una delle cause principali dei cambiamenti di temperatura sono le malattie croniche. In questo caso, avrai bisogno di una consulenza esperta. Le ragioni per cui possono manifestarsi i sintomi possono essere variate. Fondamentalmente è:

  • anemia grave;
  • distonia vascolare;
  • stanchezza;
  • malattie catarrali;
  • immunità ridotta;
  • uso eccessivo di droghe;
  • entrare in una situazione stressante;
  • la gravidanza;
  • infiammazione del cervello;
  • conseguenze dopo il congelamento;
  • tumori cerebrali;
  • malattia delle ghiandole surrenali;
  • ipotiroidismo;
  • logoramento.

Ma non suonare l'allarme quando una persona ha una bassa temperatura corporea e mal di testa. Solo se i sintomi si ripetono e non si fermano a lungo, è necessario consultare un medico.

Bassa temperatura durante la gravidanza

Questo problema deve essere prestato la dovuta attenzione, poiché durante la gravidanza ci sono molti cambiamenti con il corpo che sono difficili da distinguere dalle malattie. I motivi principali della diminuzione della temperatura durante questo periodo sono:

  • immunità indebolita a causa di influenza o raffreddore;
  • la malnutrizione.

Molto spesso durante la gravidanza una donna perde il suo appetito o sviluppa nuove preferenze di gusto. A causa della tossicosi, molti odori possono causare disgusto e quindi non devono mangiare. È perché la donna incinta mangia poco, la sua temperatura cala e il suo corpo inizia a indebolirsi. Per risolvere il problema, devi raccogliere qui il cibo che potresti mangiare e ripristinare la tua dieta.

Inoltre, le cause possono essere malattie associate agli organi endocrinologici. In questo caso, è meglio consultare il proprio medico, che prescriverà il trattamento corretto.

Superlavoro e situazioni stressanti

Quasi ogni persona è affetta da situazioni stressanti e, a causa del loro frequente verificarsi, la circolazione del sangue può peggiorare. È perché il cervello sarà privato di sostanze nutritive, il sistema nervoso in primo luogo viene attaccato.

In questi casi, la persona nota un mal di testa e nausea, che a volte si sviluppa in vomito e persino disturbi della memoria.

Per tornare al solito ritmo della vita, devi smettere di preoccuparti nervosamente. In questo momento, il corpo ha bisogno di riabilitazione, questo aiuterà l'uso di vitamine.

Inoltre, il mal di testa è quasi sempre osservato nelle persone soggette a malattie cerebrali. La temperatura del corpo può cambiare, ma il suo aumento è ancora più pericoloso. E se tali sintomi vengono osservati, la malattia progredisce e il corpo non è in grado di combatterlo da solo.

I sintomi della malattia del cervello possono essere paura di suoni leggeri o aspri, vomito e nausea, che non apportano sollievo a una persona. Con questi sintomi, è necessario ospedalizzare il paziente.

Distonia vegetativa e malattia della tiroide

La distonia è una malattia grave, con alcuni sintomi.

I sintomi principali dell'IRR sono i seguenti:

  • aumento o diminuzione della temperatura corporea;
  • mal di testa persistente;
  • cambiamenti nella pressione sanguigna;
  • battito cardiaco costante;
  • perdita di appetito;
  • nausea e vomito;
  • dolore all'addome o al torace.

Per curare questa malattia, devi prendere preparati e vitamine speciali. Inoltre, al fine di risolvere il problema, è necessario effettuare regolarmente una doccia di raffreddamento e indurire.

Per quanto riguarda le malattie della tiroide, è principalmente l'ipotiroidismo, una malattia che può essere acquisita e congenita. I sintomi includono quanto segue:

  • pelle secca e mucosa;
  • disattenzione;
  • mal di testa;
  • bassa temperatura;
  • vertigini;
  • sonnolenza e letargia;
  • svenimento;
  • palpitazioni cardiache;
  • costipazione;
  • dolore all'addome e al torace.

Al fine di comprendere la causa di questa malattia e il modo di trattamento, è necessario passare attraverso diversi studi in un istituto medico.

Altri motivi

  1. Esaurimento del corpo Durante l'esaurimento del corpo nell'uomo c'è un fallimento, che colpisce principalmente il cervello. Questa situazione può anche essere osservata in caso di malattie oncologiche, infezione da HIV, sepsi e dopo la perdita di sangue. E se in una di queste malattie c'è una diminuzione della temperatura corporea, allora questo è un segno molto serio, quindi è necessaria una consultazione immediata del medico.
  2. Frostbite.

Come mostra la pratica, la bassa temperatura dell'aria non influenza la temperatura del corpo umano.

Ma è necessario tener conto del fatto che è pericoloso per chiunque stare in una stanza per un lungo periodo o in una strada con una temperatura molto bassa. Il pericolo può anche essere causato se una persona non si veste secondo il tempo. E se una persona è congelata, allora c'è una diminuzione della temperatura corporea, e a causa del fatto che le navi iniziano ad espandersi, c'è anche un mal di testa.

Se parliamo di congelamento generale, allora per riportare il corpo alla normalità, dovrai vestirti calorosamente, bere molti liquidi, ma non alcol. Puoi fare un bel bagno. In caso di congelamento è necessario riscaldare gradualmente le aree interessate.

Mal di testa e nausea: le ragioni del loro aspetto

Le cause del mal di testa sono molte e alcune ancora sollevano dubbi. Ma mentre i sapientoni di questo mondo stanno lottando per identificare tutte le cause di questa malattia, i dolori nella zona della testa stanno facendo un passo vittorioso attraverso il mondo e sono saldamente radicati nella società. Molti tipi di manifestazioni negative hanno un effetto catastrofico sulle persone. L'incapacità di continuare il normale funzionamento, la confusione e la perdita di orientamento sono i fattori che causano questi dolori. La situazione può essere aggravata ancora di più se la malattia è accompagnata da nausea.

Nel caso di questi segni non aspettare e cercare di capire le ragioni di te stesso. Qualsiasi fattore di questo tipo richiede un esame professionale e la consultazione con un medico. Mal di testa accompagnato da nausea può essere causato da varie patologie del corpo umano e ciascuno di questi sintomi dovrebbe causare ansia genuina.

L'ipertensione è la fonte di tutti i tipi di mal di testa e questo caso non fa eccezione. Cambiamenti improvvisi di pressione, sia nel lato inferiore che in quello superiore, possono causare questi sintomi.

