Mal di testa: cause e metodi di trattamento

Sclerosi

Il mal di testa, sia esso spontaneo, crescente, acuto, dolente, pulsante o pressante, si verifica nella vita di qualsiasi persona, ma senza una ragione si verifica abbastanza raramente. Quasi sempre, avverte di un malfunzionamento nel corpo o della sua suscettibilità a fattori dannosi. È abbastanza difficile identificare la vera causa del mal di testa, dato l'ampio elenco di malattie e disturbi che lo provocano, ma è del tutto possibile farlo se si prendono in considerazione le proprie sensazioni e i segni di accompagnamento nella diagnosi.

Cause di mal di testa

Nella maggior parte dei casi, il mal di testa è un sintomo che segnala l'effetto sul corpo di fattori avversi o lo sviluppo di una patologia nascosta che richiede un trattamento immediato.

I fattori avversi che causano un mal di testa includono:

  • brusco cambiamento del clima o delle condizioni meteorologiche;
  • inquinamento ambientale da vapori nocivi, tossine, monossido di carbonio;
  • cibo scadente, che contiene un'alta concentrazione di glutammato monosodico e nitrito;
  • affaticamento emotivo sullo sfondo di situazioni stressanti frequenti;
  • sindrome da abuso di alcol e sbornia come risultato;
  • lunga permanenza al sole

Le cause patologiche comuni di mal di testa sono:

  • malattie vascolari del sistema circolatorio e lo sviluppo di ipertensione arteriosa, ipotensione, IRR, emicrania di conseguenza;
  • disordini liquorodinamici e aumento di TBC derivanti dallo sviluppo di idrocefalo, tumori cerebrali e altre malattie delle membrane delle strutture cerebrali;
  • malattie neurologiche, tra cui nevralgia del trigemino, apparato vertebrale, aneurisma, compromissione dei processi nervosi della parte vertebrale cervicale;
  • tumori cerebrali;
  • lesioni del cervello e delle ossa del cranio, nonché condizioni croniche post-traumatiche;
  • avvelenamento con droghe, cibo, sostanze tossiche;
  • processi infiammatori che si verificano negli organi visivi e otorinolaringoiatrici;
  • malattie virali o catarrale accompagnate da febbre alta e mal di testa di conseguenza.

Qualsiasi mal di testa che si manifesti regolarmente, acquisisce una natura protratta e non è alleviato dagli antidolorifici, dovrebbe essere allarmante.

In questo caso, è meglio essere al sicuro e apparire a uno specialista in modo da non perdere tempo e prevenire lo sviluppo di complicazioni se le sensazioni dolorose sono causate da un processo patologico.

Tipi di mal di testa

Per identificare la causa della cefalea, è necessario determinarne il tipo in base alle caratteristiche appropriate. Il più delle volte nella pratica medica, i mal di testa sono classificati nelle seguenti aree:

Mal di testa causato da malattie vascolari

Si verifica un mal di testa restringente e pulsante, che è spesso accompagnato da nausea, vertigini e una diminuzione delle funzioni principali del riflesso, a causa di un restringimento, espansione, infiammazione o rottura dei vasi. Questo tipo di dolore è tipico per:

  • attacchi di emicrania;
  • disturbi della pressione arteriosa (ipertensione o ipotensione);
  • arterite temporale;
  • sclerosi multipla;
  • aterosclerosi dei vasi spinali;
  • colpi.

Mal di testa psicogena (dolori di tensione, dolori di tensione)

Un mal di testa costrittivo e traboccante di natura persistente provoca la sensazione di un impacco alla testa che comprime la testa, si verifica sullo sfondo di stress fisico e psicologico a lungo termine in persone che non sono resistenti allo stress. In uno stato tranquillo, il dolore è lieve o moderatamente espresso, con flessione, sforzo fisico e shock nervoso, la sua intensità aumenterà.

Mal di testa associati a patologie liquorodinamiche e intracraniche

Le sensazioni dolorose di una natura locale o traboccante sono disturbate dalla circolazione disturbata del fluido cerebrale attraverso il sistema del liquido cerebrospinale, dal suo eccessivo accumulo nelle meningi e dal verificarsi di ipertensione endocranica come risultato. L'intensità del mal di testa aumenta durante la notte e le ore del mattino, le sensazioni dolorose sono spesso accompagnate da nausea, vomito, diminuzione della vista e dell'udito. Questo tipo di mal di testa è tipico per:

  • condizioni post-traumatiche;
  • patologie cerebrali congenite o acquisite;
  • idrocefalo;
  • tumori di varie eziologie;
  • gravi infezioni delle strutture cerebrali (encefalite, meningite).

Mal di testa a grappolo

Sensazioni di dolore intenso di eziologia sconosciuta, nella maggior parte dei casi che si verificano negli uomini. Sorgono improvvisamente, sono unilaterali. Attacchi di varia durata si verificano a intervalli di tempo regolari (giorno, settimana, mese). La condizione è aggravata da sintomi concomitanti - gonfiore della membrana mucosa del rinofaringe e lacrimazione. Nel periodo di forti attacchi il paziente è difficile parlare e muoversi.

Dolori alla testa non associati a strutture cerebrali compromesse

Questa categoria include mal di testa di varie eziologie e sintomi, causati dai seguenti processi patologici:

  • malattie virali o infettive in cui si verifica mal di testa a causa di intossicazione generale del corpo;
  • processi infiammatori che si verificano negli organi dell'udito, dell'odorato, della vista, della cavità orale o dei nervi facciali (in questo caso, il paziente avverte un mal di testa lancinante o dolorante, dando luogo ad un luogo doloroso);
  • eccesso di dosaggio di farmaci, abuso di alcool;
  • osteocondrosi cervicale causata da processi traumatici, bassa attività fisica e restrizione dei movimenti.

Se il mal di testa ti infastidisce regolarmente, e la condizione è aggravata da sintomi di natura patologica, allora dovresti consultare un medico.

Pillole di mal di testa

Indipendentemente dalla causa e dalla natura dell'origine, i medici non consigliano di sopportare un mal di testa e, in caso di una sindrome da dolore intenso, prescrivono compresse antidolorifici.

