Cause comuni di dolore nella tempia sinistra della testa

Emicrania

La cefalea è considerata la denuncia più comune, è inferiore in frequenza solo al dolore dentale e alle articolazioni. Quasi ogni persona ha dovuto affrontare nella sua vita con questo problema. E il dolore nei templi non è raro. Ci sono casi in cui non può essere eliminato anche da potenti antispastici. Il dolore si attenua un po ', diventa noioso, meno pronunciato, ma non passa completamente. Perché il tempio sul lato sinistro fa male e come affrontare questo sintomo?

Sintomi correlati

Il forte dolore pulsante che si verifica nella zona del tempio sinistro non solo causa disagio, ma è anche considerato pericoloso per la vita. Oltre al sintomo principale, possono anche apparire segni associati. Questi includono:

  • fotofobia;
  • memoria alterata, coordinazione del movimento, che si manifestano col tempo;
  • dolore di natura acuta sul lato sinistro della testa, che dà all'occhio;
  • tinnito;
  • nausea, vertigini;
  • aumento della pulsazione, sensazione di pressione sulla tempia sinistra mentre si piega, in piedi, accovacciato.

Cause del dolore

Un dolore nella tempia sinistra della testa può innescare varie cause. Gli psicoterapeuti sottolineano che i principali fattori che causano una sindrome acuta del dolore sono lo stress psico-emotivo, lo stress nervoso.

Le cause del dolore nel tempio a sinistra sono spesso: emicrania, osteocondrosi, cefalea a grappolo, problemi vascolari, disturbi della colonna vertebrale, fluttuazioni ormonali, dolore della tensione nervosa, infezioni, meteosensibilità, cibo, aumento della pressione intracranica, intossicazione del corpo, trauma e patologia del temporomandibolare articolazioni, tumore cerebrale, arterite, ictus, reazione allergica. Ognuno di questi fattori provocatori del dolore temporale (quando premuto e senza di esso) sarà considerato in modo più dettagliato.

emicrania

Questa condizione è un posto di primo piano tra le cause del dolore nei templi. La durata dell'attacco è diversa (30 minuti, diversi giorni). Quando si verifica un'emicrania, si verifica una pulsazione che dà agli occhi, alle orecchie e alle ossa della mascella. Diventa difficile sopportare rumori forti, luce intensa, "mosche" appaiono davanti ai tuoi occhi, bagliori e odori acuti irritano. Le emicranie sono spesso osservate con la sindrome premestruale e la gravidanza. Secondo le statistiche, ogni quinta donna che trasporta un bambino soffre di questa patologia.

Mal di testa a grappolo

I medici a volte la percepiscono come un tipo di emicrania, ma la natura, i sintomi di questa condizione sono diversi. Il dolore al tempio è impacchettato, si verifica con la stessa frequenza a destra. Il dolore è lancinante, bruciore, acuto, si avverte nella regione degli occhi, c'è arrossamento della mucosa, lacrimazione, gonfiore e la palpebra può persino scendere.

Anche osservato congestione nasale del seno (da un lato), la selezione del fluido secretorio chiaro. Il dolore è caratterizzato da repentinità, si manifesta quasi alla stessa ora del giorno. Una persona diventa irritabile, eccitata, dura un attacco di almeno 15 minuti. La durata massima della cefalea a grappolo è di 2 o 3 ore.

Dolore alla tensione nervosa

La tensione eccessiva dei muscoli, i tendini della regione cervicale, della testa può essere scatenata da sforzi prolungati e stress. Questo può causare dolore nella tempia sinistra. I sintomi che accompagnano sono la pressione nella parte posteriore della testa, gli occhi, le tempie, la sensazione di compressione del cranio, polso doloroso.

osteocondrosi

Spremere l'arteria cervicale può causare dolore alla tempia. A causa dei depositi di sale nella colonna vertebrale, l'apporto di sangue al cervello, che soffre di una mancanza di nutrienti, l'ossigeno, è disturbato. Allo stesso tempo, appare il dolore doloroso e pulsante della tempia sinistra, che copre la parte frontale, gli occhi. Questa condizione è pericolosa aumento della pressione intracranica, ictus.

Problemi vascolari

La nutrizione del cervello diventa insufficiente a causa del deterioramento del tono della parete vascolare. La promozione di sostanze benefiche è anche ostacolata da sangue appiccicoso e denso. Nel tempo, il paziente sviluppa aterosclerosi, ipertensione arteriosa. È preoccupato per il dolore pulsante nella sua tempia, la pressione gonfia nella sua testa.

Fluttuazioni ormonali

La sindrome del dolore della tempia sinistra può manifestarsi quando cambia lo sfondo ormonale di una donna (pubertà, periodo mestruale, gravidanza, menopausa).

Disturbi della colonna vertebrale

Qualsiasi curvatura della colonna vertebrale interrompe la distribuzione del carico sul sistema muscolo-scheletrico. I muscoli delle spalle, del collo, sono costantemente carichi irregolari, causando dolore nella zona delle tempie. Crampi alla testa, peggio ancora quando si piega, si gira.

Sensibilità meteorologica

Alcune persone sono fortemente influenzate dal cambiamento della pressione atmosferica. I cambiamenti del tempo possono provocare un aumento della pressione sanguigna, mal di denti, mal di testa, ossa rotte. Una persona sente spesso un colpo alle tempie.

infezione

Spasmi nei templi di diversa natura possono verificarsi in malattie infettive del tratto respiratorio superiore, cavità orale, raffreddori, processi infiammatori che sono accompagnati da un aumento della temperatura corporea. Il dolore può essere noioso, pressante o tagliente, noioso, che è semplicemente impossibile da sopportare.

cibo

Il dolore della tempia sinistra può essere innescato dall'uso di alimenti contenenti un sapore come il glutammato monosodico. È un ingrediente indispensabile di fast food, spezie, patatine, snack, cibi pronti.

Inoltre, il glutammato monosodico è presente nei piatti cinesi. Dopo l'uso di tali prodotti il ​​dolore si verifica dopo 15 minuti. L'effetto simile appare all'utilizzo dei nitriti. Questa sostanza nociva si trova nella maggior parte della carne, che viene preparata per la conservazione e il consumo (salame, hot dog, pesce affumicato, pancetta, salsicce di Bologna, prosciutto in scatola).

La Cefalgia può anche comparire dopo aver mangiato cioccolato. Gli esperti spiegano questo restringendo i vasi sanguigni a causa della presenza di grandi quantità di caffeina, zucchero, feniletilamina nel cioccolato.

