Spara nella tempia sinistra - le cause principali di un sintomo sgradevole

Epilessia

Il dolore da tiro acuto è uno dei più spiacevoli mal di testa, che si manifesta spontaneamente sullo sfondo del benessere generale. Lo spiacevole "lombaggine" nella tempia sinistra può essere causato da molti fattori ed essere cronico, apparendo occasionalmente senza una ragione apparente. L'intensità e la frequenza delle crisi sono direttamente dipendenti dalla causa del dolore.

Un uomo ha un forte dolore alla tempia sinistra

Come si verificano i dolori di tiro?

Perché spara nella tempia sinistra? L'insorgere di dolore lancinante è quasi sempre associato alla patologia dei tronchi nervosi. Nella regione temporale passa un gran numero di fibre nervose, quindi il "tiro" in quest'area è associato a molte malattie diverse.

Il dolore da tiro è associato alla formazione di impulsi patologici nei nodi nervosi e nelle fibre sia nella periferia che nel cervello - nei centri di dolore. Sotto l'influenza di qualsiasi fattore (trauma o processo infiammatorio che interessa la fibra nervosa, il muscolo o la pelle vicino ad esso), la struttura dei neuroni è danneggiata, a causa della quale si ferma l'effetto inibitorio nella fibra nervosa. L'impulso del dolore si diffonde senza ostacoli lungo tutto il tronco fino alla sua estremità nella zona di innervazione, per esprimere un acuto dolore al tiro.

Il dolore al tiro nella tempia sinistra non è considerato una malattia indipendente, ma è solo un sintomo di qualsiasi patologia. Per una diagnosi accurata dovrebbe essere un esame completo.

Malattie in cui spara nella tempia sinistra

Le ragioni per cui spara nella tempia sinistra, parecchio da innocuo, quando una persona ha un raffreddore o un sovraccarico di lavoro, termina con gravi patologie che richiedono un trattamento complesso.

Le principali malattie accompagnate da doloroso "lombalgia":

  • Le lesioni del nervo trigemino - nevralgia o neurite.

Il più grande nervo cranico è il trigemino.

  • Arterite temporale
  • Malformazioni vascolari

Nevralgia e neurite trigeminale

Il nervo trigemino è responsabile della sensibilità del viso e ha tre grandi rami che innervano le divisioni facciali superiori, medie e inferiori. Il dolore al tiro nella tempia sinistra è associato a una lesione dei rami del nervo mascellare (il secondo ramo del nervo trigemino) - nevralgia o neurite. I pazienti spesso confondono queste due malattie, ritenendo che non ci sia una particolare differenza tra loro. In realtà, non è così: la neurite è sempre accompagnata da un processo infiammatorio nel tronco nervoso, e la nevralgia significa il dolore stesso lungo il nervo e i suoi rami.

Le cause dello sviluppo della nevralgia del trigemino includono:

  • Compressione delle fibre nervose all'uscita del cranio.
  • Ipotermia.
  • Neoplasie oncologiche nel cervello.
  • Processi infettivi sul viso.

Le cause della neurite del secondo ramo del nervo trigemino comprendono le malattie infiammatorie e infettive dell'area facciale.

I sintomi di queste due malattie sono simili e si manifestano come dolore acuto alla tempia, spesso insopportabile e doloroso, che dura in media fino a 15 secondi. "Lombalgia" può verificarsi dopo aver toccato la pelle, parlando, starnutendo.

Arterite temporale

L'arterite temporale è caratterizzata da un'infiammazione delle arterie grandi e medie della piscina dell'arteria carotide. La malattia è considerata abbastanza pericolosa e può portare a gravi conseguenze sotto forma di cecità. Un sintomo caratteristico dell'arterite temporale è un intenso mal di testa, manifestato da un improvviso sparo nel tempio. Un attacco doloroso inizia sempre inaspettatamente sullo sfondo del normale benessere, il paziente non sente alcun precursore. "Mal di schiena" nella maggior parte dei casi, più frequenti durante la notte, privando una persona del sonno e diventando dolorosa. Un paio d'ore dopo la fine dell'attacco doloroso, l'arteria temporale densa, dolorosa e infiammata viene palpata.

Malformazioni vascolari

La malformazione dei vasi cerebrali è intesa come connessione anormale congenita di vene, arterie e piccoli vasi. Le ragioni esatte dello sviluppo di questa patologia non sono state ancora scoperte, ma è nota la suscettibilità genetica alla formazione di malformazioni vascolari allo stadio dello sviluppo prenatale.

Uno dei sintomi di questa malattia è il dolore lancinante, palpitante, localizzato nei templi o nella corona. Molto spesso, i primi segni di patologia compaiono all'età di 40 anni, lentamente progredendo nel tempo a causa di una violazione del flusso sanguigno cerebrale.

Cosa fare se spara nella tempia sinistra?

La terapia è prescritta in base ai fattori eziologici che hanno causato il dolore.

Alleviare impacchi sulla regione temporale, digitopressione, fisioterapia e antidolorifici può aiutare ad alleviare la condizione e ridurre l'intensità del dolore. Il trattamento principale deve essere prescritto da uno specialista, a seconda delle cause della sindrome del dolore, e solo dopo un ulteriore esame del paziente.

Cause comuni di dolore nella tempia sinistra della testa

La cefalea è considerata la denuncia più comune, è inferiore in frequenza solo al dolore dentale e alle articolazioni. Quasi ogni persona ha dovuto affrontare nella sua vita con questo problema. E il dolore nei templi non è raro. Ci sono casi in cui non può essere eliminato anche da potenti antispastici. Il dolore si attenua un po ', diventa noioso, meno pronunciato, ma non passa completamente. Perché il tempio sul lato sinistro fa male e come affrontare questo sintomo?

Sintomi correlati

Il forte dolore pulsante che si verifica nella zona del tempio sinistro non solo causa disagio, ma è anche considerato pericoloso per la vita. Oltre al sintomo principale, possono anche apparire segni associati. Questi includono:

  • fotofobia;
  • memoria alterata, coordinazione del movimento, che si manifestano col tempo;
  • dolore di natura acuta sul lato sinistro della testa, che dà all'occhio;
  • tinnito;
  • nausea, vertigini;
  • aumento della pulsazione, sensazione di pressione sulla tempia sinistra mentre si piega, in piedi, accovacciato.

Cause del dolore

Un dolore nella tempia sinistra della testa può innescare varie cause. Gli psicoterapeuti sottolineano che i principali fattori che causano una sindrome acuta del dolore sono lo stress psico-emotivo, lo stress nervoso.

Le cause del dolore nel tempio a sinistra sono spesso: emicrania, osteocondrosi, cefalea a grappolo, problemi vascolari, disturbi della colonna vertebrale, fluttuazioni ormonali, dolore della tensione nervosa, infezioni, meteosensibilità, cibo, aumento della pressione intracranica, intossicazione del corpo, trauma e patologia del temporomandibolare articolazioni, tumore cerebrale, arterite, ictus, reazione allergica. Ognuno di questi fattori provocatori del dolore temporale (quando premuto e senza di esso) sarà considerato in modo più dettagliato.

emicrania

Questa condizione è un posto di primo piano tra le cause del dolore nei templi. La durata dell'attacco è diversa (30 minuti, diversi giorni). Quando si verifica un'emicrania, si verifica una pulsazione che dà agli occhi, alle orecchie e alle ossa della mascella. Diventa difficile sopportare rumori forti, luce intensa, "mosche" appaiono davanti ai tuoi occhi, bagliori e odori acuti irritano. Le emicranie sono spesso osservate con la sindrome premestruale e la gravidanza. Secondo le statistiche, ogni quinta donna che trasporta un bambino soffre di questa patologia.

