Tempiale irritato quando premuto da sinistra e destra

Emicrania

Quasi ogni persona ha provato dolore nella sua tempia. Molte persone non ritengono necessario consultare un medico anche con sensazioni sgradevoli regolari e forti, ma un tale sintomo può indicare seri cambiamenti morfologici nel sistema cardiovascolare o nel cervello. Scopri perché la testa fa male quando si preme e come affrontare correttamente questa sensazione dolorosa.

Qual è il dolore nel tempio?

Secondo le statistiche, quasi il 70% delle persone incontra periodicamente o costantemente tali sentimenti spiacevoli. La sensazione di dolore al tempio è acuta, pulsante in natura e parla di problemi con vasi sanguigni, pressione sanguigna e disturbi circolatori del cervello. Quando il tempio fa male quando viene premuto, la persona può inoltre notare i seguenti sintomi:

  • congestione nasale;
  • vertigini;
  • fotofobia;
  • stanchezza;
  • disturbi del sonno;
  • irritabilità;

motivi

La causa principale del dolore nei templi è una violazione del tono del muro dei vasi cerebrali. Nelle persone di età inferiore ai 35 anni, il dolore si verifica con malattie vegetative, emicrania o aumento della pressione intracranica. Nei pazienti anziani con tali disturbi è necessario escludere l'ipertensione arteriosa, gravi alterazioni patologiche nel cervello di tipo aterosclerotico. Se il paziente sente pesantezza nella regione occipitale con dolore alla tempia, questo potrebbe indicare l'intossicazione del corpo.

Quindi, le principali cause di disagio sono:

  • aterosclerosi;
  • l'influenza;
  • delirium tremens;
  • mal di gola infettivo;
  • ictus;
  • angiodistonia cerebrale;
  • ipertensione;
  • arterite temporale;
  • l'emicrania;
  • dolore a grappolo;
  • nevralgie;
  • infiammazione del nervo trigemino;
  • osteocondrosi del rachide cervicale;
  • osteoartrite;
  • disturbi ormonali in menopausa o gravidanza;
  • aumento della pressione intracranica;
  • distonia vascolare.

In alcuni casi, la causa dei mal di testa con localizzazione nel tempio può essere un sovraccarico mentale o emotivo, e persino stress, normale mancanza di sonno o assunzione di determinati farmaci. Inoltre, l'uso di determinati prodotti può provocare disagio al tempio: piatti asiatici piccanti, cibi eccessivamente salati (soprattutto con molto glutammato), fast food e carni affumicate.

Se premuto dal lato sinistro

Il dolore severo nella tempia sinistra è di solito causato da varie ragioni: malattie infiammatorie di una natura batterica o virale, reazioni allergiche. Contribuiscono allo sviluppo di una sindrome del dolore opprimente, opaca e costante. Allo stesso tempo, il disagio appare non solo nella zona del rivestimento sinistro, ma anche nella fronte, nelle guance e talvolta nel padiglione auricolare. Se la condizione patologica è accompagnata da febbre, il paziente nota congestione o tinnito.

Se il tempio di sinistra non preme continuamente, ma periodicamente, soprattutto verso sera, dopo la scuola o il giorno lavorativo, allora si dovrebbe pensare alla natura psicogena della malattia. È necessario aumentare la durata del sonno, la durata delle passeggiate all'aria aperta, eliminare l'uso di caffè forte e alcol. Spesso, se si fa male alla tempia sinistra quando viene premuto, rivelano malattie infiammatorie dell'orecchio medio o nasofaringe. A volte questa condizione è accompagnata da sensazioni spiacevoli negli occhi.

Sul lato destro

Il dolore nella tempia destra appare in violazione del tono della parete vascolare delle arterie. Inoltre, a volte indicano la presenza di disfunzione vegetativa, ipertensione, lesioni aterosclerotiche. Ulteriori sintomi in questo caso sono pesantezza alla testa, annebbiamento della coscienza, perdita di concentrazione e attenzione. Se il tempio giusto fa male, significa che il corpo è intossicato da malattie infettive, influenza e polmonite.

La sindrome del dolore con localizzazione sulla destra indica emicrania, accompagnata da fotofobia, nausea, perdita di prestazioni, disturbi del sonno e debolezza. Spesso dolorose sensazioni dolorose pulsanti si verificano con disturbi ormonali, infiammazioni delle pareti dei vasi temporali, lesioni cerebrali traumatiche e patologie dei nervi cranici.

Cosa fare se il tuo tempio fa male

Al fine di alleviare la tua condizione, è necessario consultare un neurologo, che fisserà un appuntamento, sulla base del complesso dei sintomi e delle cause della malattia. Le seguenti misure aiuteranno a ridurre il dolore al tempio:

  • prendere medicine;
  • punto di auto-massaggio;
  • uso di rimedi popolari;
  • cambiando sonno e riposo;
  • regolamento dietetico.

preparativi

Le medicine indicate per l'uso nei pazienti devono avere effetti antinfiammatori, antispastici e analgesici. Gli agenti farmacologici dovrebbero ridurre le manifestazioni dei sintomi associati: nausea, vomito, debolezza, sonnolenza, ecc. I seguenti farmaci sono usati per alleviare il dolore nei templi:

  1. Analgin. Un farmaco che contiene metamizolo sodico. Ha un potente effetto antinfiammatorio e analgesico, aiuta ad alleviare l'attacco di un forte mal di testa di diversa origine. Il vantaggio del farmaco è il suo basso costo e il meno è l'effetto negativo sulle cellule del fegato.
  2. Tsitramon. Droga analgesica, fluidificante del sangue a base di caffeina e acido acetilsalicilico. Questo farmaco migliora la microcircolazione del cervello, aumenta la pressione sanguigna, abbassa la temperatura corporea. Il vantaggio del farmaco è il suo basso costo e versatilità, e lo svantaggio è il gran numero di controindicazioni per l'uso.
  3. Ibuprofene. Farmaco antinfiammatorio non steroideo dal gruppo di agenti a base di acido propionico. Ha un effetto analgesico e antipiretico. Raccomandato per l'uso nell'osteocondrosi cervicale, infiammazione delle pareti vascolari. Il vantaggio del farmaco è la sua efficacia e il basso costo, e lo svantaggio è l'impatto negativo sui reni.
  4. Aspirina. Agente farmaceutico a base di acido acetilsalicilico. Il farmaco migliora la microcircolazione nei tessuti cerebrali, diluisce il sangue, inibendo la sintesi delle prostaglandine e dell'enzima cicloossigenasi. Il vantaggio del farmaco è la sua potente azione farmacologica, e lo svantaggio è il gran numero di controindicazioni da usare.
  5. Abbia Farmaco antinfiammatorio non steroideo, che ha un forte effetto analgesico, vasodilatatore e antispasmodico. Il principio attivo attivo del farmaco è la sostanza ibuprofene. Il vantaggio di questo agente farmaceutico è l'universalità del suo uso per il trattamento e gli svantaggi sono l'alto costo, l'effetto epatotossico e l'effetto negativo sui reni.
  6. Valemidin. Agente farmacologico a base di estratti di erbe medicinali (valeriana, motherwort, menta piperita) e Dimedrol. Il farmaco ha un effetto antispasmodico, sedativo, è prescritto per il trattamento, la prevenzione della nevrosi, distonia vascolare, stress e disturbi del sonno. Il vantaggio del farmaco farmacologico è la sua composizione naturale e lo svantaggio è il frequente sviluppo di reazioni allergiche con uso incontrollato del farmaco.
  7. Ibuklin. Agente farmacologico antipiretico, analgesico. Stimola la produzione naturale di interferone endogeno. È prescritto principalmente per le lesioni virali del tratto respiratorio superiore (tonsillite, otite, faringite, ecc.). Il vantaggio del farmaco è una vasta gamma del suo uso e un effetto meno tossico sul fegato e sui reni.
  8. No shpa. Droga anestetica e antispasmodica. Il principio attivo di questo farmaco è la drotaverina cloridrato. Il farmaco è efficace nella patologia della parete vascolare, ipertensione arteriosa e disturbi della circolazione cerebrale. I vantaggi di No-shpy sono azione rapida, disponibilità e versatilità, e gli svantaggi sono l'effetto negativo sul tessuto epatico, l'alto rischio di una reazione allergica.

Ricorda che tutti i farmaci farmacologici hanno le loro controindicazioni, l'uso di qualsiasi pillola senza la raccomandazione di uno specialista può danneggiare la salute e la vita. Quale rimedio sarà prescritto per il dolore nei templi dipende direttamente dalla causa del suo sviluppo, dalla presenza di malattie concomitanti e dalla necessità di utilizzare altri medicinali.

massaggio

Digitopressione dell'area temporale della testa è il rimedio più comune ed efficace per il dolore che può essere eseguito a casa. Deve essere fatto come segue:

  • Usa i cuscinetti dell'indice o il pollice di entrambe le mani per premere leggermente sui punti dolenti.
  • Contemporaneamente alla pressione dovrebbe eseguire movimenti circolari con diverse ampiezze.
  • Il massaggio deve essere eseguito più volte al giorno, in una stanza tranquilla con luci soffuse in posizione seduta o sdraiata. Se la tempia sinistra pulsa, si raccomanda che i movimenti siano resi regolari.

prevenzione

Per prevenire il disagio nell'area del tempio si consiglia:

  • cambiare la dieta;
  • smettere di bere alcolici, fumare;
  • fare esercizi mattutini;
  • più spesso all'aria aperta;
  • evitare lesioni;
  • ridurre rimanere nel caldo dell'estate;
  • osservare il regime di bere;
  • ridurre il consumo di caffè;
  • osserva il sonno e riposa;
  • evitare situazioni stressanti;
  • sottoporsi a visite mediche regolari;
  • se necessario, monitorare la pressione sanguigna;
  • assumere complessi vitaminici e minerali

Una buona prevenzione del dolore nei templi è considerata l'uso di alcuni rimedi popolari. Per esempio, in presenza di una tendenza all'ipertensione arteriosa, si raccomanda che le nevrosi aggiungano l'erba secca di valeriana al tè. Il miele può aiutare a prevenire lo sviluppo del dolore nell'area dei templi: l'uso regolare di 1-2 cucchiaini da tè di questo rimedio per la notte aiuterà a normalizzare il sonno e ad eliminare il sovraccarico mentale o fisico.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Cause e azioni per il dolore nella tempia giusta

Tutti soffrono di mal di testa. Molto spesso, le persone sono preoccupate per il dolore nel tempio sulla destra. Come può essere causato? È importante determinare quanto una malattia grave possa oscurare questo sintomo innocuo.

Il dolore alla tempia giusta spesso viola il regime lavorativo delle persone, costringendole a interrompere il lavoro e godere del riposo forzato o persino delle assenze per malattia. Persone di tutte le età e specialità ne soffrono.

Patologia del cranio e volume del cervello

descrizione
Spesso la causa del mal di testa nella tempia destra sono lesioni cerebrali, tumori o ascessi. Con lesioni cerebrali traumatiche, il disagio può verificarsi non immediatamente dopo l'impatto, ma dopo un po '. Un tumore e un ascesso sono accompagnati da sintomi simili, ma il tumore si sviluppa per un tempo più lungo.
caratteristica
Dolore con lesione cerebrale traumatica, noioso, combinato con nausea e vertigini. Una vittima di un ictus deve essere presa da un medico il più presto possibile - a volte la lesione è accompagnata da emorragia intracranica, i cui sintomi compaiono dopo un'ora o due dalla "finestra luminosa". Prima di arrivare in ospedale, è meglio non somministrare alla vittima pillole o cibo, ma solo una piccola quantità di liquido.

Ma poiché queste formazioni tridimensionali schiacciano il tessuto cerebrale, il dolore si intensifica al mattino e alla sera, in posizione orizzontale. Con un ascesso, pulsa in natura, peggiorando significativamente quando la testa è inclinata verso il basso, combinata con grave debolezza e febbre. Va ricordato che l'ascesso cerebrale si sviluppa sempre come conseguenza di un'altra infezione - polmonite, otite, sepsi e colpisce le persone con immunodeficienza, quando il corpo umano passa i microbi dal sangue nel tessuto cerebrale.

A seconda della sua posizione, un tumore, insieme ad un ascesso, può anche manifestarsi in diversi modi: paresi, paralisi, sensibilità alterata, convulsioni epilettiche. Una perdita acuta di udito o visione da un lato, odori ossessivi, improvvise forti vertigini, perdita di equilibrio dovrebbero allertare il tumore.

Malattie neurologiche

descrizione
Le cause del danno del nervo trigemino possono essere:

  • processo infiammatorio
  • varie infezioni (anche l'influenza),
  • ferita
  • malattia dentale,
  • sollecitazioni,
  • ipotermia.

caratteristica
Sensazioni dolorose sulla destra si verificano con la sconfitta del nervo trigemino destro. Questo è uno dei più gravi dolori del corpo. La nevralgia si manifesta con attacchi di dolore acuto e lancinante, che periodicamente scompare. Al momento dell'attacco, la persona prova a stare ferma, perché ogni azione intensifica solo il dolore. Il trattamento della nevralgia del trigemino viene eseguito da un neurologo. Solitamente gli antidolorifici ordinari non aiutano, anticonvulsivanti spesso prescritti. Molti metodi fisioterapici fanno un buon lavoro con la nevralgia: l'agopuntura, UHF. Se la causa degli attacchi è una malattia dentale, quindi, oltre al neurologo, il dentista si occuperà del trattamento della persona.