Intossicazione del corpo

Questa condizione può provocare eccessivi farmaci, cibo stantio, alcol, medicine tradizionali. La sindrome del dolore si distingue per il carattere lamentoso, spara anche alla tempia sinistra, il dolore può essere dato all'orecchio, l'occhio.

Trauma, patologia dell'articolazione temporomandibolare (congenita)

Con tali violazioni, la sindrome del dolore nell'area della tempia sinistra è molto forte. Succede abbastanza spesso. Il dolore dà all'occhio, all'orecchio, al collo, alla spalla, alla scapola. Spasmi muscolari possono verificarsi a causa di una posizione scorretta dell'articolazione, dolore durante la masticazione.

Tumore al cervello

Con questa malattia, c'è una pulsazione della tempia (a sinistra), l'udito, la visione e la memoria può deteriorarsi. Il dolore può essere dato alla tempia sinistra o destra, che dipende dalla posizione del tumore. È difficile per un paziente dormire, il che influisce negativamente sul suo stato emotivo e psicologico.

insulto

L'emorragia cerebrale è considerata una condizione estremamente pericolosa. Con esso c'è un forte mal di testa. Può essere accompagnato da intorpidimento di un lato del corpo, perdita della parola.

Diagnosi e trattamento

Con dolore nei templi, dovresti contattare uno specialista che darà la direzione della diagnosi. Con mal di testa prolungato il paziente viene inviato per un esame completo del sistema cardiovascolare, nervoso, testa, colonna vertebrale, vasi sanguigni. Grazie a questo approccio, i medici scoprono la malattia principale, provocando un sintomo sgradevole.

Cosa fare con il dolore temporale? Il trattamento dipende dalla causa della sindrome del dolore. Una corretta diagnosi, l'implementazione di raccomandazioni di esperti aiuterà a far fronte alla malattia. Se il medico approva, è possibile aggiungere aromaterapia, massaggi, assunzione di infusi a base di erbe, uso di frutta fresca, verdura, bagni rilassanti con decotto di piante medicinali per il corso terapeutico.

  • Se la causa di un forte mal di testa a sinistra nell'area del tempio è diventata un'emicrania, puoi prendere antidolorifici, che non sempre aiutano. È auspicabile assumere farmaci specifici che aiutano questa particolare patologia (triptani). Un neurologo prescrive sedativi, agenti vascolari, nootropici, antispastici.
  • Nel trattamento delle malattie infettive aiuterà specialisti a stretto profilo (ORL). Al paziente possono essere prescritti farmaci anti-infiammatori e antipiretici.
  • Con un raffreddore, i postumi di una sbornia, si consiglia di utilizzare farmaci che alleviano il gonfiore dei vasi sanguigni. È possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori ("Ibuprofen"), assorbenti ("Enterosgel", carbone attivo), "Aspirina", miele.
  • Se i muscoli rigidi del collo e della schiena diventano la causa del dolore, il medico prescriverà un trattamento completo che include un unguento per il riscaldamento "Fastum-gel", "Finalgon".
  • La terapia di oncologia del cervello, ictus, lesioni del cranio viene effettuata in un complesso. Non può fare a meno di consultare alcuni professionisti.
  • In caso di violazione della circolazione cerebrale del paziente viene posto in ospedale. Recuperare dopo una malattia pericolosa aiuterà assistenza qualificata, riposo a letto.
  • Per l'osteocondrosi è raccomandata una terapia complessa che include esercizi di fisioterapia, fisioterapia, uso di unguenti analgesici e un collare cervicale ortopedico.
  • Per le lesioni della mascella, il trattamento dipende dalle raccomandazioni del chirurgo maxillo-facciale. La terapia più comune è la chirurgia.
  • In caso di intossicazione del corpo, che è associata ad avvelenamento, si prescrive la lavanda gastrica, l'assunzione di carbone attivo, bere abbondante, agenti antipiretici (se la temperatura supera i 38,5 ° C).
  • Se la causa di un mal di testa nella tempia sinistra è l'ipertensione, al paziente viene prescritto un programma di lavoro, riposo, uso regolare di farmaci che normalizzano la pressione sanguigna, i diuretici, la prevenzione di situazioni stressanti e l'aria fresca.
  • Con l'aumento della pressione intracranica, i neurologi prescrivono antispastici, diuretici, fisioterapia. Si raccomanda di evitare il superlavoro, situazioni stressanti, è necessario limitare l'assunzione di sale.

Importante: il trattamento sarà efficace solo dopo che il medico avrà accuratamente determinato la causa del mal di testa nell'area della tempia sinistra.

Puoi provare ad eliminare il dolore temporale con l'aiuto di metodi popolari. Può essere decotti, infusi alle erbe, tè medicinali, una doccia a contrasto, impacchi, una tazza di caffè nero, spremuta d'arancia e succo di limone, un bagno con l'aggiunta di oli aromatici, punto di auto-massaggio.

prevenzione

I dolori alla testa sul lato sinistro spesso si ripresentano, accompagnati da nuovi segni, che causano un disagio ancora maggiore, peggiora la salute. Puoi prevenire il dolore Basta seguire le raccomandazioni degli esperti:

  1. Più spesso camminare all'aria aperta.
  2. Mangia
  3. Non essere coinvolto nell'uso di droghe.
  4. Trattare tempestivamente raffreddori, malattie infettive.
  5. In caso di lesione alla testa, consultare immediatamente un medico.
  6. Per regolare la modalità di lavoro e riposo.
  7. Esercizio quotidiano

Come misura preventiva, invece del tè normale, puoi bere brodi, infusi di erbe curative.

Perché il tempio sul lato sinistro fa male e come affrontarlo?

Il mal di testa a frase nella parte sinistra della maggior parte dei pazienti è chiaramente associato al concetto di una sensazione di scoppio o di pressione che attraversa tutta la parte posteriore della testa, la regione dei templi e le arcate sopracciliari. Tuttavia, questo non è sempre il caso - spesso il dolore sorto ha un carattere chiaramente localizzato nell'area della tempia sinistra. La domanda sorge spontanea - perché il tempio sinistro fa male e cosa fare con esso?

Cause del dolore nella tempia sinistra

Per cominciare, sarà necessario determinare chiaramente che il dolore nell'area del tempio di sinistra non è una nosologia indipendente - questa condizione non è altro che una delle manifestazioni della malattia di base. Il mal di testa è sempre per qualche motivo. Anche se dicono che fa male "sul tempo", allora questo non è del tutto vero - per molti, a causa dell'aumento della pressione atmosferica, i barocettori del corpo sono attivati, motivo per cui questa sensazione sorge.