A seconda del tipo di mal di testa e del motivo della sua origine, puoi assumere uno dei seguenti medicinali:

  1. Paracetamolo. Il farmaco antidepressivo e antipiretico più sicuro consentito a donne in gravidanza e bambini. Allevia il lieve mal di testa causato da raffreddori o malattie infettive, processi infiammatori.
  2. Migrenol. Farmaco combinato in cui l'azione della sostanza principale del paracetamolo integra la caffeina. Il farmaco viene somministrato a farmaci antidolorifici ipotensivi causati da abbassamento della pressione sanguigna, meteozavisimosti, IRR, emicrania.
  3. Solpadein. Droga anestetica con codeina e caffeina nella composizione. Queste sostanze migliorano l'azione del componente principale del paracetamolo, quindi il farmaco allevia efficacemente forti mal di testa.
  4. Analgin. L'effetto analgesico del farmaco è fortemente pronunciato, ma la sua somministrazione a lungo termine influisce negativamente sulla struttura del sangue, riducendo la produzione di leucociti.
  5. Ibuprofene. Un rimedio antidolorifico con effetti collaterali minimamente pronunciati tratta la cefalea di varie eziologie.
  6. Sedalgin Plus. Un analgesico con caffeina e vitamina B1 come integratore. Il farmaco allevia efficacemente gli attacchi di dolore causati da superlavoro psico-emotivo, ipotensione, emicrania, affaticamento freddo o cronico.
  7. Spazmalgon (Spazgan). Farmaco analgesico con un pronunciato effetto spastico. È prescritto per il mal di testa causato da spasmi vascolari.
  8. Brustan. Strumento combinato in combinazione che combina due antidolorifici che si completano a vicenda: paracetamolo e ibuprofene. Assegnare per alleviare forti mal di testa quando altri farmaci non aiutano.

Gli antidolorifici non dovrebbero essere presi continuamente, combinati tra loro e mescolati con l'alcol. La scelta di un particolare farmaco e dosaggio a seconda del grado di intensità della sindrome del dolore e della tolleranza individuale deve essere effettuata solo da un medico.

Rimedi popolari

Se gli attacchi di mal di testa non sono intensi e di breve durata, senza sintomi patologici associati, allora i rimedi popolari semplici ma efficaci possono essere usati per alleviare il disagio.

  • Tè di melissa con aggiunta di fiori di camomilla o valeriana. Bere dilata i vasi sanguigni e allevia il dolore spastico alla testa.
  • Rosmarino lenitivo e tè alla menta. Prendere per alleviare il mal di testa che sono sorti sullo sfondo di esaurimento nervoso.
  • Inalazione o sfregamento con oli essenziali di pompelmo, lavanda, menta, rosmarino o melissa. Uno degli oli o una miscela di essi in una piccola quantità viene applicato alle tempie e delicatamente strofinato. Puoi anche accendere la lampada dell'aroma e l'olio essenziale per ridurre la concentrazione di acqua prediluita.
  • Comprimere la soluzione salina nella regione dei lobi frontali e delle tempie. Per fare questo, in acqua calda (1 l) è necessario sciogliere l'arte. un cucchiaio di sale marino, inumidire un panno con una soluzione in una soluzione e collegarlo alla zona dolente della testa.
  • Il metodo espresso per rimuovere il mal di testa in estate è foglie di menta fresca, foglie di melissa o poligono, che dovrebbero essere applicate sul retro della testa o delle tempie. In inverno, per questi scopi, è possibile utilizzare la foglia di cavolo, che deve essere prima impastata prima che appaia il succo.
  • Inalazione con una soluzione di aceto di sidro di mele con attacchi di emicrania. Per fare questo, l'aceto di mele viene aggiunto all'acqua in proporzioni uguali, la composizione risultante viene portata ad ebollizione, dopo di che, con una leggera inclinazione della testa sopra il contenitore, inalare delicatamente la sua evaporazione.

È necessario rifiutare l'uso di rimedi nazionali se la ragione del mal di testa alzato non è chiara e il paziente ha chiaramente segni patologici espressi. In questo caso, è necessario vedere immediatamente un medico e solo dopo aver fatto una diagnosi accurata, concordare con lui la fattibilità dell'utilizzo di rimedi popolari.

Cause, sintomi e segni di mal di testa

Il mal di testa non è solo considerato uno dei principali segni di rottura del corpo. La natura delle sue manifestazioni spesso aiuta a stabilire la diagnosi.

Naturalmente, è ancora necessario un esame completo, ma le cause, i segni e i sintomi del mal di testa sono strettamente correlati l'uno con l'altro. E la corretta definizione di una malattia è già un grande passo verso la guarigione.

Segni e sintomi

Probabilmente ogni persona, almeno una volta nella sua vita, ha avuto un mal di testa. Molte persone ne soffrono regolarmente. E solo il 10% dei fortunati non conosce una tale disgrazia. Le statistiche non parlano a favore della salute, ma d'altra parte un mal di testa avverte una persona. Se non si ascolta il corpo, in futuro si sviluppa spesso una malattia grave.

Segni e sintomi di mal di testa di solito si manifestano in un complesso, ma ci sono anche caratteristiche. In realtà, tutto dipende dalla causa del disturbo. Cosa dovrei cercare?

Prima di tutto, su eventi correlati e varie modifiche:

  1. Vertigini e svenimento.
  2. Nausea e vomito.
  3. Temperatura.
  4. Debolezza.
  5. Rumore e dolore alle orecchie.
  6. Dolore al collo e alla gola
  7. Ripple.
  8. Sensazione di pressione e costrizione.

Come si può vedere da questo elenco, il mal di testa è diverso. Pertanto vale la pena considerare ciascun sintomo separatamente.

Vertigini e svenimento

I disturbi cardiovascolari spesso provocano vertigini e svenimenti con un mal di testa. Questo può essere alta pressione sanguigna o bassa pressione sanguigna. Nel cervello, qualsiasi cambiamento nello stato dei vasi viene percepito negativamente a causa dell'alta sensibilità delle cellule nervose.

Circa il 25% di tutto il sangue consuma il cervello. E se la sua composizione qualitativa è disturbata, porta anche a vertigini. Ad esempio, un basso numero di globuli rossi riduce l'apporto di ossigeno. Ma il sangue troppo saturo può essere dannoso a causa dell'alta viscosità e del flusso ostruito attraverso i capillari.

A volte un paziente sospetta persino l'ipossia e la fame di ossigeno è piena di conseguenze irreversibili (morte dei tessuti, disturbi mentali, ecc.).

Ma il più spesso capogiro e svenimento si verificano con l'astinenza prolungata dal cibo. La mancanza di composti nutrienti influisce negativamente sullo stato di tutti i tessuti del corpo e il cervello non fa eccezione. Pertanto, è necessario seguire la dieta con saggezza e dopo aver consultato uno specialista.

Se le vertigini sono una conseguenza dell'emicrania, si osservano altri segni nei pazienti: pulsazione severa dei vasi della testa, debolezza, affaticamento, disturbo dell'attenzione e coordinazione dei movimenti. In genere, le donne soffrono di questa patologia, quindi dovrebbero consultare un medico se si ripetono di frequente.