Infiammazioni del cervello e delle membrane

descrizione
Meningite - infiammazione della membrana e encefalite - l'infiammazione della stessa sostanza cerebrale è sempre accompagnata da dolore nella tempia destra. La loro causa è un'infezione - meningococco, streptococco, virus dell'influenza, morbillo, rosolia, varicella. Non dimenticare l'encefalite virale trasmessa da zecche, la cui causa è il morso di una zecca infetta. L'encefalite non scompare mai senza conseguenze: un mal di testa o convulsioni possono durare per tutta la vita.
caratteristica
Dolore alla testa con meningite ed encefalite Grave, pressante, combinata con nausea, possono verificarsi convulsioni epilettiche. Quando la meningite fin dalle prime ore c'è un'eruzione cutanea, come un asterisco, che sale dai piedi sopra. Se si verifica un'eruzione sul viso - questo è un sintomo estremamente sfavorevole. La meningite può essere facilmente riconosciuta dalla caratteristica postura di una persona - raggomitolata, come se stesse congelando, ma la sua testa è rigettata. Questa è una posizione riflessa per alleviare il mal di testa.

L'infiammazione nell'encefalite può catturare sia l'intero cervello che in alcuni punti, i fuochi. A seconda della posizione della lesione, l'encefalite può manifestarsi con una diminuzione della vista e dell'udito, paralisi del braccio o della gamba, convulsioni epilettiche e un cambiamento nella psiche.

Se si sospetta la meningite e l'encefalite, si deve chiamare un'equipe di ambulanze che ricoveri una persona in un ospedale per malattie infettive. Molto spesso, sarà trattato in un reparto di terapia intensiva, da un medico infettivo e da un neurologo. Il trattamento dell'infiammazione del cervello e delle sue membrane è sempre molto lungo, include antibiotici, antivirali e mezzi per ridurre l'intossicazione.

Malattie vascolari

descrizione
Le lesioni vascolari, come l'aterosclerosi, l'ipertensione, l'emicrania, l'arterite temporale, possono causare dolore nella tempia destra. La causa dell'aterosclerosi è il colesterolo alto. Il colesterolo si deposita sulle pareti, restringendo il lume del vaso - poco sangue e ossigeno entrano nel cervello.

Aumento della pressione - ipertensione - si verifica più spesso negli anziani e senza controllo può portare a un ictus cerebrale. L'arterite temporale (o malattia di Horton) è una malattia vascolare infiammatoria, il più delle volte dell'arteria temporale, che colpisce gli uomini più anziani.

Per l'arterite temporale è molto caratteristico un forte aumento del dolore quando si preme sulla tempia. Questa patologia può essere vista esternamente dal gonfiore e dal rossore del tempio. L'arterite è una malattia sistemica di tutte le navi ed è trattata da un reumatologo. La diagnosi è confermata da un esame del sangue con segni di infiammazione e una biopsia di un pezzo della parete dell'arteria. Il trattamento è abbastanza serio, include ormoni, quindi non trattare l'arterite temporale con leggerezza.

L'emicrania colpisce sempre solo la metà della testa e, con la stessa frequenza, destra o sinistra. Se si fa sempre male solo a destra oa sinistra, questo esclude la diagnosi di emicrania. Gli attacchi si verificano per diversi giorni, costringendo una persona a smettere di lavorare. Spesso, le persone si chiudono in una stanza buia ed evitano rumori forti - questi sintomi sono simili alla meningite, dal momento che anche le emicranie irritano le membrane del cervello, ma questo non è pericoloso.

Gli antidolorifici convenzionali per le emicranie non aiutano, e gli antispastici possono solo peggiorare la condizione, perché i vasi del cervello sono già dilatati. Un neurologo o terapeuta che viene avvicinato da una persona malata di solito raccomanda il sumatriptan della droga, progettato specificamente per sbarazzarsi degli attacchi di emicrania.

Disturbi ormonali durante le mestruazioni, la gravidanza e la menopausa

descrizione
Qualsiasi cambiamento nel bilancio degli ormoni del corpo femminile può innescare un mal di testa. Tali sensazioni dolorose sono sempre associate a qualcosa, ad esempio, con gli ultimi giorni del ciclo mestruale o con l'inizio della menopausa. Le mestruazioni sono accompagnate da ritenzione di liquidi nel corpo, che provoca disagio.

Malattie infettive

descrizione
Qualsiasi malattia infettiva, che si tratti di influenza, mal di gola o solo un'infezione virale respiratoria acuta, costringe sempre una persona a lamentarsi di un mal di testa. Tuttavia, il sintomo principale sarà l'infezione: febbre alta, tosse, naso che cola, mal di gola.

Con l'influenza, il mal di testa nelle tempie è spesso il primo sintomo, preceduto da febbre alta e tosse. Puoi sospettare l'influenza, data la stagione - il periodo dell'epidemia e il possibile contatto con una persona malata. In questo caso, è meglio assumere immediatamente i farmaci antivirali:

Quando la cefalea SARS è solitamente meno pronunciata, si unisce ai sintomi già presenti di un raffreddore - un naso che cola, tosse. Ma i suddetti agenti antivirali saranno anche efficaci per le infezioni virali respiratorie acute.

Mal di testa da tensione

descrizione
Questo cosiddetto mal di testa da stress. La ragione di tali spiacevoli sensazioni è la nevrosi, il sovraccarico prolungato e l'affaticamento. Colpisce gli scolari e gli impiegati che sono costretti a fare lavori mentali per un lungo periodo e lavorano con un computer. Una posizione lunga in una posizione scomoda a una scrivania provoca tensione nei muscoli del collo, che provoca dolore.

Anche spiacevoli sensazioni dolorose nella testa causano situazioni stressanti - scandali, nervosismo eccessivo, lavoro meschino che richiede grande cura o momenti lavorativi, accompagnato da un alto livello di responsabilità.

Se tali sensazioni si accompagnano assolutamente ogni giorno lavorativo, o sono costrette a prendere più di 2 compresse antidolorifici più di 2 volte a settimana, allora stiamo parlando di un mal di testa da tensione cronica. Questa pericolosa condizione può portare a depressione e peggioramento del lavoro di tutti gli altri organi.

