Cosa fare quando un bambino ha mal di testa?

Sclerosi

Quasi tutti i genitori fanno notare che dopo essere entrati nella scuola il bambino ha mal di testa. Ciò potrebbe essere dovuto all'aumento del carico sul corpo di un piccolo studente. Ma il problema è più serio.

In questo caso, dovresti consultare un pediatra per non perdere l'insorgenza di una malattia grave. Tale disagio nei ragazzi è meno comune che nelle ragazze. Ma nella maggior parte dei casi sono temporanei e solo l'1% di tutte le patologie di questo tipo sono provocate da disturbi organici.

Varietà di disagio

Quindi, il mal di testa di un bambino può verificarsi quotidianamente o si verifica molto raramente. È dei seguenti tipi:

  • Sintomatica. La sua caratteristica è che ti permette di determinare rapidamente le cause che hanno provocato la condizione patologica.
  • Funzionale. Qui è necessario diagnosticare il paziente più attentamente, poiché è più difficile trovare un fattore che influenzi negativamente il corpo del bambino.
  • Cronica. Tale mal di testa è detto se si verifica frequentemente entro 2-3 mesi. Tuttavia, tale disagio è caratteristico di quei bambini che hanno già raggiunto l'età di 10 anni.

Eppure i dolori sono doloranti, acuti, pressanti, pulsanti, arcuati o compressi. Il disagio è localizzato su un lato della testa o copre tutto.

Naturalmente, prima di iniziare il trattamento di un bambino, i genitori sono obbligati a scoprire le cause che causano disagio e cercare di eliminarlo.

Se questo non aiuta, allora dovresti consultare un medico.

motivi

Se un bambino ha mal di testa, allora devi prestare attenzione a ciò che causa disagio.
Possiamo distinguere le seguenti cause della condizione patologica:

  1. Malformazioni congenite o malattie vascolari acquisite (distonia vascolare, infiammazione dei vasi cerebrali).
  2. Un forte cambiamento nella pressione intracranica (con un aumento e una diminuzione).
  1. La sconfitta delle sostanze tossiche del tessuto cerebrale.
  2. Lesioni.
  3. Intossicazione del corpo a causa di esposizione a droghe, sostanze chimiche, intossicazione alimentare, sviluppo di una malattia infettiva.

Il pediatra Fadeeva Lyudmila Alekseevna parla delle più comuni cause di dolore nella testa di un bambino:

  1. Epilessia.
  2. Emicrania.
  3. Infiammazione che colpisce le meningi (aracnoidite, meningite).
  4. Patologia degli organi della vista, delle orecchie, della gola o del naso.
  5. Muscolatura eccessiva dei muscoli oculari.
  6. Infiammazione delle terminazioni nervose (trigemino, facciale).
  7. Malattie cardiache o malattie del sangue
  8. Neurosis.
  9. Deformazione delle ossa del cranio e del rachide cervicale.
  10. Cisti, ascessi, tumori maligni o benigni, così come altre patologie che provocano un aumento del volume del tessuto cerebrale.

Le cause del mal di testa nei bambini sono molte e non tutte sono innocue.

Ciò eliminerà le cause più gravi dello sviluppo della patologia.

Come si manifesta il mal di testa?

Come il bambino sentirà il disagio dipende dalle caratteristiche della patologia che lo ha provocato. I sintomi possono essere:

  • Emicrania. Si manifesta nei bambini di 7-9 anni. Ha tali manifestazioni: la durata dell'attacco varia da 30 minuti a 5 ore. Il mal di testa in questo caso dipende direttamente dallo stato psico-emotivo del bambino. Ha vertigini, perdita di coscienza. Ogni attacco è caratterizzato da nausea e vomito, diarrea. L'aura nell'emicrania in un bambino è più comune che in un adulto. Per alleviare la condizione del paziente, i genitori sono obbligati ad escludere tutti quei fattori che compromettono il suo benessere.
  • Distonia vegetativa. Questa malattia è caratterizzata da pressione arteriosa irregolare e cambiamenti nel tono vascolare. Inoltre, viene violata la funzionalità del tratto gastrointestinale. Oltre al mal di testa, il bambino ha una sensazione di mancanza d'aria, disagio nel cuore. Il bambino inizia ad agire, diventa irritabile e letargico. La sua prestazione scolastica diminuisce.
  • Patologie di organi ENT. Il mal di testa qui appare solo nel periodo acuto. I sintomi in questo caso sono: aumento della temperatura e pressione intracranica.
  • Tensione al mal di testa In un bambino, si verifica nel 75% dei casi. Durante la scuola, il collo e la vista dei bambini sono spesso esagerati, mentre si siedono al computer e sulla scrivania. Il mal di testa è opprimente, si diffonde all'intero cranio o è localizzato nella sua parte frontale o parietale. La durata dell'attacco è di poche ore. Le sensazioni spiacevoli passano senza influenza medica dopo una breve pausa. La frequenza di insorgenza di cefalea aumenta all'età di 15-18 anni. In questo caso, la natura delle sensazioni, così come la loro intensità rimangono le stesse.
  • La sconfitta del sistema nervoso. Un ulteriore sintomo in questo caso è nausea e vomito, convulsioni e svenimenti. Il disagio nasce dal fatto che la patologia colpisce non solo le membrane, ma anche la sostanza del cervello.
  • Malattie degli organi visivi. Il mal di testa nei bambini in questo caso passa rapidamente se si lascia riposare gli occhi. A volte solo la correzione della vista aiuta a liberarsi di sensazioni spiacevoli.
  • Ipotensione. I dolori qui sono noiosi o palpitanti. Se la pressione aumenta, il disagio diventa opprimente o inarcato.
  • Infiammazione del nervo trigemino. I sintomi in questo caso sono i seguenti: nell'area della guancia c'è un forte dolore, che dà alla mascella, alla testa. Il bambino può essere confuso con il disagio causato dalla sconfitta dei denti. A volte questa condizione patologica è accompagnata da un aumento del flusso di lacrime o di saliva.
  • Meningite. Questa malattia è considerata molto pericolosa per il bambino, quindi i genitori sono obbligati ad andare in ospedale il prima possibile. Le sensazioni spiacevoli diventano più forti se il paziente cambia la posizione del corpo. Qualsiasi stimolo esterno può anche aumentare l'intensità dei sintomi: suono, luce intensa. Ulteriori segni sono: fotofobia, vomito, aumento della sensibilità della pelle. Per un bambino, il più comodo è la posa di un cane. I bambini con questa malattia non possono piegare la testa e premere il mento sul petto, poiché i muscoli sono molto tesi.

Se il bambino ha un mal di testa, allora è meglio per i genitori consultare immediatamente un medico che determinerà le cause esatte della patologia e prescriverà il trattamento necessario.

Caratteristiche della diagnosi del bambino

Affinché il medico possa determinare il tipo di terapia di cui ha bisogno il paziente, deve esaminare attentamente il bambino. Prima di tutto, un sondaggio dei genitori. Dovrebbero informare lo specialista esattamente quando si è verificato il mal di testa, se prima c'erano stati feriti gravi.

È anche necessario determinare se la temperatura, la sua natura e posizione. Va notato la durata dell'attacco, i fattori provocatori, la sua intensità. I genitori sono obbligati a sapere se i cambiamenti quotidiani influiscono sul benessere del bambino.

Il medico chiederà anche se il bambino sta vivendo un forte stress emotivo o fisico. È importante sapere se il bambino dorme normalmente, quanto tempo trascorre al computer.

Dottore in Scienze Mediche, Capo del Centro per il trattamento del mal di testa Europa-Asia (Ekaterinburg), un neurologo della più alta categoria Elena Lebedeva, conosce il dolore alla testa, forse più di chiunque altro in Russia. Ascolta il parere del medico:

Quando dovrei consultare un medico?

Quindi, se un bambino ha un forte mal di testa, può essere rimosso con l'aiuto di droghe. Tuttavia, ci sono alcuni sintomi allarmanti, in presenza dei quali i genitori devono contattare immediatamente gli specialisti:

  1. Se il bambino ha un forte mal di testa, improvvisamente e improvvisamente.
  2. La natura del disagio non è del tutto normale.
  3. Il mal di testa cambia a seconda della posizione del bambino?
  1. Se il dolore si manifesta al mattino.
  2. Il bambino è offuscato o si verifica uno svenimento.
  1. Il paziente ha la febbre alta.
  2. Il bambino ha smesso di dormire bene.
  3. Il mal di testa si verifica molto spesso.
  4. Il bambino ha vomito, è molto eccitato.

