Dolore nella tempia giusta

Prevenzione

Molte persone hanno affrontato un problema così spiacevole come il dolore alla tempia giusta. Spesso, inizia improvvisamente e provoca paura. Un tale dolore può verificarsi a causa di un numero sufficientemente grande di ragioni - dal normale lavoro eccessivo all'emicrania e all'osteocondrosi.

L'emicrania è la causa più comune di dolore temporale.

La causa principale del dolore unilaterale nel tempio a destra è l'emicrania. Questa grave malattia è ereditata principalmente dalla linea femminile ed è difficile da trattare. Il paziente sperimenta periodicamente forti mal di testa che si verificano circa una volta al mese. Prima di tutto, le sensazioni sono localizzate nel tempio e possono essere sia oppressive che pulsanti. Ma soffrono anche l'occhio, la fronte, la parte posteriore della testa e la superficie posteriore del collo. Le esacerbazioni possono essere accompagnate da perdita temporanea della vista, lacrime, ronzio nelle orecchie, nausea, vomito. Nei periodi tra gli attacchi, la persona si sente a suo agio e nulla lo infastidisce.

Le emicranie sono talvolta precedute da un tale stato come un'aura. Il paziente inizia ad ascoltare acutamente i suoni, ad annusare, potresti vedere punti colorati, "mosche", macchie davanti ai tuoi occhi. C'è una perdita di coordinamento ed equilibrio. Nonostante i problemi apparentemente apparenti associati all'aura, è un grande aiuto nella prevenzione degli attacchi.

Il paziente può prendere misure preventive:

  • Per bere antidolorifici: No-spa, Spazgan, Spazmalgon, Tempalgin, Pentalgin
  • Vai a letto e dormi (forse prendendo sonniferi)
  • Sbarazzarsi di fonti di luce e rumore intensi: chiudi le tende, indossa tappi per le orecchie, spegni il telefono e la sveglia.
  • Fai una sessione di rilassamento, includi musica rilassante, fatti un auto-massaggio del collo, della fronte e del collo

prevenzione

Tuttavia, è molto più efficace non portare all'aggravamento dell'emicrania, per questo è necessario occuparsi della sua prevenzione. Le misure adottate con competenza ridurranno in modo significativo la frequenza degli attacchi, la loro forza e durata.

Prima di tutto, devi evitare stress, nervosismo nervoso, essere in grado di allontanarti dai problemi e vivere in armonia con te stesso. Impatto negativo e esercizio fisico intenso. Sfortunatamente, per ridurre il rischio di mal di testa nella tempia destra, dovrai ridurre significativamente l'attività fisica, che si tratti di corsa, fitness o nuoto.

Devi anche prestare attenzione alla tua dieta. Alcuni cibi in individui causano attacchi di emicrania. Di norma, si tratta di vino rosso, zucchero, caffeina, prodotti semilavorati di carne. A volte cambiare la dieta è abbastanza da ridurre significativamente la frequenza delle esacerbazioni. Gli attacchi possono essere provocati da malattie come osteocondrosi o ipertensione, quindi il corso della terapia dovrebbe combinare il trattamento di due malattie contemporaneamente.

Altri motivi

  1. Il dolore nella tempia giusta può essere causato dallo stress. Di norma, una persona moderna ogni giorno è sottoposta a costante sovraccarico nervoso e mentale. Inoltre, non sa come affrontarli, perdonare i "trasgressori" e rilasciare emozioni all'esterno.
  2. Ottimo tempo trascorso al computer. La tipica giornata di lavoro di molte persone è dietro il monitor. Tornando a casa, la gente guarda di nuovo lo schermo per ore, parlando sui social network. Nel frattempo, anche due ore trascorse al computer senza una pausa, portano alla fatica della testa, figuriamoci un giorno intero.
  3. Overstrain dell'occhio destro. Sorge per le stesse ragioni - a causa del grande tempo trascorso dietro un laptop o un computer fisso, così come per la lettura di libri o giornali con caratteri piccoli. Con la fissazione costante dei bulbi oculari in un punto, si verificano la tensione dei loro muscoli e l'aumento della pressione intraoculare. Tutto ciò porta a mal di testa che possono essere dati al tempio. Può ferire dal lato destro perché la maggior parte delle persone, destrorse e inconsciamente, dà l'onere principale quando legge all'occhio destro.
  4. Osteocondrosi cervicale. Cambiamenti degenerativi nei tessuti della colonna vertebrale, portando a pizzicare le navi che alimentano il cervello. La testa può ferire proprio al tempio perché le arterie vertebrali destra e sinistra corrono lungo la spina dorsale e, nel caso di bloccaggio asimmetrico, il vaso soffre solo su un lato.
  5. Dormire su un cuscino scomodo sul lato destro della testa (testa "sdraiata"). Quando si dorme in una posizione scomoda, specialmente per un lungo periodo, esiste una possibilità di dolore a causa della pressione costante del peso della testa sul cuscino. Le sensazioni spiacevoli possono essere aggravate se una persona ha dormito troppo a lungo di quanto il suo corpo ha bisogno. A volte succede a causa del sonno in una stanza soffocante.
  6. Il raffreddore comune di un lato della testa quando il paziente soffiò, per esempio, da una finestra leggermente aperta a casa o in un veicolo. Di regola, i dolori sono osservati solo su un lato della testa, che era rivolto verso la finestra.
  7. Le conseguenze delle contusioni Una persona può bussare allo stipite della porta a causa di disattenzione, cadere durante il ghiaccio, farsi colpire in un combattimento.
  8. Anche il dolore nella tempia destra può causare un salto di pressione. Se i vasi dalla nascita sono più deboli da un solo lato, il dolore si sentirà lì. La pressione può essere causata dallo stress (lo stress, come fattore indipendente, può portare a dolore nella tempia), cambiamenti meteorologici, attività fisica.
  9. Nevralgia del nervo trigemino. Una malattia molto sgradevole risultante da un raffreddore - l'intera parte destra o sinistra della testa, specialmente la tempia, la guancia oi denti, le ferite, l'intorpidimento di queste parti del corpo possono essere osservate. Si consiglia di assumere antidolorifici e farmaci anti-infiammatori, oltre a fornire "calore secco" - rotolare le parti sfregiate delle parti doloranti e andare a letto sul lato dolorante.

Trattamento del dolore nella tempia destra

Se sei preoccupato per il dolore nella tempia giusta, prima di tutto devi contattare un medico: un neurologo o un terapeuta. Il medico determinerà la causa del dolore di molti possibili. Dopodiché, avrai bisogno di uno specialista: un chirurgo con osteocondrosi cervicale, un oculista con pressione intraoculare o sottoposto ad esame: imaging a risonanza magnetica, tomografia computerizzata, radiografia del collo.

In base ai risultati degli esami e degli esami, viene prescritta una terapia che include l'assunzione di antidolorifici, oltre a massaggi, agopuntura, riscaldamento ed esercizi terapeutici. Non dimenticare i metodi preventivi: passeggiate all'aria aperta, buona alimentazione, assunzione di vitamine e minerali. Inoltre possono essere utilizzati farmaci che hanno un effetto vasodilatatore e migliorare la circolazione del sangue nella testa, ma rigorosamente come indicato dal medico. Non puoi berli da soli!