Malattie degli organi vicini

Molti degli organi situati direttamente accanto al cervello, con una lesione, causano dolore nel tempio dal lato corrispondente:

  • La congiuntivite è un'infiammazione delle palpebre,
  • La sinusite è un'infezione nei seni del cranio,
  • Otite - infiammazione dell'orecchio (interna o secondaria),
  • Problemi dentali - carie, periodontite.

caratteristica
Il dolore nelle malattie degli organi vicini è sempre piuttosto forte, il che si spiega con l'innervazione simile in cui è coinvolto il nervo trigemino.

Con la sinusite, le sensazioni doloranti stanno premendo, scoppiando. Sono combinati con secrezione nasale, difficoltà respiratorie, russare notturno. A volte, la causa della sinusite è polipi e poi invece di scarico dal naso di una persona, solo un mal di testa e l'incapacità di respirare attraverso il naso sono interessati. Il trattamento della sinusite è l'otorinolaringoiatra. A seconda del tipo di sinusite, può essere la nomina di antibiotici, la rimozione di polipi, l'apertura della cavità del seno con la rimozione di pus.

Con l'otite, il dolore può sparare, peggio quando si preme il punto situato davanti al condotto uditivo o dietro l'orecchio. Una persona può essere disturbata dalla perdita dell'udito, dall'acufene o dalla congestione, dalla fuoriuscita di pus dalle orecchie. Un otorinolaringoiatra è anche in grado di trattare l'otite media prescrivendo sia gocce locali che compresse all'interno. Questo è di solito antibiotici - tsiprolet, rifampicina e altri.

La congiuntivite, oltre al dolore, è accompagnata dalla scarica degli occhi e dalla sensibilità alla luce. A seconda della specie, potrebbe esserci congiuntivite batterica - con secrezioni bianco-giallastre, ciglia che si attaccano al mattino o virali - con lacrimazione chiara e forte arrossamento degli occhi. Il trattamento della congiuntivite è semplice, questo è il lavoro di un oftalmologo. Sono prescritti antibatterici (ziprolet) o antivirali (ophthalmoferon).

Dolore con mancanza di ossigeno

descrizione
La mancanza di ossigeno può verificarsi sia in una stanza vuota e non ventilata, sia, ad esempio, quando si sale in salita o si scende in profonde caverne. Allo stesso tempo, la tempia destra della testa fa male a causa dell'ipossia (mancanza di ossigeno) del cervello.

cibo

descrizione
Parte del cibo, stranamente, può farti venire il mal di testa. I prodotti che contengono la tiramina hanno questa proprietà: vino rosso, formaggi costosi, cioccolato e alcuni frutti di mare. Il cioccolato, oltre alla tiramina, contiene caffeina, che insieme causa uno spasmo di vasi sanguigni e dolore nella tempia destra.

Queste sensazioni insorgono dopo aver consumato una grande quantità di prodotti contenenti nitriti:

caratteristica
In questo caso, il dolore è abbastanza forte. Una persona di solito indovina il ruolo dei prodotti nel verificarsi di un mal di testa. Gli antidolorifici non sono molto efficaci. Ci vuole tempo per rimuovere le spezie in eccesso o la tiramina dal corpo. Puoi accelerare questo processo se usi molta acqua pura. Alcune persone sono estremamente sensibili alla tiramina e l'uso anche di una piccola quantità di vino rosso o formaggio, specialmente se insieme, causa loro un forte mal di testa.

Cambiamenti meteorologici, tempeste magnetiche

Spesso fa male la tempia destra e con un brusco cambiamento della pressione atmosferica a causa dei cambiamenti delle condizioni meteorologiche. Ciò è dovuto a un cambiamento nel tono vascolare in risposta a gocce barometriche.

Posizione di riposo errata

descrizione
Un cuscino troppo piatto o troppo alto può causare tensione muscolare, bloccaggio dei vasi del collo e provocare dolore mattutino nella tempia destra. Sensazioni simili sono causate da una postura errata durante il sonno, con la rotazione della testa o con la mano sotto il collo.

Pronto soccorso per il dolore nel tempio a destra

A seconda della situazione, una persona con un mal di testa può aver bisogno di aiuto urgente o il trattamento può essere ritardato. Alcune condizioni non richiedono un intervento medico e possono essere gestite indipendentemente:

Se il mal di testa non è accompagnato da altri sintomi, la persona nel complesso si sente piuttosto bene, allora è necessario assumere un antidolorifico e, se possibile, dormire.

Antidolorifici che possono essere assunti (in precedenza, previa consultazione con il medico):

  • paracetamolo - 0,5 g 3-4 volte al giorno;
  • spasmalgon - 1 compressa, 2-3 volte al giorno;
  • Ketorol - 1 compressa, fino a 3 volte al giorno;
  • ibuprofene: da 0,4 a 3 volte al giorno;

Ci sono strumenti di medicina tradizionale che possono essere usati per il dolore nel tempio:

  • tè con melissa o menta;
  • camomilla;
  • tè verde con miele;
  • tè con origano;

Con il dolore al tempio con ipertensione, la pressione sanguigna deve essere misurata e, se è aumentata, prendere un medicinale che la riduce - nifedipina, captopril o moxonidina.

Se il mal di testa è associato allo stress, allora un sedativo ti aiuterà a liberarti di esso, anche il semplice tè alla menta.

Con sensazioni spiacevoli che accompagnano infezioni e raffreddori, va ricordato che questo mal di testa è associato all'intossicazione. Quindi, oltre agli antidolorifici e agli antipiretici, ha senso bere una grande quantità di liquido - composta o succo.

È possibile che il mal di testa preceda la perdita di coscienza. Vale la pena cercare di evitare un colpo quando una persona cade, deporla, liberarla da cravatte e fazzoletti da collo e cercare di svegliarla con l'aiuto di un urlo, una pacca o una spruzzata d'acqua.

Ci sono situazioni in cui l'intervento medico di emergenza per mal di testa nel tempio non può essere evitato:

  • Se la perdita di conoscenza dopo un mal di testa è lunga, la persona non si riprende dopo 2-3 minuti, o, oltre a un episodio di svenimento: nausea, vomito, cambiamenti mentali, quindi si consiglia di chiamare un'ambulanza il più presto possibile.
  • Nella lesione cerebrale traumatica, in primo luogo, è necessario fermare l'emorragia se c'è una ferita aperta. Il ghiaccio freddo avvolto nel cotone deve essere applicato sul luogo dell'impatto. Per deporre una persona e non lasciarlo salire - capogiri spesso accade dopo un infortunio.
  • Tumori, ascessi, encefalite possono essere accompagnati da un attacco epilettico. Durante questo, le cose che possono ferirti devono essere rimosse dalla persona - forbici dalle mani, oggetti appuntiti nelle vicinanze. La testa dovrebbe essere tenuta da parte e cercare di rilevare l'ora del sequestro. È severamente vietato mettere nella bocca del paziente oggetti estranei - cucchiai, mani, ecc. Questo provoca solo danni aggiuntivi - denti rotti.