Meningite - mal di testa, nausea, debolezza, vertigini e febbre

La meningite è una malattia abbastanza pericolosa caratterizzata da infiammazione del cervello e del midollo spinale. Mal di testa, nausea, febbre e debolezza generale sono sintomi che sono caratteristici di molti disturbi e che in un primo momento possono essere scambiati per un comune raffreddore. Questa malattia è così terribile che, per tutto il suo pericolo, solo un esperto può diagnosticarlo nella fase iniziale e in una data successiva.

Emicrania - la malattia più comune della società moderna, associata alla distruzione del normale funzionamento dei vasi sanguigni del cervello. Mal di testa e nausea in questa situazione sono accompagnati da segni come intolleranza alla luce intensa e suoni forti. Gli attacchi di dolore possono essere presenti da alcuni minuti a un tempo più lungo.

Nel caso in cui i sintomi compaiono rigorosamente al mattino e sono di natura periodica e sono accompagnati da vertigini, è necessario suonare l'allarme, perché questi sono segni evidenti della formazione di vari tipi di tumori cerebrali. In questa situazione, il trattamento domiciliare è fuori discussione, solo un aiuto altamente qualificato aiuterà ad eliminare tutti i sintomi e le loro cause.

Oltre alle malattie sopra citate, ci sono molte ragioni per lo sviluppo del mal di testa accompagnato da nausea:

  • emorragia subaracnoidea, che è un tipo di ictus;
  • malattie associate al funzionamento del rachide cervicale e dei muscoli;
  • borreliosi trasmessa da zecche;
  • ematoma subdurale;
  • il glaucoma;
  • diabete mellito.

Particolare attenzione sarebbe prestata a vari tipi di avvelenamento. Avvelenamento, sia cibo che associato a overdose con l'uso di droghe, il più delle volte accompagnato da effetti collaterali sotto forma di mal di testa e nausea.

Sulla base di questi esempi, vale la pena notare che questi sintomi dovrebbero essere traditi non solo grandi, ma di grande importanza. Sfortunatamente, nella maggior parte dei casi, il viaggio verso il medico viene posticipato a causa di turbolenze quotidiane e i farmaci vengono utilizzati nel kit di pronto soccorso. Queste azioni spesso non solo non hanno un effetto positivo, ma esacerbano anche la situazione, che può ritardare il successivo processo di trattamento, e il risultato finale non piacerà con la sua qualità.

Fonti: ancora nessun commento!

Ipotermia o bassa temperatura corporea, soprattutto persistente per lungo tempo - una buona ragione per andare da un medico. Le cause della bassa temperatura corporea in un adulto possono essere diverse e non sempre associate a ipotermia banale o lavoro eccessivo. Oltre a fattori completamente innocui, questo sintomo può causare gravi patologie o processi infettivi latenti. Per capire perché la temperatura corporea cala, è necessario sottoporsi a una visita medica approfondita e adottare misure per risolvere i problemi di salute.

Tutti sanno che l'indicatore della temperatura corporea normale è 36.6 °. Può variare leggermente durante il giorno, a seconda dell'ora del giorno, dell'attività fisica, dell'età e persino dell'umore. Questo è un processo naturale associato alle caratteristiche della termoregolazione del corpo.

Una deviazione pericolosa è considerata una diminuzione della temperatura corporea inferiore a 35 ° C. Inoltre, molte persone semplicemente ignorano questo segnale allarmante, credendo che la debolezza, l'apatia e il generale deterioramento della salute associati a questo stato siano causati da banale superlavoro. Tuttavia, l'ipotermia non è meno pericolosa della febbre alta, in quanto può essere un segno di esaurimento dei sistemi nervosi o di prove di malattie nascoste.

A volte una leggera deviazione della temperatura corporea verso il basso può essere una caratteristica individuale dell'organismo. Se questa persona si sente grande, allora non preoccuparti. Ma quando senti un esaurimento, debolezza e la temperatura corporea è di 35 ° C e continua a rimanere stabile a questo punto, dovresti consultare un medico.

Sintomi di ipotermia

Una diminuzione della temperatura corporea è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • pallore, pelle fredda al tatto;
  • perdita di forza, riduzione delle prestazioni, letargia e apatia;
  • brividi, aumento della sudorazione;
  • letargia, sonnolenza;
  • bassa pressione sanguigna, riduzione del polso;
  • vertigini.

Quando la temperatura corporea scende al di sotto dei 34 ° C, c'è un forte brivido, un polso debole, la voce diventa impastata, il movimento lento. Con una caduta della pressione sanguigna, una persona può perdere conoscenza. Una condizione critica che può essere fatale è un forte calo della temperatura corporea a 32 ° C.

Cosa scatena una diminuzione della temperatura corporea?

In medicina, tutte le cause che provocano una diminuzione della temperatura sono solitamente divise in due categorie:

  • fattori esterni (esogeni);
  • fattori interni (endogeni).

Le cause esogene più comuni includono:

  • ipotermia;
  • prendendo alcuni farmaci (ipnotici, sedativi);
  • digiuno, aderenza a diete severe;
  • dieta squilibrata, avitaminosi;
  • intossicazione del corpo con cibo, alcol, droghe, sostanze chimiche;
  • sindrome da stanchezza cronica, superlavoro;
  • un periodo di recupero da una grave malattia;
  • età.

Le cause interne di ipotermia sono:

  • emoglobina bassa (anemia);
  • cambiamenti ormonali durante la gravidanza;
  • malattie endocrine associate a disfunzione della tiroide;
  • malattie croniche degli organi interni (fegato, reni, ghiandole surrenali);
  • infezioni parassitarie;
  • bassa pressione sanguigna (ipotensione);
  • immunosoppressione, stati di immunodeficienza (HIV);
  • malattie oncologiche;
  • diabete, ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue);
  • malattie infettive;
  • disidratazione.

La diminuzione della temperatura corporea è spesso osservata negli anziani. E negli adolescenti questo sintomo si manifesta in disturbi vegetativi e cambiamenti nei livelli ormonali. Consideriamo più in dettaglio le cause più comuni di ipotermia.

Cause di bassa temperatura corporea

Distonia vegetativa

Malfunzionamenti del sistema vegetativo spesso causano una violazione della termoregolazione del corpo e, insieme alle basse temperature, sono accompagnati da debolezza, salti di pressione, nausea, vertigini, attacchi di forte mal di testa (emicrania) combinati con intolleranza alla luce intensa e suoni forti.

Se si verificano tali sintomi, è necessario consultare un medico e consultare un medico, neurologo, endocrinologo, psicoterapeuta.