Questi sintomi suggeriscono che la condizione di un piccolo paziente è abbastanza grave e i genitori dovrebbero vedere immediatamente un medico.

Pronto soccorso

Quindi, cosa fare se il bambino ha un mal di testa di volta in volta? Prima di tutto, si scopre la natura del disagio. Se il mal di testa non appare molto spesso e non è forte, allora il bambino può essere aiutato semplicemente. È meglio metterlo a letto il più rapidamente possibile e garantire il silenzio. Si consiglia di mettere un asciugamano freddo sulla testa. Sarà meglio se il bambino si addormenta.

Il tè a base di citronella o Eleuterococco aiuterà a rimuovere il disagio più velocemente. Queste bevande aiuteranno ad aumentare la vitalità del bambino. Inoltre, il bambino deve dare acido ascorbico. Se un paziente ha un'emicrania, allora non è raccomandato mangiare noci, formaggio e cioccolato. I prodotti presentati non faranno altro che aumentare il disagio.

La nutrizione svolge un ruolo enorme nel verificarsi degli attacchi di emicrania. È dimostrato che una carenza di un numero di elementi nel corpo può provocare forti mal di testa 4 volte più spesso:

Se i metodi semplici per sbarazzarsi di un mal di testa in un bambino non funzionano, puoi applicare farmaci. Ad esempio, Nurofen è considerato molto efficace. Per i pazienti molto giovani, è possibile utilizzare la sospensione e per i bambini più grandi - compresse. Il medicinale viene somministrato in base al peso del paziente. Ma i farmaci non possono essere assunti immediatamente, è meglio parlare prima con un dottore.

Lo specialista nominerà un esame del bambino, che include le seguenti procedure:

  • Esame delle urine e del sangue
  • Lo studio dei vermi delle feci.
  • Indagine dell'oculista, neuropatologo, endocrinologo, psichiatra, infectiologist.
  • Radiografia.
  • Tomografia computerizzata Per i bambini, tale studio è prescritto solo come ultima risorsa, poiché può danneggiare l'organismo immaturo.
  • Puntura lombare del liquido cerebrospinale. Questa procedura viene eseguita in ospedale se il bambino ha una condizione grave.

Caratteristiche del trattamento popolare

Poiché i preparativi medici non sono sempre indicati per i pazienti giovani, è possibile utilizzare tisane per combattere la patologia.

Naturalmente, prima di questo è necessario scoprire se il bambino può bere tali mezzi. Se il medico ha autorizzato e il bambino non è allergico, queste ricette saranno utili:

  1. Tè di melissa, origano e menta. Tutte le erbe possono essere utilizzate in combinazione o separatamente. Le foglie delle piante possono anche essere aggiunte al tè già preparato.
  2. Una miscela di origano, menta e fireweed. Tutti gli ingredienti sono presi in proporzioni uguali. Un cucchiaio della miscela deve essere versato con mezzo litro di acqua bollente e infuso per 30 minuti (precedentemente avvolto). È necessario accettare mezzi a metà o tutto il vetro più volte al giorno quando inizia l'attacco.
  3. Basso tè nero o verde. Ha un effetto calmante.
  4. Olio di mentolo Ha solo bisogno di essere applicato alle tempie e alla fronte e il dolore scomparirà rapidamente.

Per liberarsi di un'emicrania, è necessario combinare 6 parti di semi di aneto, 3 parti di melissa, tiglio e fiori di tanaceto. Hai bisogno di 2 cucchiai della miscela in un thermos versare mezzo litro di acqua bollente. È necessario insistere per 1,5 ore. Dopo lo sforzo, l'agente viene utilizzato fino a 4 volte al giorno in un quarto o mezzo di vetro. Per rendere il liquido più piacevole al gusto, è di moda aggiungere miele.

Misure preventive

Se vengono stabilite le cause esatte del mal di testa, allora il suo trattamento sarà rapido ed efficace. Tuttavia, qualsiasi malattia è meglio prevenire. In modo che il bambino non abbia mal di testa, dovresti seguire questi consigli:

  • Il bambino deve mangiare regolarmente e correttamente. Nella dieta è opportuno includere solo prodotti utili che contengano tutte le sostanze necessarie per il corpo dei bambini.
  • Il piccolo paziente dovrebbe osservare il regime quotidiano: non andare a letto tardi, non affaticare gli occhi con una lunga seduta al computer o leggere.
  • È importante avere una quantità sufficiente di tempo all'aria aperta. Le passeggiate serali prima di andare a dormire sono particolarmente utili.
  • Se uno dei genitori fuma, non dovresti farlo in casa.
  • La stanza del bambino dovrebbe essere regolarmente ventilata.
  • Ci dovrebbe essere una situazione psicologica favorevole in famiglia.
  • Gli adulti devono comunicare di più con il bambino.
  • Per rafforzare l'immunità dei bambini, è meglio andare a nuotare, a frequentare i massaggi. La ginnastica sarà utile al mattino. Non martellare sulla terapia fisica.

La sensazione dolorosa nei bambini causa sempre ansietà ai loro genitori, dal momento che non capiscono da dove ciò possa essere causato. Se un bambino va a scuola, la condizione patologica è una conseguenza dell'aumento dello stress. Tuttavia, le ragioni potrebbero essere più serie. Pertanto, il mal di testa non può essere preso alla leggera.

Cosa può causare mal di testa in un bambino di 10 - 12 anni?

Il mal di testa nei bambini di 10-12 anni può essere causato da diversi motivi. Questi motivi sono molti, ma ci sono i più frequenti, come l'emicrania, mal di testa da tensione, mal di testa post-traumatico e altri.

C'è anche un'altra enorme causa di mal di testa nei bambini di 10-12 anni. Da una parte presta grande attenzione, ma rifiuta fortemente anche un gran numero di medici dall'altra parte. Il nome di questa causa è la distonia vegetativa-vascolare. Non importa come questa diagnosi non sia messa in dubbio, esiste ancora nella Classificazione Internazionale delle Malattie, c'è la sua classificazione, i metodi della sua diagnosi, il trattamento, molti clinici e clinici hanno effettuato osservazioni, rispettivamente, questa sindrome ha luogo sia come diagnosi sia come causa di mal di testa da bambini 10, 11 e 12 anni.

Diamo un'occhiata più da vicino, dal momento che è multicomponente, rispettivamente, praticamente in ogni componente un mal di testa.

Dolore dovuto a disturbi vascolari

La distonia vegetativa-vascolare è una sindrome caratterizzata dalla diversità e dalla combinazione di molti sintomi, che copre tutti gli organi e i sistemi del corpo umano. I cambiamenti avvengono a causa di una disfunzione del sistema nervoso autonomo.

Sono evidenziate tre varianti della causa dell'IRR:

  • Per natura costituzionale
  • Cambiamenti ormonali
  • Per le lesioni organiche del sistema nervoso centrale
VSD in giovane età è una causa comune di mal di testa!

Il VSD di natura costituzionale è più incline ai bambini piccoli, quindi non analizzeremo questa sezione.

Per i cambiamenti ormonali lo stesso è tipico per i bambini oltre i 10 anni. Dal momento che le ragazze iniziano il loro sviluppo sessuale un po 'prima (circa 11-12 anni), sono le prime ad iniziare a manifestare i sintomi. Lo sviluppo sessuale di un ragazzo si verifica tra 12-13 anni. Durante la pubertà, il sistema nervoso autonomo e la crescita dell'organismo nel suo insieme non avvengono simmetricamente. Semplicemente il sistema nervoso resta indietro. I sintomi sono mal di testa, irritabilità, perdita di memoria, concentrazione, aumento della sudorazione. Tutto ciò è supportato da una diminuzione delle prestazioni, una ridotta tolleranza all'esercizio. I sintomi dipendono dai cambiamenti meteorologici (temperatura, pressione atmosferica, ecc.)