In tutti questi casi, dopo aver prestato il primo soccorso, dovresti chiamare un'ambulanza o portare il ferito al pronto soccorso il prima possibile.

Perché c'è un sentimento pressante nei templi?

Premendo cefalea nei templi può verificarsi in qualsiasi momento della giornata. Tale dolore di solito ha un'intensità debole o moderata. Non sempre indica la presenza di malattie o problemi seri, ma quando appare sistematicamente, deve essere diagnosticato. Esistono molti modi efficaci per affrontare le sensazioni spiacevoli di natura fisiologica. Se il loro uso non dà il risultato desiderato, non dovrebbe essere salvato prendendo medicine. È meglio visitare un neurologo che stabilirà le cause della condizione, selezionare il regime di trattamento desiderato Non ritardare la visita dal medico se preme il whisky e ci sono ulteriori sintomi allarmanti.

Il meccanismo del dolore nei templi di qualsiasi natura

Nelle aree temporali della testa c'è una rete vascolare densa. A causa delle caratteristiche anatomiche dell'area, i canali del sangue si trovano in prossimità della pelle e delle ossa del cranio allo stesso tempo. Se per qualche ragione la cefalea si diffonde in questa zona, nella maggior parte dei casi è causata da un malfunzionamento della circolazione sanguigna, da un aumento del flusso sanguigno ai tessuti, dallo spasmo vascolare. Anche l'arterite, in cui non solo si schiaccia nei templi, ma ha anche sensazioni acute o pulsanti, non fa eccezione. È accompagnato da cefalea a causa dell'irritazione del recettore dovuta all'aumento della pressione sanguigna.

Imparerai di più sulle cause del disagio nel collo e nei templi qui.

Mal di whisky - quali sono le ragioni

I provocatori della cefalea temporale non sono necessariamente nella testa. Le sensazioni pressanti possono verificarsi nella fase iniziale di un raffreddore, avvelenando con vapori tossici o sali di metalli pesanti. Spesso il sintomo non è patologico, ma di origine fisiologica.

Fattori che causano mal di testa e pressione significativa sul whisky:

  • esperienze stressanti, sovraccarico emotivo, situazioni di shock portano a uno spasmo dei vasi sanguigni, l'ipossia della sostanza cerebrale. Gli analgesici non aiuteranno qui, è meglio usare tecniche di rilassamento o sedativi naturali;
  • sovraccarichi fisici - l'entusiasmo sportivo crea un carico eccessivo sulle navi. A causa della natura dell'anatomia, il dolore pressante si verifica dapprima nelle tempie. La regolazione dello schema di allenamento allevia le spiacevoli sensazioni;
  • consumo di alcol - anche in piccole quantità, le bevande alcoliche diventano una fonte di tossine, causando un cambiamento nel tono dei canali del sangue. Cefalgie temporali possono verificarsi sia con l'abuso di alcool, e dopo una singola dose;
  • Il fumo è un fattore che causa spasmo vascolare, provocando un aumento della pressione sanguigna. Nei forti fumatori, non solo esercita una pressione sulle tempie, il dolore si estende all'intero cranio. Se non vi è alcuna possibilità o desiderio di rinunciare all'abitudine, è necessario seguire almeno le regole del fumo;
  • cambiamenti nei livelli ormonali - il disagio nei templi spesso disturba le donne durante la menopausa, la menopausa, la gravidanza, le mestruazioni o di fronte a loro. Di solito sono miti e facilmente curabili con la medicina tradizionale;
  • cambiamento delle condizioni climatiche - una reazione violenta ai cambiamenti climatici indica spesso una ridotta funzionalità dei vasi. Se il trattamento non è richiesto, vale almeno il rafforzamento generale del corpo;
  • abitudini alimentari - mangiare cibi grassi o fritti minaccia l'aterosclerosi dei vasi sanguigni. L'abuso di cibi salati può portare all'ipertensione. La passione per cibi pronti, cibo spazzatura e conservanti porta all'accumulo di additivi chimici nel corpo, a cui il cervello reagisce con un mal di testa nelle tempie;
  • affaticamento degli occhi - lunghi lavori al computer o con documenti, leggere, guardare piccoli dettagli costringono i muscoli oculari a tendere troppo. Il risultato è una diminuzione dell'acuità visiva, secchezza e arrossamento delle mucose, pressione nelle tempie;
  • mancato rispetto del regime quotidiano - la cefalea temporale è uno dei primi e più evidenti sintomi della mancanza di sonno o di un eccesso di sonno. La routine di regolazione elimina rapidamente il disagio.

Imparerai di più sulle cause del dolore nei templi sullo sfondo di una mancanza di sonno in questo articolo.

Quando l'azione delle cause fisiologiche può essere esclusa, vale la pena visitare un terapeuta. L'aspetto regolare di un sintomo è caratteristico di numerose condizioni patologiche che possono rappresentare una minaccia per la salute. Non dovresti esitare a visitare il medico se il mal di testa è accompagnato da altri segnali di pericolo.

malattia ipertonica

Con un persistente aumento della pressione arteriosa, le persone sono in grado di sperimentare costantemente cefalea o soffrono di crisi sistematiche prolungate. Hanno mal di testa nei templi, le sensazioni spesso vanno alla nuca. Il dolore è rappresentato dalla pressione o distensione, che al suo apice diventa una pulsazione. Il quadro clinico è completato da arrossamento del viso, irritabilità, vertigini, incoordinazione, nausea.

Il pericolo della malattia è che influenza negativamente lo stato delle navi, porta alla loro usura. Inoltre, l'ipertensione crea un carico eccessivo sul cuore. Se non trattata, la malattia può scatenare una crisi ipertensiva, ictus, insufficienza multiorgano.

Imparerai di più sulla cefalea sullo sfondo dell'ipertensione in questo articolo.

emicrania

Per la patologia neurologica è caratterizzata da un mal di testa unilaterale nelle tempie, che si estende gradualmente su tutta la metà del cranio. Di volta in volta un sintomo può cambiare la sua localizzazione al contrario, ma raramente diventa simmetrico. Al culmine delle sensazioni, la pressione diventa una pulsazione. È accompagnato da nausea - se il vomito accade, il paziente è sollevato. Un attacco di cefalea in un quarto dei casi è preceduto da un'aura sotto forma di insolite sensazioni visive, olfattive e tattili. Con l'attività fisica, sotto l'influenza di odori, suoni, luce intensa, aumenta il disagio.