Nausea e vomito

Dopo che una persona si sveglia da un debole, ha spesso una sensazione di nausea. Allo stesso tempo, il mal di testa diventa pronunciato e lo stato di salute si deteriora notevolmente. Sembra che una benda sia stata tirata intorno alla tua testa. Spesso, le persone si lamentano anche in alcuni punti prima degli occhi e della perdita dell'udito.

Ma raramente viene a vomitare. E se è successo, allora dovresti considerare attentamente questa funzione. È possibile che la meningite, un'infiammazione del cervello, si manifesti in questo modo. Questa è una malattia molto grave che può portare alla morte. Con la meningite, il paziente ha i seguenti sintomi:

  • forte mal di testa;
  • vomito regolare;
  • aumento della pressione all'interno del cranio;
  • maggiore sensibilità del cuoio capelluto;
  • delusioni, allucinazioni.

Contattare l'ospedale deve essere obbligatorio, anche al minimo sospetto di meningite. Ma il mal di testa con vomito si verifica anche in caso di lesioni, come una commozione cerebrale. Forti colpi o cadute portano spesso a una tale conseguenza. Molti atleti hanno familiarità con lo scuotimento, sebbene ciò avvenga nella vita di tutti i giorni.

Vomito può indicare emorragia subaracnoidea, che si verifica a causa della rottura dei vasi sanguigni nel cervello. Se una persona non fornisce assistenza tempestiva, ciò influenzerà la sua vita futura (disturbi mentali, mal di testa regolari, disturbi ormonali). A volte i medici semplicemente non hanno il tempo di salvare il paziente dalla morte.

Quindi, possiamo concludere che il mal di testa e il vomito sono sintomi pericolosi. Con la loro manifestazione congiunta, è necessario chiamare prontamente i medici, altrimenti potrebbe essere tardi.

temperatura

Mal di testa e febbre sono frequenti compagni di una malattia infettiva, come l'influenza o il mal di gola. Probabilmente, tutte le persone hanno affrontato tali disturbi. Il dolore si manifesta in diversi modi. Di solito inizia in diverse parti della testa, gradualmente fondendosi e rafforzandosi.

La temperatura crescente crea anche disagio, ma in nessun caso può essere abbattuto con una lettura del termometro nel range di 37-38 ° C: tali condizioni contribuiscono massimamente all'attivazione del sistema immunitario contro gli attacchi di microbi.

Se la temperatura supera già il limite consentito, si consiglia di assumere il farmaco antipiretico a base di paracetamolo o bere il tè con limone e lampone, quindi sciacquarlo accuratamente sotto una coperta. Il trattamento delle infezioni respiratorie dipende dal tipo di malattia, ma i medici consigliano e gli agenti fortificanti.

In particolare, è necessario consumare complessi vitaminici perché influenzano direttamente la sintesi e l'attività delle cellule immunitarie.

Le donne sanno che la temperatura e il mal di testa talvolta si verificano simultaneamente durante le mestruazioni. Ciò è dovuto al sanguinamento, ma i medici ritengono che questo fenomeno non sia una patologia, ma una normale reazione fisiologica del corpo. Se la testa è troppo dolorante, è permesso assumere un analgesico (Citramon, ecc.).

debolezza

La conseguenza della temperatura elevata spesso diventa debolezza, in cui una persona perde il tono muscolare, vuole sdraiarsi e riposare. Se la debolezza si è manifestata a causa di disordini metabolici dovuti a lesioni, quindi registrati ulteriormente con il paziente:

  • formicolio degli arti;
  • intorpidimento delle dita delle mani e dei piedi;
  • sensazione di pesantezza nella parte posteriore della testa.

Naturalmente, tali sintomi si manifestano individualmente, ma vale la pena prestare attenzione a loro. Il mal di testa nella parte anteriore è localizzato nei templi e nell'occipite, sebbene sia la zona frontale (fronte) inizialmente preoccupata. In questo caso, il tono muscolare inevitabilmente si indebolisce.

Ma la debolezza può essere scatenata da ictus, meningite, arterite a cellule giganti e altre malattie gravi. Soprattutto il sintomo è osservato nei bambini e negli adolescenti, ma senza un sondaggio è difficile nominare la causa esatta del disturbo.

Rumore e dolore alle orecchie

Mal di testa, vertigini, debolezza, tinnito - tutto questo indica una violazione dell'apparato vestibolare. Questo sistema è molto sensibile alla mancanza di afflusso di sangue, che di per sé è una patologia. Spesso l'acufene è un sintomo precoce di alta pressione intracranica, ma non bisogna dimenticare i sintomi di accompagnamento - nausea e vomito.

Mal di collo e gola

Nella regione intervertebrale ci sono molte arterie e vene. È la pressione in questi vasi che impedisce il deflusso del sangue venoso dalla testa. Il risultato è l'ipertensione endocranica. Un'altra di queste condizioni è chiamata emicrania cervicale, perché il dolore inizia nella colonna vertebrale e si diffonde gradualmente alla corona, al collo e alle tempie.

Ma non sempre un mal di testa si verifica a causa di vasi sanguigni bloccati. E mentre il collo può ancora dare fastidio, come la gola. Questi sintomi di solito indicano una lesione infettiva delle mucose degli organi ENT. Il mal di testa in tali circostanze è inevitabile ed è particolarmente pronunciato nella sinusite.

Sensazioni spiacevoli si verificano a causa di spasmo dei muscoli del collo. Le radici vertebrali situate alla base della testa hanno una connessione mobile con il cranio. Con un movimento anormale, è probabile che uno spasmo compaia nella regione cervicale, ma spesso il dolore si diffonde alla gola e alla parte posteriore della testa.

pulsazione

Se una persona ha un dolore palpitante, allora prima di tutto indica malattie vascolari. Tali violazioni sono percepite dal paziente molto acutamente, perché la pulsazione costante non dà affatto riposo. Di norma, in questo caso i medici diagnosticano la distonia vegetativa-vascolare o l'encefalopatia ipertensiva, ma sono anche probabili la mastocitosi, la sindrome carcinoide e molte altre malattie. I fattori aggravanti sono solitamente alcol, istamine o alti livelli di adrenalina nel sangue.

Spesso, un mal di testa pulsante viene osservato con infezioni respiratorie, perché la maggior parte di loro provoca un aumento della pressione sanguigna. Il paziente avverte tremore regolari nei templi o in altre aree, ma il fenomeno scompare dopo essersi liberato della malattia primaria. A volte, il dolore pulsante è accompagnato da emicrania, e in alcuni casi il sintomo si verifica come reazione allo stress: lo sforzo nervoso di solito è accompagnato da un aumento della pressione sanguigna.