Le cause traumatiche e le infezioni di varie strutture cerebrali sono associate a lesioni organiche del sistema nervoso centrale. Se il sintomo principale è un mal di testa, dovresti prima pensare alla rottura del midollo. Inoltre osservato in questi bambini vertigini, instabilità, svenimento (cosiddetto sincope).

Esistono diversi tipi di distonia vegetativa-vascolare:

  • Per tipo ipotonico
  • Per tipo ipertonico.
  • Di tipo misto
  • Per tipo cardiaco

Tutti questi tipi possono essere in bambini di 11-12 anni e si lamentano di avere mal di testa.

Tipo ipotonico - con una pressione inferiore a 100/60 mm Hg. sembra debole, adynamic, la sua pelle acquista una tinta bluastra o diventa marmo. Spesso questi bambini svengono senza alcuna ragione o cambiando la posizione del corpo dalla posizione sdraiata alla verticale. Prima di questo stato, il bambino ha le vertigini, ci sono mosche davanti ai suoi occhi o luci brillanti. La temperatura corporea può scendere fino a 35,5 gradi Celsius. In questi casi, né i genitori né gli insegnanti sanno cosa fare, cosa dare al bambino per migliorare le sue condizioni. Per aumentare la pressione puoi dare caffè o tè con lo zucchero.

Tipo ipertensivo - aumento della pressione sanguigna. Per i bambini di 11-12 anni, i valori massimi di pressione sanguigna sono 126/82 mm Hg. Se non controlli l'ipertensione, puoi ottenere l'ipertensione, che è solo il primo passo verso lo sviluppo dell'insufficienza cardiaca e altri problemi cardiaci. E per i bambini è molto sfavorevole. I bambini con tipo ipertensivo di distonia vegetativa-vascolare dicono di avere mal di testa, sudorazione, arrossamento del viso, sensazione di calore, sensazione di palpitazioni e pulsazioni nelle tempie.

Tipo misto - a causa della labilità delle pareti dei vasi arteriosi dei bambini, l'ipertensione o l'ipotensione disturbano alternativamente.

Il tipo cardiologico si manifesta con un senso di disgregazione nel lavoro del cuore, il bambino dice che il cuore è dolente (come se stesse pizzicando o tagliando). In questo stato, non si osservano disturbi organici nel cuore, quindi è difficile per i medici dare una risposta inequivocabile sulla diagnosi di un bambino.

Esiste anche un attacco di distonia vegetativa-vascolare. Può manifestare crisi simpato-surrenale. Viene molto bruscamente a causa della grande produzione di adrenalina nel flusso sanguigno del corpo. In questo caso, la pressione sanguigna e la temperatura corporea aumentano istantaneamente, un battito cardiaco, una sensazione di battito cardiaco irregolare appare. Nei bambini con un tale attacco, un mal di testa è molto doloroso, c'è una sensazione di paura. I bambini hanno arti tremanti. Crisi idiopoiotrenalica si conclude con la minzione.

Trattamento della crisi: il bambino dovrebbe essere dato un sedativo, metterlo per superare la crisi. È necessario spiegare che questo stato non rappresenta una minaccia per la vita e se succede di nuovo, il bambino dovrebbe calmarsi, sdraiarsi, chiedere a qualcuno di aprire una finestra per l'accesso all'aria aperta. Successivamente, i genitori devono mostrare il bambino al terapeuta. Usando varie tecniche (meditazione, ipnosi, il metodo di trattenere immagini visive, rilassamento muscolare e altro) aiuterà a sbarazzarsi degli attacchi. È anche necessario sottoporsi ad un esame ecografico delle ghiandole surrenali. Un tale attacco può manifestarsi come un sintomo di tumori surrenali.

Analizziamo come i genitori aiutano i loro figli con distonia vegetativa-vascolare (cosa fare e cosa può essere dato per trattare la causa).

  1. Regime del giorno. I bambini di età compresa tra 10 e 12 anni devono dormire circa 8-10 ore al giorno, camminano ogni giorno all'aria aperta per un massimo di 2 ore. Guardare la TV e giocare al computer per non più di poche ore. È necessario fare l'alternanza di stress fisico e mentale.
  2. Educazione fisica Ogni mattina è necessario insegnare ai bambini a riscaldarsi. Devi frequentare le lezioni di educazione fisica a scuola almeno 2-3 volte a settimana. Se possibile, puoi visitare qualche altra sezione, se non sovraffaticano i bambini.
  3. La nutrizione del bambino deve essere equilibrata, razionale, coerente con la caloria, così come le vitamine in base all'età. Un bambino di 10-12 anni dovrebbe consumare circa 2000 calorie al giorno. Quando la distonia vegetativa-vascolare dovrebbe essere data decotti di rosa selvatica, camomilla e altre erbe lenitive.
  4. Fare il bagno con le erbe lenitive può anche aiutare i bambini a liberarsi dei sintomi e delle cause della distonia vegetativa-vascolare.
  5. Massaggio del collo e del collo, un massaggio generale alla schiena come rilassamento del sistema nervoso simpatico.
  6. Fisioterapia, che ha lo scopo di calmare e rilassare tutto il corpo.
  7. La psicoterapia come aiuto nella comprensione della malattia, il concetto delle sue cause e l'allenamento nella prevenzione e nella lotta alle sue manifestazioni.
  8. Trattamento farmacologico Prima di tutto inizia con la medicina di erbe. Con l'aiuto di varie tasse con un effetto calmante aiutare i bambini. Il corso del trattamento è lungo (fino a 12 mesi). Se l'effetto non viene raggiunto, usa ansiolitici e altri farmaci.

Ma non dimenticarti di queste tipiche cause di mal di testa come emicranie, mal di testa da tensione e altri.

emicrania

Emicrania - il più delle volte si verifica nei bambini che hanno uno dei genitori o entrambi soffrono di emicrania. Una percentuale maggiore viene ereditata dalla madre. Il sesso femminile è più incline alle emicranie. L'emicrania è unilaterale, il dolore alla testa è sentito dalla pulsazione. È anche possibile nausea e vomito, perdita di appetito, prestazioni. Intolleranza alla luce intensa, suono forte, provoca ancora più un attacco. Nei bambini, un attacco di emicrania è più breve rispetto agli adulti, fino a 5 ore. Anche spesso accompagnato da una cosiddetta aura. Il più sorprendente e difficile per i pediatri è che l'emicrania infantile a volte si traduce in dolore non tipico alla testa e dolore addominale, che rende difficile la diagnosi. Questa emicrania è chiamata addominale. Dura circa 3 ore ed è tipico per i bambini di 5-10 anni.

I bambini diventano molto irritabili.

C'è un'emicrania basilare - più tipica per le ragazze nel periodo dello sviluppo sessuale. Si manifesta con una combinazione di mal di testa, vertigini, tinnito, ci possono essere disturbi visivi, intorpidimento delle braccia e delle gambe.

Il trattamento dell'emicrania consiste nel liberarsi dei fattori che provocano attacchi. Per ogni caso hanno il loro (stress, cambiamento del tempo, stress fisico o mentale). È necessario identificare questi fattori e cercare di evitarli. Inoltre, se cerchi di addormentarti durante un attacco, dopo il risveglio passerà. Puoi prendere una compressa di paracetamolo.

Mal di testa da tensione

Il mal di testa da tensione è la causa più comune di dolore alla testa. È caratterizzato da dolore per circa 30 minuti, premendo e comprimendo la natura, si diffonde su tutto il cuoio capelluto (nella forma di un casco o un cerchio). Inoltre, ci sono rumori nella testa e nelle orecchie, diminuzione delle prestazioni, perdita di appetito. Questa patologia passa da sola, ma per ridurne frequenza e manifestazioni è necessario evitare stress, sovratensione. Durante un attacco, puoi massaggiare la testa dalla fronte alla nuca, così come l'area collo-collo. È meglio non usare i farmaci perché hanno un effetto rapido e la persona si abitua. Dopo l'uso continuo di farmaci analgesici per più di 3 mesi, compare il cosiddetto mal di testa sull'uso. È costante, osservato durante il giorno, anche al risveglio. L'unico trattamento è evitare farmaci analgesici, ma il dolore si intensifica. Questo periodo vale la pena durare per sbarazzarsi di questo problema. A questo punto, è possibile utilizzare massaggi, terapia fisica, metodi psicoterapeutici. I medici prescrivono antidepressivi.