Una diminuzione del livello di emoglobina nel sangue influisce immediatamente sullo stato generale di salute e porta a un calo della capacità lavorativa, letargia, debolezza, pallore della pelle, ipotermia e freddezza costante.

Un esame del sangue per l'emoglobina aiuterà a rilevare la carenza di ferro nel corpo. Se viene confermato il sospetto di anemia, il medico prescriverà farmaci con contenuto di ferro (Sorbifer, Ferretab, ecc.), Che dovrebbero essere assunti per 2 o 3 mesi.

Infezioni virali e batteriche

Il periodo di recupero dopo una recente malattia è sempre accompagnato da una debolezza generale, poiché il sistema immunitario sta appena iniziando a riprendersi e ci vuole tempo perché la persona guarisca completamente dalla malattia. E se nei primi giorni la malattia si manifesta con una febbre intensa, quando il paziente si riprende, spesso l'ipotermia si verifica al mattino.

Durante questo periodo, la temperatura subfebrile viene spesso rilevata durante il giorno e bassa durante la notte. Cioè, durante il giorno, la temperatura è mantenuta a 37,0-37,5 ° C, e di notte scende a 35 ° C ed è accompagnata da grave debolezza e aumento della sudorazione. Le cause di bassa temperatura in un bambino sono spesso associate a malattie infettive.

Spesso, dopo aver sofferto un raffreddore (ARD), la temperatura corporea del bambino diminuisce e ci sono segni caratteristici - debolezza, pallore della pelle. Questa condizione è associata con l'imperfezione del sistema di termoregolazione del corpo, che nei bambini fino a 3 anni non è completamente formato. In questo caso, la temperatura corporea può rimanere intorno ai 35,5 ° C, ma i genitori non dovrebbero lasciarsi prendere dal panico. È abbastanza per vestire il bambino più caldo e più spesso per dargli una bevanda calda.

gravidanza

Le cause della bassa temperatura nelle donne risiedono spesso nelle fluttuazioni dello sfondo ormonale prima delle mestruazioni o durante il periodo della menopausa. Spesso lo sviluppo di ipotermia contribuisce alle fluttuazioni dei livelli ormonali durante la gravidanza.

Tale ansia non causa tanta ansia, perché quando il corpo della donna si adatta al nuovo stato, il suo stato di salute ritorna normale.

Con un'esposizione prolungata al vento freddo, all'acqua ghiacciata o al freddo pungente, il corpo soffre di ipotermia. Allo stesso tempo, rallentano i processi metabolici, gli aumenti del trasferimento di calore e la temperatura corporea diminuisce, cioè la persona si congela. La pelle diventa fredda al tatto, il movimento rallenta, la frequenza dell'impulso e la respirazione diminuiscono, appaiono i brividi.

Se la vittima si riscalda, i sintomi sgradevoli scompaiono rapidamente. Sfregamento, bevanda calda, letto caldo verranno in soccorso. Nei casi più gravi, la vittima richiede assistenza medica, dal momento che il grave congelamento porta a gravi conseguenze per la salute.

disidratazione

Avvelenamento da cibo o infezioni intestinali causano intossicazione del corpo, frequenti attacchi di vomito, diarrea, che porta a una massiccia perdita di liquidi e alla disidratazione del corpo. Questa condizione è accompagnata da grave debolezza e ipotermia. In questo caso, la vittima ha bisogno di cure mediche di emergenza.

Data la gravità della condizione, il medico prescriverà farmaci a domicilio o indirizzerà il paziente all'ospedale. Durante la disidratazione, è importante fornire assistenza necessaria nel tempo, altrimenti sono possibili gravi conseguenze: convulsioni, brusco calo della pressione sanguigna, perdita di coscienza dovuta allo shock di disidratazione. Particolarmente pericoloso è la disidratazione per il corpo di un bambino.

A casa, è necessario compensare la perdita di liquidi ed elettroliti. Per fare questo, è necessario bere il farmaco Regidron il più spesso possibile, soluzioni saline, acqua minerale senza gas, tè, composta di frutta secca.

Malattie endocrine

I sintomi dell'ipotermia si osservano in patologie come l'ipotiroidismo o uno stato di ipoglicemia nel diabete mellito (quando i livelli di zucchero nel sangue diminuiscono). Con una carenza di ormoni tiroidei (ipotiroidismo), il metabolismo del sale dell'acqua è disturbato, portando a debolezza, ipotermia, perdita di carico, gonfiore, pelle secca, capelli fragili e unghie.

In questo caso, è necessario trattare la malattia sottostante con l'aiuto della terapia ormonale sostitutiva, che consente di eliminare la causa principale della malattia. Con l'ipoglicemia, il livello di zucchero nel sangue scende bruscamente, che si manifesta con pallore, grave debolezza, comparsa di sudore freddo, nausea, diminuzione della temperatura corporea.

Insufficienza surrenalica acuta

Questa condizione è accompagnata da vertigini, nausea, vomito, dolore addominale, disturbi del ritmo cardiaco (tachicardia, aritmia), perdita di coscienza a causa di un forte calo della pressione. Se noti tali segnali di pericolo in te stesso o persone vicine, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Per il mantenimento dei processi di trasferimento di calore nel corpo si incontra una zona speciale nel cervello - l'ipotalamo. E se qualche neoplasma (maligno o benigno) si verifica in quest'area, le funzioni dell'organo vengono violate.

Di conseguenza, c'è un guasto nel sistema di termoregolazione e la persona avverte immediatamente cambiamenti avversi, che sono espressi da mal di testa costante, vertigini, una sensazione di freddo negli arti e una diminuzione della temperatura corporea.

Sanguinamento interno

Il sanguinamento nascosto può svilupparsi con ulcera gastrica, 12 ulcera duodenale, lesioni degli organi interni, processi tumorali. Queste sono condizioni pericolose che minacciano gravi conseguenze e richiedono cure mediche di emergenza.

Segni esterni di sanguinamento - pallore, debolezza, pelle fredda, dolore addominale, nausea, vomito, sgabelli catramosi, svenimento.

Dieta squilibrata, diete strette, fame - spesso causano ipotermia e debolezza.

Il corpo perde nutrienti, vitamine e microelementi, il che porta allo sviluppo di carenza di vitamine e indebolimento delle difese dell'organismo. Con una dieta rigorosa, una persona perde rapidamente riserve di grasso e consuma la quantità di glicogeno accumulata nel fegato. Come risultato, i processi di trasferimento di calore e trasferimento di calore sono disturbati, e più una persona perde peso, più inizia a congelare senza una ragione apparente.