Sensazione di pressione e costrizione

Circa il 90% della popolazione mondiale sperimenta periodicamente un forte mal di testa. Si manifesta in tutte le categorie di età, tuttavia, le persone di 25-30 anni soffrono il più delle volte. I medici chiamano il sintomo dolore stress, che si verifica dopo lo stress fisico o emotivo.

Un mal di testa pressante assomiglia alla sensazione di un casco o di un cappello troppo piccolo. Si diffonde su tutta la testa e in alcune zone: tempie, parte posteriore della testa, corona, ecc. Spesso, la pressione viene trasmessa agli occhi. Dolori ricorrenti di questo tipo complicano notevolmente la vita di una persona.

E nessuna pillola aiuterà in questa situazione. Ad esempio, Citramon è controindicato, perché aumenta la pressione. Quando si scelgono i farmaci, è meglio consultare un medico per evitare complicazioni.

Il dolore pressorio può essere un segno di ascesso cerebrale o encefalite, che si sviluppano a causa dell'attività patogena dei microrganismi. Gli ospiti indesiderati entrano nella scatola del cranio in modi diversi, e spesso da un orecchio infiammato o da altri punti focali.

I sintomi dipendono direttamente dalla posizione del dolore, ma una tale malattia è molto pericolosa: l'effetto dei microbi sul tessuto nervoso può portare a disturbi mentali con conseguenze irreversibili.

Cause di mal di testa

In una certa misura, le cause del mal di testa sono già state colpite superficialmente. Tuttavia, questo tipo di informazioni richiede un approccio specifico. Quindi, un mal di testa è un segno di compromissione dei processi fisiologici. Cosa provoca questi fallimenti? Ci sono molti motivi:

  • ipertensione;
  • ipotensione;
  • lombalgia;
  • distonia vascolare vegetativa;
  • gonfiore;
  • alcool
  • tabacco;
  • stress fisico e mentale;
  • febbre;
  • orgasmo.

ipertensione

Spesso, le persone vanno in ospedale solo a causa di mal di testa, ma di conseguenza vengono a conoscenza della pressione elevata cronica - ipertensione. Frequenti restringimenti dei vasi influenzano negativamente le terminazioni nervose: all'inizio le sensazioni spiacevoli si verificano solo occasionalmente, ma col passare del tempo il dolore diventa permanente e noioso.

Se la malattia è completamente trascurata, i pazienti spesso sviluppano nausea e vomito, una sensazione di pulsazione nelle tempie, che viene trasmessa anche agli occhi. È possibile far fronte all'ipertensione, ma per questo è necessario rivedere completamente la dieta e la routine quotidiana.

ipotensione

Il mal di testa provoca sia l'ipertensione che la pressione bassa. In caso di ipotensione, i vasi si dilatano eccessivamente e influenzano le terminazioni nervose. E se un tale evento si ripete spesso, allora la persona inizia a sentire un mal di testa della seguente natura:

  • palpitante;
  • opprimente;
  • parossistica;
  • ottuso;
  • monotono.

A volte il dolore si verifica solo nelle tempie, nella parte posteriore della testa o nella zona degli occhi. Ma più spesso copre l'intera testa. Ci sono anche casi di svenimento e vomito a causa di un forte calo della pressione.

osteocondrosi

La disfunzione spinale è solitamente associata a un cambiamento nei suoi elementi strutturali: i dischi cartilaginei intervertebrali. Nell'osteocondrosi, qualsiasi movimento improvviso è pericoloso, perché provoca spostamenti del disco e pizzica i vasi sanguigni.

Se il processo patologico si verifica nella regione cervicale, la testa nella regione dell'occipite sarà inevitabilmente dolorante. Nella fase iniziale, il dolore ha un carattere diffuso, cioè Appare solo in piccole aree. Ma la progressione dell'osteocondrosi porta a sintomi più pronunciati.

Con questa malattia, è difficile per una persona ruotare la testa senza disagio. A volte si sente uno scricchiolio nel collo, che causa uno sparo doloroso. Le vene bloccate dalla vena impediscono al sangue di fuoriuscire dal cranio normalmente, con il risultato che anche la pressione sale al suo interno.

L'osteocondrosi è più difficile da trattare, quindi è meglio non portare il corpo in uno stato così deplorevole.

Distonia vegetativa

Bassa stabilità del sistema cardiovascolare è spesso espressa in distonia vegetativa-vascolare (VVD). Questa malattia si manifesta solitamente in caso di sovraccarico nervoso ed è caratterizzata da una diminuzione dell'intensità del flusso sanguigno. L'insufficiente apporto di nutrienti e ossigeno al cervello causa mal di testa.

Ci sono molte varietà di IRR che hanno sintomi simili. A sua volta, il mal di testa può essere noioso, fastidioso o inarcato. A volte i pazienti lamentano una sensazione di pulsazione nelle tempie e negli occhi. In realtà, l'IRR è una conseguenza dei disturbi psicosomatici, pertanto, al fine di curare una malattia, si dovrà prestare attenzione principalmente ai nervi.

tumore

Quasi lo 0,5% di tutti i mal di testa è dovuto a un tumore nel cranio. Un ematoma si sviluppa per varie ragioni, ma di solito si manifesta in un dolore unilaterale. Con la crescita del tumore aumenta anche la sensazione spiacevole.

A volte i sintomi di tale disturbo sono osservati in una fase precoce, ma più spesso una persona impara sulla sua malattia solo dopo molti anni. Sebbene sia ancora possibile aiutare il paziente, è piuttosto difficile da fare.

Il tumore provoca un mal di testa, i cui attacchi hanno segni caratteristici:

  • il dolore è severo e costante;
  • di solito inizia dopo il risveglio;
  • Dura 3-4 ore e talvolta più a lungo;
  • spesso accompagnato da una sensazione di pulsazione;
  • forse doppia visione e intorpidimento della pelle;
  • ridotto tono muscolare;
  • peggio quando si tossisce, starnutisce e persino le feci.

alcool

Vertigini e mal di testa spesso accompagnano l'intossicazione. Ciò è dovuto al fatto che i globuli rossi sono incollati dall'azione dell'etanolo. Di conseguenza, il loro passaggio attraverso i vasi sanguigni diventa difficile ei tessuti non ricevono la quantità di ossigeno richiesta.

Il cervello reagisce bruscamente a un tale evento e se una persona ha consumato molto alcol, le cellule nervose semplicemente muoiono e vengono espulse con l'urina. In alcuni casi, anche i ricordi del giorno passato vengono completamente cancellati, il che è il risultato della morte delle cellule responsabili della memoria.