Puoi scoprire i fattori scatenanti dell'emicrania qui.

Distonia neurocircolatoria

La causa di questa malattia non è ancora completamente stabilita. Il suo sviluppo è associato alle specificità della costituzione umana. Secondo le statistiche, la patologia è rilevata nelle persone di età giovane. Si manifesta con la cefalea, una diminuzione della temperatura degli arti, mirino anteriore, un nodo alla gola e tenerezza nel petto, che viene rimosso dalla nitroglicerina. Mal di testa con pressione, per lo più concentrato nelle tempie.

La maggior parte dei pazienti con una diagnosi a volte ha crisi. Sono caratterizzati da vertigini, attacchi di tremore, paura inspiegabile, aumento della sudorazione. Tali attacchi sono risolti dalle feci liquide o dall'urina abbondante.

Cause transitorie

Questo gruppo include fattori di passaggio che causano un singolo insorgere di un sintomo. Di solito non sono pericolosi, ma sono in grado di offrire disagio. Con un effetto sistematico sul corpo, tali irritanti possono provocare la comparsa di problemi cronici. L'elenco include l'abuso di caffè o altri stimolanti, farmaci, paura, copricapo scomodo, capelli inappropriati, ipotermia. Se provi a sopportare un tale dolore, allora sotto l'influenza delle emozioni negative aumenterà solo.

Prima di recarsi dal medico Prima di andare dal medico dovresti tenere un diario del mal di testa per due settimane: ciò velocizzerà in modo significativo la determinazione della causa e la diagnosi corretta. Diario online

Algoritmo diagnostico

Nella fase iniziale di sviluppo di molte malattie e con le cause fisiologiche del mal di testa temporale, il sintomo è spesso l'unico segnale allarmante. Sulla base di questo, è difficile fare una diagnosi, per trovare il trattamento giusto. Dopo aver raccolto l'anamnesi, è necessario eseguire una serie di azioni per aiutare a identificare l'origine dei problemi.

Se c'è dolore nei templi, si consiglia di fare quanto segue:

  • misurare la pressione del sangue - ogni persona ha la sua "pressione di lavoro" in cui si sente a suo agio. È importante capire che il rilascio di indicatori oltre questi limiti non è considerato una malattia se rientrano nei limiti degli standard medici. I tentativi di correggere i normali dati del tonometro con le compresse possono portare a seri problemi;
  • valutare la probabilità di fattori esterni che influenzano l'organismo;
  • superare i test generali, sottoporsi a procedure diagnostiche. L'elenco di quest'ultimo è impostato dal medico. Risonanza magnetica, TAC, ecografia o REG delle navi, l'EEG viene spesso utilizzato per la pressione nelle tempie.

Secondo i risultati della ricerca, il medico fa una diagnosi preliminare. Se necessario, invia il paziente per l'esame da un neurologo, un oculista, uno specialista ORL, uno psicologo, un ortopedico o un altro specialista stretto. Dopo aver identificato le cause del mal di testa, il paziente viene selezionato per un regime di trattamento.

Ti fa male la testa? Le tue dita si intorpidiscono? Per prevenire un mal di testa da un ictus, bevi un bicchiere.

Mal di whisky - cosa fare

Nel caso di una singola occorrenza di sensazioni spiacevoli di gravità debole o moderata, puoi provare a far fronte al problema da solo. A volte, al fine di eliminare il disagio, è sufficiente fare una passeggiata all'aria aperta, bere una tazza di camomilla, massaggiare le tempie o frizionare una goccia di olio di mentolo. Se hai ancora mal di testa nei tuoi templi, puoi prendere una pillola Ibuprofen, Paracetamolo o Citramone.

Scopri di più sulla terapia del dolore temporale qui.

In altri casi, il metodo di trattamento dipende dalle cause della cefalea:

  • ipertensione: dieta, assunzione di farmaci antipertensivi, eliminazione di liquidi in eccesso dal corpo, ripristino della permeabilità vascolare, miglioramento della circolazione sanguigna nel cervello;
  • emicrania - alleviare il dolore con l'aiuto di FANS, analgesici, triptani, ergotamine;
  • distonia neurocircolatoria - prendendo sedativi naturali o tranquillanti leggeri in caso di bassa efficienza.
  • cause transitorie - eliminazione dell'irritante, sollievo dal dolore da parte di eventuali farmaci disponibili.

Dopo l'eliminazione di sensazioni spiacevoli, il trattamento non finisce. È necessario scegliere un metodo adatto per la prevenzione della cefalea temporale in modo che le convulsioni non si ripetano.

Correzione dello stile di vita

Nel 90% dei casi, la pressione nei templi è facile da prevenire, se si decide di seguire una serie di raccomandazioni. Ciò impedirà il verificarsi di sensazioni spiacevoli, avrà un effetto generale di rafforzamento sul corpo, influenzerà positivamente il lavoro del cervello.

Prevenzione delle sensazioni opprimenti nei templi:

  • Smettere di fumare, bere alcolici, caffè, bevande energetiche;
  • l'uso di tecniche di rilassamento - yoga, meditazione, esercizi di respirazione, SPA;
  • l'alternanza di periodi di lavoro e di riposo - sonno notturno 7-8 ore, il rifiuto del riposo diurno, l'esclusione del sovraccarico fisico ed emotivo;
  • inclusione nel modo di attività sportive;
  • riducendo il carico sugli occhi, eseguendo esercizi per rilassare i muscoli oculari durante il lavoro.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata all'osservanza delle regole della sana alimentazione. Eliminando dalla dieta potenzialmente pericolosi a causa di prodotti chimici additivi, non solo è possibile sbarazzarsi della pressione cronica nei templi, ma anche prevenire lo sviluppo di una serie di condizioni croniche.

Se un sacco di pressione whisky, non tollerare il disagio. La particolarità del sintomo è che sotto l'influenza delle emozioni negative aumenterà solo. È meglio usare uno dei metodi disponibili per affrontare il dolore o prendere una pillola.

Dolore nei templi: cause, natura, trattamento

Mal di testa con localizzazione nei templi sono familiari a quasi ogni persona - le statistiche dicono che almeno il 98% delle persone ha avuto questa sindrome sgradevole. Se la solita sindrome del dolore può essere sopportata e persino sopportare il suo impatto abbastanza intenso, allora il dolore nei templi anche le persone più tolleranti sono costretti a usare medicine. Ciò è dovuto al fatto che un gran numero di nervi e vasi si dispiegano nella regione temporale: la minima pressione sulle terminazioni nervose porta a dolore severo.