Nonostante il fatto che il dolore alla tempia giusta possa essere piuttosto grave, le sue cause sono piuttosto curabili. È solo necessario stabilirli con precisione, e questo può essere fatto solo da un medico. Seguendo le sue raccomandazioni e usando i farmaci prescritti, è possibile ridurre in modo significativo il dolore o addirittura eliminarlo.

Mal di occhio destro e tempia destra della testa

Dolore nella tempia giusta

Molte persone hanno affrontato un problema così spiacevole come il dolore alla tempia giusta. Spesso, inizia improvvisamente e provoca paura. Un tale dolore può verificarsi a causa di un numero sufficientemente grande di ragioni - dal normale lavoro eccessivo all'emicrania e all'osteocondrosi.

Emicrania # 8212; la causa più comune di dolore temporale

La causa principale del dolore unilaterale nel tempio a destra è l'emicrania. Questa grave malattia è ereditata principalmente dalla linea femminile ed è difficile da trattare. Il paziente sperimenta periodicamente forti mal di testa che si verificano circa una volta al mese. Prima di tutto, le sensazioni sono localizzate nel tempio e possono essere sia oppressive che pulsanti. Ma soffrono anche l'occhio, la fronte, la parte posteriore della testa e la superficie posteriore del collo. Le esacerbazioni possono essere accompagnate da perdita temporanea della vista, lacrime, ronzio nelle orecchie, nausea, vomito. Nei periodi tra gli attacchi, la persona si sente a suo agio e nulla lo infastidisce.

Le emicranie sono talvolta precedute da un tale stato come un'aura. Il paziente inizia ad ascoltare acutamente i suoni, ad annusare, potresti vedere punti colorati, "mosche", macchie davanti ai tuoi occhi. C'è una perdita di coordinamento ed equilibrio. Nonostante i problemi apparentemente apparenti associati all'aura, è un grande aiuto nella prevenzione degli attacchi.

Il paziente può prendere misure preventive:

  • Per bere antidolorifici: No-spa, Spazgan, Spazmalgon, Tempalgin, Pentalgin
  • Vai a letto e dormi (forse prendendo sonniferi)
  • Sbarazzarsi di fonti di luce e rumore intensi: chiudi le tende, indossa tappi per le orecchie, spegni il telefono e la sveglia.
  • Fai una sessione di rilassamento, includi musica rilassante, fatti un auto-massaggio del collo, della fronte e del collo

prevenzione

Tuttavia, è molto più efficace non portare all'aggravamento dell'emicrania, per questo è necessario occuparsi della sua prevenzione. Le misure adottate con competenza ridurranno in modo significativo la frequenza degli attacchi, la loro forza e durata.

Prima di tutto, devi evitare stress, nervosismo nervoso, essere in grado di allontanarti dai problemi e vivere in armonia con te stesso. Impatto negativo e esercizio fisico intenso. Sfortunatamente, per ridurre il rischio di mal di testa nella tempia destra, dovrai ridurre significativamente l'attività fisica, che si tratti di corsa, fitness o nuoto.

Devi anche prestare attenzione alla tua dieta. Alcuni cibi in individui causano attacchi di emicrania. Di norma, si tratta di vino rosso, zucchero, caffeina, prodotti semilavorati di carne. A volte cambiare la dieta è abbastanza da ridurre significativamente la frequenza delle esacerbazioni. Gli attacchi possono essere provocati da malattie come osteocondrosi o ipertensione, quindi il corso della terapia dovrebbe combinare il trattamento di due malattie contemporaneamente.

Altri motivi

  1. Il dolore nella tempia giusta può essere causato dallo stress. Di norma, una persona moderna ogni giorno è sottoposta a costante sovraccarico nervoso e mentale. Inoltre, non sa come affrontarli, perdonare i "trasgressori" e rilasciare emozioni all'esterno.
  2. Ottimo tempo trascorso al computer. La tipica giornata di lavoro di molte persone è dietro il monitor. Tornando a casa, la gente guarda di nuovo lo schermo per ore, parlando sui social network. Nel frattempo, anche due ore trascorse al computer senza una pausa, portano alla fatica della testa, figuriamoci un giorno intero.
  3. Overstrain dell'occhio destro. Sorge per le stesse ragioni - a causa del grande tempo trascorso dietro un laptop o un computer fisso, così come per la lettura di libri o giornali con caratteri piccoli. Con la fissazione costante dei bulbi oculari in un punto, si verificano la tensione dei loro muscoli e l'aumento della pressione intraoculare. Tutto ciò porta a mal di testa che possono essere dati al tempio. Può ferire dal lato destro perché la maggior parte delle persone, destrorse e inconsciamente, dà l'onere principale quando legge all'occhio destro.
  4. Osteocondrosi cervicale. Cambiamenti degenerativi nei tessuti della colonna vertebrale, portando a pizzicare le navi che alimentano il cervello. La testa può ferire proprio al tempio perché le arterie vertebrali destra e sinistra corrono lungo la spina dorsale e, nel caso di bloccaggio asimmetrico, il vaso soffre solo su un lato.
  5. Dormire su un cuscino scomodo sul lato destro della testa (testa "sdraiata"). Quando si dorme in una posizione scomoda, specialmente per un lungo periodo, esiste una possibilità di dolore a causa della pressione costante del peso della testa sul cuscino. Le sensazioni spiacevoli possono essere aggravate se una persona ha dormito troppo a lungo di quanto il suo corpo ha bisogno. A volte succede a causa del sonno in una stanza soffocante.
  6. Il raffreddore comune di un lato della testa quando il paziente soffiò, per esempio, da una finestra leggermente aperta a casa o in un veicolo. Di regola, i dolori sono osservati solo su un lato della testa, che era rivolto verso la finestra.
  7. Le conseguenze delle contusioni Una persona può bussare allo stipite della porta a causa di disattenzione, cadere durante il ghiaccio, farsi colpire in un combattimento.
  8. Anche il dolore nella tempia destra può causare un salto di pressione. Se i vasi dalla nascita sono più deboli da un solo lato, il dolore si sentirà lì. La pressione può essere causata dallo stress (lo stress, come fattore indipendente, può portare a dolore nella tempia), cambiamenti meteorologici, attività fisica.
  9. Nevralgia del nervo trigemino. Malattia molto sgradevole causata dal comune raffreddore # 8212; l'intero lato destro o sinistro della testa, specialmente la tempia, la guancia oi denti, può ferire e si può osservare l'intorpidimento di queste parti del corpo. Si consiglia di assumere antidolorifici e farmaci antinfiammatori, oltre a fornire "calore secco" n. 8212; avvolgere le parti doloranti con una sciarpa e andare a letto sul lato dolorante.

Trattamento del dolore nella tempia destra

Se sei preoccupato per il dolore nella tempia giusta, prima di tutto devi contattare un medico: un neurologo o un terapeuta. Il medico determinerà la causa del dolore di molti possibili. Dopodiché, avrai bisogno di uno specialista: un chirurgo con osteocondrosi cervicale, un oculista con pressione intraoculare o sottoposto ad esame: imaging a risonanza magnetica, tomografia computerizzata, radiografia del collo.