In condizioni di fame di ossigeno, la pressione intracranica aumenta, provocando un mal di testa. A volte c'è una pulsazione, ma più spesso c'è la sensazione che la testa si stacchi. L'impatto dell'etanolo non passa mai senza lasciare traccia, quindi è necessario rispettare la misura durante la festa.

tabacco

L'influenza del tabacco è causata dal monossido di carbonio, che si forma durante la combustione. È saldamente connesso ai globuli rossi, con il risultato che la cellula perde la capacità di trasportare ossigeno e anidride carbonica. E anche se il numero di globuli rossi da questo non diminuisce, ma le unità funzionali diventano molto meno. Si verifica una carenza di ossigeno. Con il fumo frequente di tabacco, il mal di testa diventa opprimente, ma dopo essersi sbarazzato dell'abitudine dannosa la situazione si normalizza.

Stress fisico ed emotivo

Eccessivo sforzo fisico provoca spesso tensioni muscolari nel collo, che si irradiano alla zona della testa. Familiarità con questo sollevamento pesi sensazione, e questa sindrome è anche chiamata "cefalea sollevamento pesi":

  • pulsazione pronunciata;
  • Dura per diverse ore e anche giorni;
  • assomiglia a un'emicrania.

Lo stress emotivo provoca un altro dolore. Molte persone lo incontrano dopo eventi che influenzano lo stato del sistema nervoso (litigi, stress, ecc.). A volte una persona non è nemmeno in grado di addormentarsi a lungo a causa del dolore monotono, noioso e costante, sensazione di stringere la testa. La pulsazione di solito non appare, tuttavia, una lunga e spiacevole sensazione è abbastanza per far diminuire la vitalità di un ordine di grandezza.

Il disturbo neurologico è considerato un'emicrania. Gli scienziati hanno avanzato varie ipotesi sull'origine della malattia e al momento è stato dimostrato il ruolo dell'ereditarietà nell'eziologia della malattia. È anche noto che lo stress fisico ed emotivo contribuisce all'insorgenza dell'emicrania.

Anche se questo non è limitato a questo: colpisce cibo, ormoni e alcol, e anche il cambiamento del tempo. Eliminare le emicranie è molto problematico, perché il trattamento specifico costa un sacco di soldi.

Le alte temperature ambientali sono percepite felicemente durante le vacanze. Ma il tempo trascorso sotto il sole dovrebbe essere controllato, altrimenti puoi facilmente afferrare un colpo di calore. L'esposizione al calore porta alla dilatazione dei vasi sanguigni e aumento della sudorazione, e la perdita di liquidi causa solo un mal di testa.

Particolarmente colpite sono le persone che hanno una predisposizione all'emicrania, ma tutti gli altri devono stare attenti: il surriscaldamento del corpo aumenta il rischio di sviluppare mal di testa dell'8%.

orgasmo

Difficilmente si può chiamare un mal di testa dopo o durante una patologia dell'orgasmo. Piuttosto, è una esacerbazione dei recettori, che aumenta la sensibilità di tutti gli organi, tra cui e il cervello. Le donne più spesso degli uomini affrontano un fenomeno simile, ma non dovrebbero essere preoccupate: questa sensazione svanisce rapidamente senza esercitare alcuna influenza negativa.

Conseguenze mal di testa

Ogni persona ha bisogno di monitorare attentamente la propria salute. E un alleato in questo è il mal di testa, che segnala i disordini nel corpo. Se ignoriamo questo sintomo, il risultato può essere lo sviluppo di una malattia grave. È meglio diagnosticare in una fase precoce che aspettare che la situazione peggiori?

Inoltre, una conseguenza comune di un mal di testa è una diminuzione della qualità della vita. Gli attacchi che si verificano regolarmente non consentono a una persona di pensare normalmente e impegnarsi in attività quotidiane. A volte vale la pena prendere una pillola, ma non tutte le medicine ti aiuteranno: prima devi stabilire la causa esatta, e solo i dottori possono farlo.

conclusione

Una revisione delle cause, dei segni e dei sintomi del mal di testa apre il sipario su un problema così eccitante. E anche se alcune persone sembrano essere molto difficili da gestire, non dovresti disperare in anticipo. Ci sono molti rimedi popolari che elimineranno questo sintomo in modo rapido ed efficiente, ma ne parliamo nel prossimo articolo.

Ti suggerisco di guardare: massaggio per alleviare il mal di testa istruzioni video.

Tipi di mal di testa: sintomi, possibili cause e caratteristiche del trattamento

Cefalgia è il nome scientifico per il disturbo più comune - mal di testa. Ci sono una serie di motivi, il più delle volte la causa di stress e sovraccarico. Ma anche un mal di testa può avere una genesi diversa e indicare problemi spinali. Quali altri problemi ci mostreranno un sintomo come un mal di testa? E cosa distingue le sue specie? Di seguito viene presentata una panoramica dei tipi più comuni di mal di testa.

classificazione

La classificazione per la cefalea è stata adottata ufficialmente nel 2004. Il Consiglio Medico Internazionale ha adottato un enorme elenco multi-livello che elenca tutti i tipi di mal di testa e i loro sintomi. Ma il primo tentativo di effettuare qualsiasi classificazione fu fatto da medici americani nel 1952. Consideriamo diversi tipi di mal di testa e le loro cause, i sintomi dei principali.

Specialisti nel campo della neurologia distinguono 2 tipi principali - primario (questo è l'emicrania e il dolore del cluster) e secondario - quando la causa primaria è l'infiammazione nel corpo. Iniziamo la revisione dei tipi di cefalea con dolore dovuto a sovratensione: questo dolore almeno una volta era ogni persona sul pianeta.

Aumento del dolore

Molti tipi di mal di testa derivano dallo stress. Cioè, il disagio si verifica a causa di spasmi muscolari del cuoio capelluto (o collo). Cefalgie di questo tipo possono essere lievi, moderate, gravi e possono assumere il carattere insopportabile.

Lo spasmo si verifica quando una persona è sotto stress da molto tempo. I muscoli della zona del collo e del colletto vengono automaticamente bloccati durante la pressione dei fattori di stress. I muscoli della testa stringono e allungano anche la membrana cerebrale, che è coperta da una grande rete di fibre nervose. Questo provoca disagio.

Aumento del dolore riconosciuto secondo le seguenti caratteristiche:

  • il personaggio è "pungente" (sembra che la benda fosse troppo legata intorno alla testa);
  • è dolorante, non acuto;
  • si verifica in qualsiasi momento della giornata.