Sindrome di Asthenic

La principale causa di astenia risiede nella mancanza di ossigeno (ipossia). Organi e tessuti non ricevono i nutrienti necessari, di conseguenza l'equilibrio energetico del corpo viene disturbato e tutti i processi vitali vengono rallentati.

Il sistema cardiovascolare e il cervello soffrono maggiormente della mancanza di ossigeno. Interruzione delle loro funzioni porta a debolezza, letargia, apatia, vertigini, pallore della pelle e manifestazioni di ipotermia.

medicazione

Spesso si osserva una bassa temperatura corporea con l'uso non sistematico e prolungato di potenti farmaci (sedativi, sonniferi).

Tali farmaci inibiscono la funzione del sistema nervoso, interrompono i processi metabolici, influenzano negativamente le funzioni dell'ipotalamo, causando debolezza e una diminuzione della temperatura corporea. Un'altra causa di ipotermia è un sovradosaggio di farmaci antipiretici per raffreddori o gocce di vasocostrittore usate per la rinite.

Malattie dermatologiche

Malattie croniche della pelle come la psoriasi, la dermatite, l'eczema, l'ittiosi sono spesso accompagnate da una bassa temperatura corporea. Ciò è dovuto al fatto che la sconfitta di vaste aree della pelle provoca un afflusso di sangue in queste aree, che provoca una violazione della termoregolazione e riduce la temperatura corporea.

Sepsi (avvelenamento del sangue)

In caso di complicanze settiche, si verifica la riproduzione attiva dei batteri nel sangue e l'avvelenamento del corpo con i loro prodotti metabolici. Questa condizione è solitamente accompagnata da un forte aumento della temperatura a valori elevati, ma nei pazienti più anziani e debilitati, spesso accade il contrario.

La ragione di ciò - la sconfitta del sistema nervoso, disabilita il centro di termoregolazione. L'ipotermia nella sepsi è particolarmente pericolosa, poiché una caduta della temperatura corporea sotto i 34 ° C comporta disfunzione di tutti gli organi vitali, è accompagnata da depressione di coscienza e può essere fatale.

Tra le cause meno comuni che possono provocare l'ipotermia sono l'avvelenamento da droghe o etanolo, stati di immunodeficienza (HIV, AIDS), gravi danni al fegato (epatite, cirrosi), intossicazione da sostanze chimiche velenose o aggressive.

Bassa temperatura corporea - cosa fare?

Se, durante la misurazione della temperatura corporea, noti una deviazione dalla norma, non dovresti andare nel panico. In condizioni normali di salute generale, questo è molto probabilmente un processo naturale associato all'ipotermia o al superlavoro. Spesso, una piccola deviazione dalla norma generalmente accettata è solo una caratteristica individuale dell'organismo.

Se hai freddo, devi vestirti calorosamente, bere una tazza grande di latte caldo o tè con miele e marmellata, e ti sentirai bene presto. Spesso, una diminuzione della temperatura è un sintomo di distonia vegetativa-vascolare, e quindi una persona può reagire a un cambiamento del tempo, a un fattore di stress oa un forte sforzo mentale e fisico. In questo caso, riposare in un ambiente domestico calmo aiuterà, prendendo un sedativo leggero su base vegetale.

In alcune situazioni, al fine di normalizzare la temperatura corporea, è sufficiente rivedere la dieta e includere più frutta e verdura fresca (ricca di vitamina C), cibi ricchi di proteine ​​(carne magra, pesce) e bevande da latte.

Se la bassa temperatura corporea è accompagnata da un peggioramento del benessere generale, dovresti cercare un aiuto medico per scoprire le cause di questa condizione. Dovresti prima fissare un appuntamento con il terapeuta. Dopo aver esaminato e ottenuto i risultati degli esami di laboratorio, il medico effettuerà una diagnosi preliminare e prescriverà un trattamento. Se si sospetta una patologia concomitante, il paziente verrà indirizzato a specialisti ristretti: un endocrinologo, un gastroenterologo, un neurologo, un oncologo, un urologo o un ginecologo.

Quando è necessaria l'assistenza medica urgente?

Ci sono una serie di condizioni potenzialmente letali, accompagnate da ipotermia. Quando devo chiamare un'ambulanza?

  • se la temperatura corporea scende a 34 ° C e continua a diminuire;
  • la condizione della persona peggiora fino alla perdita di coscienza;
  • quando una cattiva salute in una persona anziana è accompagnata da grave ipotermia;
  • tali sintomi pericolosi appaiono come un forte calo della pressione sanguigna, disturbi della vista e dell'udito, vomito incontrollabile, dolore addominale, sgabelli catramosi.

Questi segni indicano lo sviluppo di gravi complicazioni potenzialmente letali, pertanto è necessario fornire assistenza medica qualificata nel più breve tempo possibile.

Quasi tutti lo sanno

aumento della temperatura corporea

indica la presenza nel corpo di una determinata malattia o condizione patologica. Ma il contrario

temperatura corporea sintomatica

- spesso sconcertato, ea volte semplicemente non presta attenzione. Questo è l'approccio sbagliato, in quanto una diminuzione della temperatura corporea può essere un indicatore della presenza di molte malattie.

Le fluttuazioni di temperatura da 35,8 ° C a 37,0 ° C sono considerate normali e nella maggior parte dei casi non sono evidenza di patologia. Più basso in medicina è la temperatura del corpo umano da 35,8 ° C e inferiore. Una tale diminuzione costante della temperatura corporea in un adulto può indicare una malattia grave, quindi questo sintomo non può essere ignorato, ed è necessario consultare un medico. Una diminuzione della temperatura sotto 29,5 ° C porta alla perdita di coscienza, e una temperatura di 27 ° C provoca l'insorgenza di coma con insufficienza respiratoria e attività cardiaca, che può essere fatale.

Molte persone notano una diminuzione della temperatura senza fondamento, che è accompagnata da apatia generale, letargia, brividi nelle mani e nei piedi. Tali violazioni possono essere pericolose non solo per il benessere di una persona, ma a volte anche per la sua vita.