Ci sono molte cause di mal di testa nei bambini e devono essere prestate attenzione. I genitori non dovrebbero biasimare il bambino per la finzione, poiché i mal di testa si verificano nei bambini e negli adolescenti. E devi monitorare il comportamento e il benessere del tuo bambino e, se necessario, consultare un medico per la ricerca, la diagnosi e le raccomandazioni per ulteriori trattamenti.

Bambini di 10-12 anni: cosa fare se hai mal di testa?

Il mal di testa (cefalea) è uno dei sintomi più comuni nella pratica neurologica. Secondo la classificazione del dolore della International Headache Society, ci sono più di 150 tipi di cefalea e oltre 40 malattie per le quali è l'unico sintomo predominante.

La cefalea è un satellite abbastanza frequente di bambini di 12 anni

Mal di testa particolarmente frequenti si verificano nei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni. Ogni secondo scolaro di volta in volta affronta la cefalea, ma la maggior parte preferisce non fare nulla per eliminarlo. Il mal di testa influisce sul rendimento scolastico e sulla salute psicologica, impedisce una sana interazione nell'ambiente educativo e ulteriore autodeterminazione professionale. Inoltre, in assenza di trattamento tempestivo, il mal di testa corre il rischio di diventare cronico, quindi quando compaiono i primi disturbi, è importante stabilire le cause della cefalea e condurre un appropriato ciclo di terapia.

Cause di mal di testa

La maggior parte delle denunce di bambini di età compresa tra 10 e 12 anni per mal di testa sono associate a malattie da raffreddore-virali, a seguito delle quali la temperatura aumenta. I sintomi di accompagnamento sono debolezza generale, sonnolenza, naso che cola e tosse. Per abbassare la temperatura, puoi dare al bambino il paracetamolo (è spesso prescritto per i bambini a una temperatura), quindi devi visitare un medico e somministrare loro farmaci antivirali.

Il mal di testa può verificarsi a causa della febbre alta.

I medici chiamano emicrania come la seconda causa più comune di mal di testa nei bambini di 10-12 anni. L'attacco è accompagnato da acufeni, squilli, così come nausea, frequenti capogiri. Questo tipo di mal di testa può anche infastidire i bambini di età inferiore ai 12 anni, ma soprattutto spesso si verifica nelle ragazze prima delle imminenti mestruazioni, che iniziano nel periodo di 11-16 anni. I genitori di una bambina di 11 anni non dovrebbero essere preoccupati, ma vale comunque la pena di mostrarla a un pediatra se la cefalea non dura più di qualche ora.

Non è necessario imbottire il bambino con antidolorifici senza prescrizione medica, le emicranie vengono mostrate varie droghe, solo uno specialista sarà in grado di sceglierle correttamente. È meglio dargli un buon sonno: dopo un sonno sano, tutte le manifestazioni di emicrania, di regola, scompaiono nei bambini.

Quindi, ci sono le seguenti cause di mal di testa nei bambini di 10-12 anni:

  • Distonia vascolare vegetativa (VVD).
  • Malattie infettive accompagnate da febbre (ARVI, influenza).
  • Diversi tipi di nevralgia (compressione o infiammazione di un nervo, ad esempio, trigemino).
  • Tensione muscolare (mal di testa da tensione).
  • Fluttuazioni ormonali (per esempio, le mestruazioni imminenti nelle ragazze di 11 o 12 anni).

Uno dei sintomi della sindrome premestruale è il mal di testa.

  • Malattie cerebrali (tumori, meningite sierosa, encefalite).

A circa 11 anni, i bambini iniziano la fase di età di transizione, quindi ci sono frequenti casi di comparsa di cefalea psicogena (psichia) sullo sfondo di tensione nervosa o problemi emotivi. I genitori dovrebbero essere attenti ai sentimenti della loro prole, per aiutarli a sopravvivere a questo periodo difficile, per fargli capire che è necessario e amato. Non interferire con l'appello a uno psicologo o un neurologo (che è preferibile, dal momento che il neurologo può prescrivere i farmaci necessari).

Quando dovrei consultare immediatamente un medico?

In alcuni casi, anche le cause relativamente sicure di mal di testa nei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni possono richiedere l'intervento di uno specialista. Tuttavia, se la temperatura in una malattia virale non supera i 38 gradi, non è richiesto un trattamento di emergenza dal medico, è sufficiente portare il bambino alla reception entro il giorno successivo.

Ma se la temperatura è superiore a 39 gradi, ed è impossibile farla scendere, chiama immediatamente l'ambulanza.

Consultare un medico se:

    • il mal di testa è accompagnato da vomito, nausea;
    • cefalea forte originata dopo aver colpito la testa o cadere;
    • mal di testa sullo sfondo di infiammazione della mucosa dei seni paranasali (sinusite) o dell'orecchio medio (otite);
  • forte dolore, palpitante, acuto, vertigini e incosciente;
  • la testa del bambino fa male soprattutto al mattino e aumenta dopo l'esercizio.

Come viene diagnosticata una malattia?

Se la testa fa male per molto tempo, causando prontezza al medico e, possibilmente, segnalando una grave malattia, viene stabilita una diagnosi di hardware e di laboratorio per determinare la causa del sintomo. Il bambino dovrà passare esami del sangue e delle urine per rilevare le infezioni, oltre a sottoporsi a una serie di studi sull'hardware, come ad esempio:

  • Tomografia computerizzata
  • Elettroencefalografia.
  • Imaging a risonanza magnetica.

Avrai anche bisogno di un esame del bambino da parte di un oculista e un neuropatologo, che esaminano il paziente oculistico di un piccolo paziente e raccolgano anche una storia completa della malattia. Gli verrà chiesto quanto a lungo faccia male la testa, in quale luogo, qual è la natura delle sensazioni, prima si è verificato il mal di testa.

Modi per trattare e prevenire il mal di testa

Quindi cosa fare se un bambino ha mal di testa? Il trattamento farmacologico può essere prescritto solo da un medico, poiché molti farmaci hanno effetti collaterali indesiderati. Un'eccezione può essere, tranne che il paracetamolo in dosaggi accettabili per i bambini di 10-12 anni - questo aiuterà a sopportare il dolore prima di visitare il medico se la cefalea è forte.

Sonno, attività fisica e buona alimentazione - eccellente prevenzione del mal di testa

A seconda dell'eziologia del sintomo, le seguenti misure di prevenzione e trattamento possono aiutare:

  • Le passeggiate benessere attraverso il parco possono aiutare. I bambini hanno bisogno di aria fresca, quindi prendi il bambino per mano e porta in strada per respirare nella natura.
  • Regolare la dieta. Una mancanza di alcuni nutrienti, vitamine e amminoacidi può portare a mal di testa.
  • Sovrastampare i muscoli del collo risponde positivamente al calore e al massaggio leggero - per i bambini con tale eziologia della malattia, la fisioterapia alla zona del collo è benefica.
  • Comprime con ghiaccio aiuterà con lesioni alla testa. Negli stessi giorni è meglio non fare rumore, lasciare che l'ammalato sia in silenzio.
  • Lo sforzo fisico regolare riduce il rischio di cefalea, quindi sarà utile scrivere il bambino nella sezione sportiva.
  • Un sonno sano almeno 8 ore al giorno è molto importante (alcuni bambini hanno bisogno di più tempo per recuperare).
  • Per i bambini con dolori psicogeni, il medico può prescrivere un ciclo di sedativi. Anche il bambino avrà bisogno della tua cura, amore e partecipazione. Oltre a questo, non devi fare nulla: il problema è psicologico, non fisico.

Compresse per bambini con effetto calmante e anti-ansia

  • Se un adolescente trascorre molto tempo al computer, non vietargli di farlo (in quanto ciò non farà altro che aumentare il desiderio di giocare), ma motivare le attività di svago attivo: offrirti di giocare a basket nel cortile, uscire insieme a piedi. Uno stile di vita sedentario porta molto spesso alla cefalea.