E se una situazione stressante si sviluppa per lungo tempo, è quasi impossibile rilassare i muscoli del collo da soli. Questo porta al dolore cronico. Lo stesso effetto accade se una persona si trova in una posizione sbagliata tutto il giorno e non si riscalda durante il lavoro.

Mal di testa a grappolo

Puchkovaya, o cefalea a grappolo è ereditaria. È impossibile determinare a quale età una persona supererà il primo attacco. Questo è un forte mal di testa, che è assolutamente impossibile confondere con un altro tipo. I suoi segni sono:

  • dolore molto forte nella parte temporale della testa e il bulbo oculare a sinistra oa destra;
  • arrossamento dell'occhio, eventualmente lacrimazione;
  • un attacco arriva sempre a grappoli (grappoli).

Si ritiene che inneschi il meccanismo dell'attività del dolore dell'ipotalamo. Si ritiene inoltre che gli uomini soffrano di dolori a grappolo più delle donne. E il meccanismo della malattia non è completamente compreso dagli scienziati.

Cause di emicrania

L'emicrania è provocata da uno di quei "meccanismi di innesco". È anche una malattia ereditaria. Pertanto, se qualcuno in famiglia ha un'emicrania, è meglio proteggersi da eventuali fattori provocatori e essere meno stressati.

Come distinguere un'emicrania, per esempio, dal dolore a grappolo?

  • Con l'emicrania, la persona è molto sensibile alla luce e al rumore.
  • Il dolore pulsa e molto forte. Il più delle volte localizzato in un solo emisfero del cervello.
  • L'emicrania è caratterizzata da nausea e vomito. Dopo aver vomitato, la sofferenza da tale cefalea è solitamente più facile.
  • L'attacco può durare fino a 72 ore.

La fisiologia dell'emicrania è semplice. I vasi del cervello si espandono rapidamente e iniziano a pulsare. Sono pieni di sangue e, espandendo, disturbano il nervo trigemino, che quindi trasmette i suoi impulsi dolorosi all'intero emisfero.

Pressione intracranica

Un altro tipo di cefalea, non associato a processi infiammatori, è il dolore come sintomo di alta pressione intracranica. Poiché il cranio non può espandersi, qualsiasi volume aggiuntivo che si verifica nel cervello provoca un forte mal di testa, che è caratterizzato dalla maggioranza come "scoppiando".

L'aumento della pressione intracranica è spesso innescato da uno stile di vita anormale e viene chiamato favorevole. La vera diagnosi di VSD è di solito il risultato di grave asfissia, un tumore al cervello, un ematoma da un ictus o un altro processo serio nel cervello che è in pericolo di vita. Identificare ICP sulla base della persona stessa non può, un medico qualificato deve fare questa diagnosi. Ma ancora, elenchiamo quei sintomi che avvertono una persona sulla necessità di consultare un medico per una diagnosi:

  • forte mal di testa a nausea, dolore peggio di mattina;
  • vertigini, debolezza;
  • perdita di coscienza;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • vola davanti agli occhi;
  • in casi gravi, crampi a tutto il corpo;
  • nel tempo, ci sono problemi con la visione.

Il trattamento deve essere prescritto da un medico a seconda che sia stabilita l'ipertensione - associata ad un eccesso di liquido cerebrospinale (liquido cerebrospinale), insufficienza venosa o un tumore al cervello.

Tipi di mal di testa con osteocondrosi

La trascuratezza della salute porta all'osteocondrosi. E questo si riflette nel tempo in tutto il corpo. Nell'osteocondrosi, i processi ossei spesso spingono verso il basso quelle arterie che arrivano al cervello attraverso la colonna vertebrale. Di conseguenza, poco sangue entra nel cervello e, di conseguenza, sostanze nutritive. Un altro tipo di dolore sorge quando le vene sono schiacciate. Poi, al contrario, il sangue penetra abbastanza nel cervello e si osservano problemi con il deflusso.

La dolorosa cefalea con la diagnosi di "osteocondrosi" è un fenomeno piuttosto frequente. Il mal di testa in questi casi è pressante e costante, non pulsante, come nell'emicrania. Inoltre, un segno può essere un dolore innervatorio al cuore o un formicolio alle dita.

Se una persona ha sempre più mal di testa e il dolore è innervato, allora il corpo invia un segnale di aiuto. Un'urgente necessità di contattare un terapeuta manuale per il trattamento della malattia di base - l'osteocondrosi.

Cefalgie per infiammazione e patologie

Talvolta il mal di testa ha una causa così radicale come, per esempio, l'avvelenamento, una lunga permanenza in una stanza piena di fumo o una fame prolungata. Non richiedono una diagnostica approfondita.

Ma una tale patologia di natura meccanica, come l'infiammazione del rivestimento del cervello, richiede necessariamente la visita di un medico. E i sintomi di una tale malattia saranno un improvviso, forte mal di testa e il rifiuto di mangiare.

Prestiamo attenzione alle più gravi patologie e patologie in cui si verificano gravi mal di testa. Richiedono un trattamento urgente al medico.

  • Meningite ed encefalite, aracnoidite (infiammazione dell'aracnoide).
  • Malattia epatica (epatite).
  • Lo sviluppo del diabete.
  • Malattie cardiovascolari che portano a disturbi della pressione.
  • Tumore nel cervello, nevralgia.

Tuttavia, ogni persona riconosce l'infezione aumentando le temperature e i brividi. E il primo sintomo di malattie cardiache è un ritmo cardiaco anormale. Pertanto, in tali casi, viene trattata la malattia sottostante.

diagnostica

Come viene diagnosticata la causa principale di un mal di testa? Quando il cefalea cronico limita una persona e non gli consente di svolgere i suoi soliti compiti, è impossibile ritardare. Devi venire dal neurologo e nella sua direzione per sottoporti a un esame completo. Di regola, tali studi sono assegnati:

  • Tomografia computerizzata
  • Cervello Echoencephalogram.
  • Lo studio del sistema vascolare del cervello.

Per stabilire l'ipertensione, dovresti anche contattare un oftalmologo e praticare una puntura del midollo osseo. Se c'è molto CSF ​​e il tessuto cerebrale è schiacciato, sarà visibile attraverso le pupille degli occhi. Quando i sospetti cadono sull'osteocondrosi, un neurologo deve dare una conclusione. Prima di tutto, è necessario stabilire quali tipi di mal di testa infastidiscono il paziente e iniziare il trattamento solo dopo la diagnosi. Senza questo, è impossibile iniziare la terapia con pillole o iniezioni.