In base ai risultati degli esami e degli esami, viene prescritta una terapia che include l'assunzione di antidolorifici, oltre a massaggi, agopuntura, riscaldamento ed esercizi terapeutici. Non dimenticare i metodi preventivi: passeggiate all'aria aperta, buona alimentazione, assunzione di vitamine e minerali. Inoltre possono essere utilizzati farmaci che hanno un effetto vasodilatatore e migliorare la circolazione del sangue nella testa, ma rigorosamente come indicato dal medico. Non puoi berli da soli!

Nonostante il fatto che il dolore alla tempia giusta possa essere piuttosto grave, le sue cause sono piuttosto curabili. È solo necessario stabilirli con precisione, e questo può essere fatto solo da un medico. Seguendo le sue raccomandazioni e usando i farmaci prescritti, è possibile ridurre in modo significativo il dolore o addirittura eliminarlo.

Trova la risposta nell'articolo? Condividi con gli amici:

Perché il tempio giusto fa molto male: possibili ragioni

Un improvviso dolore acuto nella regione temporale sul lato destro si verifica in molte persone, e una varietà di cause può causarlo. La natura del dolore è dovuta all'età, al sesso e allo stato del sistema nervoso della persona. Per liberarti del dolore nella tempia giusta, dovresti eliminare le sue cause.

Tipi di dolore

Gli attacchi di dolore di ciascuna persona durano in modo ineguale. Tuttavia, possono essere frequenti, estremamente rari e quasi permanenti. Anche la natura del dolore nella testa è diversa. Ci sono cinque tipi principali di dolore:

  • Ripple. Manifestato come risultato di stress emotivo, può essere causato da un forte aumento o diminuzione della pressione intracranica. A volte il tempio giusto fa male alle malattie dentali: la pulpite.
  • Dolore dolorante Il più delle volte fa male alla tempia destra della testa con una sensazione dolorosa di esaurimento nervoso, accompagnata da maggiore irritabilità e ansia.
  • Dolore al tiro. Si verifica con nevralgia del trigemino. Questa malattia è classificata come cronica. Il dolore è semplicemente intollerabile, il tempio brucia letteralmente, c'è la sensazione di essere colpito dall'elettricità, e qualsiasi tocco leggero causa estremo disagio. Può ferire non solo il tempio, ma tutto il lato destro della testa e del viso.
  • Il dolore è carattere noioso. Tempio dolorante sul lato destro a causa di una forte tensione emotiva.
  • Il dolore del tipo di pressione. Provoca una violazione della circolazione cerebrale, che è la causa dell'osteocondrosi o dell'osteoartrosi. Lo stato normale dei vasi che attraversano le vertebre viene disturbato, causando cambiamenti nell'intensità del flusso sanguigno.

Perché il lato destro della testa fa male, allo stesso tempo l'occhio e l'orecchio destro fanno male? La spiegazione più comune è che si tratta di un'emicrania. Quando i dolori nel lobo temporale destro di una persona sono fortemente irritati dagli odori, la coordinazione è disturbata. Con il dolore del lato sinistro, i colori brillanti e i suoni forti diventano sgradevoli. È impossibile dire esattamente quale tempio fa più male. Solo i sintomi, le cause e la natura delle sensazioni saranno diversi.

Possibili cause di dolore a destra

Ci sono evidenti sostanze irritanti che causano dolore nella tempia giusta, come lo stress. La persona capisce che ha sperimentato una forte tensione nervosa, e questo ha provocato dolore, che scorre abbastanza forte. Un problema del genere può essere affrontato da solo, se la testa raramente fa male.

Ma a volte la natura del problema è molto più profonda e solo un neurologo può diagnosticare correttamente le cause del dolore nella tempia giusta. Le convulsioni frequenti e prolungate sono un segno che dovresti consultare immediatamente un medico.

  • Stress, sovraccarico, affaticamento, mancanza di sonno.
  • Dieta scorretta, fumo, alcolismo.
  • Violazione del tono vascolare, disfunzione autonomica.
  • Ipertensione arteriosa, aterosclerosi.
  • Eventuali malattie infettive
  • Emicrania. È il motivo più comune per cui fa male nella tempia giusta.
  • Le mestruazioni e la menopausa nelle donne.
  • Arterite temporale, che è accompagnata da infiammazione delle arterie.
  • Lavoro scorretto dei nervi spinali e cranici.
  • Lesioni alla testa e privazione di ossigeno.

Alcune cause possono essere facilmente risolte, altre richiedono più attenzione. Separatamente, è necessario considerare un'emicrania, perché disturba molte persone.

Emicrania: come eliminare il dolore

Uno dei motivi per cui il tempio giusto fa male è un'emicrania. La malattia colpisce soprattutto le donne e può essere ereditata.

Attacchi periodici di terribile dolore alla tempia destra si verificano circa una volta al mese. Può durare da mezz'ora a diversi giorni. L'emicrania può peggiorare e, di conseguenza, non solo la testa, ma anche l'occhio e l'orecchio fanno molto male. A volte c'è una perdita della vista per il tempo, il vomito e l'orecchio. Quando l'emicrania sta guadagnando forza, i sensi sono tesi nella persona. È necessario prendere alcune misure per prevenire un attacco:

  • Assicurati di bere farmaci antidolorifici - Tempalgin, No-silos, Spazmalgon, Pentalgin.
  • Riposa e prova a dormire. Durante questo periodo, non puoi tensioni fisiche o mentali.
  • Eliminare possibili sostanze irritanti - rumore, luce intensa, odori forti, rumori forti.

Ciò eviterà un attacco o lo renderà non così forte. Coloro che soffrono di emicrania cronica sono invitati a evitare qualsiasi tipo di stress, mangiare bene e ridurre l'attività fisica.

Come eliminare il dolore in modo medico

Quando il tempio giusto fa male, dovresti cercare di determinare la natura del dolore e la sua irritante. Eliminando le cause, puoi liberarti del dolore sul lato destro. I seguenti farmaci possono essere utilizzati per questo:

  • Aspirina. Il farmaco è preferibilmente disciolto in acqua. La droga dei bambini è severamente vietata!
  • Paracetamolo. Non puoi prendere più di una settimana.
  • Tsitramon. Il corso non supera i dieci giorni.
  • Nurofen. Un rimedio efficace quando l'area sul lato destro fa molto male.
  • Ibuprofene. Un potente strumento con effetto analgesico. Ben allevia il dolore al tempio, all'orecchio e agli occhi.
  • Spazmalgon. Il corso massimo è di 5 giorni.

Questi farmaci hanno dimostrato di essere i modi più efficaci quando la tempia destra e l'occhio destro sono doloranti. Per ottenere i benefici del trattamento farmacologico, devi prima consultare uno specialista. Se il tempio giusto fa male per una ragione che non può essere determinata in modo indipendente, l'effetto desiderato dal trattamento non arriverà. Ad esempio, il dolore nella regione temporale provoca l'osteocondrosi. Quindi puoi affrontare i sintomi solo dopo aver trattato la malattia.

Cause di dolore agli occhi e alle tempie

Cause del dolore nei templi

Con la localizzazione del dolore nella tempia sinistra o sul lato destro, vale la pena iniziare a prestare attenzione al lavoro del cuore e dei vasi sanguigni. Molto spesso, un sintomo simile è causato da una ridotta circolazione del sangue nel cervello. Se parliamo delle patologie del sistema nervoso, quindi l'arterite (infiammazione delle arterie) e la nevralgia (processi infiammatori, irritanti o di schiacciamento) del triplo nervo sono importanti nell'eziologia del mal di testa nelle tempie. L'insorgenza di sensazioni spiacevoli può anche essere influenzata da spasmi dei vasi, dalla loro stenosi (restringimento brusco a causa del basso tono) - ciò è dovuto all'aumentata pressione intracranica.