Mal di testa a grappolo

I medici a volte la percepiscono come un tipo di emicrania, ma la natura, i sintomi di questa condizione sono diversi. Il dolore al tempio è impacchettato, si verifica con la stessa frequenza a destra. Il dolore è lancinante, bruciore, acuto, si avverte nella regione degli occhi, c'è arrossamento della mucosa, lacrimazione, gonfiore e la palpebra può persino scendere.

Anche osservato congestione nasale del seno (da un lato), la selezione del fluido secretorio chiaro. Il dolore è caratterizzato da repentinità, si manifesta quasi alla stessa ora del giorno. Una persona diventa irritabile, eccitata, dura un attacco di almeno 15 minuti. La durata massima della cefalea a grappolo è di 2 o 3 ore.

Dolore alla tensione nervosa

La tensione eccessiva dei muscoli, i tendini della regione cervicale, della testa può essere scatenata da sforzi prolungati e stress. Questo può causare dolore nella tempia sinistra. I sintomi che accompagnano sono la pressione nella parte posteriore della testa, gli occhi, le tempie, la sensazione di compressione del cranio, polso doloroso.

osteocondrosi

Spremere l'arteria cervicale può causare dolore alla tempia. A causa dei depositi di sale nella colonna vertebrale, l'apporto di sangue al cervello, che soffre di una mancanza di nutrienti, l'ossigeno, è disturbato. Allo stesso tempo, appare il dolore doloroso e pulsante della tempia sinistra, che copre la parte frontale, gli occhi. Questa condizione è pericolosa aumento della pressione intracranica, ictus.

Problemi vascolari

La nutrizione del cervello diventa insufficiente a causa del deterioramento del tono della parete vascolare. La promozione di sostanze benefiche è anche ostacolata da sangue appiccicoso e denso. Nel tempo, il paziente sviluppa aterosclerosi, ipertensione arteriosa. È preoccupato per il dolore pulsante nella sua tempia, la pressione gonfia nella sua testa.

Fluttuazioni ormonali

La sindrome del dolore della tempia sinistra può manifestarsi quando cambia lo sfondo ormonale di una donna (pubertà, periodo mestruale, gravidanza, menopausa).

Disturbi della colonna vertebrale

Qualsiasi curvatura della colonna vertebrale interrompe la distribuzione del carico sul sistema muscolo-scheletrico. I muscoli delle spalle, del collo, sono costantemente carichi irregolari, causando dolore nella zona delle tempie. Crampi alla testa, peggio ancora quando si piega, si gira.

Sensibilità meteorologica

Alcune persone sono fortemente influenzate dal cambiamento della pressione atmosferica. I cambiamenti del tempo possono provocare un aumento della pressione sanguigna, mal di denti, mal di testa, ossa rotte. Una persona sente spesso un colpo alle tempie.

infezione

Spasmi nei templi di diversa natura possono verificarsi in malattie infettive del tratto respiratorio superiore, cavità orale, raffreddori, processi infiammatori che sono accompagnati da un aumento della temperatura corporea. Il dolore può essere noioso, pressante o tagliente, noioso, che è semplicemente impossibile da sopportare.

cibo

Il dolore della tempia sinistra può essere innescato dall'uso di alimenti contenenti un sapore come il glutammato monosodico. È un ingrediente indispensabile di fast food, spezie, patatine, snack, cibi pronti.

Inoltre, il glutammato monosodico è presente nei piatti cinesi. Dopo l'uso di tali prodotti il ​​dolore si verifica dopo 15 minuti. L'effetto simile appare all'utilizzo dei nitriti. Questa sostanza nociva si trova nella maggior parte della carne, che viene preparata per la conservazione e il consumo (salame, hot dog, pesce affumicato, pancetta, salsicce di Bologna, prosciutto in scatola).

La Cefalgia può anche comparire dopo aver mangiato cioccolato. Gli esperti spiegano questo restringendo i vasi sanguigni a causa della presenza di grandi quantità di caffeina, zucchero, feniletilamina nel cioccolato.

Intossicazione del corpo

Questa condizione può provocare eccessivi farmaci, cibo stantio, alcol, medicine tradizionali. La sindrome del dolore si distingue per il carattere lamentoso, spara anche alla tempia sinistra, il dolore può essere dato all'orecchio, l'occhio.

Trauma, patologia dell'articolazione temporomandibolare (congenita)

Con tali violazioni, la sindrome del dolore nell'area della tempia sinistra è molto forte. Succede abbastanza spesso. Il dolore dà all'occhio, all'orecchio, al collo, alla spalla, alla scapola. Spasmi muscolari possono verificarsi a causa di una posizione scorretta dell'articolazione, dolore durante la masticazione.

Tumore al cervello

Con questa malattia, c'è una pulsazione della tempia (a sinistra), l'udito, la visione e la memoria può deteriorarsi. Il dolore può essere dato alla tempia sinistra o destra, che dipende dalla posizione del tumore. È difficile per un paziente dormire, il che influisce negativamente sul suo stato emotivo e psicologico.

insulto

L'emorragia cerebrale è considerata una condizione estremamente pericolosa. Con esso c'è un forte mal di testa. Può essere accompagnato da intorpidimento di un lato del corpo, perdita della parola.

Diagnosi e trattamento

Con dolore nei templi, dovresti contattare uno specialista che darà la direzione della diagnosi. Con mal di testa prolungato il paziente viene inviato per un esame completo del sistema cardiovascolare, nervoso, testa, colonna vertebrale, vasi sanguigni. Grazie a questo approccio, i medici scoprono la malattia principale, provocando un sintomo sgradevole.

Cosa fare con il dolore temporale? Il trattamento dipende dalla causa della sindrome del dolore. Una corretta diagnosi, l'implementazione di raccomandazioni di esperti aiuterà a far fronte alla malattia. Se il medico approva, è possibile aggiungere aromaterapia, massaggi, assunzione di infusi a base di erbe, uso di frutta fresca, verdura, bagni rilassanti con decotto di piante medicinali per il corso terapeutico.