Un punto di fondamentale importanza, sulla base del quale viene effettivamente determinata la tattica della gestione del paziente - un trattamento efficace dovrebbe eliminare non solo un sintomo (sebbene questo sia anche molto importante), ma anche la vera causa del dolore. Quindi, quali malattie possono manifestare un mal di testa nella zona della tempia sinistra di diversi gradi di intensità (dal solito formicolio e fino a tal punto che diventa chiaro come pulsa l'arteria temporale)?

Attacco di emicrania

Questa patologia porta a dolore localizzato nella tempia sinistra nella stragrande maggioranza dei casi. Il meccanismo di sviluppo di questa condizione consiste in uno spasmo a breve termine dei vasi sanguigni, che porta all'ischemia di quella parte del tessuto nervoso (cervello) di cui è responsabile.

Anche la più breve interruzione nell'afflusso di sangue e il trofismo del cervello manifesta un mal di testa intollerabile. E non è assolutamente sorprendente - il corpo segnala quindi che uno degli organi vitali è interessato.

Il dolore dell'emicrania è esattamente lo stesso in quanto risulta chiaramente localizzato e non incline all'irradiazione. È caratterizzato dal decorso parossistico, la durata dell'attacco può variare da alcuni minuti a giorni (in questo caso, è consuetudine dire che il paziente ha uno stato di emicrania e necessita di ricovero immediato in ospedale).

Per quanto riguarda cosa fare in questo caso, nessuna domanda sorge.
Oltre a tutti i suddetti segni, l'emicrania ha un'altra sindrome patognomonica (che indica una condizione caratteristica di una sola malattia). Stiamo parlando di aura - tipici predecessori di un attacco di cefalea emicranica. Possono verificarsi sia un'ora prima che inizi e un giorno - nessuno può prevedere quale sia il divario temporale tra questi due stati. E nello stesso paziente possono apparire in tempi completamente diversi, non dipende da nulla.

Tuttavia, l'intervallo di tempo tra un attacco di emicrania e l'aura che si è manifestata non ha molta importanza in termini di clinica. È molto più importante imparare come identificare un manifesto di sintomi - nel caso in cui per aiutare in questa fase, sarà possibile evitare completamente l'insorgenza di un attacco di mal di testa.

Il tempio inizia a pulsare un po 'o la visione è disturbata - si prende immediatamente anti-migren e nimesulide. O qualsiasi altra combinazione di un farmaco anti-infiammatorio non steroideo e un farmaco anti-emicrania specifico. Se il dolore arriva all'occhio o alla mascella, sarà necessario aggiungere aktovegin o Keltikan al trattamento, due volte al giorno, una pillola per una settimana.

Bisogno di sapere! Non importa se la tempia sinistra della testa fa male con l'emicrania o quella giusta - la localizzazione puntuale del dolore in questa condizione non ha nulla a che fare con la scelta delle tattiche di gestione del paziente.

Ma se c'è dolore, che si irradia negli occhi, allora dovresti pensare alla natura neurologica della patologia. Questo sintomo ha un significato clinico, poiché il dolore può essere influenzato e può essere irradiato a causa di un danno infiammatorio ai nervi periferici. Di regola, il nervo facciale, ramo temporale del ramo occipitale o trigemino è interessato. In questa malattia, le espressioni facciali sono ancora disturbate.

Ipertensione - una fonte di mal di testa

Nella stragrande maggioranza dei casi, un aumento della pressione arteriosa porta ad un dolore diffuso localizzato nella regione parietale, nell'area delle arcate sopracciliari e in entrambi i templi. Il mal di testa nella tempia sinistra è comune e sembra che tutto il tempo si muova da qualche parte (migra).

Se prendiamo in considerazione il caso quando si tratta di dolore localizzato - nella tempia sinistra o in qualsiasi altra area anatomica), allora sarà necessario pensare non solo alla crisi ipertensiva, ma alla complicazione dell'ipertensione. Di regola, tale è l'insufficienza acuta della circolazione del sangue cerebrale (in altre parole - ictus per tipo emorragico, quando si verifica un'emorragia in una certa area del cervello, in questo caso la zona temporale), ma può anche comparire un aneurisma aortico stratificante.
In termini di diagnosi nella fase pre-ospedaliera, l'unica cosa che si può fare è misurare il livello di pressione sanguigna e valutare la sicurezza delle espressioni facciali. Nel caso in cui la pressione sia aumentata a 160/80 e oltre, e c'è anche una violazione delle espressioni facciali e del parlare, allora questo è sicuramente un colpo. Il ricovero in ospedale è richiesto in maniera urgente, proprio come nel caso della dissezione dell'aneurisma aortico. In quest'ultimo caso, in tutta onestà va notato, la prognosi è ancora più sfavorevole, poiché non solo spara al tempio, ma anche "spezza" nel senso letterale della parola, l'intera nave.

Lesioni locali

Il mal di testa, che si trova solo nell'area della tempia sinistra, può verificarsi dopo un trauma cranico, non solo come manifestazione immediata, ma anche come un sintomo distante. Spesso c'è un ematoma subdurale, che può in seguito essere la fonte di un enorme numero di problemi molto diversi. Quindi, in ogni caso, se sei colpito alla testa, dovrai andare dal medico per eliminare la possibilità di problemi neurologici.

Il dolore alla tempia sinistra durante la masticazione è un chiaro segno di miosite dei muscoli facciali.
Un'altra causa di mal di testa locale può essere sintomi neurologici. La neurite del nervo facciale, trigemino e occipitale, che può verificarsi dopo una banale ipotermia, può benissimo causare un mal di testa nella tempia sinistra. Una condizione in cui la testa e gli occhi fanno male è una sicura indicazione dei problemi con il sistema nervoso periferico.

Nevralgia dei sintomi del nervo trigemino

E infine, le opzioni più sfavorevoli per lo sviluppo dei sintomi clinici - manifestazioni di dolore temporale lato sinistro dovuto alla formazione locale (il più delle volte, i tumori diventano tali - in questo caso, non importa se benigno o maligno, come anche il benevolo apparentemente più sicuro un tumore, che in qualsiasi altro luogo non sarebbe pericoloso, causerà gravi disturbi clinici). In questo caso, la chirurgia sarà mostrata in parallelo con la chemioterapia.

Caratteristiche del dolore

In questa situazione, il dolore può essere molto diverso:

  • Per sua natura, un parossistico acuto o di lunga durata, dolente;
  • Per la durata - breve o lungo;
  • L'irradiazione del dolore dalla tempia sinistra ad altre aree anatomiche è possibile: la testa, il cuore o nella parte posteriore.