Non "sconto" e malattie infettive. Anche semplici infezioni respiratorie acute o influenza possono dare serie complicazioni. Molto spesso, i raffreddori, anche con un percorso "normale", causano dolore temporale. Con un carattere acuto e crescente di sensazione, accompagnato da un aumento della temperatura, vale la pena considerare la presenza di meningite o encefalite. Se il dolore si avverte contemporaneamente negli occhi e nelle tempie, la causa di questo fenomeno potrebbe essere sinusite o sinusite frontale.

Spesso, il dolore temporale a sinistra è una conseguenza dei problemi con le articolazioni e la colonna vertebrale, la malnutrizione e i disturbi dei nervi cranici e spinali. Il dolore nella tempia destra e l'occhio sono più spesso associati a:

Un cardiologo ha detto che finalmente c'era una cura per l'ipertensione.

  • problemi con il tono vascolare del cervello;
  • distonia vegetativa;
  • l'emicrania;
  • ipertensione;
  • aterosclerosi;
  • malattie infettive o infiammatorie;
  • avvelenamento, comprese le bevande alcoliche;
  • caratteristiche del ciclo mestruale nelle donne;
  • menopausa o altri disturbi ormonali;
  • patologie dei nervi cranici e spinali;
  • dieta malsana (mangiare una grande quantità di fast food, carni affumicate, dolci, spezie, ecc.).

Molto spesso, la sensazione dolorosa nei templi preoccupa le persone che sono "over 40", ma ultimamente la patologia sta iniziando a sembrare più giovane. Con l'insorgenza sistematica dei sintomi (e la progressione della malattia di base), anche un leggero brutto tempo può causare debolezza, vertigini, pressione alta e mal di testa.

Dolore negli occhi

Il dolore oculare può essere causato da problemi oftalmologici o da alterazione dell'attività nervosa. In questo caso, viene considerata la seconda opzione. La natura pulsante o scuotente del dolore si trova spesso nei pazienti che indossano costantemente occhiali o lenti. Un tale sintomo suggerisce una scelta sbagliata di diottrie, che è il motivo per cui l'occhio è sovrallenato e, di conseguenza, anche il nervo ottico. Se questo è il motivo, il dolore sarà più pronunciato di sera.

Spesso i pazienti si lamentano di mal di testa e dolore agli occhi dopo starnuti o tosse. Questo indica ipertensione, che dovrebbe essere trattata da un cardiologo con farmaci che abbassano la pressione sanguigna. Anche piccole situazioni traumatiche possono causare commozione cerebrale. Se ricordi uno dei possibili casi di colpire la testa, dopo di che il dolore è arrivato, assicurati di parlarne con il tuo medico.

emicrania

Dovremmo anche parlarti dell'emicrania. Questa è una malattia del sistema nervoso, la cui caratteristica principale è precisamente un mal di testa su entrambi i lati della testa, che irradia verso l'occhio. Le emicranie possono essere accompagnate da altri sintomi:

  • nausea;
  • vomito;
  • problemi con la visione o l'udito;
  • ipersensibilità agli odori o ai gusti;
  • aumento del mal di testa con un minimo sforzo (ad esempio, quando si cammina);
  • fotofobia;
  • debolezza, ecc.

Il più delle volte un attacco della malattia dura da mezz'ora a diverse ore (massimo - tre giorni). La metà di tutti i pazienti con emicrania non conosce la propria diagnosi e non può essere curata per questo. Tuttavia, una terapia tempestiva può aiutare a sbarazzarsi degli attacchi. Consultare il proprio medico per un consiglio.

Pronto soccorso per il mal di testa

Prima di tutto, è necessario eliminare la presunta causa del sintomo. Per fare questo, apri la finestra, fornendo l'accesso all'aria fresca, pianta o metti il ​​paziente, lascialo calmo. Se la vittima è molto ansiosa, dagli un sorso d'acqua o spruzza acqua sul viso e sulle mani. Misura la pressione sanguigna. In alcuni casi, questo aiuterà a determinare la causa del mal di testa.

Iperteso con esperienza Oleg Tabakov ha condiviso il segreto della sua guarigione.

Puoi fare un piccolo massaggio. Massaggi le tempie o il collo da dietro. Per problemi di colonna vertebrale o circolazione del sangue nel cervello, questo può aiutare ad alleviare le condizioni del paziente. Per alleviare il dolore, puoi applicare un impacco freddo o una foglia di cavolo nell'area malata (uno dei metodi tradizionali più popolari). Con un solo evento sintomatico, gli antispastici possono alleviare il vasospasmo ed eliminare sensazioni spiacevoli.

Ricorda che se il dolore ritorna ancora e ancora, anche dopo il passaggio al corretto stile di vita, dopo aver ripristinato il sonno e la dieta e dopo le attività di fisioterapia, allora è una questione seria. Non ti auto-medicare, può seriamente danneggiare la tua salute!

Perché c'è dolore nella tempia sinistra o destra, che si estende nell'occhio?

Un neurologo viene spesso avvicinato da pazienti che lamentano dolore nella tempia destra o sinistra che si estende nell'occhio. A volte questa manifestazione non è associata alla patologia e il medico consiglia di cambiare la modalità del giorno e lo stile di vita. Ma in alcuni casi, questo sintomo richiede diagnosi e trattamento.

Natura del dolore

Per prima cosa devi capire la natura del dolore. Per fare questo, il paziente ha bisogno di analizzare i loro sentimenti. Il mal di testa nella tempia destra può essere diverso:

  1. Throbbing. Allo stesso tempo, si avverte una pulsazione, una persona sente il sangue scorrere attraverso i vasi. Tale dolore può essere accompagnato da rumore e ronzio nelle orecchie. A volte tali sensazioni si verificano dopo lo stress, ma possono verificarsi anche nelle patologie. Il dolore pulsante nella tempia destra e l'occhio possono essere osservati con emicrania, aumento della pressione intracranica, spasmo vascolare. Anche l'esecuzione di un dente cattivo può causare questo sintomo. Quando pulpite (infiammazione dei tessuti dei denti), il dolore dalla bocca può diffondersi alla tempia e agli occhi. Allo stesso tempo, la pulsazione si sente non solo nella testa, ma anche nella gomma vicino al dente colpito.
  2. Ripresa. Tale dolore è molto intenso, è più spesso associato a nevralgia del trigemino. In questo caso, il paziente non può nemmeno toccare il viso. Un forte dolore può dare alla parte posteriore della testa, agli occhi, alla mascella. Il dolore allo stesso tempo breve, dura pochi minuti. Un'altra causa di questo sintomo può essere l'infiammazione dei vasi temporali.
  3. Aching. Il dolore al tempio può essere non intensivo, ma estenuante e causare gravi disagi. Questo può essere dopo superlavoro, sentimenti intensi, situazioni stressanti frequenti. Ma non sempre questo sintomo è associato allo stato mentale di una persona. A volte questo può indicare ipertensione endocranica.
  4. Dull. Questa sensazione è simile al dolore di un livido e il più delle volte si verifica dopo le ferite alla testa. Un'altra causa di disagio può essere lo stress.
  5. Claustrofobico. Questa sensazione si verifica quando l'osteocondrosi del collo dell'utero. A causa della patologia della colonna vertebrale, il flusso di sangue al cervello diminuisce. Allo stesso tempo, c'è dolore nella tempia sinistra o nella destra, a seconda di quale lato la circolazione sanguigna nei vasi vertebrali è compromessa.