  • Se la causa di un forte mal di testa a sinistra nell'area del tempio è diventata un'emicrania, puoi prendere antidolorifici, che non sempre aiutano. È auspicabile assumere farmaci specifici che aiutano questa particolare patologia (triptani). Un neurologo prescrive sedativi, agenti vascolari, nootropici, antispastici.
  • Nel trattamento delle malattie infettive aiuterà specialisti a stretto profilo (ORL). Al paziente possono essere prescritti farmaci anti-infiammatori e antipiretici.
  • Con un raffreddore, i postumi di una sbornia, si consiglia di utilizzare farmaci che alleviano il gonfiore dei vasi sanguigni. È possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori ("Ibuprofen"), assorbenti ("Enterosgel", carbone attivo), "Aspirina", miele.
  • Se i muscoli rigidi del collo e della schiena diventano la causa del dolore, il medico prescriverà un trattamento completo che include un unguento per il riscaldamento "Fastum-gel", "Finalgon".
  • La terapia di oncologia del cervello, ictus, lesioni del cranio viene effettuata in un complesso. Non può fare a meno di consultare alcuni professionisti.
  • In caso di violazione della circolazione cerebrale del paziente viene posto in ospedale. Recuperare dopo una malattia pericolosa aiuterà assistenza qualificata, riposo a letto.
  • Per l'osteocondrosi è raccomandata una terapia complessa che include esercizi di fisioterapia, fisioterapia, uso di unguenti analgesici e un collare cervicale ortopedico.
  • Per le lesioni della mascella, il trattamento dipende dalle raccomandazioni del chirurgo maxillo-facciale. La terapia più comune è la chirurgia.
  • In caso di intossicazione del corpo, che è associata ad avvelenamento, si prescrive la lavanda gastrica, l'assunzione di carbone attivo, bere abbondante, agenti antipiretici (se la temperatura supera i 38,5 ° C).
  • Se la causa di un mal di testa nella tempia sinistra è l'ipertensione, al paziente viene prescritto un programma di lavoro, riposo, uso regolare di farmaci che normalizzano la pressione sanguigna, i diuretici, la prevenzione di situazioni stressanti e l'aria fresca.
  • Con l'aumento della pressione intracranica, i neurologi prescrivono antispastici, diuretici, fisioterapia. Si raccomanda di evitare il superlavoro, situazioni stressanti, è necessario limitare l'assunzione di sale.

Importante: il trattamento sarà efficace solo dopo che il medico avrà accuratamente determinato la causa del mal di testa nell'area della tempia sinistra.

Puoi provare ad eliminare il dolore temporale con l'aiuto di metodi popolari. Può essere decotti, infusi alle erbe, tè medicinali, una doccia a contrasto, impacchi, una tazza di caffè nero, spremuta d'arancia e succo di limone, un bagno con l'aggiunta di oli aromatici, punto di auto-massaggio.

prevenzione

I dolori alla testa sul lato sinistro spesso si ripresentano, accompagnati da nuovi segni, che causano un disagio ancora maggiore, peggiora la salute. Puoi prevenire il dolore Basta seguire le raccomandazioni degli esperti:

  1. Più spesso camminare all'aria aperta.
  2. Mangia
  3. Non essere coinvolto nell'uso di droghe.
  4. Trattare tempestivamente raffreddori, malattie infettive.
  5. In caso di lesione alla testa, consultare immediatamente un medico.
  6. Per regolare la modalità di lavoro e riposo.
  7. Esercizio quotidiano

Come misura preventiva, invece del tè normale, puoi bere brodi, infusi di erbe curative.

Cause di dolore lancinante nella tempia sinistra

Il dolore nella tempia sinistra può essere un sintomo di oltre quaranta diverse malattie. Può essere l'unico sintomo che disturba il paziente, si differenzia per gravità, si presenta con frequenza diversa e durata variabile. Perché si verifica, le sue cause, un sintomo di quale malattia è, possono essere determinate solo da un neuropatologo esperto.

La regione temporale comprende la pelle, i muscoli, le arterie, le vene, i nervi, le ossa, la parte temporale del cervello, le meningi. Quando i recettori sono irritati, possono verificarsi sensazioni dolorose, a seconda della causa della malattia, in qualsiasi parte di quest'area.

Patogenesi del dolore

  1. Irritazione dei recettori nella pelle;
  2. i cambiamenti nel diametro delle arterie (contrazione, espansione) influenzano i recettori nelle loro pareti e portano a sensazioni dolorose;
  3. tensione del muscolo temporale dovuta a infiammazione, edema, accumulo di tossine, disturbi del flusso sanguigno;
  4. cambiamenti patologici nell'osso temporale e nelle articolazioni contribuiscono alla comparsa del dolore.
Si raccomanda che tale dolore passi una visita medica urgente.

Malattie accompagnate da dolore nella tempia sinistra:

  • L'ipertensione arteriosa può manifestare una pulsazione dolorosa nella parte posteriore della testa, che irradia verso la tempia, è accompagnata da pesantezza in tutta la testa, aritmia e formicolio nel cuore.
  • L'ipotensione è una malattia più lieve dell'ipertensione, ma le sue manifestazioni interrompono anche la vita dei pazienti. Il più delle volte si verifica nelle ragazze e nelle donne in giovane età, manifesta mal di testa diffuso di media intensità, a volte con localizzazione nel tempio a sinistra. Accompagnato da svenimenti, vertigini e debolezza.
  • L'aterosclerosi dei vasi cerebrali è accompagnata da depositi sulle pareti delle arterie delle placche aterosclerotiche e una diminuzione del lume. Il sintomo più frequente e tipico è il mal di testa. Le manifestazioni concomitanti sono alterazioni della memoria, dell'udito, della vista, della coordinazione e della motilità.
  • Nell'emicrania, il dolore è parossistico unilaterale, può essere localizzato nella regione temporale, orbitale o frontale. Spesso, le ragazze e le giovani donne sono ammalate. L'emicrania si presenta in loro 4 volte più spesso che negli uomini. L'insorgenza di un attacco nel 50% dei pazienti è spesso preceduta dai seguenti sintomi del periodo prodromico: aumento dell'irritabilità, grave affaticamento, debolezza. Il periodo dell'aura non si sviluppa affatto, dura non più di un'ora, si manifesta con una disabilità visiva sotto forma di lampi di luce, punti, macchie, linee e disturbi uditivi. La fase di mal di testa è la più dolorosa e lunga, dura fino a tre giorni. È accompagnato da nausea e vomito, tachicardia, febbre, drammaticamente aumentato in luce intensa e suoni forti.
  1. Prodotti alimentari contenenti tiramina, nitriti, glutammato, caffeina;
  2. cambiamenti improvvisi del tempo;
  3. stress ed esercizio eccessivo;
  4. violazione del regime, sonno di scarsa qualità;
  5. bere gelati e bevande fredde.
  • Distonia vegetativa-vascolare che si verifica nelle ragazze adolescenti nel periodo puberale e nelle giovani donne fino a 30-40 anni, si manifesta con dolore nella tempia sinistra, formicolio nel cuore, mancanza di respiro e tachicardia. L'IRR è accompagnato da molteplici sintomi da tutti gli organi interni.
  • Malattie infettive (ARVI, influenza, mal di gola, eventuali infezioni) sullo sfondo di una sindrome di intossicazione pronunciata si manifestano nella testa con sensazioni dolorose con irradiazione alla tempia sinistra, più spesso sono di natura moderata. Con il pieno recupero e l'assenza di complicazioni, il sintomo passa senza lasciare traccia.
  • Intossicazioni (avvelenamento da monossido di carbonio, alcol, nitrati, sostanze chimiche) sono accompagnate da nausea, vomito, febbre, sintomi di avvelenamento e dolore in tutta la testa o dolore alla tempia. Con intossicazione da alcol, la causa del dolore è il gonfiore. Con avvelenamento da monossido di carbonio, la causa è grave ipossia.
  • I dolori al ciuffo sono più spesso 6 volte negli uomini nel fiore degli anni. Il dolore estremamente acuto è localizzato nella regione orbitale, che si irradia verso la tempia sinistra, accompagnato da arrossamento del viso e lacrimazione. La cefalea è intollerabile e porta i pazienti a pensieri di suicidio. Le sue ragioni non sono determinate. Alcol, violazioni del regime, forte sforzo fisico provocano attacchi. La loro durata massima è di una o due ore. I cluster si verificano alla stessa ora del giorno per diversi giorni, ma a volte possono verificarsi fino a 5-10 cluster nello stesso giorno. La durata del periodo delle travi può variare da alcune settimane a diversi mesi. Poi ci sono periodi di remissione, che durano diversi anni, di solito tre o quattro anni. E tutto ricomincia.
  • "Mal di testa contratto caldo" si manifesta con una pulsazione acuta nella tempia sinistra o in entrambi, arrossire il viso entro venti minuti dopo aver mangiato cibo con nitriti (carne affumicata e pesce, salsicce, salame, strutto, balyk, cibo in scatola). L'unico modo corretto di trattare è eliminare o limitare drasticamente questi alimenti nella dieta.
  • "Sindrome del ristorante cinese" si verifica in molti amanti del sushi o nelle zuppe cinesi, dove il glutammato monosodico è presente in quantità elevate. Questo supplemento provoca un mal di testa pulsante emicrania con frequente localizzazione nella tempia, intorpidimento della bocca, arrossamento del viso, mancanza di respiro e sensazione di mancanza d'aria. La causa di questo complesso di sintomi è l'assenza degli enzimi necessari nel corpo del paziente.
  • "Sindrome di Tyramine" si verifica quando si mangia formaggi e antidepressivi - inibitori MAO simultaneamente. Formaggi duri maturi di età superiore ai cinque anni sono campioni del contenuto di tiramina. Questa sostanza può causare un forte aumento della pressione sistemica e intracranica. Questa condizione è accompagnata da una forte pulsazione dolorosa, a volte nella tempia, aritmia, formicolio nel cuore.
  • "Mal di testa al cioccolato" è un assiduo frequentatore degli amanti del cioccolato fondente. Si verifica a causa del contenuto di tannino in esso, la sostanza dei vasi spasmodici e la causa del dolore. Per la grande gioia degli amanti del cioccolato, la cioccolata bianca è assolutamente sicura, non contiene tannino. E puoi mangiare tutto quello che vuoi.
  • Cambiamenti nel sistema ormonale, specialmente nelle donne alla vigilia e durante la menopausa. I mal di testa sono un sintomo comune che preoccupa le donne in questo momento. Può manifestare attacchi acuti nelle aree occipitali, temporali e frontali, maree, cambiamenti di umore.
  • La sindrome premestruale può essere accompagnata da manifestazioni neurologiche e vascolari. Le sue cause sono i cambiamenti neuroendocrini nel corpo alla vigilia delle mestruazioni. Uno dei suoi sintomi è il mal di testa dolente, con irradiazione alla tempia sinistra, di bassa o media intensità.
  • L'arterite temporale (infiammazione cronica delle arterie) colpisce più spesso i pazienti dopo sessant'anni, con la stessa frequenza dei nonni. Dolore nel tempio - il sintomo più importante. È molto forte e fortemente pronunciato, ha un carattere pulsante. A volte c'è il rossore attorno al tempio e un'eccessiva visibile crimpatura dell'arteria temporale. La malattia è accompagnata da febbre, grave sindrome da intossicazione e disturbi visivi. Le gravi complicanze dell'arterite temporale sono cecità e ictus rapidamente progressivi. Pertanto, è molto importante consegnare alla clinica il prima possibile quando le pulsazioni dolorose compaiono nella tempia sinistra.
  • Il mal di testa sorge a causa di gravi situazioni stressanti e sovratensioni. È caratterizzato da un tipo di dolore pressante, come se la testa fosse schiacciata in una morsa o tirata via con un cerchio o indossando un elmetto. La pulsazione temporale dolorosa è una delle sue manifestazioni.
  • Le malattie dei nervi cranici (nevralgia, neurite trigeminale, nervo facciale) sono accompagnate da dolore acuto su un lato. Assomiglia a una scossa elettrica. La ragione è la compressione nervosa dovuta a processi patologici.
  • L'infiammazione del cervello e delle sue membrane (meningite, encefalite) si manifesta con febbre alta, cefalea pronunciata e sindrome da intossicazione grave.
  • Le malattie della colonna vertebrale nella colonna cervicale (osteocondrosi) causano mal di testa nel 30% dei casi. Inizialmente si verifica nella parte posteriore della testa e si irradia nella regione temporale, aumenta con l'inclinazione e la rotazione della testa verso i lati. Si verifica a causa della sindrome delle arterie vertebrali, che diminuisce di diametro a causa di vertebre cervicali patologicamente in espansione. Pertanto, la riduzione del flusso sanguigno e l'ipossia portano a sensazioni dolorose.
  • La malattia dell'articolazione temporo-mandibolare si manifesta con pulsazioni occipitali e temporali dolorose, dolore ai muscoli del collo e della parte superiore della schiena. Il dolore muscolare in questa patologia imita i sintomi di tipo emicranico, il che rende difficile la diagnosi. I tipici sintomi associati sono dolore all'articolazione durante i movimenti della mascella inferiore, a volte facendo clic e scricchiolando nell'articolazione.
  • Il tumore surrenale causa una maggiore sintesi di adrenalina. L'ormone provoca uno spasmo acuto di vasi sanguigni e ipertensione. Per questo motivo ci sono forti pulsazioni dolorose nella testa. La loro durata va da dieci minuti a diverse ore.
  • Mal di testa affamati si verificano nel gentil sesso quando si siedono su diete rigorose. La fame dura più di un giorno, l'assunzione di cibo irregolare una o due volte al giorno provoca dolore nella regione temporale. È di natura pulsante e si verifica a causa dell'ipoglicemia. Le cellule cerebrali sono carenti di glucosio, sostanze nutritive, microelementi, specialmente magnesio. Pertanto, questi pazienti devono mangiare almeno quattro o cinque volte al giorno, essere sicuri di fare colazione e cena, in modo che non ci siano pause tra i pasti.

Poiché ci sono molte ragioni che portano al dolore nel tempio, solo un neurologo esperto può fare la diagnosi corretta. Inoltre, molte malattie sono pericolose e possono essere fatali, come tumori, encefalite, ipertensione complicata da ictus. Questo è il motivo per cui il ritardo in ogni fase dovrebbe essere escluso. La diagnosi tempestiva corretta è la principale garanzia di un trattamento adeguato.

diagnostica

  • Test di laboratorio;
  • ultrasuoni;
  • esame del fondo;
  • studi ormonali;
  • tomografia computerizzata;
  • imaging a risonanza magnetica;
  • angiografia a risonanza magnetica;
  • monitoraggio cardiaco;
  • consultazioni di specialisti stretti - un oftalmologo, un otorinolaringoiatra, un cardiologo, un endocrinologo, un neurochirurgo.