Trattamento della cefalea. Tipi di pillole di mal di testa

Coloro che soffrono di frequenti dolori di tensione sono i più adatti per la terapia fisica, l'agopuntura, le procedure balneologiche e l'apiterapia come prevenzione. Analgesici ordinari - ibuprofene, analgin, citramon aiutano a sbarazzarsi di un forte mal di testa. Tuttavia, se il disagio non è forte, non è consigliabile assumere antidolorifici immediatamente; è meglio applicare un impacco freddo sulla fronte, che allevierà la condizione.

Emicrania e analgesici da dolore a grappolo non possono essere curati. Per questo tipo di malattia ci sono farmaci speciali: i triptani:

Se questi farmaci non sono sufficienti, puoi prendere una compressa analgesica e una con il contenuto di triptani. Ma solo con il permesso del medico.

I triptani sono considerati mezzi specifici di anestesia. Agiscono sui recettori. Avendo indebolito il "trasmettitore" delle sensazioni, una persona sarà in grado di addormentarsi. Ma sono controindicati nei rischi di ictus o infarto e ipertensione. Ci sono anche triptani iniezioni. Riducono al minimo tutti i fattori che provocano l'emicrania.

Il dolore con la pressione intracranica non può essere trattato con le pillole. In questo caso, è necessario trovare urgentemente la causa (e nella maggior parte dei casi si tratta di un tumore al cervello) ed eseguire il trattamento necessario.

E, naturalmente, se il mal di testa è apparso a causa di trauma cranico e gonfiore del cervello, allora il trattamento dovrebbe essere appropriato per la diagnosi.

Metodi popolari per combattere la cefalea

Per sfuggire a un forte mal di testa e non avvelenare il fegato con le pillole, usare mezzi esterni. È dimostrato efficace contro pomate contro la cefalea contenenti capossicina (sostanze a base di peperoncino rosso) e mentolo. Se questo non aiuta, puoi legare saldamente la testa con un fazzoletto. Un altro modo è quello di attaccare una sciarpa con il ghiaccio, come menzionato sopra.

Come prevenire la cefalea?

Abbiamo considerato i tipi di mal di testa e le cause del suo verificarsi. E cosa si può fare come prevenzione? Le persone che sono inclini a emicrania o travi a grappolo, è necessario rinunciare a cioccolato e alcol. Questi prodotti contengono la sostanza feniletilamina e i formaggi ammuffiti contengono tiramina. Assolutamente tutte le ammine violano lo scambio di serotonina, quindi, contribuiscono al mal di testa.

Bagno caldo utile con oli essenziali, che rilassano i muscoli della schiena bloccati. Ma solo quando non ci sono allergie a questi oli. Come misura preventiva, si consiglia di respirare più aria fresca nelle aree del parco e di tanto in tanto sottoporsi a un ciclo di massaggi. È particolarmente utile per le persone con una predisposizione genetica alle emicranie e osteocondrosi. Ma ciò che è particolarmente importante è l'osservanza delle modalità di lavoro, riposo e buona alimentazione.

Un sito web accogliente sulla salute

Quando abbiamo mal di testa, non stiamo scherzando. Ma per capire come alleviare il mal di testa, devi prima scoprire la sua causa. Spremere mal di testa con tempie, inarcando mal di testa unilaterale o dolore diffuso nell'area della fronte - da un punto di vista medico, questa non è la stessa cosa.

La posizione e la natura del mal di testa possono dire molto sulle sue cause. E ora in ordine.

Mal di testa in fronte, tempie e collo

Tensione al mal di testa Il mal di testa, che si diffonde lungo l'intera circonferenza della testa, come se fosse un cerchio invisibile, veniva chiamato mal di testa da tensione o "elmetto nevrotico".

Tale mal di testa si verifica in persone predisposte o in qualsiasi persona sotto l'influenza di tensione prolungata e stress emotivo.

La natura del dolore: sì, sì. Questo è lo stesso dolore che più spesso ti dà fastidio dopo una giornata faticosa, trattative difficili o un litigio senza fine. Il mal di testa è spesso la spremitura, il "ronzio", la "testa grave" - ​​questa è la frequenza con cui i pazienti la caratterizzano, accompagnata da una sensazione di stanchezza.

Come rimuovere il dolore: Impara a gestire il mal di testa da tensione solo quando impari a rilassarti. Non è per niente che si chiama "casco nevrotico". Quando siamo tesi, concentrati o proviamo emozioni forti, piccoli muscoli situati lungo la circonferenza della testa, tesi. Questi muscoli sono così piccoli che non notiamo la loro tensione.

I muscoli sovrastampati dell '"elmetto nevrastenico" interferiscono con il normale flusso sanguigno nei vasi del cervello, che porta alla sua ipossia. In questa fase, e c'è un mal di testa.

C'è una massa di moderne tecniche di rapido rilassamento, che vanno dalla respirazione e pratiche spirituali, e termina con un massaggio punto / auto-massaggio e riflessoterapia (agopuntura).

L'effetto più veloce e più pronunciato è dato dalle tecniche di rilassamento muscolare, quando si impara a rilassare semplicemente i muscoli serrati, permettendo al sangue di fluire normalmente al cervello e quindi alleviare il dolore senza l'uso di farmaci.

Una volta e urgentemente, puoi alleviare il mal di testa da tensione con normali antidolorifici (NSAID), ma ricorda: in questo modo, rimuovi solo un sintomo. E frequenti ripetizioni di mal di testa da tensione suggeriscono che padroneggiare le tecniche di rilassamento è necessario per te e il tuo cervello come l'aria, e nel senso letterale del termine.

Mal di testa cervicogenico Spesso la causa di un mal di testa è l'osteocondrosi o un'altra patologia del rachide cervicale, che interrompe anche il flusso sanguigno nei vasi del cervello, che provoca un mal di testa. Per eliminare questa causa di mal di testa, è necessario consultare un neurologo, che sarà in grado di valutare il grado di deformazione o compressione dei vasi che forniscono il cervello e di prescrivere il trattamento necessario.

Mal di testa nei templi

Mal di testa nei templi - una delle opzioni più comuni per il mal di testa. Prima di tutto, questo è dovuto al gran numero di malattie che possono manifestarsi in questo modo.

Se il mal di testa nei templi è bilaterale, è molto probabile che sia causato da uno dei seguenti motivi:

1. Le malattie infettive - stanno guidando con sicurezza in questo elenco, dal momento che il più delle volte il mal di testa è uno dei sintomi prodromici (primo) di un incipiente raffreddore, influenza o altra malattia infettiva;

La natura del dolore: il mal di testa è spesso piuttosto intenso, prolungato, lancinante o dolorante, aggravato dal movimento e dai bruschi giri della testa.