Cause del dolore, non associate alla patologia

A volte il dolore nella tempia destra e l'occhio non possono essere associati a disturbi. In questi casi, è sufficiente riconsiderare il tuo stile di vita, regolare la modalità del giorno, abbandonare alcune abitudini e il mal di testa si allontana.

Le seguenti cause di dolore nelle tempie e negli occhi possono essere identificate:

  1. Situazioni stressanti Non tutte le persone hanno un'elevata resistenza allo stress. Se una persona accumula esperienze negative per un lungo periodo, può causare dolore psicogeno nel tempio a destra. Questa è la risposta del corpo allo stress. In questo caso, l'assunzione di decotti sedativi o infusi può aiutare.
  2. Lavoro lungo al computer. Se una persona guarda un monitor per un lungo periodo di tempo, gli organi degli occhi si sovraccaricano. Ciò può causare dolore agli occhi. Inoltre, con un lungo lavoro di seduta, i muscoli del collo sono eccessivamente stressati, il che causa mal di testa, anche nella tempia.
  3. Affaticamento degli occhi Se una persona legge libri scritti in caratteri piccoli e anche in condizioni di scarsa illuminazione, questo spesso porta a dolore al tempio e agli occhi. Poiché la maggior parte delle persone è destrorsa, un grosso peso cade sull'occhio destro, quindi il dolore sorge da questo lato. A causa del sovraccarico dell'organo della vista, la pressione intraoculare aumenta e il tempio inizia a ferire.
  4. Cambia i livelli ormonali. Il dolore alla tempia destra e l'occhio possono essere osservati durante le mestruazioni, durante la menopausa e durante la pubertà.
  5. Postura non riuscita durante il sonno. Se una persona si addormenta in una posizione scomoda, può verificarsi un nervo schiacciato, come nell'osteocondrosi. I vasi che trasportano il sangue al cervello sono repressi e c'è un dolore nel tempio. La sua localizzazione dipende da quale parte del corpo la persona ha dormito. Se il paziente dorme sul lato destro, ci sarà dolore nella tempia destra.

Se il disagio non è associato a malattie, allora passano rapidamente. Se il dolore è spesso ripetuto ed è sistematico, allora, molto probabilmente, le cause del dolore sono nei processi patologici.

Cause patologiche di dolore al tempio e agli occhi

Il dolore prolungato nella tempia destra, di natura parossistica, dovrebbe essere una ragione per il trattamento immediato da parte del medico. Alcune malattie accompagnate da una sindrome del dolore simile sono pericolose e richiedono un trattamento urgente. Dolore nel tempio a destra con irradiazione alla zona oculare può essere osservato nelle seguenti patologie:

  1. L'aterosclerosi. In questa malattia, i depositi di colesterolo sotto forma di placche si formano all'interno delle navi. Provocano dolore alla tempia e all'occhio, che sono peggio se premuti. Degrado della memoria osservato, frequenti sbalzi d'umore. I pazienti ipertesi, i diabetici e i pazienti con malattie renali di solito soffrono di aterosclerosi.
  2. Ipertensione arteriosa cronica La pressione alta costante è più comune nelle persone anziane. Il salto della pressione sanguigna può essere causato da vari motivi: affaticamento, ansia e cambiamenti meteorologici. La pressione sanguigna sulle pareti dei vasi sanguigni può causare dolore nella tempia destra.
  3. Arterite temporale Questa è un'infiammazione delle navi nell'area del tempio. Un sigillo sotto la pelle è sentito nella zona interessata. La malattia si sviluppa nelle persone di età superiore a 50 anni, come complicanza dopo un raffreddore. C'è un forte dolore pulsante nel tempio a sinistra o a destra, a seconda di quale lato le navi sono infiammate. Le sensazioni spiacevoli sono aggravate di sera, spesso in un sogno il paziente stringe la mascella e digrigna i denti. Inoltre, i pazienti si lamentano di febbre, malessere generale, debolezza generale. La malattia è accompagnata da deterioramento della vista e infiammazione degli occhi. Gli attacchi di forte dolore logorano una persona. Se non tratti l'arterite temporale, nel tempo può esserci una completa perdita della vista. Assegna la terapia farmacologica, la fisioterapia. Le forme di patologia avviate sono trattate chirurgicamente.
  4. Angiodistonia cerebrale. Le cause della sindrome del dolore possono essere una diminuzione del tono vascolare della testa. In questo caso, il paziente soffre di vertigini, disturbi del sonno, pressione arteriosa irregolare. Il paziente lamenta debolezza generale, intorpidimento degli arti superiori e compromissione della memoria.
  5. Sindrome del cluster Gli uomini soffrono di questa malattia. Tale sindrome è spesso innescata dal fumo. Gli attacchi della malattia si verificano quasi ogni giorno per un lungo periodo e quindi possono scomparire a lungo. Ad esempio, una persona può soffrire il dolore quotidiano per un mese intero, e quindi la malattia non ricorda se stessa per 2-3 anni. In primo luogo, il paziente si sente congestionato nell'orecchio, e poi c'è un dolore nella tempia, che dà agli occhi. L'attacco è accompagnato da arrossamento e lacrimazione del viso. I dolori sono intensi, intollerabili, ma scompaiono in autunno e in primavera. Le cause della sindrome non sono completamente comprese dalla medicina. I dolori a grappolo sono difficili da trattare.

Trattamento e prevenzione della sindrome del dolore

Il trattamento della sindrome del dolore nella regione temporale destra dipende dalla sua eziologia. Se le cause sono associate alla patologia, allora è necessario diagnosticare e trattare la malattia principale. Se non puoi visitare immediatamente un medico, allora dovresti provare a rimuovere il disagio. Per alleviare un attacco, dovrebbero essere prese le seguenti misure:

  1. Prendi una pillola del dolore: Nise, Ibuprofen, Ketanov, Baralgin, Tempalgin. Ma non sedersi costantemente sugli analgesici. I farmaci incontrollati possono portare a malattie croniche. Gli antidolorifici possono essere assunti solo come un'ambulanza temporanea prima di andare dal medico.
  2. Puoi fare un massaggio. Il whisky viene massaggiato con le dita, facendo movimenti leggeri in un cerchio. È meglio eseguire questa procedura in condizioni di scarsa illuminazione e in silenzio. I suoni estranei durante un attacco agiscono come irritanti. È utile fare un massaggio con olii essenziali. Dopo la sessione è necessario sdraiarsi e rilassarsi.
  3. Puoi fare un impacco freddo sui templi. Ma questo metodo di trattamento non dovrebbe essere usato nei casi di sospetta nevralgia del trigemino, poiché il freddo può provocare dolore.
  4. Con un forte dolore agli occhi, è utile chiudere le palpebre e ruotare i bulbi oculari per alcuni minuti.