Cioè, è impossibile dire in modo inequivocabile quale dolore sarà nella zona della tempia giusta in un caso particolare - questo è determinato non solo dalla malattia, ma anche dalle caratteristiche individuali dell'organismo.


Ciò che è più interessante - il dolore localizzato nel piano prognostico è molto più sfavorevole del comune. Questo è facile da spiegare, anche dal fatto che la stessa sconfitta unilaterale è la prova di una violazione della simmetria bilaterale umana. Questo fatto è già considerato un motivo per sospettare la presenza di una grave patologia.

Interessante da sapere! Un forte dolore alla tempia di un carattere non parossistico è ancora più pericoloso, poiché le malattie focali (tumori, lesioni delle cisti dell'elminto) danno sintomi a sviluppo lento. Considerando l'opzione in cui l'occhio e la tempia sinistra fanno male allo stesso tempo, si dovrebbe pensare a un'infezione da herpes che colpisce i nervi periferici.

Quali schermate sono mostrate?

Al fine di determinare la causa del mal di testa e selezionare le tattiche appropriate per la gestione del paziente, sarà necessario sottoporsi ai seguenti esami:

  • Consultazione con un medico generico, neuropatologo e chirurgo (quest'ultimo solo con indicazioni);
  • elettroencefalogramma;
  • Esame a raggi X dell'area interessata;
  • Esame ecografico dell'area interessata;

Misurazione della pressione arteriosa, valutazione degli indicatori dell'analisi complessiva dell'urina, del sangue.
Confrontando i dati di stato oggettivo, i reclami dei pazienti e l'anamnesi con i risultati dei metodi strumentali di ricerca, sarà possibile concludere quale patologia ha causato la manifestazione di un sintomo doloroso localizzato nella regione temporale sinistra.

Emergenza e trattamento

Capire correttamente - su come diagnosticare correttamente la causa di un mal di testa nella tempia sinistra dipende dai benefici delle cure mediche di emergenza. Ad esempio, se a un paziente iperteso vengono somministrati farmaci anti-emicranici, non vi sarà alcun beneficio da tale aiuto. Assicurati di tenerlo a mente. Assicurati di prestare attenzione alla storia. Nel caso in cui in passato avessimo dovuto affrontare attacchi di emicrania, prima di tutto sarà necessario pensare alla manifestazione di questa patologia.
Quindi, nel caso in cui ci fosse un attacco di forte mal di testa nella zona della tempia sinistra, allora sarà necessario prima di tutto misurare la pressione sanguigna. Nel caso in cui sia aumentato - è più di 140/90, è necessario iniettare il solfato magico per via intramuscolare al 25% alla dose di 5 ml. In caso contrario, almeno una compressa di un kaptopress o nifedipina 5 gocce per 50 g di acqua. Sotto pressione normale, somministrare immediatamente uno qualsiasi dei farmaci antinfiammatori non steroidei (ibuprofene o paracetamolo).

Per inciso, questo medicinale può essere somministrato anche se non si è in grado di misurare il livello della pressione sanguigna. Se si sospetta un attacco di emicrania, è opportuno utilizzare rapimiga o anti-emicrania, una compressa una volta.

Ricorda: se il tuo tempio fa male, allora non devi aspettare fino a quando non passa - questo potrebbe non succedere. Anche se hai a che fare con manifestazioni non intense e prolungate. Supponiamo - ci fossero dolori a breve termine nella tempia sinistra. In questa fase è necessario assumere farmaci.
La necessità di ricovero in ospedale deve essere valutata sulla base della valutazione delle condizioni generali del paziente.

Cause del dolore nella tempia sinistra

Il dolore nel tempio può essere diverso. Una descrizione dettagliata è cruciale per determinare la sua causa.

Sembra che possa essere:

La frequenza di occorrenza di attacchi può essere identificata:

  • episodico (sporadico)
  • periodico (che si verifica regolarmente, di volta in volta),
  • cronico (permanente).

Possono anche essere diversi per intensità - da lieve disagio a dolore insopportabile.

cause di

Il dolore nella regione temporale può provocare varie cause, il disagio sul lato sinistro può essere l'unico o uno dei molti sintomi della malattia.

Le cause del dolore al tempio possono essere suddivise in diversi gruppi:

  • malattie che sono accompagnate da dolore nella tempia sinistra,
  • fattori esterni
  • caratteristiche di stile di vita e nutrizione.

Il dolore al tempio può accompagnare varie malattie infettive e non infettive acute e croniche. Queste malattie includono:

  • malattie infettive
  • malattie e disturbi del sistema nervoso,
  • aterosclerosi vascolare, ipertensione,
  • osteocondrosi,
  • arterite delle navi dell'area del tempio,
  • disturbi ormonali,
  • malattie dentali
  • tumori di varie localizzazioni,

Malattie infettive e neurologiche

Le malattie infettive sono accompagnate da intossicazione del corpo. I microrganismi e le loro tossine influenzano il rivestimento interno dei vasi sanguigni e delle cellule nervose. Un mal di testa nel tempio è un compagno costante di raffreddore e influenza, in quanto possono accompagnare mal di gola e sinusite. In generale, si verifica in quasi tutte le malattie infettive. In questi casi, questo non è l'unico reclamo e la ricerca della causa deve essere affidata al medico delle malattie infettive.

La forma più comune di dolore temporale è il dolore di una tensione nervosa. Sensazioni di dolore acuto si verificano nel tempio a sinistra oa destra dopo un duro lavoro mentale intenso. Questo tempio è impedito di concentrarsi e pensare. Spesso ci sono persone il cui lavoro è associato a grandi responsabilità e un programma di lavoro sovrasaturato.

Le sensazioni dolorose intense acute nella tempia sinistra o destra sono molto caratteristiche dell'emicrania. Può dare al setto nasale, ai denti e all'occhio sinistro o destro, accompagnato da disturbi dell'udito, dell'olfatto e della vista. L'emicrania causa spesso capogiri, fotofobia, nausea e vomito. I dolori di emicrania nel tempio compaiono periodicamente sotto forma di attacchi brevi o lunghi, sono molto difficili da trattare con analgesici convenzionali. Per il trattamento dell'emicrania usare farmaci speciali che possono solo prescrivere un neurologo. Nei casi gravi senza un adeguato trattamento, un prolungato attacco di emicrania può provocare un ictus cerebrale.

Il dolore nella tempia sinistra in congiunzione con il dolore nell'area sopraciliare e la mascella inferiore si verifica con nevralgia del trigemino. Appaiono quasi sempre su un lato della testa. Anche il minimo contatto con le aree del nervo trigemino sul viso può provocare attacchi di dolore lancinante.