Nella medicina popolare, con attacchi di cefalea, si raccomanda che i bambini facciano deliziosi intrugli di bacche e frutti succosi. Particolarmente utili sono il ribes nero e il viburno. Aiuta anche le infusioni di foglie di betulla, sambuco. Calma i nervi del tè con menta piperita, melissa.

Nei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni, spesso si verifica cefalea, dovuta allo stress mentale a scuola, all'instabilità del regime quotidiano e ai cambiamenti generali nel corpo che si osservano nel processo di crescita. Pertanto, se un bambino ha mal di testa, non farti prendere dal panico, ma la connivenza dei genitori è inaccettabile: sii sempre attento ai sintomi e ai disturbi di cui tua figlia e tuo figlio si lamentano.

Un mal di testa in un bambino di 10 anni da dare

Infatti, i mezzi più sicuri sono i farmaci a base di paracetamolo e ibuprofene. Le compresse di Nurofen possono essere prese a partire da 6 anni, ad un dosaggio di 200 mg, non è consigliabile assumerla sotto forma di sciroppo per un bambino di 10 anni. Ma oltre a questo, la natura del mal di testa e la causa devono essere presi in considerazione. Ad esempio, se un bambino ha un'emicrania, allora l'assunzione dell'acido acetilsalicilico sarà molto più efficace del paracetamolo, in questo caso si può prendere analgin. Inoltre, cerca di misurare la pressione del sangue in un bambino, se il suo mal di testa non è correlato all'ipotensione / ipertensione (ecco perché citramon non dovrebbe essere preso). Molto spesso, la distonia vascolare può essere causa di mal di testa nei bambini, specialmente in questa età, quindi l'uso di antidolorifici potrebbe non essere d'aiuto. Niente, diclofenac e tsitramon non possono farlo.

risposto -08-21T09: 19: 03.000000 + 03: 00 1 anno, 4 mesi fa

Altre risposte di seguito

Cosa si può dare a un bambino per masticare 1,5-2 anni a spuntini oltre a frutta-verdura?

Cosa può essere dato a un bambino con dysbacteriosis?

Cosa puoi dare in faccia?

La causa di un mal di testa in un bambino sano di 10 anni può essere lo stress, pasti irregolari, schemi di sonno poveri, diete malsane e fast food. Prima di tutto, invitalo a sdraiarsi o addirittura a lasciarlo dormire un po '. Se il dolore continua o aumenta. quindi dagli un antidolorifico. Va ricordato che i farmaci contenenti acido acetilsalicilico nella loro composizione non devono essere somministrati ai bambini sotto i 15 anni di età, dal momento che le conseguenze possono essere disastrose. Puoi somministrare Paracytamol (Efferalgan) sotto forma di compresse, supposte o sciroppi nel dosaggio specificato nelle istruzioni per l'uso di questi farmaci. Se il dolore si verifica frequentemente o dura a lungo, allora è necessario contattare il pediatra e farà una diagnosi accurata del verificarsi di questi dolori. Inoltre prescriverà un corso di trattamento in questa particolare situazione.

risposto -08-21T08: 35: 33.000000 + 03: 00 1 anno, 4 mesi fa

Avevo circa 11 anni quando la mia testa doleva terribilmente e non era per lo stress o altro, ma semplicemente per il tempo in cui guidavi da molto tempo, e poi nuvole e una pioggia che il sole splende luminosamente sopra di te. solo la metà della citramona mi ha aiutato e tutto andava bene

risposto -08-21T10: 27: 30,000000 + 03: 00 1 anno, 4 mesi fa

Mia figlia a volte ha un eccesso di lavoro, mal di testa da sovraeccitazione, consultato con il medico, i nostri test sono buoni, ci è stato consigliato di dare un cucchiaio al bambino Nurofen liquido 1, immediatamente aiuta. Dò anche Nurofen con mal di denti, dato che mia figlia non ha ancora tutti i denti tagliati, mia figlia ha 10 anni. Ma alla figlia una tale condizione avviene non più di 1-2 volte in 2 mesi. Se i mal di testa sono quotidiani o molto frequenti, è meglio consultare prima un medico.

risposto -08-21T08: 19: 00.000000 + 03: 00 1 anno, 4 mesi fa

Penso sempre a questa domanda, ho anche un adolescente. Naturalmente è necessario conoscere la causa del dolore: può essere la pressione, può iniziare un raffreddore o semplicemente un superlavoro. Sono sempre stato salvato dal paracetamolo, recentemente do tsitramon. E se questo è spesso ripetuto - è necessario consultare un pediatra.

risposto -08-21T08: 11: 13.000000 + 03: 00 1 anno, 4 mesi fa

Più in categoria

Tempeste magnetiche 24 ottobre anno. Qual è la previsione?

Come posso usare l'olio essenziale di eucalipto naturale?

La scleroterapia rimuove le vene dei ragni sulle gambe?

Altri problemi

Come trattare il dolore toracico se vai dal medico la settimana prossima?

Come prendere duphalac?

Come si può usare la mummia in quali dosi?


Domande e risposte sono presentate sul sito Otvet.expert a scopo puramente informativo.

2000- Otvet.expert. Tutte le informazioni sono presentate "come sono", tutti i diritti riservati.

Cosa posso dare a un bambino di 10 anni di mal di testa?

Se un bambino ha un mal di testa, cosa dare dai farmaci per rimuovere un sintomo? Sia gli adulti che i bambini soffrono spesso di mal di testa. La nostra ecologia agisce su tutti, non risparmia nemmeno il più piccolo. Sensazioni spiacevoli possono verificarsi in tenera età.

Alla prima chiamata, la madre vuole aiutare il suo bambino a alleviare il mal di testa. Ma in questo caso va ricordato che i bambini non sono una copia in miniatura di un adulto e che ciò che i genitori accettano non è sempre possibile per i bambini da bere. Pertanto, è necessario iniziare a scoprire la causa della indisposizione e quindi iniziare ad agire.

Cause di mal di testa nei bambini

È molto brutto che fin dalla tenera età i bambini comprendano i problemi di questo disturbo. Ogni nuova generazione è molto più debole della precedente.

E questo dovrebbe essere preso in considerazione in diverse circostanze. I nostri figli non possono essere al livello dei genitori, e non perché non vogliono, ma semplicemente sono più deboli sia fisicamente che emotivamente. Cause comuni dovute a.

Il mal di testa può verificarsi a quasi tutte le età. Abbastanza raro, ma anche i bambini in età prescolare possono frequentare l'emicrania. Per gli adulti non provoca un disagio così significativo, perché a volte il dolore può essere rapidamente rimosso con l'anestetico. Ma al bambino è spesso proibito usare analgesici.

Forma di dosaggio

Molte medicine per bambini sono disponibili in varie forme. Queste sono compresse ben note, così come sciroppi e candele. Naturalmente, se il medicinale è destinato ai bambini, allora puoi darlo al bambino in qualsiasi forma. Tuttavia, molti pediatri raccomandano supposte rettali per i bambini. C'è una correlazione qui - più il bambino è piccolo, più le candele saranno efficaci rispetto ad altre droghe.

Questo è dovuto a molti fattori. Prima di tutto, la velocità di impatto sul corpo è diversa. I farmaci somministrati per via rettale sono assorbiti molto rapidamente direttamente nel sangue. Considerando che sciroppi e compresse cadono nello stomaco e.

1 Cosa possono fare i bambini

Tuttavia, questo non porta sempre frutti e devi ricorrere all'uso di droghe. Attualmente, le pillole di mal di testa per i bambini sono disponibili in quantità limitate. Prima di tutto, è il paracetamolo e le droghe di questa serie. I più comuni sono Efferalgan, Kalpol, Paracet, Dafalgan. Come febbrifugo, si raccomanda che madri e bambini che allattano prendano Coldrex, Fervex e altri farmaci complessi che contengono paracetamolo come uno dei componenti principali.

Per gli studenti junior, è preferibile usare droghe sotto forma di sospensioni, miscele. I farmaci in forma liquida sono molto più veloci. Per i bambini è meglio usare i farmaci per via rettale. Il paracetamolo può essere somministrato ai bambini da 3 mesi.