Per prevenire un attacco, è necessario regolare la modalità di sonno e veglia, cercare di non sovraccaricare. È utile utilizzare per il sonno ortopedico cuscino e materasso.

Bisogno di prestare attenzione al cibo. Gli alimenti che contengono glutammato monosodico dovrebbero essere evitati. Questo additivo è parte dei prodotti fast food. Gli studi hanno dimostrato che il glutammato monosodico causa mal di testa. Anche il cioccolato, il caffè e l'alcool dovrebbero essere evitati.

conclusione

L'aspetto del dolore nella regione temporale e oculare è un segnale di avvertimento. Non dovresti metterti una diagnosi e capire le cause del dolore. Per diagnosticare e trattare, è necessario contattare un neurologo.

Cause del dolore nella tempia giusta e loro prevenzione

Un mal di testa nella tempia destra o sinistra, che si estende nell'occhio, nell'orecchio o in qualsiasi altra parte della testa è un disturbo comune all'ammissione di un neuropatologo. Gli studi mostrano
che la maggior parte delle persone sperimenta periodicamente questo sintomo sgradevole. Dovresti sapere che il dolore nella tempia giusta non è una malattia indipendente, ma è una delle manifestazioni delle irregolarità esistenti nel corpo, quindi, per eliminare completamente la sindrome del dolore, è necessario rivelare la vera diagnosi.

Perché il whisky fa male?

Ci sono molte ragioni che causano sensazioni dolorose nel tempio. In molti casi, non è provocato da alcun fattore, ma da una combinazione di diversi.

Un certo numero di fattori può scatenare mal di testa nei templi.

I principali fattori eziologici:

  • Cambiamenti nel tono vascolare delle arterie e delle vene cerebrali.
  • Aumento della pressione intracranica.
  • Sopportare i muscoli del collo e degli occhi.
  • Cambiamenti vascolari aterosclerotici.
  • Infiammazione del nervo trigemino.
  • Cambiamenti ormonali associati alla formazione delle mestruazioni o della menopausa.
  • Lesione alla testa
  • Infiammazione della parete vascolare delle arterie temporali.
  • Patologia dell'articolazione temporo-mandibolare (articolazione temporo-mandibolare).
  • Disturbi neuropsichiatrici.
  • Emicrania.
  • Intossicazione generale del corpo
  • Malattie infettive
  • Consumo di un po 'di cibo

Le principali cause di dolore nella tempia destra sono patologie vascolari: spasmo delle arterie o eccessiva dilatazione delle vene. Il secondo posto è occupato dalla patologia dei nervi cranici e spinali. Di notevole importanza è lo stile di vita: il fumo, l'abuso di alcool, lo stress e la mancanza di riposo adeguato contribuiscono al frequente sviluppo di attacchi di dolore nella tempia destra.

Molto spesso patologie vascolari causano mal di testa

La sindrome del dolore disturba i pazienti di diverse età. Il dolore nella parte temporale dei giovani è associato a cambiamenti ormonali, scoliosi, aumento della pressione intracranica. In altri pazienti, l'ipertensione e l'aterosclerosi sono spesso diagnosticate nei pazienti anziani.

Sorprendentemente, un ruolo importante è svolto dal cibo che il paziente consuma. Alcuni prodotti contengono sostanze irritanti - tiramina e glutammato monosodico. Questi includono cioccolato, birra, formaggio, prodotti in scatola e in salamoia, salsicce, salsicce e tutti i fast food. Se il paziente mangia in modo improprio, le convulsioni si verificano molto più frequentemente.

Cosa significa il carattere del dolore?

Mal di testa nei templi - una patologia comune, su cui ha condotto numerosi studi. È stato notato che il suo personaggio varia a seconda della causa dell'attacco.

  • Dolori lancinanti nella tempia destra in molti casi accompagnano nevralgie (infiammazione) del nervo trigemino. Meno comunemente, le sensazioni di questa natura indicano l'infiammazione della parete arteriosa dei vasi temporali (arterite temporale). Ulteriori sintomi in questo caso saranno affaticamento, insonnia, malessere generale. Le sensazioni spiacevoli possono irradiare (dare) all'occhio, dietro la testa e la mascella, c'è dolore nella pelle della regione temporale.
  • I dolori sordi sono spesso indicati come dolore psicogeno dai medici. Oltre al dolore al tempio, i pazienti sono irritabili, ansiosi, rapidamente stanchi, gli occhi feriti.

Esponendosi allo stress e alle esperienze, una persona provoca attacchi di mal di testa.

  • Il dolore nella regione temporale di natura opaca nella maggior parte dei casi si verifica dopo forti esperienze emotive e stress. Differenziare la causa del dolore oppressivo nei templi può essere l'osservazione - se gli attacchi si verificano ogni volta dopo i nervi nervosi, sono causati da fattori psicogeni.
  • Premendo mal di testa nella tempia sul lato destro può essere associata a malattie del rachide cervicale - osteocondrosi o osteoartrosi. In questo caso, è provocata da una ridotta circolazione del sangue nell'arteria vertebrale destra, una patologia nei plessi nervosi, a causa della quale vi sono dolori di natura pressante.
  • Inoltre, il dolore doloroso alla tempia destra può manifestarsi con una maggiore pressione intracranica o dopo una lesione cerebrale traumatica.

Mal di testa per alcune malattie

Per determinare con precisione la causa del dolore nella tempia giusta, un neuropatologo analizza tutti i sintomi che accompagnano il dolore. La diagnosi della malattia di base è piuttosto complicata e richiede un'attenta raccolta della storia e un esame completo del paziente. Sulla base dei dati ottenuti, è possibile concludere che il mal di testa è associato a una specifica malattia.

  • Il dolore nella parte temporale in violazione del tono vascolare è accompagnato da intorpidimento delle punte delle dita, insonnia, vertigini, tinnito, salti di pressione sanguigna, debolezza degli arti, dolore agli occhi. Gli attacchi si verificano in qualsiasi momento del giorno o della notte.
  • Il dolore alla tempia destra con aumento della pressione intracranica è accompagnato da nausea, vomito e disturbi visivi. Il disagio diminuisce se il paziente trova una posizione comoda della testa.

La nausea con mal di testa può essere causata da una maggiore pressione intracranica.

  • L'aumento della pressione sanguigna, oltre al dolore nelle tempie destra e sinistra, provoca nausea, vomito, "mosche" prima degli occhi, vertigini e debolezza generale.
  • L'aterosclerosi delle arterie carotidi provoca anche dolore al tempio. Oltre al dolore, i pazienti hanno distrazione, debolezza generale e rapida affaticabilità, dolore agli occhi, disturbi della memoria e indebolimento delle capacità intellettuali.
  • L'emicrania è una causa comune di dolore nei templi. Oltre al forte dolore pulsante, i pazienti sperimentano fotofobia, intolleranza a qualsiasi rumore, avversione a odori forti, nausea, vomito, depressione, incapacità di fare il solito lavoro. Le sensazioni spiacevoli sono più spesso localizzate su un lato e possono essere date all'occhio e all'orecchio.
  • Grave dolore nel tempio sul lato destro può essere una manifestazione di nevralgia del trigemino. In questo caso, il paziente avverte un dolore acuto e parossistico che dura solo pochi secondi o minuti. Durante l'attacco, il paziente ha paura di fare movimenti extra, c'è il desiderio di macinare il tempio. Il dolore può essere dato all'orecchio, alla mascella e ai denti, agli occhi.