Quasi tutti noi abbiamo sentito parlare di distonia vegetativa-vascolare. Nella distonia vegetativa-vascolare, il tono vascolare spesso cambia, il che porta a un restringimento inadeguato o all'espansione dei vasi sanguigni e ai cambiamenti della pressione sanguigna. Un mal di testa nella tempia può verificarsi quando la pressione sanguigna scende al di sotto di 95/65 mm Hg.

Aterosclerosi del collo e dei vasi cerebrali e ipertensione

L'aterosclerosi è una malattia cronica delle grandi arterie. Con l'aterosclerosi, si verifica un'infiammazione del rivestimento interno del vaso, il colesterolo inizia ad accumularsi in esso e il lume arterioso si restringe. L'aterosclerosi di gravità variabile si verifica in quasi ogni persona dopo 45 anni. Le placche aterosclerotiche strette delle arterie del collo e della testa sono molto sensibili al cambiamento delle condizioni meteorologiche e sono spesso la principale causa di dolore nella regione temporale, così come l'acufene. L'aterosclerosi è una malattia che progredisce costantemente e quando compaiono i primi sintomi minori, è necessario essere esaminati il ​​prima possibile da uno specialista.

Il mal di testa è uno dei primi sintomi dell'ipertensione cronica. Un aumento della pressione sanguigna di solito provoca dolore nella parte posteriore della testa, ma può anche apparire dolore, che irradia verso la tempia.

Osteocondrosi del rachide cervicale e arterite vascolare

Nell'osteocondrosi del rachide cervicale possono verificarsi pizzicotti dei vasi e dei nervi che vanno alla testa. La violazione dell'afflusso di sangue e l'innervazione della testa provocano la comparsa di dolore al tempio. Di solito, i nervi cranici sono schiacciati di più da una parte, quindi il dolore dà alla tempia sinistra o destra.

L'infiammazione delle pareti delle arterie è chiamata arterite. L'arterite vascolare della regione temporale è una malattia abbastanza rara. L'infiammazione delle pareti arteriose può verificarsi a seguito di lesioni, operazioni, infezioni e reazioni autoimmuni del corpo. L'arterite dei vasi temporali è caratterizzata da un acuto dolore lancinante alla tempia. In tali casi, il dolore è accompagnato da febbre e manifestazioni cutanee nel tempio.

Disturbi ormonali

Le donne spesso provano dolore nei loro templi prima delle mestruazioni. Tale dolore è uno dei sintomi della sindrome premestruale. Dolore minore nel tempio prima delle mestruazioni di solito non è motivo di preoccupazione. Tuttavia, se il dolore è piuttosto intenso, di lunga durata e non scompare durante l'assunzione di pillole per il dolore convenzionali, può indicare un disturbo ormonale. In questi casi, è necessario contattare il proprio ginecologo o endocrinologo.

A volte le donne in menopausa possono provare dolore al tempio. Se un tale dolore spesso preoccupa una donna in età menopausale, è imperativo consultare un medico. A questa età, le ragioni per il verificarsi del dolore possono essere molte ed è necessario scoprire esattamente perché è esattamente un mal di testa.

Problemi dentali

Il dolore durante l'eruzione degli ottavi ("denti del giudizio") può essere spesso dato alla tempia sinistra o destra. La carie dentale profonda può causare l'infiammazione dei nervi facciali e causare disagio.

Il dolore può essere una manifestazione della patologia dell'articolazione temporomandibolare. In questi casi, il mal di testa è accompagnato da dolorosi muscoli masticatori, un clic della mascella inferiore all'apertura della bocca e uno stridore di denti. Se hai questi sintomi, dovresti contattare il tuo dentista o il chirurgo maxillo-facciale.

Tumori di varie localizzazioni

Un feocromocitoma è un tumore surrenalico che produce ormoni che rilascia occasionalmente una quantità eccessiva di adrenalina nel sangue. L'adrenalina spasmo acutamente i vasi sanguigni e aumenta la pressione sanguigna, una persona diventa nettamente pallida e si copre di sudore. Con tali attacchi c'è un forte mal di testa, che può durare per diversi minuti o anche più di un'ora.

La presenza di formazione di massa tumorale nel cervello porta ad un aumento della pressione intracranica. L'ipertensione intracranica si manifesta con dolore persistente nelle tempie, nausea e persino vomito. La visione potrebbe essere compromessa. Devi andare all'ospedale il prima possibile.

Fattori esterni

Abbastanza spesso, il disagio e il dolore nella regione temporale possono essere il risultato dell'influenza dell'ambiente esterno sul corpo umano e non sempre indicano la malattia e appaiono in persone assolutamente sane. Tra i fattori esterni che causano dolore sono:

  • gas tossici,
  • cambiamenti nella pressione atmosferica
  • la temperatura dell'aria scende

Di gas tossici, il monossido di carbonio è la causa più comune di avvelenamento. Il monossido di carbonio viene generato in caso di incendi o inosservanza delle regole di ventilazione dei locali quando si lavora in fabbriche e garage. L'avvelenamento da gas è sempre accompagnato da un dolore abbastanza intenso nei templi. A volte può essere l'unico sintomo di avvelenamento. Il monossido di carbonio è mortale per il corpo umano, quindi se sei avvelenato, devi cercare cure mediche di emergenza.

Cambiamenti improvvisi nella pressione atmosferica provocano anche dolore nella regione temporale. Gli alpinisti, salendo a un'altezza di oltre quattromila metri, affrontano molto spesso questo problema. L'aria a tale altezza contiene meno ossigeno, che influenza anche l'intensità del dolore.

Per alcune persone, il dolore nel tempio a sinistra può apparire durante e dopo i voli. Circa il 4% dei passeggeri di aerei soffre costantemente di dolore nell'area temporale frontale.

Stare a lungo nell'aria gelida, soprattutto senza un copricapo, provoca uno spasmo dei vasi della testa e quindi può provocare dolori lancinanti nella tempia a sinistra, a destra o su entrambi i lati. Calore e colpi di sole causano anche dolore nella regione temporale, così come vertigini, nausea e vomito.

A volte subacquei e sub affrontano questo problema. Durante le immersioni a grandi profondità e dopo il sollevamento, potrebbe verificarsi una sgradevole sensazione di pressione nell'area delle orecchie e delle tempie.

Un'altra causa abbastanza comune di disagio nella regione frontale-temporale è una lunga permanenza in stanze scarsamente ventilate. La concentrazione di anidride carbonica nell'aria di tali stanze aumenta e l'ossigeno diminuisce. In tali condizioni, il cervello riceve una quantità insufficiente di ossigeno e può apparire un disagio nella regione temporale-frontale.