Come rimuovere il dolore: Combattere questo tipo di dolore aiuterà i FANS selettivi disponibili (farmaci antinfiammatori non steroidei) come parte di una bevanda calda speciale dai sintomi del raffreddore. Allo stesso tempo concentrarsi sul trattamento della malattia di base, non appena il grado di intossicazione comincia a declinare, il mal di testa passerà da solo.

2. Intossicazione - l'intossicazione, come è noto, può essere causata non solo dagli agenti patogeni, ma anche dagli sforzi della persona stessa. Ad esempio, come con una sbornia.

La natura del dolore: una conseguenza dell'intossicazione alcolica volontaria è spesso acuta, intensa, palpitante dolore alle tempie, accompagnata da nausea e vertigini.

Come rimuovere il dolore: compressa NSAID + buon sonno. E, naturalmente, non supportiamo in alcun modo il metodo popolare popolare di "curare" una sbornia per intossicazione da alcol ripetuto. A proposito, il desiderio di essere sobrio è uno dei segni sicuri di un alcolismo incipiente.

3. Dolore mestruale - in molte donne il mal di testa nei templi è parte integrante della sindrome premestruale o del sanguinamento mestruale. In questo caso, il dolore si ripete ciclicamente e, di regola, la donna riesce a tracciare la relazione tra l'aspetto del dolore nei templi e le prime mestruazioni.

Natura del dolore: non ci sono caratteristiche specifiche di un mal di testa durante le mestruazioni. Questo tipo di dolore è diverso e ogni donna si manifesta in modi diversi. Spesso un mal di testa durante le mestruazioni si estende oltre la regione temporale, si estende a tutta l'area della fronte, la parte posteriore della testa.

Come rimuovere il dolore: tablet NSAID + limitazione dell'attività fisica. Se il dolore è intenso e porta un significativo disagio, contatta il tuo ginecologo. Forse prescriverà un corso di vitamine o complessi preparati omeopatici che normalizzano e stabilizzano gli ormoni di una donna. Ma tutto questo è solo prescritto da un medico. Qualsiasi forma di iniziativa in questa materia non è appropriata.

Mal di testa nella zona della nuca sul cambiamento del tempo

Il mal di testa nella regione occipitale, di regola, è associato a bruschi cambiamenti nella pressione intracranica, la cui causa più frequente sono le cadute di pressione atmosferica e / o arteriosa.

Il nostro corpo esiste secondo le stesse leggi fisiche che si applicano a tutta la natura animata e inanimata.

Un brusco cambiamento nella pressione esterna, atmosferica, comporta necessariamente un cambiamento della pressione sanguigna, che viene prontamente compensato o non compensato (nelle persone sensibili al meteo) a causa dei meccanismi di regolazione vegetativa e dei cambiamenti del tono vascolare.

La natura del dolore: se la regolazione vegetativa è compromessa (il cosiddetto IRR, distonia vascolare), i vasi sono affetti da aterosclerosi o sono affetti da altri cambiamenti involutivi (legati all'età), non si verifica un normale adattamento ai cambiamenti della pressione atmosferica. C'è un mal di testa scoppiante e pressante, che è spesso accompagnato da nausea e vertigini quando il tempo cambia.

Come rimuovere il dolore: in questo caso il trattamento è esclusivamente sintomatico, in quanto la medicina moderna non ha ancora imparato come influenzare la causa e trattare la dipendenza meteorologica stessa. Qualsiasi medicina del dolore o antispasmodico aiuterà. I medici raccomandano spesso di assumere senza silos (papaverina) e paracetamolo (analgin, nimesil o un altro FANS a scelta). Puoi provare e selezionare la combinazione più efficace per il tuo caso.

Mal di testa nella parte posteriore della testa con aumento della pressione sanguigna

L'insorgenza di ipertensione arteriosa (crisi ipertensiva) o un aumento graduale della pressione sanguigna sono necessariamente accompagnati da forte mal di testa. Con l'ipertensione, il mal di testa anche nella parte posteriore della testa, ma la natura di questo dolore è leggermente diversa.

La natura del dolore: un mal di testa con crescente pressione si distingue per la sua natura pulsante. Tale dolore è spesso scoppiante, pressante e molto più intenso rispetto alla meteorosensibilità (quando la PA, di regola, diminuisce bruscamente).

Come rimuovere il dolore: l'ipertensione è una cosa molto seria. Non ti perdonerà per aver trascurato se stessa. Tra le complicazioni più pericolose di ipertensione sono ictus, infarto e danni renali.

Il trattamento dell'ipertensione dovrebbe essere completo, sistematico e condotto SOLO sotto la supervisione di un medico.

Come una pillola di ambulanza, per esempio, se non puoi chiamare un medico al momento, puoi prendere: Papazol, papaverina, nifedipina, verapamil (gli ultimi due farmaci aiutano anche a ridurre il rischio di sviluppare un infarto), nitro-5, nitrosorbide, nitrong, ecc...

Se hai già avuto crisi ipertensive, in tasca, in borsa, in borsa, dovresti sempre avere i farmaci per l'ipertensione che ti aiutano.

Emicrania

L'emicrania ha un numero di caratteristiche molto specifiche, quindi è piuttosto difficile confondere un'emicrania con un mal di testa causato da qualsiasi altra ragione.

La natura del dolore: emicrania pi emicrania unilaterale, molto intenso, spesso l'attacco è preceduto da una tipica aura (presagio dell'attacco), che è sempre la stessa. Un attacco di mal di testa è accompagnato da fotofobia, nausea, vomito, perdita di capacità di lavorare per il momento dell'attacco.

Tale mal di testa dura per almeno 4 ore e spesso significativamente più a lungo (fino a 1-2 giorni). Gli attacchi vengono ripetuti e procedono quasi allo stesso modo.

Come rimuovere il dolore: il trattamento dell'emicrania è ancora un problema urgente per la medicina moderna. Nonostante la fantastica svolta della scienza negli ultimi decenni, i medici non sanno ancora esattamente la causa di un'emicrania, o mezzi affidabili.

I pazienti devono essere soddisfatti con la terapia sintomatica, prendendo antidolorifici (aumentando da debole a più forte). Inoltre, i medici raccomandano di tracciare e calcolare il fattore scatenante che scatena l'attacco.

Questo fattore esiste per quasi tutti i pazienti (fumo di sigaretta, rumori forti, alcol, cibi piccanti, sforzo fisico). I medici consigliano di trovare questo fattore e di evitare il contatto con lui il più possibile.

Per alcuni pazienti, la riflessologia (agopuntura) è efficace.

Determinare la causa del mal di testa con la sua localizzazione, 5,0 su 5 sulla base di 4 voti