La natura del dolore nella parte temporale della testa

Il dolore nei templi è raramente caratterizzato come noioso e doloroso - il più delle volte i pazienti li descrivono allo stesso modo: spari, palpitanti, acuti, intensi. Inoltre, il dolore in questo punto della testa può essere di breve durata, ma in alcuni casi dura per ore e persino giorni, sconvolgendo il solito ritmo della vita.

È interessante notare che le cause del dolore nei templi non influenzano il loro carattere - differiscono sempre condizionatamente con la stessa intensità.

Cause del dolore nei templi

Il dolore nei templi può essere causato da vari motivi, spesso, a prima vista, non sono affatto correlati a questa parte del corpo.

emicrania


Questa malattia causa non solo un attacco acuto di dolore in una o l'altra parte della testa con una sensazione pulsante nella tempia, ma anche nausea, vomito, rifiuto di luce e rumore luminosi. L'emicrania può manifestare solo dolore intermittente nel tempio, accompagnato da irritazione e nervosismo.

Spesso i pazienti non sono consapevoli della presenza di emicrania, quindi se si verificano i sintomi di cui sopra, è necessario consultare un medico - la medicina ha sviluppato un trattamento specifico per questo disturbo, e l'uso di antidolorifici non porta sollievo.

Alcune malattie infettive

Pulsazioni, intensità moderata e dolore prolungato nelle tempie possono accompagnare alcune malattie infettive - ad esempio, è inerente allo sviluppo precoce di mal di gola, influenza, brucellosi e altri disturbi.

Fai attenzione: prendere antidolorifici non ha l'effetto previsto, richiede un esame, la consultazione con un medico e la nomina di un trattamento competente, non il dolore, ma le sue cause.

Carattere cerebrale angiodistonico

Questa malattia si sviluppa come conseguenza delle violazioni del tono delle pareti dei vasi arteriosi e venosi. Oltre al dolore nei templi, ci saranno sintomi accompagnatori:

  • debolezza delle braccia e delle gambe, intorpidimento delle dita (a breve termine);
  • vertigini;
  • acufene occasionale;
  • insonnia.

Mal di testa nella regione temporale si verificano con angiodistonia cerebrale improvvisamente / spontaneamente, indipendentemente dall'ora del giorno. Possono essere caratterizzati come stupidi, doloranti, caratterizzati da una sensazione di "dolori".

Alta pressione intracranica

Patologia, che è caratterizzata dalla presenza di una grande quantità di CSF (fluido) nel cranio - molta pressione su certe parti del cervello e provoca un mal di testa potente, regolare ed estenuante.

La malattia è abbastanza pericolosa, in quanto porta a violazioni della funzionalità delle singole parti del cervello. Oltre al forte dolore alle tempie, i pazienti hanno notato nausea, indebolimento della vista e una sensazione di pressione negli occhi "dall'interno". Fai attenzione: la caratteristica di un paziente con aumento della pressione intracranica è la costante ricerca di una postura confortevole in cui cessa il dolore temporale - a volte questa postura è una strana configurazione.

aterosclerosi

Di solito un mal di testa nella zona dei templi nell'aterosclerosi appare quando la malattia è già stata diagnosticata - si nota un restringimento del lume patologico dei vasi e si nota la loro ostruzione. Il dolore temporale diventa permanente, dura a lungo, nessun antidolorifico aiuta o ha un effetto a breve termine. I pazienti hanno notato una significativa riduzione della memoria, aumento della fatica, irritabilità immotivata.

Disfunzione autonomica

Una malattia sistemica caratterizzata da disfunzioni nelle funzioni che il corpo normalmente esegue automaticamente. Non tutti portano allo sviluppo del dolore nei templi - questa sindrome sarà inerente solo ai disturbi cerebrovascolari. Il dolore ai templi in questo caso sarà accompagnato da regolari capogiri, frequenti svenimenti e acufeni quasi incessanti.

Dolori a livello di gruppo

Sono inerenti agli uomini (nella maggior parte dei casi) che hanno un secondo o terzo grado di obesità e hanno l'abitudine di fumare. I dolori temporali a grappolo sono più spesso registrati nel periodo primaverile-estivo e hanno una manifestazione caratteristica:

  • sempre acceso all'improvviso;
  • il dolore è presente non solo nel tempio, ma si diffonde anche istantaneamente al bulbo oculare;
  • c'è una lacrimazione abbondante;
  • i seni nasali sono annotati;
  • faccia iperemica (marcato rossore).

Il dolore nei templi è così forte che una persona è costretta a fermarsi, a sedersi, inizia automaticamente a massaggiare la tempia con le dita. Tale attacco dura non più di un'ora, più di 15 minuti di attacchi di dolore ai cluster sono più frequenti.

Arterite temporale

In questa malattia, si osserva un processo infiammatorio nelle arterie / vene localizzate nella regione temporale. La sindrome del dolore in questo caso è potente, pulsante, aumenta di notte o di pomeriggio, molto spesso il dolore appare nei momenti di masticare o di conversazione attiva, quando si usano i muscoli del viso.

Fai attenzione: quando si sentono le ossa temporali (i pazienti di solito lo fanno meccanicamente per ridurre la sindrome sgradevole), il dolore aumenta significativamente.

ipertensione

L'aumento della pressione prolungata è sempre accompagnato da mal di testa - possono essere presenti in qualsiasi parte della testa, le sensazioni pressanti e pulsazioni attive sono caratteristiche delle tempie. Nell'ipertensione, il dolore nei templi può essere innescato dai seguenti fattori:

  • esplosioni psico-emotive;
  • improvviso cambiamento delle condizioni meteorologiche;
  • tempeste magnetiche.

Con l'ipertensione, il dolore alle tempie non è solitario, è sempre accompagnato da debolezza generale, mancanza di respiro, dolore al cuore e rumore nelle orecchie.

Nevralgia del nervo trigemino

Una condizione molto spiacevole, che è accompagnata da dolore lancinante nelle tempie - una tale camera incrociata può durare da 10 a 80 secondi. Il dolore sorge sempre spontaneamente / improvvisamente, la persona in quel momento si ferma a causa della paura di amplificazione della sindrome, un paio di secondi dopo la lombaggine nella tempia, si alza uno spasmo dei muscoli facciali sul lato affetto e il dolore si diffonde alla guancia, agli occhi, alle orecchie, al mento.

Disturbi ormonali nelle donne

I dolori temporali possono manifestarsi immediatamente prima dell'inizio delle mestruazioni o nel mezzo del ciclo mestruale (periodo di ovulazione). Di regola, sono più intensi in giovane età, quindi la loro forza diminuisce e, dopo il parto, il dolore scompare del tutto.