L'effetto dopo l'uso di Paracetamolo dovrebbe arrivare quasi immediatamente, se il mal di testa è associato a un'infezione virale. Nel caso di.

I genitori sono molto preoccupati quando si rendono conto che il loro bambino ha davvero mal di testa. Ci sono diversi gruppi di pillole per il mal di testa.

1: acido acetilsalicilico. Viene spesso chiamato aspirina. Questo nome era incluso nei farmaci combinati, come l'aspirina con fenacetina-asino.

2: Analgin e Butadion. Questo farmaco è disponibile senza prescrizione medica solo come un unguento.

3: paracetamolo e fenacetina.

Ogni gruppo ha le sue caratteristiche. Pertanto, non fa mai male consultare il proprio medico, quale di questi farmaci è più adatto per il bambino, anche nella categoria di età.

Acido acetilsalicilico, un antidolorifico abbastanza potente che può essere acquistato senza prescrizione medica. Aiuta con il mal di testa e riduce l'edema. Per curare un bambino con un raffreddore, di regola, l'acido acetilsalicilico non è prescritto, perché causa un'eccessiva sudorazione.

Analgin, rimedio più universale. Lui è.

Un sintomo piuttosto frequente di indisposizione non solo negli adulti, ma anche nei bambini è un mal di testa. I bambini di età inferiore a 3-4 anni non possono chiaramente articolare la causa di eccessiva irritabilità, pianto e perdita di attività passate, poiché a questa età è difficile per un bambino descrivere i sintomi che lo disturbano.

Ma già approssimativamente all'età di 4 anni e più il bambino si lamenta di un mal di testa, caratterizza il disagio che questo sintomo sgradevole offre. Per aiutare il bambino, vale la pena esplorare in dettaglio le possibili cause del mal di testa. A seconda dei sintomi di accompagnamento, il bambino avrà bisogno non solo di alleviare il dolore con antispastici, ma anche di rivedere la dieta, il regime giornaliero e, in alcuni casi, seguire un corso di terapia medica.

Caratteristiche del mal di testa nei bambini (fino a 7 anni)

Ogni genitore è interessato a ciò che provoca mal di testa nei bambini. In effetti, ce ne sono molti e non sempre sono causati da qualche malattia. Ai principali fattori

Mal di testa nei bambini e perché un bambino ha mal di testa

Se il bambino è sano, è improbabile che abbia un mal di testa. Ma in alcune situazioni, un mal di testa può ancora verificarsi nei bambini sani. Le ragioni della sua comparsa sono grandiose. Questo è uno dei 10 reclami che è tra le dieci lamentele più frequenti su cui i genitori con figli vanno da un medico. Questo problema è particolarmente acuto negli adolescenti.

Cause di mal di testa nei bambini

Le denunce di mal di testa possono verificarsi nei bambini a partire dai 5 anni circa, quando il bambino è in grado di descrivere le sensazioni che prova. In età prescolare, il mal di testa si verifica nel 3-8% dei bambini e negli adolescenti questi numeri aumentano fino al 50-80%. Nei bambini piccoli che non possono parlare del loro dolore, ci sono un certo numero di segni per determinare la sua presenza.

Tutte le strutture della testa sono seni venosi, nervi cranici, vasi, membrane cerebrali, periostio, tessuti molli della testa e grandi vasi.

Mal di testa nei bambini Cause e trattamento del mal di testa

Il disturbo di mal di testa è uno dei più comuni nei bambini.
Il sintomo si verifica a causa dell'irritazione dei recettori del dolore nei vasi sanguigni e nelle membrane del cervello, dei muscoli, delle membrane mucose e anche dei nervi del viso o del collo. Non ci sono recettori del dolore nel tessuto cerebrale, quindi il cervello non può "dolere".

Un mal di testa in un bambino sorge per una serie di motivi, e ci possono essere diverse ragioni allo stesso tempo.

Cause comuni di mal di testa in un bambino

Mal di testa vascolare Distonia vascolare vegetativa. Infiammazione dei vasi cerebrali. Malformazioni congenite del cervello. Aumento o diminuzione della pressione intracranica. Danno cerebrale tossico Intossicazione da malattie acute (ARVI, influenza, morbillo, mal di gola, ecc.) E croniche (malattie croniche dei reni, del fegato, ecc.). Avvelenamento con droghe, sostanze chimiche, alcol, monossido di carbonio e altri Traumi cerebrali traumatici (commozione o lesioni.

Un bambino di 10 anni ha spesso mal di testa, a chi rivolgersi, quali test dovrebbero essere eseguiti?

un neurologo a metà di una ke non vuole essere mandato in ospedale, dice che deve prima prendere il trattamento con le pillole, 3 mesi, ma se. allora.

Ivan Petrov The Thinker (8380) 6 anni fa

L'esame primario viene eseguito da un neurologo. Ma la pillola non è un trattamento per frequenti mal di testa. Sì, aiuteranno a rimuovere rapidamente il dolore, ma possono essere ripetuti di nuovo. Ti consiglierei di prendere lo sciroppo di Nurofen (circa 100 rubli) per il mal di testa. È adatto per bambini sotto i 12 anni e allevia rapidamente il dolore (in 5-10 minuti). Se i mal di testa non si verificano più di una volta alla settimana e non sono accompagnati da vomito, nausea, non dovresti preoccuparti troppo. Ma se sono frequenti e forti, vale la pena passare attraverso due fasi principali del sondaggio. Il primo stadio viene eseguito senza ricovero ospedaliero. Tu e il tuo bambino avete bisogno di raccogliere disturbi di salute generali, discuterne con un pediatra e un neuropatologo. Si consiglia di sottoporsi ad una visita medica da un chirurgo, un cardiologo, un oculista, un medico ENT, perché la causa del dolore frequente nella testa può anche essere deviazioni in acuità visiva, strabismo, problemi digestivi e disturbi nel sistema sanguigno. È anche necessario fare un elettrocardiogramma (ECG). elettroencefalogramma (EEG). Ultrasuoni del cervello e del cuore. Prima di andare dal neurologo (meglio pagato, presterai più attenzione a te). un campione di urina e diversi esami del sangue sono necessari: un dito è usato per controllare il livello di emoglobina e lo zucchero è preso dal dito. Dalla vena biochimica e dal TSH e T4. Ora puoi andare alla reception. Forse una soluzione al problema sarà presto trovata. Ma se le violazioni riguardano diversi organi e sistemi, e sono significativi, allora dovrai passare attraverso la seconda fase dell'esame, che si svolge in ospedale. Lì il bambino farà ricerche più dettagliate. Questo aiuterà in futuro a evitare l'esercito. Se hai domande, scrivimi un messaggio privato. Felice di aiutare!

Fonte: esperto informatico

Artem Efremov Master (2007) 6 anni fa

che dolore?
le mie emicranie una o due volte al mese erano stabili, fino a 14 anni, da mia madre.
ora abbastanza raro.

Simple Eazy Enlightened (25403) 6 anni fa

Al neuropatologo dei bambini, prescriverà le prove, possibilmente ecografie dei vasi cerebrali. tomogramma, esami del sangue

fare riferimento alla neurologia. se danno l'octasis! Howard come chiami se non aiuti a chiamare un'ambulanza! faranno tutto lì! e il neuropatologo sarà licenziato

sergio nechiporenko Sage (14551) 6 anni fa

essere trattati per cosa?
il cibo non ha provato il bambino correttamente. cammina, respira aria. Perché proprio fuori dal tavolo: i bambini hanno un ampio margine di sicurezza. le pillole sono quando tutto è

sergio nechiporenko Sage (14551) sì, molto probabilmente il carico è grande, proprio al nuotatore della ragazza))). aumentare proteine ​​e fibre nella dieta e meno dolce. + Aggiungi integratore alimentare GotuCola - un estratto di erba Gotu Kola, migliora la fornitura di ossigeno e sostanze nutritive al cervello. Anche i cerchietti con magneti per la testa aiutano molto bene. www.gematy.ru

RU Enlightened (42560) 6 anni fa

Frequenti mal di testa in un bambino di 10 anni: cause, trattamento

La presenza di cefalea in età di transizione, sullo sfondo di cambiamenti in corso all'interno del corpo all'età di 10 anni non è rara. Non è necessario cancellare tali lamentele di un bambino riguardo alla riluttanza a fare i compiti, la pigrizia o la stanchezza. I mal di testa sono uno dei segnali seri dal corpo circa i problemi, soprattutto in considerazione delle misurazioni ormonali in atto e dell'accelerazione della crescita. Se in un mese non è la prima volta che un bambino ha 10 anni, se tali disturbi appaiono con invidiabile regolarità e soprattutto se diventano più frequenti o se il dolore è forte, consultare immediatamente un medico!