Sintomi pericolosi per i quali è urgente contattare un neurologo:

  1. mal di testa insolito, più intenso, altra localizzazione, come mai prima, o la comparsa di nuovi sintomi (vomito, febbre);
  2. l'emergere di un dolore molto forte sul tipo di "esplosione";
  3. la cefalea è accompagnata da disturbi visivi: inestetismi, velo, oscurità davanti agli occhi, linguaggio inintelligibile, intorpidimento della bocca, intorpidimento e debolezza delle braccia e delle gambe;
  4. mancanza di effetto dal prendere analgesici;
  5. la comparsa di febbre subfebrilare;
  6. vomito ripetuto;
  7. un forte aumento del dolore durante l'esercizio;
  8. dolore e tensione dei muscoli occipitali.

Cause di dolore nel tempio a sinistra

Spesso il mal di testa si estende quasi a tutto il cranio, ma a volte il tempio sinistro fa male e basta. In questo caso, una persona può diventare confusa, dal momento che non riesce nemmeno a indovinare cosa significa. Naturalmente, il paziente preferisce semplicemente prendere una pillola. Tuttavia, non tutto è così semplice. Le cause della patologia sono diverse. Inoltre, il dolore può essere dato all'occhio, la persona sente che sta sparando nell'orecchio. E in questo stato è quasi sempre.

Per risolvere il problema, è necessario consultare un medico. Aiuterà a identificare le cause del dolore nella tempia sinistra e prescriverà un trattamento adeguato. Eliminare la patologia da sola gli analgesici non avranno successo.

Caratteristiche di patologia

Il dolore nella tempia sinistra è un problema che devi eseguire per un consulto con un neurologo. Tali sindromi dolorose possono essere ripetute raramente o avere una natura cronica. E il dolore si diffonde non solo nella parte temporale della testa, ma dà anche agli occhi, all'orecchio. La condizione patologica presentata periodicamente ricorre in quasi il 60% della popolazione del nostro pianeta.

Perché la tempia sinistra della testa fa male?

Ci sono molte ragioni che possono causare disagio nella parte temporale della testa. La determinazione più accurata consentirà loro di affrontare il problema in modo più rapido ed efficiente. Possiamo distinguere le seguenti cause di mal di testa nella tempia sinistra:

  • Emicrania. È caratterizzato dalla presenza di dolore al fascio. In questo caso, il dolore si diffonde solo su una metà della testa. Non solo la tempia sinistra può diventare un luogo della loro localizzazione. Le sensazioni spiacevoli possono dare nell'occhio sinistro e nell'orecchio. Oltre al dolore, la persona ha altri sintomi: paura della luce, suoni forti, nausea, vomito, vertigini.
  • Aumento della pressione intracranica. Il dolore allo stesso tempo preme o strofina il cranio. Allo stesso tempo, è accompagnato da nausea, la presenza di "ripple" davanti agli occhi. Su un lato del corpo, una persona può sentire debolezza muscolare. Il dolore può aumentare durante la notte.
  • Patologia dei vasi sanguigni. Se il cuore non funziona bene o è troppo attivo, il paziente può aumentare o diminuire eccessivamente la pressione. Allo stesso tempo, compare il dolore nella tempia sinistra. Il dolore è acuto, ci sono pulsazioni nella testa o sono opache e doloranti. A volte una persona ha svenimenti.

Kirill Shlyapnikov, neurologo e immunologo, ci dirà di più sui motivi:

  • Natura infettiva o allergie Contribuiscono alla comparsa del dolore pressante, che tuttavia non è sempre noioso. Sensazioni spiacevoli appaiono non solo nella tempia sinistra, ma anche nella fronte e nelle guance. Se la condizione patologica è accompagnata da un aumento della temperatura, allora la parte temporale della testa inizia a rompersi. Danni infettivi all'orecchio o agli occhi portano anche a dolore temporale della testa. Ad esempio, può causare otite (infiammazione dell'orecchio), rinite, malattia dentale. In questo caso, il disagio si fa sentire anche negli occhi.
  • Intossicazione del corpo. Potrebbe essere dovuto all'uso eccessivo di droghe, bevande alcoliche, cibo stantio. Anche i rimedi popolari che non sono percepiti dal corpo possono causare dolore nella tempia sinistra. Le sensazioni in questo caso sono dolorose nella natura, nella regione temporale della testa, come se sparassero. Il dolore dà all'occhio e all'orecchio.
  • Malfunzionamenti di fondo ormonale. Il mal di testa causato da questa causa è un problema comune nelle donne. Provoca il suo gonfiore delle pareti dei vasi sanguigni sotto l'influenza degli ormoni delle prostaglandine.
  • Trauma o patologia congenita dell'articolazione temporo-mandibolare. Il dolore nell'area del tempio sinistro è frequente e molto grave. Dà non solo l'orecchio o l'occhio, ma anche la spalla, il collo e persino la scapola. Inoltre, vi è uno spasmo del tessuto muscolare, poiché l'articolazione assume la posizione sbagliata.
  • Arterite (infiammazione dei vasi sanguigni) della parte temporale della testa. La patologia presentata non è comune, ma è caratterizzata da dolore molto forte.
  • Dieta sbagliata La presenza di un gran numero di additivi e conservanti può anche causare disagio e dolore sul lato sinistro della testa. E il dolore si sente quasi sempre negli occhi e persino nell'orecchio.
  • Tensione nervosa, stress o altre cause psicogene. La sindrome del dolore è caratterizzata dal fatto che è localizzata nella regione temporale, provoca una sensazione di pressione nel cranio, dà alla vista.
  • Tumore al cervello Qui il paziente ha una pulsazione nel tempio a sinistra. Inoltre, il suo udito, la memoria e la vista si deteriorano. Non riesce a dormire bene, il che aggrava il suo stato psicologico ed emotivo.
  • Reazione ai cambiamenti meteorologici.
  • Osteocondrosi del rachide cervicale. Qui il dolore può verificarsi sia a sinistra che a destra. E si sente quasi costantemente, perché il paziente stringe le radici dei nervi spinali.
  • Stroke. L'emorragia cerebrale è una condizione estremamente pericolosa per la salute e la vita, che è caratterizzata da un mal di testa grave e bruciante, accompagnato da perdita della parola, intorpidimento di un lato del corpo.

Queste sono le principali cause di disagio e dolore. Ora dobbiamo capire come sbarazzarci di loro.

Pronto soccorso

Perché l'automedicazione non può essere, probabilmente, lo sanno tutti. Tuttavia, se non è possibile consultare immediatamente un medico, è necessario aiutare te stesso:

  1. I farmaci antispasmodici possono essere utilizzati per aiutare a eliminare il dolore sul lato sinistro della testa. Tuttavia, questo viene fatto se il paziente conosce la sua diagnosi.
  2. Il massaggio del collo e della testa rende possibile alleviare la pressione e il dolore, che dà agli occhi.
  1. Il dolore nella tempia sinistra può essere rimosso con un impacco freddo, bucce di limone, foglie di cavolo.
  2. Se il paziente ha disagio a causa di un'eccessiva riduzione della pressione, allora dovresti semplicemente bere una tazza di caffè.