Caratteristiche di stile di vita e nutrizione

Un sonno buono e adeguato è essenziale per il normale funzionamento del sistema nervoso. Cattivo sonno e mancanza di sonno possono causare frequenti disagi e dolori dolorosi nella tempia.

Il fumo provoca uno spasmo di tutti i vasi sanguigni del corpo e aumenta la pressione. Il dolore nel tempio dei fumatori è spesso il risultato di questa dipendenza. Inoltre, il fumo è un fattore stimolante per l'insorgenza di ipertensione. Ecco perché dovresti seriamente pensare a smettere di fumare.

Non è un segreto che l'eccesso di alcol abbia un effetto tossico sulle cellule nervose. L'intossicazione da alcol provoca molto disagio.

Il digiuno prolungato durante il periodo di digiuno o di una dieta estenuante porta alla morte per fame delle cellule cerebrali. Il normale corso dei processi biochimici nel cervello viene interrotto.

Prodotti alimentari

L'abuso di cibi grassi, fritti e conservati può essere la causa principale del dolore nella regione temporale. È stato dimostrato che gli alimenti con un alto contenuto di glutammato e nitrito di sodio provocano il verificarsi di mal di testa nel 20% delle persone.

Prodotti contenenti grandi quantità di glutammato monosodico:

  • patatine, cracker e snack vari,
  • alcuni condimenti
  • carne in scatola e affumicata,
  • pesce affumicato
  • noci tostate

Prodotti che contengono una grande quantità di nitrito:

  • hot dog
  • prosciutto in scatola, salsicce, pancetta,
  • pesce affumicato

Gli alimenti che contengono grandi quantità di feniletilamina possono scatenare attacchi di emicrania. Questi prodotti includono:

Perché un mal di testa nella tempia sinistra e come eliminare il dolore

Ogni persona, periodicamente, sperimenta mal di testa. Le ragioni sono molti fattori. Possono essere distribuiti su tutta la testa o influenzare un'area specifica. Il dolore nel tempio a sinistra è un disagio comune che porta un sacco di disagi.

Quadro clinico

Quando si avverte dolore alla tempia sinistra, una persona non può concentrarsi, l'attività mentale e la memoria non funzionano bene. Può diffondersi a occhio, orecchio o collo. Può essere pulsante, doloroso, acuto, urgente o tagliente. La durata varia da 2-3 minuti a diverse ore, la durata degli attacchi comuni è singola o cronica.

Se il dolore è causato da disturbi gravi, una persona può essere disturbata da insonnia, coordinazione alterata, dimenticanza, compromissione dell'udito e visione. Con tali sintomi, un urgente bisogno di consultare un neuropatologo per identificare la causa principale e prescrivere un corso di terapia.

Non è consigliabile praticare l'automedicazione, poiché l'uso abituale di antidolorifici porta solo a risultati temporanei.

Cause di violazione

Con rare manifestazioni di dolore, alcuni fattori esterni possono essere la causa:

  • stress prolungato;
  • tempeste magnetiche;
  • mancanza di sonno;
  • stanchezza;
  • cattive abitudini;
  • processi infiammatori (SARS, infezioni respiratorie acute, angina);
  • cambiamento delle condizioni meteorologiche;
  • dieta malsana;
  • lesioni alla testa (commozione cerebrale, contusione);
  • malattie nevralgiche della colonna vertebrale.

Se il dolore è costante, dovresti prestare attenzione alle malattie che possono causare tale disagio.

emicrania

La principale causa di mal di testa persistente è l'emicrania. Il dolore grave di solito disturba una delle metà della testa, colpendo la parte posteriore della testa, la tempia e la parte frontale. Porta un carattere lungo, non passa dopo aver preso le pillole anestetiche. Una caratteristica della malattia è un dolore palpitante nel tempio. Accompagnato da una spiacevole reazione alla luce, la paura di rumori forti e odori forti. Può causare nausea o vomito. Ci sono anche "pelle d'oca" negli occhi, debolezza e stanchezza. Può durare 2-3 giorni senza fermarsi.

Pressione intracranica

Se le cifre sono più alte del normale, la persona avverte dolore spremere. Vertigini, specialmente con movimenti improvvisi, visione offuscata e nausea. I sintomi esterni appaiono come lividi o borse intorno agli occhi, una debolezza generale nei muscoli. Il più delle volte, mal di testa la sera e dura a lungo.

insulto

A causa della lesione dei vasi sanguigni e dell'emorragia cerebrale, una persona avverte un forte dolore alla tempia, all'orecchio, che restituisce. Accompagnato da una mancanza di coordinamento, discorsi vocali, congestione oculare e talvolta perdita di coscienza o paralisi.

Malattie del sistema cardiovascolare

A causa del lavoro instabile del cuore e dei vasi sanguigni, la pressione si presta a salti costanti a livelli anormali. Se la pressione del sangue è alta, il dolore è lancinante o palpitante. Se diminuito, c'è un fastidio tirando, che è completato da vertigini. Con numeri criticamente bassi, lo svenimento è possibile. Causato da patologia congenita, una reazione al tempo, superlavoro o stress.

Se la sintomatologia è stata aggiunta al pallore del viso e degli arti, perdita di memoria e attività mentale, vi è il sospetto di aterosclerosi vascolare.

Malattie locali

Un mal di testa nella tempia sinistra può causare processi infiammatori (ARVI, influenza, mal di gola, otite media, rinite), malattie infettive (meningite, sinusite). Ciò è dovuto all'aumento della temperatura e all'accumulo di muco in certe parti, che per il suo volume preme sul tessuto del cranio. Il dolore può provocare un cattivo dente o flusso. Questo sintomo è caratteristico delle neoplasie nel cervello. Con un aumento del volume del tumore, preme sul cervello e sui vasi sanguigni, causando dolore.

Disturbi ormonali

Per una tale ragione, il dolore nel tempio sul lato sinistro è più suscettibile alle donne. Questo può accadere durante la gravidanza, prima delle mestruazioni, durante l'adolescenza, quando c'è attività degli ormoni sessuali o durante la menopausa. L'aumento della secrezione dell'ormone prostaglandina, provoca un aumento delle pareti vascolari, che può causare mal di testa nella tempia, collo o fronte.

osteocondrosi

Il dolore può essere causato da un pizzicotto nel rachide cervicale dell'arteria principale che trasporta il sangue al cervello.