Trattamento del mal di testa localizzato nel tempio

Il dolore nella parte temporale può compromettere significativamente la qualità della vita del paziente se non esiste un trattamento adeguato. Gli esperti dicono che il mal di testa è estremamente indesiderabile da sopportare, quindi dovresti consultare un medico il prima possibile. Per un trattamento efficace del mal di testa, è necessario identificare la patologia che provoca dolore.

Solo un medico può prescrivere un trattamento adeguato per il mal di testa dopo aver esaminato un paziente.

Il trattamento del dolore nella tempia giusta ha lo scopo di eliminare la causa del dolore. Ma cosa fare quando la testa fa male, e la ragione non è ancora chiara? Durante un attacco, puoi bere un farmaco anestetico: i farmaci antinfiammatori non steroidei sono i più adatti (paracetamolo, Nurofen, Nise). Se i farmaci non aiutano, si consiglia di consultare un medico il più presto possibile.

È importante sapere che l'assunzione incontrollata di antidolorifici può mettere la malattia nella categoria dei cronici, in cui la solita terapia farmacologica diventa inefficace.

Per la prevenzione di attacchi dolorosi, si raccomanda di rispettare uno stile di vita sano: frequenti passeggiate all'aria aperta, attività fisica e una corretta alimentazione possono ridurre l'incidenza del dolore. Durante una lunga permanenza in una posizione, è consigliabile effettuare periodicamente un leggero riscaldamento. Sotto sovratensione, un massaggio della zona del collo, una doccia calda o un bagno e pediluvi con acqua calda contribuiranno a rilassarsi.

Cause e tipi di dolore nella tempia destra

Spesso le persone non prestano attenzione quando hanno mal di testa nei templi. Se un sintomo si verifica solo di tanto in tanto dopo un sovraccarico emotivo o alla fine della giornata lavorativa, non fatevi prendere dal panico. È vero, vale la pena apportare modifiche alla modalità normale. Un'altra cosa, se il disagio preoccupa regolarmente o addirittura costantemente. I tentativi di eliminare il dolore nella parte temporale della testa con l'uso sistematico di analgesici minacciano di esacerbare il problema e lo sviluppo di complicazioni. È meglio visitare il medico il più presto possibile, scoprire la causa delle sensazioni e condurre una terapia adeguata. Spesso, quando il tempio giusto fa male o tira, è sufficiente cambiare il tuo stile di vita. A volte la manifestazione indica seri problemi di salute e richiede l'intervento immediato di professionisti.

Le principali cause di dolore nella tempia giusta

Con la comparsa regolare di un sintomo, vale la pena pensare alla possibile presenza di problemi a livello organico.

La cefalea con localizzazione nella tempia destra è un sintomo comune e non molto specifico. È caratteristico dei processi infiammatori che coinvolgono i nervi, i tessuti o le meningi. Tale dolore può indicare un malfunzionamento dei vasi sanguigni e disturbi ormonali. Il disagio nella tempia destra è caratteristico dell'ipertensione endocranica, la presenza di formazioni purulente nella testa, spasmi muscolari. Spesso, una tale localizzazione del dolore indica lo sviluppo di un raffreddore.

Il mal di testa può verificarsi nella tempia destra sotto l'influenza di stimoli esterni:

  • l'uso di accessori inadatti per dormire, postura scomoda durante il riposo;
  • dormire durante il giorno o troppo lungo nel letto (più di 8 ore);
  • stare in una stanza scarsamente ventilata, rifiuto di camminare all'aria aperta;
  • essere ad un'altitudine o profondità insolitamente alta nel seminterrato;
  • un brusco cambiamento delle condizioni meteorologiche con la meteorosensibilità o la dipendenza dal tempo;
  • fumare, bere alcolici, inosservanza delle regole del mangiare sano;
  • eccessiva affaticamento della vista - stare dietro lo schermo del computer, leggere piccoli caratteri, illuminazione scarsa o troppo luminosa.

Prendendo analgesici può temporaneamente liberarsi del problema, ma non risolverlo. Al fine di eliminare definitivamente un mal di testa, è necessario scoprire il motivo per il suo verificarsi. Solo influenzando la provocazione della cefalea possiamo aspettarci un risultato positivo duraturo.

Il dolore può anche essere localizzato nella tempia sinistra, le sue cause e metodi di trattamento possono essere trovati in questo articolo.

Tipi di mal di testa nella tempia destra

Differenti possono essere non solo le cause della cefalea temporale, ma anche le peculiarità della sua manifestazione. Uno specialista esperto è in grado di effettuare una diagnosi preliminare in base al tipo di sensazioni in un paziente e alle specificità del quadro clinico. Secondo le statistiche, le principali cause di dolore nel tempio sul lato destro sono secondarie. Si verificano sullo sfondo di patologie organiche o sistemiche, accompagnate da altri sintomi. Con alcuni tipi di segnali, puoi provare ad affrontare il problema da solo. Per gli altri, è meglio non rischiare e cercare immediatamente l'aiuto di professionisti.

Dolore palpitante nella tempia giusta

Questo sintomo porta particolare disagio e spesso indica lo sviluppo di gravi malattie. È caratteristico della pressione sanguigna elevata o troppo bassa, ipertensione endocranica. La pulsazione nel tempio a destra può verificarsi in persone con emicrania, sullo sfondo di un sovraccarico psico-emotivo cronico.

Casi occasionali di cefalea sono possibili con lo stress, l'esaurimento fisico, lo spavento grave o un'esplosione emotiva. A volte pulsazioni nel tempio provocano la pulpite. Il danno ai tessuti del dente può verificarsi in forma latente, quindi per escludere la diagnosi, è necessario scattare una foto.

Scopri di più sulle cause del dolore pulsante qui.

Dolore doloroso nella tempia destra

Il mal di testa cronico nel tempio sul lato destro è caratteristico dei disturbi neuropsichiatrici. Spesso è accompagnato da affaticamento, debolezza, irritabilità e ansia. Inoltre, il sintomo si verifica nelle persone con ipertensione. In questo caso, la sensazione di dolore è presente quasi costantemente, e con un aumento degli indici entra in una pulsazione. In entrambi i casi, il segno è solitamente simmetrico, ma può anche avere una localizzazione unilaterale.

Dolore lancinante nella tempia destra

Un altro sintomo allarmante con cui devi immediatamente andare dal medico. Molto spesso, questa parte della testa spara quando si verifica una lesione locale del nervo trigemino (infiammazione, spremitura o pizzicamento) o arterite temporale. Nel primo caso, il quadro clinico è completato da spasmi dei muscoli facciali e del dolore, dando all'orecchio, agli occhi, alla guancia e alla mascella superiore sul lato destro. L'arterite temporale è caratterizzata da debolezza generale, febbre, dolore cutaneo in risposta al tatto, disturbi del sonno.