Tali metodi di eliminazione delle sindromi dolorose sono buoni se si manifestano una sola volta e non si ripetono spesso. Se si sente costantemente, il paziente spara nell'orecchio o nella tempia, quindi è necessario scoprire il prima possibile perché una tale condizione patologica è comparsa e iniziare la terapia.

Caratteristiche del trattamento della patologia

Se una persona avverte dolore alla tempia sinistra, allora tale trattamento può essere necessario:

  • Se hai una sbornia o un raffreddore, dovresti usare farmaci che rimuovono il gonfiore dai vasi sanguigni. I farmaci anti-infiammatori ("Ibuprofen"), i sorbenti (carbone attivo o Enterosgel) saranno utili. Aiuterà anche il solito miele, "Aspirina".
  • Malattie infettive, in cui il dolore si verifica e spara nell'orecchio, dovrebbero essere trattati solo dopo una visita all'ENT. Al paziente possono essere prescritti agenti anti-infiammatori e antipiretici, antibiotici.
  • Se il disagio appare a causa della congestione del tessuto muscolare del collo o della schiena, per eliminarlo occorrono non solo le pillole, ma anche gli unguenti per il riscaldamento: "Finalgon", "Fastum-gel".
  • L'emicrania viene trattata al meglio con farmaci specifici progettati per trattare questa particolare malattia: i triptani.
  • Il trattamento di un tumore al cervello, lesioni craniche o ictus dovrebbe essere complesso e richiede la consultazione di diversi specialisti.
  • I sintomi che si verificano a seguito di esposizione a fattori psicogeni possono essere rimossi attraverso la psicoterapia, tecniche di rilassamento.

prevenzione

Il dolore nella tempia a sinistra è una sensazione molto spiacevole, che può essere ripetuta periodicamente e integrata con altri sintomi. Tuttavia, il verificarsi di tale disagio può essere prevenuto. Per fare ciò, segui alcune semplici regole:

  1. Camminare di più all'aria aperta e anche riconsiderare una dieta del cibo.
  2. Non è desiderabile avere un grande interesse nell'assumere farmaci, specialmente se una persona non ha sintomi gravi di alcuna malattia. L'uso di farmaci dovrebbe essere monitorato da un medico.
  3. È necessario trattare eventuali raffreddori o malattie infettive nel tempo. È anche importante prestare attenzione alla condizione dei denti e curare i focolai di infezione in modo tempestivo.
  1. In caso di lesioni alla testa, consultare immediatamente un medico. L'iniziale assenza di sintomi non dice ancora nulla.
  2. È necessario regolare la modalità di riposo e lavoro. Una parte importante del regime è un sonno sano.
  3. L'esercizio quotidiano è obbligatorio, soprattutto se il paziente ha problemi alla schiena o al rachide cervicale.

Ecco tutte le caratteristiche dei mal di testa che colpiscono la tempia sinistra. In nessun caso non può essere negligente trattare un tale stato, che può essere un segnale di una grave patologia.

Se ti piace l'articolo, condividilo sui social network. Se hai qualcosa da dire - scrivici nei commenti!

Perché un mal di testa nella tempia sinistra e come eliminare il dolore

Ogni persona, periodicamente, sperimenta mal di testa. Le ragioni sono molti fattori. Possono essere distribuiti su tutta la testa o influenzare un'area specifica. Il dolore nel tempio a sinistra è un disagio comune che porta un sacco di disagi.

Quadro clinico

Quando si avverte dolore alla tempia sinistra, una persona non può concentrarsi, l'attività mentale e la memoria non funzionano bene. Può diffondersi a occhio, orecchio o collo. Può essere pulsante, doloroso, acuto, urgente o tagliente. La durata varia da 2-3 minuti a diverse ore, la durata degli attacchi comuni è singola o cronica.

Se il dolore è causato da disturbi gravi, una persona può essere disturbata da insonnia, coordinazione alterata, dimenticanza, compromissione dell'udito e visione. Con tali sintomi, un urgente bisogno di consultare un neuropatologo per identificare la causa principale e prescrivere un corso di terapia.

Non è consigliabile praticare l'automedicazione, poiché l'uso abituale di antidolorifici porta solo a risultati temporanei.

Cause di violazione

Con rare manifestazioni di dolore, alcuni fattori esterni possono essere la causa:

  • stress prolungato;
  • tempeste magnetiche;
  • mancanza di sonno;
  • stanchezza;
  • cattive abitudini;
  • processi infiammatori (SARS, infezioni respiratorie acute, angina);
  • cambiamento delle condizioni meteorologiche;
  • dieta malsana;
  • lesioni alla testa (commozione cerebrale, contusione);
  • malattie nevralgiche della colonna vertebrale.

Se il dolore è costante, dovresti prestare attenzione alle malattie che possono causare tale disagio.

emicrania

La principale causa di mal di testa persistente è l'emicrania. Il dolore grave di solito disturba una delle metà della testa, colpendo la parte posteriore della testa, la tempia e la parte frontale. Porta un carattere lungo, non passa dopo aver preso le pillole anestetiche. Una caratteristica della malattia è un dolore palpitante nel tempio. Accompagnato da una spiacevole reazione alla luce, la paura di rumori forti e odori forti. Può causare nausea o vomito. Ci sono anche "pelle d'oca" negli occhi, debolezza e stanchezza. Può durare 2-3 giorni senza fermarsi.

Pressione intracranica

Se le cifre sono più alte del normale, la persona avverte dolore spremere. Vertigini, specialmente con movimenti improvvisi, visione offuscata e nausea. I sintomi esterni appaiono come lividi o borse intorno agli occhi, una debolezza generale nei muscoli. Il più delle volte, mal di testa la sera e dura a lungo.

insulto

A causa della lesione dei vasi sanguigni e dell'emorragia cerebrale, una persona avverte un forte dolore alla tempia, all'orecchio, che restituisce. Accompagnato da una mancanza di coordinamento, discorsi vocali, congestione oculare e talvolta perdita di coscienza o paralisi.

Malattie del sistema cardiovascolare

A causa del lavoro instabile del cuore e dei vasi sanguigni, la pressione si presta a salti costanti a livelli anormali. Se la pressione del sangue è alta, il dolore è lancinante o palpitante. Se diminuito, c'è un fastidio tirando, che è completato da vertigini. Con numeri criticamente bassi, lo svenimento è possibile. Causato da patologia congenita, una reazione al tempo, superlavoro o stress.

Se la sintomatologia è stata aggiunta al pallore del viso e degli arti, perdita di memoria e attività mentale, vi è il sospetto di aterosclerosi vascolare.

Malattie locali

Un mal di testa nella tempia sinistra può causare processi infiammatori (ARVI, influenza, mal di gola, otite media, rinite), malattie infettive (meningite, sinusite). Ciò è dovuto all'aumento della temperatura e all'accumulo di muco in certe parti, che per il suo volume preme sul tessuto del cranio. Il dolore può provocare un cattivo dente o flusso. Questo sintomo è caratteristico delle neoplasie nel cervello. Con un aumento del volume del tumore, preme sul cervello e sui vasi sanguigni, causando dolore.