La diminuzione persistente della temperatura corporea si verifica in una varietà di condizioni. Ecco le sue ragioni principali:

  • malattie del cervello;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • trasferito infezioni batteriche o virali;
  • malattia della tiroide;
  • lesioni surrenali;
  • sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS);
  • distonia vascolare;
  • peso corporeo criticamente basso;
  • ipotensione e distonia neurocircolatoria;
  • grave intossicazione del corpo;
  • significativa perdita di sangue;
  • scossa;
  • l'anemia;
  • ipoglicemia;
  • carenza di vitamina C;
  • malattia da radiazioni;
  • ipotermia fisica;
  • l'uso di droghe;
  • automedicazione;
  • stanchezza;
  • ipotermia artificiale;
  • la gravidanza.

Patologia del cervello Il sintomo più comune, come la bassa temperatura corporea, si manifesta nei tumori cerebrali, specialmente nell'ipotalamo. Ciò è spiegato dal fatto che quando si verifica una neoplasia nel cervello, interrompono la circolazione del sangue nell'ipotalamo, lo spremono, il che porta inevitabilmente a una violazione delle sue funzioni, in particolare - la termoregolazione.

Oltre a ridurre la temperatura corporea, i tumori cerebrali manifestano una serie di sintomi, tra cui:

  • disturbi della sensibilità;
  • deterioramento della memoria;
  • disturbi del movimento;
  • deficit uditivo e riconoscimento vocale;
  • menomazione visiva, riconoscimento del testo e oggetti;
  • disturbi del linguaggio e della scrittura;
  • disturbi vegetativi;
  • disturbi ormonali;
  • mancanza di coordinamento dei movimenti;
  • disturbi mentali e allucinazioni;
  • sintomi cerebrali.

Riduzione della sensibilità Riduzione o scomparsa della capacità di percepire stimoli esterni che agiscono sulla pelle - dolore, temperatura, tatto. La capacità di determinare la posizione di parti del tuo corpo nello spazio può essere persa. Ad esempio, il paziente non è in grado di indicare con gli occhi chiusi se tiene il palmo della mano su o giù.

Compromissione della memoria In caso di tumori della corteccia cerebrale, che è responsabile della memoria, vi è una perdita totale o parziale di esso. Il paziente smette di riconoscere i propri cari o persino di riconoscere le lettere.

Disturbi muscoloscheletrici L'attività muscolare è ridotta a causa del danneggiamento delle vie nervose che trasmettono gli impulsi motori. A seconda della posizione del tumore, il quadro clinico varia. Può manifestarsi con lesioni di singole parti del corpo, paralisi completa o parziale dei muscoli del tronco e delle estremità. Inoltre, questi disturbi motori assumono talvolta la forma di crisi epilettiche.

Compromissione dell'udito e del riconoscimento vocale Nel caso di una lesione del nervo uditivo, vi è una perdita della capacità di ricevere segnali dagli organi dell'udito. Se l'area della corteccia cerebrale responsabile del riconoscimento della parola e dei suoni è interessata, tutti i suoni udibili per il paziente si trasformano in un rumore privo di significato.

Compromissione visiva, riconoscimento di testi e oggetti Se il tumore colpisce il nervo ottico o la regione occipitale del cervello, si verifica una perdita parziale o completa della vista. Ciò è dovuto a una violazione del segnale dalla retina alla corteccia visiva. Inoltre, anche le aree della corteccia responsabili dell'analisi delle immagini possono essere influenzate dal tumore. In questo caso, c'è tutta una serie di violazioni: l'incapacità di comprendere i segnali visivi in ​​arrivo, l'incapacità di comprendere il parlato scritto e di riconoscere gli oggetti in movimento.

Violazioni del discorso orale e scritto Con la sconfitta delle aree della corteccia responsabile del discorso orale e scritto, vi è una perdita parziale o totale della possibilità del suo uso. Questo processo è solitamente graduale e progredisce man mano che il tumore cresce. All'inizio, il discorso del paziente diventa molto confuso, come in un bambino piccolo, la scrittura inizia a cambiare. Ulteriori violazioni crescono fino alla completa impossibilità di comprendere il linguaggio del paziente e la formazione della scrittura a mano sotto forma di linea diritta o frastagliata.

Disturbi vegetativi Questi includono affaticamento, debolezza, il paziente non è in grado di alzarsi rapidamente, si lamenta di vertigini. Ci sono fluttuazioni della pressione sanguigna e del polso. Nella maggior parte dei casi, ciò è dovuto a una violazione del tono della parete vascolare.

Disturbi ormonali Con tumori cerebrali che colpiscono l'ipotalamo e l'ipofisi, i cambiamenti ormonali sono drammatici e il contenuto di tutti gli ormoni che dipendono da queste aree può variare.

Disturbi di coordinazione Nel caso di lesioni del mesencefalo e del cervelletto, la coordinazione dei movimenti è disturbata, l'andatura della persona cambia e, senza controllo visivo, non è in grado di eseguire movimenti precisi. Ad esempio, un tale paziente manca quando cerca di toccare la punta del naso con gli occhi chiusi e non sente come muove la mano e le dita.

Disturbi mentali Il paziente diventa irritabile, distratto, il suo carattere cambia, ci sono disturbi di memoria e attenzione. La gravità dei sintomi in ciascun caso dipende dalla dimensione del tumore e dalla sua posizione. Lo spettro di tali segni può variare da una confusione insignificante fino alla completa perdita della capacità di navigare nel tempo e nello spazio.

Con la sconfitta delle aree della corteccia cerebrale responsabili dell'analisi delle immagini, le allucinazioni iniziano nei pazienti. Molto spesso, questi sono solo lampi di luce o aloni luminosi fissi attorno agli oggetti. Con la sconfitta delle aree uditive della corteccia, il paziente sente le allucinazioni sotto forma di suoni monotoni, come il ronzio nelle orecchie o un colpo senza fine.

Sintomi cerebrali: tali manifestazioni sono causate da un aumento della pressione intracranica e dalla compressione delle principali strutture cerebrali.

Una delle caratteristiche distintive delle malattie oncologiche del cervello è un mal di testa, che è permanente e caratterizzato da un'alta intensità. Inoltre, non viene praticamente rimosso durante l'assunzione di analgesici non narcotici. Il sollievo porta una terapia mirata a ridurre la pressione intracranica.

Il vomito, che non dipende dall'assunzione di cibo, si verifica, di regola, a causa dell'effetto di un tumore sul centro del nervo vomitante situato nel mesencefalo. In questi casi, la nausea preoccupa costantemente il paziente e, con le minime fluttuazioni della pressione intracranica, si innesca immediatamente un riflesso emetico. A volte questi pazienti non sono in grado di mangiare o bere acqua a causa dell'elevata attività del centro vomito. Il vomito può causare qualsiasi oggetto estraneo che cade sulla radice della lingua.