Premendo il dolore nella tempia destra

L'indolenzimento sotto forma di pressione è caratteristico del superlavoro, dell'esplosione emotiva, di una stanza scarsamente ventilata. Molto spesso, un sintomo simile che si verifica sul lato destro del tempio indica la mancanza di ossigeno nel cervello. Spesso, il fenomeno è il risultato di un insufficiente apporto di sangue al corpo a causa di processi distrofici nella colonna cervicale. Osteochondrosis, osteoarthrosis e altre patologie simili portano a cambiamenti nella cartilagine. Gli elementi si stanno spostando o espandendo. Di conseguenza, interferiscono con il normale flusso di sangue attraverso i vasi. Il quadro clinico è completato da vertigini, stanchezza, irritabilità, debolezza.

Un altro motivo per l'insorgenza di un sintomo è lo stress fisico o mentale. In questo caso, la cefalea prevalentemente non ha individuato, ma circoscrive la localizzazione. Soprattutto la testa fa male nei templi e preme sull'occhio destro (o sinistra). I sentimenti si intensificano sullo sfondo dell'attività fisica e del lavoro mentale, si indeboliscono dopo una pausa o una sessione di rilassamento.

Leggi di più sulle ragioni della pressione nella testa nell'articolo.

Dolore sordo nella tempia destra

L'evento occasionale di tale cefalea sullo sfondo di stress, esperienze, emozioni vividi è considerato una variante della norma. Passa rapidamente senza l'aiuto di farmaci o viene rimosso dai sedativi. Le tisane o la valeriana danno un buon effetto curativo. Una situazione in cui, senza una ragione apparente, il lato destro della testa fa sempre male, richiede un'attenta diagnosi. Soprattutto se c'è una ferita alla testa nella storia della persona. Un sintomo può indicare danni latenti alle ossa del cranio, formazione di ematomi, gonfiore dei tessuti.

Prima di recarsi dal medico Prima di andare dal medico dovresti tenere un diario del mal di testa per due settimane: ciò velocizzerà in modo significativo la determinazione della causa e la diagnosi corretta. Diario online

Trattamento farmacologico

Il mal di testa non può essere tollerato, deve iniziare a combattere immediatamente dopo l'apparizione. All'inizio vale la pena limitarsi ad aerare la stanza, una passeggiata, un leggero massaggio dall'area problematica o una breve pausa. In assenza di effetti, è permesso prendere la pillola "Citramone" o "Analgin". In caso di sospetto di spasmo muscolare o vascolare, è meglio prendere "No-Shpu" o "Spazmolgon". Se questo non aiuta, è necessario contattare uno specialista che selezionerà l'opzione migliore per l'assistenza.

Articolo dettagliato sulla scelta dei farmaci sul link.

A seconda delle cause e della gravità del sintomo, tali gruppi di farmaci possono aiutare il paziente:

  • analgesici - sopprimere il disagio, può aiutare con il mal di testa a grappolo ed emicrania;
  • FANS - alleviare il disagio e combattere il processo infiammatorio;
  • antispastici - rilassare i muscoli, dilatare i vasi sanguigni, migliorare il flusso di sangue al cervello;
  • antipertensivi: abbassamento della pressione alta a prestazioni normali o accettabili;
  • triptani: farmaci specializzati che possono rapidamente aiutare con l'emicrania;
  • stupefacenti - devono essere ricoverati in presenza di tumori, cefalea a grappolo;
  • sedativi - alleviare lo stress psico-emotivo, aiutare a rilassare e migliorare il sonno;
  • Nootropici - stimolano la circolazione cerebrale, migliorano il funzionamento del corpo.

Un trattamento inadeguato senza tenere conto del fattore provocante crea ulteriori rischi per la salute umana. Minaccia di aumentare la gravità del sintomo, provocare complicazioni e causare mal di testa da abuso. Se il farmaco una volta preso non ha portato sollievo, è vietato ripetere la manipolazione!

Maggiori informazioni sul trattamento del dolore nei templi, imparerai da questo articolo.

Ti fa male la testa? Le tue dita si intorpidiscono? Per prevenire un mal di testa da un ictus, bevi un bicchiere.

Metodi tradizionali di trattamento

In alcuni casi, la medicina alternativa può aiutare così come i farmaci. È meglio ricorrere a loro dopo aver scoperto le cause della malattia e con il permesso del medico curante. Quando i problemi organici tali approcci non devono sostituire la terapia tradizionale, possono agire solo come un supplemento. Se il mal di testa è causato da stress o sovraccarico, tali approcci possono essere sufficienti.

Se fa male nel tempio sulla destra, dovresti provare questi metodi di ambulanza:

  • impacco di cavolo - puoi attaccare al tempio un panno intinto nel succo di cavolo, o la foglia di cavolo stessa, pre-leggermente schiacciata;
  • massaggio dei templi usando eteri - in un cucchiaino di olio vegetale sciogliere un paio di gocce di mentolo o di menta etere. La composizione risultante per massaggiare l'area problematica;
  • Impacco acetico - Sciogli un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d'acqua. Inumidisci una benda o un pezzo di garza in soluzione, attaccalo alla zona interessata;
  • sfregamento al limone: prendete una scorza di limone fresca, premete con il lato interno luminoso sulla tempia dolente e massaggiate con una leggera pressione;
  • tè alla menta, melissa, camomilla - una bevanda dei singoli componenti o una miscela di essi allevia la tensione nervosa. La cosa principale è che è fresco, non molto forte e senza l'aggiunta di dolcificanti.

Gli approcci elencati sono sicuri, accessibili ed efficaci. Allo stesso tempo ricorrere a loro non è raccomandato sistematicamente. L'abuso di manipolazione riduce la loro efficacia, aumenta il rischio di sviluppare allergie.

Leggi le ricette popolari sul link.

prevenzione

Prevenire il dolore organico nella tempia giusta comporta affrontare le patologie sopra elencate. Nella maggior parte delle situazioni, è sufficiente condurre uno stile di vita sano, regolare le modalità di lavoro e di riposo, visitare sistematicamente il terapeuta per identificare le malattie nascoste.

La prevenzione dei sintomi universale richiede il rispetto di queste regole:

  • rifiuto del cibo spazzatura, cibi pronti, fast food, cibo troppo piccante;
  • introduzione al regime di risparmiare esercizi fisici e passeggiate all'aria aperta;
  • controllo del peso corporeo;
  • il mantenimento di un regime di bere - a volte un mal di testa segnala la disidratazione;
  • trattamento tempestivo delle malattie acute e croniche;
  • una visita alla piscina, lezioni di yoga e massaggi durante il lavoro sedentario, che influisce negativamente sullo stato della colonna vertebrale;
  • prevenzione dello stress, sovraccarico fisico ed emotivo;
  • una notte di sonno totale e il rifiuto del riposo diurno.

La cefalea si presenta spesso nelle persone che abusano di droghe. Il ricevimento di eventuali farmaci deve essere coordinato con il medico. Gli anticoncezionali orali che le donne raccolgono da soli sono particolarmente pericolosi. Anche su complessi vitaminici e minerali è meglio consultare prima un terapeuta.

Quasi ogni persona, almeno una volta nella sua vita, ha provato dolore alla tempia destra. In metà di essi, il sintomo si verifica regolarmente. Solo nel 10% dei casi, le persone vanno dai medici e ricevono cure mediche adeguate in modo tempestivo. Il resto rischia la salute e il benessere, cercando di far fronte al problema da soli. In metà delle situazioni, ciò porta allo sviluppo di condizioni di emergenza o croniche.