Il dolore nei templi può comparire nel periodo menopausale della vita di una donna - sono anche associati a cambiamenti ormonali nel corpo, sono caratterizzati da carattere noioso e doloroso, durano diversi giorni di seguito, descritti dalle donne come "ondulati, rotolanti".

Cambiamenti patologici dell'articolazione temporo-mandibolare

Il dolore nei templi con questa patologia non è unico - la stessa sindrome è presente anche nella parte posteriore della testa, potrebbe esserci un'irradiazione al collo e alle spalle. Un segno caratteristico di patologia dell'articolazione temporo-mandibolare, oltre al dolore temporale, è la macinazione dei denti, una forte compressione delle mascelle.

Ferite alla testa

Il paziente stesso indicherà la causa del dolore nei templi - c'è stata una caduta o un colpo alla testa. Quando ferire i dolori temporali non differiscono nella loro natura intensa, quindi, i pazienti non prestano loro attenzione, si danno sollievo consumando i soliti antidolorifici. E infatti, questa sindrome indica eventuali violazioni nella funzionalità del cervello, sistema circolatorio, che richiedono la partecipazione attiva di professionisti.

Oltre alle condizioni patologiche, vari processi infiammatori e infettivi, fattori esterni possono anche causare dolore temporale. Questi includono:

  1. Il digiuno. Il rifiuto totale del cibo, che le persone usano per scopi medicinali o in virtù della religione, può portare alla comparsa di un dolore palpitante, intenso e costante nei templi. Inoltre, le prime sindromi dolorose iniziano ad apparire entro 24 ore dall'inizio di un digiuno completo.
  2. Avvelenamento. Puoi avvelenare non solo cibo, ma anche sostanze tossiche nell'aria. Ad esempio, avvelenamento da monossido di carbonio, formaldeide, stirene, cloruro di vinile e altre sostanze nocive. Il dolore nei templi sarà di natura pulsante, accompagnato da vertigini, nausea e vomito, aumento della sonnolenza. Fai attenzione: materiali plastici spesso moderni contengono sostanze tossiche nocive. Pertanto, in caso di comparsa di mal di testa permanenti nella regione temporale immediatamente dopo il lavoro di riparazione in casa / ufficio o l'acquisto di nuovi mobili, è opportuno verificarne la qualità.
  3. Mancanza di sonno Secondo la ricerca medica, è stata fatta una conclusione: il dolore nei templi può comparire dopo i disturbi del sonno - ogni persona dovrebbe riposare almeno 8 ore al giorno.
    La tensione eccessiva delle banane può anche portare a mal di testa nella regione temporale - questo è spesso notato in persone il cui lavoro è collegato alla necessità di elaborare un gran numero di documenti da un computer da molto tempo.

Fai attenzione: Alcuni scienziati sostengono che il dolore alle tempie può essere causato dal glutammato monosodico. Questa sostanza è contenuta in molti alimenti, spezie, salse - per evitare che il suo uso sia quasi impossibile.

Trattamento del dolore nei templi

Non vi è alcuna raccomandazione specifica per alleviare il dolore nei templi - anche potenti antidolorifici non forniscono sollievo in alcuni casi. Un mal di testa nei templi può indicare lo sviluppo di patologia, che minaccia non solo la salute, ma anche la vita umana - un appello a un medico non dovrebbe essere rinviato a tempo indeterminato.

Il trattamento della sindrome del dolore può essere effettuato con una varietà di metodi:

  • il dolore nei templi dell'emicrania può essere fermato da specifici farmaci: ergotamina, triptani;
  • ipertensione, distonia vegetativa, aterosclerosi non possono essere trattati da soli - sarà richiesta una prescrizione di una terapia a lungo termine, durante la quale anche il dolore nei templi cesserà;
  • Se l'irritabilità e altri fattori psicologici sono la causa della sindrome che viene considerata, allora può essere rimossa con una seduta di aromaterapia - organizzare il relax per te usando oli essenziali di arancia, tea tree e menta;
  • la patologia della natura vegeto-vascolare viene trattata con metodi fisioterapici (praticando sport) e assumendo farmaci che regolano il tono delle pareti vascolari.

Fai attenzione: per il dolore al tempio, l'aspirina può aiutare - è questo farmaco antinfiammatorio non steroideo che ha effetti benefici sui vasi sanguigni. Ma è impossibile introdurre la ricezione di questo farmaco nel sistema - qualsiasi farmaco deve essere usato in modo autorizzato.

Primo, primo soccorso per i mal di testa nei templi:

  1. Bevi una tazza di caffè in silenzio e una stanza buia. Fai attenzione: Questa raccomandazione è adatta solo per quelle persone che hanno escluso l'ipertensione arteriosa e le malattie del sistema cardiovascolare.
  2. Fare un massaggio alla testa. Se la localizzazione della sindrome del dolore cade sulle tempie, allora devi agire in quest'area: usa le dita per premere la fossa temporale e resisti alla tensione per 5-10 secondi, puoi massaggiare con movimenti circolari.
  3. Procedure di contrasto Applicare sulle tempie e sulla fronte un impacco freddo per 5 minuti, quindi cambiarlo a caldo. 10-15 minuti sono sufficienti per tali procedure contrastanti e il dolore nei templi scomparirà.

Se parliamo di prevenzione e riduzione del numero di attacchi di dolore nei templi, puoi fare quanto segue:

  1. Prendi abbastanza tempo per dormire - una persona dovrebbe dormire almeno 6 ore al giorno, l'opzione migliore è di 8 ore.
  2. Più spesso, lasciate riposare i vostri occhi e muscoli durante il lavoro sedentario e duro, abbandonate seduti al computer al di fuori dell'orario di lavoro - meglio leggere un libro.
  3. Bevete regolarmente tisane - per esempio, fatte con fiori di camomilla farmaceutica (1 cucchiaio da tavola di acqua secca per tazza di acqua bollita, preparate come tè normale).
  4. Camminare attraverso l'aria fresca, ventilare regolarmente la stanza - la fornitura di ossigeno nell'aria garantirà un adeguato funzionamento di tutti i sistemi del corpo.

Le raccomandazioni di cui sopra si applicano alla consulenza generale - solo un medico può dare appuntamenti più specifici. La sindrome del dolore nella regione temporale della testa è un segnale di avvertimento che indica problemi di salute - solo un esame completo e professionale ti consentirà di escludere o confermare qualsiasi patologia.

Maggiori dettagli sui dolori nei templi sono descritti nel programma "Sii sano":

Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

24.620 visualizzazioni totali, 4 visualizzazioni oggi