Disturbi ormonali

Per una tale ragione, il dolore nel tempio sul lato sinistro è più suscettibile alle donne. Questo può accadere durante la gravidanza, prima delle mestruazioni, durante l'adolescenza, quando c'è attività degli ormoni sessuali o durante la menopausa. L'aumento della secrezione dell'ormone prostaglandina, provoca un aumento delle pareti vascolari, che può causare mal di testa nella tempia, collo o fronte.

osteocondrosi

Il dolore può essere causato da un pizzicotto nel rachide cervicale dell'arteria principale che trasporta il sangue al cervello.

I sali in questa sezione rendono difficile per il liquido cerebrospinale raggiungere il cervello, in conseguenza del quale soffre di una mancanza di ossigeno e di uno squilibrio di ICP, che provoca mal di testa di natura diversa.

intossicazione

Se la notte prima, una persona ha abusato di alcol, al mattino soffrirà di un forte mal di testa. Tale reazione può causare l'intossicazione alimentare o effetti collaterali dall'assunzione di medicinali. A causa della prolungata esposizione a stretto contatto con prodotti chimici di uso domestico (vernice, vernice, colla, fumo industriale, prodotti chimici per uso domestico o benzina) può ferire la tempia sinistra.

Rottura congiunta

Quando si verifica una lesione o una dislocazione del disco nell'articolazione temporo-mandibolare, si verifica la tensione muscolare, che causa un forte dolore alla tempia, all'orecchio, al collo, al collo e persino alla spalla. Per natura, assomiglia agli attacchi di emicrania, ma è accompagnato da uno spasmo della mascella o uno stridore di denti.

Arterite del tempio

Sebbene la malattia sia piuttosto rara, non vale la pena escluderla dalle possibili cause. A causa dell'infiammazione dell'arteria che passa attorno al tempio, una persona sente un dolore costante in quest'area. Esacerbato quando premuto, può causare danni alla vista. A volte gli attacchi sono molto forti. Il tempio sinistro inizia a pulsare. Persone affette che hanno più di 50 anni.

cibo

L'uso frequente di piatti pronti, che devono essere riempiti solo con acqua bollente, e altri cibi malsani (cracker, patatine, cibo in scatola, salse e condimenti pronti) possono provocare un mal di testa pressante. Ciò è dovuto al fatto che contengono un additivo nocivo: il glutammato monosodico. Il fattore di rischio comprende varie carni affumicate e prodotti a base di carne pronti (salsiccia, prosciutto, pancetta), nonché sostituti dello zucchero, che si trovano in alcuni sciroppi farmaceutici e dolci "nocivi" (soda, gomme da masticare, caramelle). Gli attacchi iniziano in 20-30 minuti dopo aver consumato tali alimenti, accompagnati da abbondante sudorazione e disagio addominale.

Sintomi fastidiosi

Nel caso di un singolo caso, puoi prendere una pillola e non preoccuparti, ma se un sintomo si verifica costantemente, devi prestare attenzione alle condizioni generali del corpo. I seguenti indicatori sono allarmanti:

  • dolore costante nella tempia sinistra, estendendosi ad altre parti della testa;
  • aumento del dolore durante l'attività fisica;
  • perdita di memoria, compromissione della coordinazione motoria;
  • paura della luce intensa;
  • frequenti vertigini con nausea;
  • rumore o acufene periodici.

Se c'è una situazione simile, è necessario consultare uno specialista per fare una diagnosi accurata.

Diagnosi e trattamento

A causa dell'ampia lista di possibili cause di dolore nella parte temporale della testa, è necessario adottare un approccio responsabile alla diagnosi per poter diagnosticare correttamente. La procedura principale è un esame tattile per determinare le condizioni dei muscoli, delle articolazioni e dei linfonodi. Inoltre condotto un esame del fondo, cavità orale e le reazioni delle terminazioni nervose della testa. Se necessario, il medico prescriverà una risonanza magnetica. Si consiglia di consultare i seguenti specialisti:

  • neurologo;
  • specialista in malattie infettive;
  • un chirurgo;
  • oncologo;
  • neurologo;
  • psicoterapeuta.

Per un trattamento completo, è necessario eliminare la causa alla radice del disagio. Se la violazione è causata da fattori esterni, è necessario eliminare completamente il contatto con loro. Se il motivo è un danno patologico della salute, gli esperti raccomandano diversi principi di trattamento:

  • con farmaci;
  • fisioterapia;
  • metodo chirurgico;
  • l'uso di ricette popolari.
La terapia è selezionata individualmente per ciascun paziente, in base alle caratteristiche della malattia e agli indicatori personali della persona.

Misure preventive

La principale prevenzione di eventuali malattie che provocano mal di testa nel tempio, sono regole generalmente accettate:

  • aderire ad uno stile di vita sano;
  • eliminare le cattive abitudini;
  • prestare attenzione allo stress fisico;
  • per diversificare il cibo con verdure fresche e frutta;
  • camminare all'aria aperta più spesso;

Se segui le raccomandazioni del medico e monitora la tua salute, puoi escludere la comparsa di varie malattie che sono accompagnate da mal di testa. E con un disagio stabile, è necessario consultare uno specialista per la consultazione il più presto possibile.

Perché spara nella tempia sinistra e cosa fare

Molte persone hanno familiarità con il dolore acuto che colpisce la tempia sinistra. Questa seccatura può essere una manifestazione di un gran numero di varie malattie, poiché una quantità significativa di muscoli, vene, terminazioni nervose e recettori si trovano nella regione temporale.

Succede che il dolore pulsante è l'unico sintomo che disturba una persona. Ma a volte altri disturbi vengono aggiunti a questo problema. In ogni caso, questi sintomi non possono essere ignorati, dal momento che possono essere segni di gravi disturbi nel corpo.

Meccanismo di accadimento

Il dolore sorge a causa dell'irritazione dei tronchi nervosi. In primo luogo, un impulso patologico si forma nelle fibre nervose, di norma ciò si verifica a causa di alcuni fattori provocatori, danni meccanici o infiammazioni che interessano i processi nervosi o il tessuto muscolare.

Di conseguenza, il processo patologico influenza la struttura dei neuroni e le fibre nervose non svolgono più la funzione di "inibizione".

Il risultato è un impulso di dolore a breve termine che si diffonde in tutto il tronco nervoso. E nasce un dolore acuto, che è spesso accompagnato da una pulsazione.