Come risultato della spremitura delle strutture cerebellari, possono verificarsi vertigini e nistagmo orizzontale, interruzione dell'apparato vestibolare. A volte il paziente ha la sensazione di girare il busto o di spostarsi di lato, mentre in realtà rimane fermo. Inoltre, le vertigini possono essere dovute a un deterioramento dell'afflusso di sangue al cervello a causa della crescita del tumore.

Esacerbazione di malattie croniche Spesso, una diminuzione della temperatura corporea indica un'esacerbazione di malattie croniche esistenti. Ciò è spiegato dal fatto che il passaggio di tali patologie alla fase attiva è spesso accompagnato da una diminuzione dello stato del sistema immunitario, che è direttamente correlato al mantenimento di una temperatura corporea costante. In futuro, a seconda della patologia di base, vengono aggiunti i sintomi caratteristici e la temperatura aumenta, segnalando lo sviluppo di processi infiammatori. Ma spesso uno dei primi segni di una esacerbazione che può iniziare può essere proprio la sua caduta: infezioni trasferite Dopo aver sofferto di infezioni batteriche o virali, si osserva anche una temperatura corporea ridotta abbastanza spesso. Patologie come infezioni respiratorie acute, influenza e molti altri, riducono la funzionalità del corpo. Prima di tutto riguarda il sistema immunitario e nervoso. Vale a dire, il centro della termoregolazione del corpo, che si trova nell'ipotalamo, appartiene al sistema nervoso.Malattie delle ghiandole tiroidee Una causa di bassa temperatura corporea può essere una malattia come l'ipotiroidismo. Questa patologia è caratterizzata da una violazione dell'attività funzionale della tiroide e da una diminuzione della produzione di ormoni tiroidei, che svolgono un ruolo significativo nel mantenimento dell'attività vitale dell'intero organismo. La loro influenza si estende anche al sistema nervoso, che provoca una diminuzione della temperatura quando sono insufficientemente prodotte.

I reclami nell'ipotiroidismo possono spesso essere scarsi e non specifici, e la gravità delle condizioni del paziente di solito non corrisponde alla loro intensità.

I seguenti sintomi sono caratteristici dell'ipotiroidismo:

  • letargia;
  • lentezza;
  • stanchezza;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • sonnolenza;
  • problemi di memoria;
  • pelle secca;
  • gonfiore degli arti e gonfiore del viso;
  • unghie fragili e perdita di capelli;
  • aumento di peso;
  • sensazione di freddezza;
  • costipazione, ecc.

Patologia surrenale La riduzione della temperatura è caratteristica delle persone che soffrono di malattie delle ghiandole surrenali. Questo sintomo è particolarmente comune nella malattia di Addison, chiamata anche insufficienza surrenalica. Questa patologia di solito si sviluppa piuttosto lentamente, per diversi mesi o addirittura anni. Spesso, i suoi sintomi possono non apparire o passare inosservati fino a quando il corpo non è sottoposto a qualsiasi tipo di stress o malattia, il che aumenta drasticamente la sua necessità di glucocorticoidi.

Elenchiamo le manifestazioni più comuni della malattia di Addison:

  • debolezza muscolare;
  • stanchezza cronica, che è esacerbata nel tempo;
  • perdita di appetito e peso;
  • nausea e vomito;
  • diarrea e dolore addominale;
  • una diminuzione della pressione sanguigna, che è aggravata in posizione eretta;
  • aumento della colorazione della pelle sotto forma di macchie in luoghi esposti alla radiazione solare, noto come "melasma" di Addison;
  • irritabilità, temperamento;
  • depressione;
  • aumento del consumo di cibi salati e salati e, di conseguenza, sete e abbondante assunzione di liquidi;
  • bassi livelli di glucosio nel sangue;
  • le mestruazioni irregolari nelle donne o anche la loro completa scomparsa;
  • problemi con la potenza negli uomini;
  • convulsioni nel muscolo scheletrico;
  • sensazione di intorpidimento, formicolio, gole d'oca striscianti negli arti;
  • quantità eccessiva di urina;
  • diminuzione del volume ematico circolante;
  • la disidratazione;
  • mani e testa tremanti;
  • palpitazioni cardiache;
  • ansia e irrequietezza;
  • disturbi della deglutizione.

La sindrome da immunodeficienza acquisita da AIDS è l'ultimo stadio dello sviluppo della malattia, causato dal virus dell'immunodeficienza umana.

Tutti i sintomi dell'infezione da HIV, inclusa una diminuzione della temperatura corporea, sono il risultato di uno stato di immunodeficienza progressiva. Tuttavia, la maggior parte dei sintomi è causata dall'adesione di infezioni fungine, virali, batteriche o parassitarie che non si sviluppano in individui con un sistema immunitario completo. Molto spesso, questi pazienti hanno frequenti raffreddori, infezioni polmonari e tubercolosi. Caratterizzato da danni al sistema nervoso sotto forma di meningite ed encefalite con mal di testa, affaticamento, nausea, vomito e convulsioni epilettiche. L'associazione delle infezioni gastrointestinali si manifesta con lo sviluppo di esofagite e frequenti diarree. Molto spesso in tali pazienti ci sono malattie neoplastiche nella forma del sarcoma di Kaposi e della linfogranulomatosi.

Inoltre, i pazienti con infezione da HIV spesso osservano segni sistemici di malattia:

  • sudorazione eccessiva durante la notte;
  • linfonodi ingrossati;
  • brividi;
  • debolezza e perdita di peso.

Distonia vegetativa-vascolare Nei pazienti con questa malattia, c'è un aumento della temperatura corporea o una diminuzione sufficientemente stabile della temperatura corporea. Ciò è dovuto a fluttuazioni della pressione sanguigna e aumento della perdita di calore corporeo a causa di irregolarità nel sistema di termoregolazione.

Nei pazienti con distonia vegetativa-vascolare sono stati descritti circa 150 diversi sintomi clinici. I più frequenti sono:

  • dolore al cuore;
  • esaurimento parziale del corpo;
  • disturbi nevrotici;
  • disturbi del sonno;
  • mal di testa;
  • vertigini, specialmente con un improvviso cambiamento della posizione del corpo;
  • svenimento;
  • palpitazioni cardiache;
  • disturbi respiratori;
  • mani e piedi freddi e tremanti;
  • dolore nei muscoli e nelle articolazioni;
  • gonfiore dei tessuti molli.