Mal di testa in un bambino di 10 anni di causa

Ci sono diverse ragioni per i mal di testa durante l'infanzia. Prima di tutto, la causa principale del dolore alla testa sarà una violazione del tono vascolare e, di conseguenza, l'afflusso di sangue al cervello. Nei bambini, il mal di testa si verifica quando la pressione è ridotta o aumentata, a seguito di cambiamenti nel tono vascolare. Tali dolori sono solitamente localizzati nella regione occipitale e hanno un carattere pressante.

Un'altra causa di dolore alla testa potrebbe essere lo sviluppo dell'emicrania. Questo è un disturbo vascolare speciale in una metà della testa, che porta a un'espansione drammatica dei vasi, che provoca dolore pulsante, nausea e vomito. Un bambino può mentire per ore in una stanza buia senza dormire o sollievo. Accade più spesso nelle ragazze di questa età sullo sfondo di entrare in pubertà. Può essere provocato da prodotti alimentari, additivi alimentari.

La causa del dolore alla testa può essere la nevralgia dei nervi (facciale, trigemino e altri), oltre alla tensione. Sorgono dopo una dura giornata, con angoscia emotiva, sforzo fisico, digiuno. Hanno un carattere pressante, danno nel whisky.

I mal di testa più seri sono il risultato di danni cerebrali organici. Questi possono essere processi infiammatori delle membrane e delle sostanze del cervello, lesioni del volume, aumento della pressione intracranica e così via. Questo è un forte, acuto e doloroso, difficile da fermare il dolore.

Frequenti mal di testa in un bambino di 10 anni

Se un bambino di 10 anni ha spesso mal di testa, il mal di testa lo ha costretto a rinunciare alle lezioni, hanno portato al fatto che il bambino ha assunto droghe o si sono verificati disturbi più di 1-2 volte al mese, sono aumentati, è necessario consultare un medico. È necessario sottoporsi ad un esame completo, in cui è escluso soprattutto il danno organico al cervello delle membrane e viene identificata la causa del dolore.

A seconda del motivo, viene costruito un piano individuale di trattamento e riabilitazione per il bambino.

Un bambino di 10 anni ha il mal di testa che cosa fare

I metodi di primo soccorso per il dolore alla testa sono il riposo, l'aria fresca e il sonno, non si deve dare immediatamente il farmaco ai bambini. A volte un impacco freddo sulla fronte, una bevanda calda e dolce può aiutare ad alleviare il dolore. È importante misurare la temperatura, se possibile, la pressione. Paracetamolo o ibuprofene possono essere indicati come antidolorifici, ma con il dolore vascolare, la no-spa o la papaverina possono aiutare (se la pressione del sangue è alta). Il tè forte aiuterà con una pressione ridotta.

In caso di dolore, spesso, in violazione della sua solita vita, vale la pena contattare un medico con tali lamentele.

La testa di un bambino fa male in 10 anni

Il dolore alla testa è un sintomo comune che si verifica nella pratica di medici di varie specialità, tra cui pediatri, medici di famiglia e neurologi.

A seconda delle caratteristiche del corso, della causa e della durata della radice, tutti i mal di testa sono divisi in tipi ricorrenti acuti e cronici.

Caratteristiche cliniche

La forma acuta del dolore ha spesso un carattere crescente. Questo tipo di patologia indica spesso un grave danno al corpo.

Pertanto, mal di testa acuto richiedono un esame immediato e terapia obbligatoria.

Se il mal di testa costantemente, si scopre l'eziologia del processo. Tali attacchi alla manifestazione si verificano:

  • con danni agli occhi;
  • in caso di patologia dell'orecchio;
  • con varie emorragie;
  • con lesioni infettive comuni (le più frequenti includono lesioni virali acute).

A volte il mal di testa acuto crescente può essere l'unica manifestazione primaria di malattie mortali: meningite, neoplasie cerebrali.

Pertanto, quando fa male, un tale sintomo non può essere ignorato.

In una categoria separata nella pratica pediatrica emettere ripetuti episodi di mal di testa, che ha una rotta stabile.

In questi casi, spesso non è realistico fare una diagnosi definitiva a causa delle difficoltà di diagnosi. Questo tipo di dolore è spesso indicato come segni primari.

La diagnosi è ancora dubbia. Un certo numero di esperti principali riferiscono tale dolore alla distonia clinica o alla dyscirculation.

Il dolore ricorrente alla testa è la denuncia più comune dei bambini - scolari e adolescenti. Spesso il cranio fa male nei bambini in età prescolare.

Tali sindromi croniche nella testa non sono pericolose per la vita, non richiedono un trattamento di emergenza. L'unico problema - il cranio fa male male, offrendo sofferenze insopportabili, influenzando l'attività e la qualità della vita.

Anche i mal di testa ricorrenti sono secondari. In questo caso, non sono il nucleo del quadro clinico, ma la principale manifestazione della malattia principale.

Classificazione del sintomo primario

Nella medicina moderna si distinguono le seguenti varianti della forma primaria di dolore nella testa:

  1. Stato di emicrania
  2. Tensione al mal di testa
  3. Beam (cluster).
  4. Cefalgia vegetativa del trigemino.

Se viene rivelato il mal di testa e la forma del fascio, viene eseguito un esame dettagliato del bambino. Tali sintomi non sono comuni nei bambini fino a 3 anni.

Per lo più, il suo aspetto è osservato nei rappresentanti del sesso più forte dopo 20 anni. Il dolore dello stress è più comune, anche tra i bambini.

Fattori eziologici nello sviluppo della patologia - una reazione allo stress psicosociale, stati affettivi. La base della sindrome può essere un'ansia eccessiva, una tendenza alla depressione.

Spesso, i disturbi depressivi esteriormente non appaiono, cancellati.

È stato dimostrato che i fattori sociali - stiamo parlando di frequenti problemi, conflitti - provocano e supportano solo i successivi attacchi della sindrome.

Se il tempio ferisce costantemente, ogni nuovo stress in termini mentali aumenta il tono dei muscoli della testa e del collo sempre di più.

Il dolore della tensione spasma le strutture vascolari, che provoca ischemia, gonfiore e dolore severo.

Spesso individueranno un altro meccanismo per la formazione di tensione dolorosa - pose monotone.

Stiamo parlando di un lavoro a lungo termine al computer, un desktop scomodo, occhiali o lenti scelti in modo errato.

Tali violazioni diventano la principale causa di tensione dei muscoli cervicali interni. Per questo motivo, la sindrome è chiamata "scuola" o "riflesso" dolore.

In ogni caso, l'eziologia del segno patologico è diversa e il cranio è spesso doloroso in combinazione con diversi fattori eziologici.

I principali criteri diagnostici per l'HDN:

  • la durata di ciascun attacco GB per almeno 30 minuti;
  • la sindrome è compressiva, costrittiva, spremitura, monotona;
  • il dolore localizzato è sempre diffuso e necessariamente bilaterale;
  • GB non aumenta dalle attività quotidiane.

Questi criteri sono comuni, poiché la versione per bambini della diagnosi di patologia non è stata ancora sviluppata.

Come ti fa male la testa? È difficile descrivere chiaramente le condizioni cliniche. Spesso sindrome polimorfica. Inoltre, il dolore è combinato da una serie di altri sintomi. Spesso c'è un dolore al cuore, al collo, alla schiena.

Questo sviluppa una forte paura, irritabilità, aumento della sudorazione. Nei bambini, ogni attacco è accompagnato da affaticamento, disturbi del sonno e dell'appetito.

Ci sono anche fattori provocatori per lo sviluppo di un nuovo attacco doloroso. Questo cambiamento delle condizioni meteorologiche, grave ventosità, fame, stare in una stanza soffocante, insonnia, sovraccarico.