I sali in questa sezione rendono difficile per il liquido cerebrospinale raggiungere il cervello, in conseguenza del quale soffre di una mancanza di ossigeno e di uno squilibrio di ICP, che provoca mal di testa di natura diversa.

intossicazione

Se la notte prima, una persona ha abusato di alcol, al mattino soffrirà di un forte mal di testa. Tale reazione può causare l'intossicazione alimentare o effetti collaterali dall'assunzione di medicinali. A causa della prolungata esposizione a stretto contatto con prodotti chimici di uso domestico (vernice, vernice, colla, fumo industriale, prodotti chimici per uso domestico o benzina) può ferire la tempia sinistra.

Rottura congiunta

Quando si verifica una lesione o una dislocazione del disco nell'articolazione temporo-mandibolare, si verifica la tensione muscolare, che causa un forte dolore alla tempia, all'orecchio, al collo, al collo e persino alla spalla. Per natura, assomiglia agli attacchi di emicrania, ma è accompagnato da uno spasmo della mascella o uno stridore di denti.

Arterite del tempio

Sebbene la malattia sia piuttosto rara, non vale la pena escluderla dalle possibili cause. A causa dell'infiammazione dell'arteria che passa attorno al tempio, una persona sente un dolore costante in quest'area. Esacerbato quando premuto, può causare danni alla vista. A volte gli attacchi sono molto forti. Il tempio sinistro inizia a pulsare. Persone affette che hanno più di 50 anni.

cibo

L'uso frequente di piatti pronti, che devono essere riempiti solo con acqua bollente, e altri cibi malsani (cracker, patatine, cibo in scatola, salse e condimenti pronti) possono provocare un mal di testa pressante. Ciò è dovuto al fatto che contengono un additivo nocivo: il glutammato monosodico. Il fattore di rischio comprende varie carni affumicate e prodotti a base di carne pronti (salsiccia, prosciutto, pancetta), nonché sostituti dello zucchero, che si trovano in alcuni sciroppi farmaceutici e dolci "nocivi" (soda, gomme da masticare, caramelle). Gli attacchi iniziano in 20-30 minuti dopo aver consumato tali alimenti, accompagnati da abbondante sudorazione e disagio addominale.

Sintomi fastidiosi

Nel caso di un singolo caso, puoi prendere una pillola e non preoccuparti, ma se un sintomo si verifica costantemente, devi prestare attenzione alle condizioni generali del corpo. I seguenti indicatori sono allarmanti:

  • dolore costante nella tempia sinistra, estendendosi ad altre parti della testa;
  • aumento del dolore durante l'attività fisica;
  • perdita di memoria, compromissione della coordinazione motoria;
  • paura della luce intensa;
  • frequenti vertigini con nausea;
  • rumore o acufene periodici.

Se c'è una situazione simile, è necessario consultare uno specialista per fare una diagnosi accurata.

Diagnosi e trattamento

A causa dell'ampia lista di possibili cause di dolore nella parte temporale della testa, è necessario adottare un approccio responsabile alla diagnosi per poter diagnosticare correttamente. La procedura principale è un esame tattile per determinare le condizioni dei muscoli, delle articolazioni e dei linfonodi. Inoltre condotto un esame del fondo, cavità orale e le reazioni delle terminazioni nervose della testa. Se necessario, il medico prescriverà una risonanza magnetica. Si consiglia di consultare i seguenti specialisti:

  • neurologo;
  • specialista in malattie infettive;
  • un chirurgo;
  • oncologo;
  • neurologo;
  • psicoterapeuta.

Per un trattamento completo, è necessario eliminare la causa alla radice del disagio. Se la violazione è causata da fattori esterni, è necessario eliminare completamente il contatto con loro. Se il motivo è un danno patologico della salute, gli esperti raccomandano diversi principi di trattamento:

  • con farmaci;
  • fisioterapia;
  • metodo chirurgico;
  • l'uso di ricette popolari.
La terapia è selezionata individualmente per ciascun paziente, in base alle caratteristiche della malattia e agli indicatori personali della persona.

Misure preventive

La principale prevenzione di eventuali malattie che provocano mal di testa nel tempio, sono regole generalmente accettate:

  • aderire ad uno stile di vita sano;
  • eliminare le cattive abitudini;
  • prestare attenzione allo stress fisico;
  • per diversificare il cibo con verdure fresche e frutta;
  • camminare all'aria aperta più spesso;

Se segui le raccomandazioni del medico e monitora la tua salute, puoi escludere la comparsa di varie malattie che sono accompagnate da mal di testa. E con un disagio stabile, è necessario consultare uno specialista per la consultazione il più presto possibile.

Tempio dolente a sinistra: cause e trattamento

Il dolore nella tempia sinistra, come sintomo di molte malattie, può portare un significativo disagio alla vita di una persona. Si manifesta a un certo punto o si diffonde nella regione degli occhi, delle orecchie e del collo, può essere piercing, tiro, dolente o opprimente. La sua durata, a seconda della causa e della natura, può variare da pochi secondi ad alcune ore. Con forte mal di testa, causato da gravi processi patologici, si può osservare il deterioramento della coordinazione, la memoria, la concentrazione di attenzione, la vista e l'udito.

Le principali cause di dolore nella tempia sinistra

I dolori temporali sono così comuni che a volte è molto difficile diagnosticare la causa del loro verificarsi. Possono verificarsi sotto l'influenza di fattori esterni (ad esempio, superlavoro, esaurimento nervoso, mancanza di sonno o dieta malsana) o patologie che si sviluppano nella fase latente. In quest'ultimo caso, la prova di questo è dolore temporale lato sinistro, nella maggior parte dei casi accompagnato da sintomi di accompagnamento.

Le principali ragioni per lo sviluppo del dolore intenso e regolare nella tempia sinistra si possono trovare nelle seguenti malattie e deviazioni patologiche:

  • Emicrania. Una delle condizioni più comuni in cui il dolore pressorio si sviluppa nella regione temporale, in particolare sul lato sinistro, mentre dà nella mascella superiore e negli occhi. Al momento dell'attacco, che può durare fino a diverse ore, c'è una pressione nella zona della tempia sinistra con una forte pulsazione dell'arteria temporale, aggravata dalla luce intensa e suoni acuti, il senso dell'olfatto è aggravato, aumenta la sensibilità agli odori, che può provocare nausea e vomito. Ulteriori sintomi sono affaticamento, letargia, sonnolenza, mentre il paziente non riesce a dormire.
  • Dipendenza meteorologica Il dolore acuto spasmodico o pressante si verifica nella regione della tempia sinistra quando si cambiano le condizioni meteorologiche, la pressione atmosferica e durante il periodo delle tempeste magnetiche. Sullo sfondo del dolore nella parte temporale, si manifestano iperemia degli occhi, dolori alle ossa del cranio e dolori al mal di denti.
  • Arterite temporale La malattia, che si sviluppa a causa dell'infiammazione delle arterie temporali e carotidi, è caratteristica dei pazienti di età superiore ai 50 anni. Il dolore temporale lato sinistro è la prova che le navi situate sul lato sinistro sono interessate. Il dolore acuto pulsante è complicato da febbre, debolezza, dolore al tempio quando si sente, si masturba e si parla. Nei casi gravi, la malattia dà complicazioni agli organi della vista che possono portare alla cecità.
  • Osteocondrosi. Un motivo abbastanza comune se il tempio fa male a sinistra. Il dolore deriva dal serraggio nella zona del collo dell'arteria che fornisce al cervello sangue. I depositi salini accumulati nella colonna cervicale distruggono anche il flusso di liquido cerebrospinale al cervello e la fornitura di ossigeno. Ciò porta a uno squilibrio di ICP e allo sviluppo di dolori temporali dolorosi.
  • Stroke. Bruciore intenso dolore si verifica a causa della rottura della nave e l'emorragia nel cervello. L'emisfero sinistro è più incline agli ictus, quindi quando si verifica un attacco, c'è un dolore al lato sinistro nella tempia, che irradia verso l'orecchio e la regione dorsale. Si manifesta anche iperemia degli occhi, perdita di orientamento o coscienza, disturbi del linguaggio e paralisi parziale.
  • Tumore al cervello La crescita di una neoplasia è spesso accompagnata da un dolore temporale unilaterale di natura pulsante, una diminuzione delle funzioni riflesse - memoria, udito, vista, attenzione. Inoltre, c'è insonnia e perdita di appetito.
  • Aterosclerosi delle navi Il dolore nel tempio sinistro si verifica a causa della costrizione dei vasi cerebrali e della circolazione sanguigna alterata attraverso di essi. I sintomi di accompagnamento sono: menomazione della memoria, perdita di attività e concentrazione mentale, pallore del viso, alterazione del flusso sanguigno alle estremità, affaticamento e patologia dei muscoli cardiaci.
  • Malattie infettive o catarrale. Il dolore nel tempio sul lato sinistro può manifestarsi sullo sfondo dello sviluppo di tali processi acuti come mal di gola lato sinistro, sinusite, otite, influenza, nervo dei denti infiammato, muscoli congestionati della regione cervicale o facciale. In questo caso, il dolore è noioso o tirando, aggravato piegando o girando la testa.
  • Lesione del trigemino sul lato sinistro. Si verifica a seguito di una violazione delle terminazioni nervose, accompagnata da intensi, improvvisi tiri nella regione temporale, spasmi dei muscoli facciali, dolore, dando alla zona delle guance, labbra, denti, orecchie e occhi. L'intensità degli attacchi limita il movimento, non permettendo al paziente di muoversi.

Ci sono molte altre ragioni ugualmente importanti che causano dolore temporale sinistro. Tutti richiedono una diagnosi approfondita, la determinazione dei segni associati e la nomina di un trattamento adeguato volto a fermare i processi infiammatori e patologici e la riduzione dovuta a questo livello di disagio che si verifica quando il dolore nelle tempie sul lato sinistro.

Trattamento del dolore nella tempia sinistra

Per selezionare il metodo ottimale di trattamento del dolore temporale, è necessario determinare la causa e la natura della sua origine. Se è causato da fattori irritanti esterni, allora è sufficiente eliminarli in modo che la sindrome del dolore diminuisca o scompaia. Durante la diagnosi di gravi processi patologici o lo sviluppo di malattie, è necessario utilizzare la medicina tradizionale o alternativa in consultazione con il medico.

I principali metodi di trattamento che possono essere prescritti per il dolore nella tempia sinistra sono:

  1. Di farmaci. Indicato per alleviare sindromi dolorose e processi infiammatori, normalizzazione del sistema circolatorio e delle strutture cerebrali. A seconda della causa del dolore, analgesici, diuretici, farmaci non steroidei, farmaci nootropici, ormonali o vasodilatatori, gli adsorbenti, i farmaci che migliorano il metabolismo possono essere prescritti al paziente.
  2. Chirurgia. È prescritto in situazioni di emergenza in cui il trattamento farmacologico non è efficace e la vita del paziente è in pericolo. Viene eseguito con gravi lesioni traumatiche al cervello, tumori, ematomi, ascessi, pressione eccessiva del liquido spinale cerebrale sulle aree cerebrali.
  3. Procedure di fisioterapia Sono usati come terapia adiuvante per il trattamento farmacologico, aiutano ad eliminare la causa alla radice del dolore temporale a causa dell'influenza magnetica o ultrasonica.
  4. Riflessologia e massaggi L'impatto sui punti riflessi attivi con le dita, il calore o il freddo consente di ridurre o eliminare il dolore nella tempia sinistra, per normalizzare il lavoro dei principali sistemi vitali.
  5. Omeopatia. Le medicine di origine organica sono prescritte per le malattie croniche, un sintomo del quale è il dolore alla tempia. Il loro dosaggio ed effetto sono calcolati per un lungo periodo di somministrazione e un effetto cumulativo.
  6. Medicina tradizionale Si consiglia l'uso di oli essenziali ed erbe medicinali durante la remissione e dopo aver consultato un medico. Tinture, decotti, tè, inalazioni aiutano ad alleviare il dolore a breve termine o a prevenirne l'insorgenza.

Il metodo di trattamento del dolore temporale sinistro come sintomo di una particolare patologia o patologia viene sviluppato individualmente, tenendo conto dell'età e delle condizioni del paziente. Può essere basato solo sull'assunzione di farmaci, ma nella maggior parte dei casi l'efficacia del risultato è completata da altre terapie.

Prevenire il mal di testa temporale

Per ridurre la frequenza e l'intensità delle manifestazioni del dolore temporale, è possibile utilizzare misure preventive semplici ed economiche, le principali delle quali sono:

  • Adeguare la dieta con l'introduzione di grandi quantità di frutta e verdura e l'eccezione di cibi piccanti e salati, nonché di prodotti saturi di glutammato monosodico;
  • Prendersi del tempo per riposare, assicurando un giorno intero di sonno;
  • Esecuzione di terapia fisica e passeggiate regolari;
  • Restrizione o smettere di fumare e bere alcolici;
  • Ricevimento di una doccia a contrasto e bagni caldi con decotti di erbe medicinali.

L'implementazione di queste procedure e l'ispezione periodica da parte di uno specialista non solo ridurranno in modo significativo l'insorgenza di dolore nei templi, ma impediranno anche l'esacerbazione di malattie che ne provocano lo sviluppo.