Deplezione del corpo Sintomi di esaurimento del corpo (cachessia):

  • grave debolezza generale;
  • capacità di riduzione;
  • un forte calo di peso, spesso accompagnato da segni di disidratazione.

Quando si asenifica il corpo, la perdita di peso può essere del 50% o più. Lo strato di tessuto adiposo sottocutaneo viene drasticamente ridotto, o scompare completamente, e compaiono segni di carenza vitaminica. La pelle del paziente diventa rugosa, flaccida, acquisisce una tinta grigia pallida o terrosa. Si osservano anche cambiamenti nelle unghie e nei capelli, si possono sviluppare processi infiammatori nella cavità orale e la stitichezza persistente e grave è caratteristica. Nei pazienti, la funzione sessuale è ridotta e, nelle donne, le mestruazioni possono interrompersi a causa di una diminuzione del volume ematico circolante.

Quando cachessia abbastanza spesso ci sono vari disturbi mentali. All'inizio dello sviluppo della patologia, appare l'astenia, che è caratterizzata da irritabilità, lacrime, debolezza e stati d'animo subdipressivi. Con l'ulteriore sviluppo dell'esaurimento, il paziente ha una riluttanza a muoversi.

Anche se la malattia che ha causato l'esaurimento è guarita con successo, i fenomeni astenici si osservano da molto tempo. In molti casi, questo può manifestarsi come una diminuzione della temperatura corporea.

Distonia neurocircolatoria e ipotensione La malattia, chiamata distonia neurocircolatoria, è spesso associata a vasi sanguigni dilatati e, di conseguenza, a ipotensione, bassa pressione sanguigna. A sua volta, una diminuzione della pressione sanguigna e la dilatazione dei vasi sanguigni comporta sempre un aumento della perdita di calore corporeo e una diminuzione della temperatura corporea.

Oltre all'ipotensione, la distonia neurocircolatoria è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • aumento della frequenza cardiaca;
  • sudorazione;
  • vertigini;
  • mancanza di respiro;
  • tremore delle membra;
  • attacchi di paura incontrollabile.

Intossicazione È noto che durante l'intossicazione del corpo la temperatura corporea del paziente aumenta. Tuttavia, in alcuni casi, si osserva un quadro assolutamente opposto: con intossicazioni molto forti, la temperatura del corpo umano diminuisce, a volte in modo abbastanza significativo. Ciò è dovuto, principalmente, alla depressione del sistema nervoso, come meccanismo di regolazione per mantenere una temperatura costante.

Inoltre, grave intossicazione manifestata dai seguenti sintomi:

1. Disturbi neurologici, alternando periodi di sonno profondo a uno stato di estrema eccitazione. Con lo sviluppo di un coma, c'è una completa perdita di coscienza. 2. Circolazione del sangue compromessa. Nel sistema cardiovascolare, i disturbi della circolazione sanguigna negli arti prevalgono il più delle volte, la "marmorizzazione" della pelle, un aumento della frequenza cardiaca, una diminuzione della pressione sanguigna sono osservate.3. Disfunzioni del tratto gastrointestinale, manifestate da nausea, vomito, diarrea, paralisi dell'intestino, deplezione del corpo.4. Danno al fegato e ai reni Sindrome di emorragie, che hanno vari gradi di gravità: da singoli punti sulle membrane mucose e dalla pelle a massicce emorragie. Perdita di sangue significativa Le lesioni di grandi vasi, accompagnate da massicce emorragie, sono sempre caratterizzate da una diminuzione del volume ematico circolante. Ciò porta all'interruzione del trasferimento di calore e, di conseguenza, a una diminuzione della temperatura corporea.

Oltre alle lesioni aperte, possono verificarsi sanguinamenti interni e latenti. Il sanguinamento è chiamato interno se si verifica nelle cavità del corpo che non hanno comunicazione con l'ambiente esterno. Queste sono le cavità addominale e pleurica, le articolazioni degli arti, i ventricoli del cervello, ecc. Questo è uno dei più pericolosi tipi di sanguinamento, dal momento che è molto difficile da diagnosticare e in molti casi è necessario un intervento chirurgico per fermarlo.

Anemie Spesso, vari tipi di anemia spesso portano ad una diminuzione della temperatura corporea, in particolare, causata dalla malnutrizione con carenza di ferro.

Sintomi caratteristici dell'anemia da carenza di ferro:

  • perversione delle preferenze di gusto;
  • dipendenza da cibo piccante, speziato, salato;
  • cambiamenti distrofici e pelle secca;
  • unghie e capelli fragili;
  • debolezza generale, grave malessere, prestazioni ridotte;
  • secchezza e formicolio della lingua;
  • atrofia delle papille della lingua;
  • cheilite ("zady");
  • disturbi della deglutizione con sensazione di corpo estraneo in gola;
  • mancanza di respiro;
  • palpitazioni cardiache;
  • bruciore e prurito delle mucose.

Ipoglicemia Insufficiente zucchero nel sangue può anche causare bassa temperatura corporea. Le condizioni ipoglicemiche si verificano a causa di malnutrizione, scarsa nutrizione con un eccesso di pane, dolci, prodotti di farina, esaurimento fisico. Questa patologia può anche servire come segno di inizio diabete.

I seguenti sintomi sono caratteristici della condizione ipoglicemica:

  • aumento dell'aggressività, eccitazione, ansia, paure, ansia;
  • sudorazione eccessiva;
  • disturbo e aumento della frequenza cardiaca;
  • tono muscolare alto e tremori muscolari;
  • pupille dilatate;
  • pallore della pelle;
  • nausea e vomito;
  • sensazione di fame;
  • debolezza generale, disorientamento, ridotta capacità di concentrazione.
  • mal di testa, vertigini;
  • disturbi della sensibilità;
  • disturbi di coordinazione;
  • disturbi visivi sotto forma di visione doppia;
  • smorfie sul viso, aumento del riflesso prensile;
  • comportamenti inappropriati;
  • deterioramento della memoria;
  • disturbi respiratori e circolatori;
  • convulsioni epilettiformi;
  • disturbi della coscienza fino allo svenimento o al coma.