Ai dottori è assegnato un sottotipo separato di tensione dolorosa - «il mal di testa dell'8 settembre». La clinica è una tipica malattia di tensione.

Questi sono forti attacchi di dolore costrittivo e costrittivo senza una chiara localizzazione in un bambino.

Spesso si manifesta un peso insopportabile nella testa. Regime della giornata eccezionalmente corretto, riposo e nutrizione adeguati ridurranno al minimo il mal di testa doloroso o prevenirli del tutto.

Prima di iniziare il trattamento del dolore in un bambino, è importante determinare esattamente come fa male: occasionalmente o cronicamente. Al momento, gli approcci al trattamento di questi disturbi sono completamente diversi.

Con periodi relativamente poco frequenti di dolore, che sono di natura più episodica, vengono mostrati corsi di massaggio rilassante, fisioterapia, vero rilassamento e tecniche di biofeedback.

Se stiamo parlando della prevenzione di episodi rari di dolore - la farmacoterapia non viene utilizzata.

Nei casi più gravi, quando il mal di testa viola gravemente l'adattamento del bambino, applicare una terapia farmacologica per il bambino.

Il trattamento viene sempre scelto solo dal medico curante individualmente per ogni bambino.

Prende in considerazione l'età, le caratteristiche della malattia di ciascun bambino, la presenza di comorbidità.

Il dolore episodico dimostrato è ben rimosso dalle dosi standard di FANS, analgesici combinati.

Con manifestazioni frequenti, gli attacchi alla testa vengono interrotti da un massaggio rilassante della testa e del colletto.

Utile per l'allenamento autogeno del bambino, cultura fisica terapeutica, metodi di riflessologia. È richiesta la psicoterapia infantile.

Terapia dei sintomi cronici

Questo è un processo complesso. Per il trattamento della popolazione adulta, vengono sicuramente utilizzati numerosi farmaci antidepressivi.

Per un bambino che soffre di attacchi di dolore cronico, tale trattamento è controindicato. In questi casi, è più giustificato utilizzare i rilassanti muscolari.

La terapia primaria non sempre dà risultati ottimali, spesso è necessario cambiare radicalmente la tattica del trattamento e prescrivere corsi ripetuti.

Uno sforzo particolare è importante quando si fa un lavoro esplicativo con i genitori del bambino.

emicrania

Ogni sedicesimo residente del paese soffre di una malattia simile. La patologia colpisce più spesso la metà femminile dell'umanità. Il 45% dei casi di tutti i dolori inizia nell'infanzia.

La patologia provata viene trasmessa attraverso la linea materna dell'ereditarietà.

Nuovi mal di testa possono innescare:

  • lo stress;
  • stadio di dimissione dopo esperienze emotive;
  • cambiamento del tempo;
  • periodo mestruale;
  • privazione cronica del sonno o sonno in eccesso;
  • attività fisica illimitata;
  • l'uso di prodotti contenenti cacao, cioccolato;
  • formaggio, noci, uova, carni affumicate, pomodori;
  • sedano, agrumi, cibo in scatola;
  • cibo grasso, piatti speziati;
  • alcol;
  • costipazione;
  • forte immagine televisiva leggera;
  • cavalcare in un treno, in auto, volare in aereo.

Perché si verifica un'emicrania? I processi patogenetici della malattia non sono completamente compresi. Una cosa è chiara: l'emicrania appartiene a patologie ereditarie determinate.

La base della patologia è un'eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni, fallimenti neurogeni, trasmissione di impulsi del dolore di genesi centrale.

Perché si verifica un attacco di malattia? È dimostrato che ogni episodio della malattia è sempre caratterizzato da un brusco calo nell'attivazione cerebrale. Allo stesso tempo, il nervo trigemino è fortemente attivato nel bambino.

Speciali elementi vasoattivi violano la permeabilità della parete vascolare.

Prima di ogni episodio di emicrania in un bambino, l'aggregazione piastrinica aumenta, la serotonina viene rilasciata, causando un restringimento acuto delle grandi arterie.

Criteri diagnostici per la malattia:

  • localizzazione a senso unico;
  • i mal di testa hanno un carattere pulsante;
  • intensità moderata o grave;
  • deterioramento dell'attività fisica;
  • foto e fonofobia;
  • periodi di dolore che durano da 4 a 72 ore;
  • mancanza di malattia organica, come causa della malattia.

Nei bambini, tutto accade diversamente. Pertanto, tali criteri per il bambino non sono rilevanti. Ad esempio, i bambini non hanno l'emogrania.

L'emicrania in un bambino è spesso definita come attacchi ripetuti di mal di testa.

Devi avere almeno 3 dei seguenti sintomi:

  • dolore nell'addome;
  • localizzazione a senso unico;
  • carattere pulsante;
  • miglioramento dopo un breve sonno;
  • la presenza di un'aura visiva, sensoriale o motoria;
  • storia familiare di emicrania.

Perché ci sono differenze nell'emicrania nei bambini da pazienti adulti? Lo stato di emicrania nel periodo di vita della fanciullezza non è completamente documentato.

Pertanto, non esiste una chiara malattia clinica, ci sono alcuni sintomi che non sono tipici per l'emicrania.

Ciò complica enormemente la diagnosi dei giovani pazienti. L'emicrania pediatrica è spesso accompagnata da una clinica di lesioni viscerali.

Stiamo parlando di palpitazioni, dolore all'addome, flatulenza, singhiozzo, iperemia facciale.

Un attacco di una malattia in un bambino è molto più breve: in media, la sua durata non supera le 5 ore.

Uno speciale fattore provocatorio nello sviluppo della malattia è chiamato periodo della pubertà, quando c'è una forte alterazione ormonale del corpo.

La prognosi dell'emicrania per un bambino è abbastanza buona. Alcuni bambini "superano" con successo la malattia e alcuni rimangono fino alla fine dei loro giorni in base alla patologia.

Tipi specifici di emicrania

I pediatri distinguono diverse forme distintive della malattia dell'emicrania infantile:

  1. Forma familiare di emicrania emiplegica - un rappresentante della canalopatia - la malattia provoca fallimenti ionici nei canali. Si basa sulla mutazione genetica o sulla sovrapproduzione di autoanticorpi ai propri canali ionici.
  2. Emicrania basilare - è considerata la forma più grave di emicrania nelle ragazze. All'improvviso, dolore intenso, tinnito, parestesia. Il vomito ripetuto è possibile.
  3. Patologia diafrenica - l'emicrania è accompagnata da gravi disturbi comportamentali. Ci sono aggressività, disorientamento, irrazionalità nelle azioni.
  4. La sindrome di Alice nel Paese delle Meraviglie è accompagnata da spersonalizzazione, derealizzazione, illusioni e metamorfopsie pronunciate. La sindrome è considerata un'aura emicranica.
al contenuto ↑

Tecniche diagnostiche

La diagnosi è clinica. Nel periodo interictale, nessuno studio, strumentale o radiologico, confermerà l'emicrania.

Sono spesso usati esclusivamente per la diagnosi differenziale.

La presenza di sintomi specifici richiede numerosi ulteriori studi per escludere l'attuale processo organico.

Approcci terapeutici

Il trattamento dell'emicrania è un processo lungo. Al momento non ci sono farmaci che potrebbero fermare completamente la malattia.

È importante imparare come fermare correttamente ed efficacemente gli attacchi di dolore. I pediatri applicano un diverso gruppo di farmaci.

La selezione dei farmaci è fatta individualmente. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali del bambino.

Spesso il paracetamolo e un certo numero di FANS diventano il farmaco di scelta. Ben provato Efferalgan, Panadol.

Negli attacchi gravi che non vengono rimossi dalla terapia convenzionale, è indicata la somministrazione di specifici farmaci antimicrobici. Questi includono i triptani.

Per il sollievo delle convulsioni, sono indicati i preparati di ergotamina.

prevenzione

Nel periodo interictale, è importante ridurre la frequenza e la probabilità di attacchi. È importante escludere fattori esterni e interni che provocano un episodio di emicrania in ciascun caso particolare.

A volte dopo un certo intervallo di tempo, gli attacchi spariscono.