Perché spara a sinistra tempio: 18 cause comuni

Se la tempia sinistra fa male e pulsa, questo può essere un segno concomitante di una serie di disturbi. Di norma, i problemi si verificano nelle seguenti condizioni:

  1. Esaurimento fisico ed emotivo. Le persone che sono inclini a stress e conducono uno stile di vita malsano, abbastanza spesso hanno mal di testa, e durante un attacco, una persona può diventare insensibile. Di norma, lo stato di malattia dura 1-2 ore, dopo di che c'è un miglioramento.
  2. Emicrania. Una situazione in cui un mal di testa e spara nella tempia sinistra, spesso si verifica negli adolescenti e nelle giovani donne, specialmente durante la gravidanza. Spesso, il malessere è accompagnato da disturbi visivi, e le "mosche" lampeggiano davanti ai tuoi occhi, e in alcuni pazienti c'è nausea, vomito e battito cardiaco.
  3. Sindrome premestruale. Durante questi periodi, i cambiamenti neuroendocrini si verificano nel corpo della donna, una delle quali è il dolore in una certa parte della testa.
  4. Interruzioni nella produzione di ormoni. Questo processo può manifestarsi con forti dolori nella parte posteriore della testa, nelle tempie o nella zona frontale. Spesso tali attacchi si verificano nelle donne con menopausa, accompagnate da maree e sbalzi d'umore.
  5. Processi infiammatori e malattie infettive. Con l'influenza e ARVI spesso ci sono forti dolori alla testa, che scompaiono dopo il recupero. Questi stessi sintomi caratteristici del raffreddore, quando il paziente poteva semplicemente soffiare attraverso un sorso. In questi casi, il dolore può comparire non solo nelle tempie, ma anche nel collo o nell'orecchio.
  6. Avvelenamento. Durante l'intossicazione, oltre alla nausea e al vomito, si verifica spesso una sensazione spiacevole quando la tempia destra o sinistra pulsa e fa male. Gli stessi sintomi sono caratteristici e nello stato di postumi di una sbornia.
  7. Placche aterosclerotiche nei vasi del cervello. Tali "depositi" sono spesso la causa del dolore, che bussa alla tempia sinistra, e possono periodicamente aumentare e quindi diminuire. Tali condizioni sono accompagnate da disturbi dell'udito, della vista, della memoria e della coordinazione dei movimenti.
  8. Pressione aumentata o ridotta. Queste condizioni possono essere accompagnate da perdita di coscienza, debolezza, aritmia e pulsazione nel lato destro o sinistro della testa.
  9. Malattie delle ghiandole surrenali. Questa condizione è caratterizzata da una maggiore attività di sintesi di adrenalina, a seguito della quale si verificano i vasospasmi e la pressione arteriosa "salta". Questo provoca la malattia.
  10. Distonia vegetativa. Questa violazione può essere accompagnata da spiacevoli manifestazioni da parte di tutti gli organi e sistemi corporei, incluso un mal di testa.
  11. Osteocondrosi del rachide cervicale. A causa di questo disturbo, il diametro dell'arteria vertebrale diminuisce, il che può causare disagio quando la testa fa male e la tempia sinistra si contrae.
  12. Malattie e lesioni delle articolazioni facciali. Con una tale violazione, dolore nella parte corrispondente della testa, così come negli zigomi. A volte quando si muovono i clic della mascella si verificano e si sente uno scricchiolio nelle articolazioni.
  13. Danni ai nervi cranici. Questa condizione è causata dalla spremitura dei germogli, che provoca sensazioni simili a una scossa elettrica.
  14. Infiammazione cronica delle arterie temporali (arterite). Le persone anziane sono suscettibili a questa malattia: sia donne che uomini. La condizione manifesta dolore nel tempio, che è spesso pulsante in natura. In alcuni casi, c'è rossore in questa parte della faccia.
  15. Malattie infettive e infiammatorie del cavo orale. Molti pazienti osservano che quando un dente soffre, una sensazione spiacevole si diffonde su tutta la testa, compresa la regione temporale. Lo stesso accade con processi dolorosi nelle mucose, come la stomatite.
  16. Infiammazione delle meningi. Queste condizioni sono caratterizzate non solo da mal di testa, febbre, ma anche da sintomi associati all'avvelenamento.
  17. Dolore "affamato". Le persone che mangiano in modo irregolare o praticano diete severe sono soggette a frequenti disturbi sotto forma di mal di testa. Questa è una conseguenza della mancanza di alcuni elementi traccia nel corpo.
  18. "Cibo" mal di testa. Questa è la situazione opposta quando la malattia si verifica in persone che abusano di determinati prodotti, ad esempio, fast food, cioccolato, cibi pronti cinesi, formaggi e altre cose.

Molte persone commettono un errore quando non attribuiscono importanza a sensazioni spiacevoli e non vanno dai medici, ma cercano di trattare il disturbo con rimedi o pillole popolari. Questo non può essere fatto, perché il dolore nella tempia sinistra può essere un segno dello sviluppo di gravi malattie e il ritardo in questo caso porterà a conseguenze catastrofiche.

In quali casi non è possibile rinviare la visita dal medico

Il paziente necessita di cure mediche urgenti se il mal di testa è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • vomito e nausea;
  • menomazione della vista;
  • perdita di coscienza;
  • difficoltà nella pronuncia delle parole e nel riconoscimento del discorso di qualcun altro;
  • febbre;
  • intorpidimento o debolezza su un lato del corpo;
  • tensione dei muscoli occipitali.

diagnostica

Poiché ci sono molte ragioni per provocare un mal di testa nella tempia sinistra, è necessario un esame completo per identificarli. Come parte delle attività diagnostiche sono assegnati:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • elettroencefalografia dei vasi sanguigni nel cervello e nella regione cervicale;
  • imaging a risonanza magnetica;
  • profilo lipidico;
  • consultazione di specialisti ristretti (oftalmologo, neurochirurgo, psichiatra, neurologo e altri).

Dopo uno studio diagnostico, il medico prescrive un trattamento appropriato.

Caratteristiche della terapia

A seconda della malattia causata dal dolore nella parte sinistra della testa, il trattamento è prescritto da uno specialista. I seguenti farmaci possono essere utilizzati come parte della terapia:

  • assorbenti;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • farmaci che alleviano il gonfiore dei vasi sanguigni;
  • agenti antipiretici;
  • farmaci antibatterici;
  • sedativi.

E anche gli unguenti riscaldanti possono essere prescritti se il dolore è apparso a causa di una lunga permanenza nella brutta copia. Inoltre, vengono eseguite le procedure fisioterapeutiche, tra cui:

  • impacchi di fango;
  • bagno;
  • massaggi;
  • terapia magnetica;
  • elettroforesi;
  • agopuntura.

Nei casi in cui il mal di testa è causato da superlavoro, eccesso di cibo, o una dieta rigorosa, è importante cambiare stile di vita e dieta al fine di eliminare le cause di indisposizione.

Prevenire il mal di testa: 7 semplici regole per il mantenimento della salute

Come sapete, qualsiasi problema è più facile da prevenire che sprecare tempo ed energie per risolverlo. Per evitare la comparsa di dolori lancinanti nel tempio altri sintomi sgradevoli che li accompagnano, è importante osservare le seguenti misure preventive:

  1. Dormire almeno 8 ore al giorno e rispettare il regime di lavoro e di riposo per evitare di lavorare troppo.
  2. Più spesso all'aria aperta.
  3. Esercitare regolarmente per rafforzare i muscoli ed evitare la curvatura della colonna vertebrale.
  4. Mangia bene e non abusare di cibi grassi e affumicati, speziati e dolci.
  5. Abbandona le cattive abitudini.
  6. Usare cautela durante l'assunzione di farmaci.
  7. Trattare tempestivamente le malattie emergenti.

conclusione

Con la comparsa di mal di testa regolari, è importante capire che non è sufficiente bere la medicina con un effetto anestetico. È necessario stabilire la causa del problema ed eseguire un trattamento adeguato.