Carenze vitaminiche: una diminuzione della temperatura corporea nell'ipovitaminosi C è associata a segni dello sviluppo dello scorbuto: fragilità vascolare con formazione di eritemi emorragici caratteristici e gengive sanguinanti sul corpo. Anche dolori marcati agli arti, che sono causati da emorragie sotto il periostio. Inoltre, la carenza di vitamina C è associata a una diminuzione dell'immunità generale e allo sviluppo dell'anemia.Malattie da trauma La secrezione nella temperatura corporea si manifesta nella malattia da radiazioni croniche, che si sviluppa a seguito di una prolungata esposizione al corpo di basse dosi di radiazioni ionizzanti. La malattia acuta da radiazioni, al contrario, è caratterizzata da un aumento della temperatura.

I sintomi della malattia da radiazioni croniche comprendono i seguenti sintomi:

  • cambiamenti e depressione della sfera sessuale;
  • processi sclerotici in organi e tessuti;
  • lesioni oculari sotto forma di cataratta da radiazioni;
  • violazioni dello stato immunitario del corpo;
  • la formazione di tumori maligni.

Inoltre, gli effetti a lungo termine delle radiazioni appaiono sulla pelle, nel tessuto connettivo, nei vasi sanguigni dei polmoni e dei reni sotto forma di varie foche e atrofia delle aree irradiate. I tessuti perdono la loro elasticità, che gradualmente porta alla loro sostituzione con il tessuto connettivo.Stati ShockShock sono spesso caratterizzati da bassa temperatura corporea.

La classificazione generalmente accettata divide tutti gli shock in:

1. Ipovolemia - associata alla perdita di liquidi corporei. Cardiogenic - a causa di catastrofi cardiovascolari acute. Traumatico - associato al dolore. Infettivo-tossico - a causa di avvelenamento acuto del corpo.5. Settico - derivante da una massiccia infezione di sangue.6. Anafilattico - a causa di una grave reazione allergica.7. Neurogenico - dovuto all'inibizione delle funzioni del sistema nervoso.8. Combinato - combinando elementi di vari shock.

In quasi ogni forma di shock, il paziente ha i seguenti sintomi:

  • abbassare la pressione sanguigna;
  • palpitazioni cardiache;
  • ansia, agitazione o, al contrario, inibizione e oscuramento della coscienza;
  • disturbi respiratori;
  • una diminuzione della produzione di urina;
  • pelle bagnata e fredda con un marmo, colore pallido o bluastro.

Ipotermia fisica La diminuzione della temperatura corporea si verifica inevitabilmente durante il congelamento, ad esempio durante immersione prolungata in acqua fredda. Dopo il completamento del riscaldamento adattivo del corpo a causa dei brividi, la temperatura corporea inizia a scendere fino al momento in cui il metabolismo si ferma quasi, con esito fatale.Ipotermia artificiale Una diminuzione della temperatura corporea meno pronunciata, non pericolosa per la vita a volte viene raggiunta a causa del raffreddamento artificiale del corpo. Tale ipotermia medica viene utilizzata per ridurre l'intensità del metabolismo e ridurre il fabbisogno di ossigeno dell'organismo. Un metodo simile viene utilizzato, ad esempio, durante operazioni chirurgiche a lungo termine quando il paziente è collegato a un dispositivo di bypass cardiopolmonare.L'uso di determinati farmaciLa diminuzione della temperatura corporea a volte indica avvelenamento tossico da farmaci a causa del loro uso a lungo termine, ad esempio durante la chemioterapia. può portare all'automedicazione incontrollata e alla violazione della formulazione, del dosaggio e della quantità di farmaci.
lavorare troppo

Spesso la causa della diminuzione persistente della temperatura corporea è

sindrome da stanchezza cronica

, associato a deprivazione cronica del sonno oa situazioni stressanti costanti. Tali condizioni influenzano il lavoro dell'intero organismo in modo estremamente negativo. L'affaticamento, che non è compensato da un adeguato recupero per un lungo periodo di tempo, provoca una sindrome da sovraccarico del corpo, dopo di che si può sviluppare uno stato di esaurimento.

In alcuni casi, la temperatura corporea può diminuire a causa della gravidanza. Nel caso in cui una donna notasse una temperatura inferiore in lei, non sarebbe male fare immediatamente un test di gravidanza.

La bassa temperatura corporea durante la gravidanza è anche accompagnata da:

  • freddo nelle gambe;
  • nausea;
  • mancanza di appetito;
  • mal di testa prolungato;
  • svenimenti

Una bassa temperatura corporea è normale: una diminuzione della temperatura corporea (inferiore a 36 ° C) può essere osservata anche nelle persone sane, specialmente nelle ore del mattino. Ma anche in questo momento, la temperatura non scende sotto i 35,8 ° C. Una temperatura così bassa può essere considerata una variante della norma nelle seguenti tre condizioni: 1. La persona non nota alcun sintomo spiacevole.
2.

Forza e prestazioni completamente mantenute.

L'esame non rivela alcuna patologia.

Bassa temperatura corporea nei bambini

La diminuzione della temperatura corporea può essere osservata nei bambini piccoli durante i primi due mesi di vita. Questo è il motivo

Raccomanda sempre ai genitori di monitorare costantemente la temperatura del bambino. È necessario assicurarsi che la pelle del bambino sia sempre asciutta e calda - questo è un segno sicuro che si sente a suo agio. Se un bambino ha una diminuzione persistente della temperatura corporea, deve essere mostrato a un medico.


Cosa fare a bassa temperatura corporea?

Dobbiamo ricordare che le fluttuazioni di temperatura nella regione di 36.1-36.9

C durante il giorno è un normale processo fisiologico. Di mattina, la temperatura corporea è solitamente più bassa e la sera tende ad aumentare. Inoltre, nelle donne può dipendere dal periodo del ciclo mestruale. Tuttavia, se il termometro mostra una bassa temperatura corporea per diversi giorni, è necessario visitare un medico per l'esame e il trattamento. Il medico stabilirà la lista richiesta di test ed esami. Di solito include:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • ECG;
  • Ultrasuoni degli organi interni;
  • esame della ghiandola tiroidea;
  • radiografia del torace

In caso di immunità indebolita, è necessario osservare un regime delicato del giorno, prestare attenzione ad una dieta equilibrata, iniziare a prendere immunostimolanti e complessi vitaminici. Se sospetti una malattia più grave, il medico generico ti rimanda per la consultazione con specialisti specialisti: un endocrinologo, un cardiologo, un oncologo, ecc.

ATTENZIONE! Le informazioni sul nostro sito Web sono di riferimento o popolari e vengono fornite a una vasta cerchia di lettori per la discussione. La prescrizione di farmaci deve essere effettuata solo da uno specialista qualificato, in base alla storia medica e ai risultati diagnostici.