Quali pillole prendere per il mal di testa: spazmalgon, no-spa, paracetamolo

Emicrania

Le pillole per il mal di testa possono essere suddivise in farmaci che vengono comunemente utilizzati quando compare la cefalea e quelli raccomandati dai medici. Interessante, ma ora c'è una tale situazione.

La maggior parte delle persone con emicrania usa farmaci che li aiutano nella maggior parte dei casi: spasmalgon, citramon, paracetamolo, aspirina, analgin. I medici prescrivono altre pillole che influenzano i collegamenti eziologici e patogenetici della sindrome cefalgica.

Che tipo di benefici

Le compresse di emicrania possono essere divise in 3 categorie (in base al componente attivo):

  1. antidolorifici;
  2. Farmaci anti-infiammatori;
  3. Agenti antipiastrinici (prevenire la formazione di coaguli di sangue all'interno dei vasi).

Il gruppo di antidolorifici include amidopirina, analgin. Il meccanismo di azione di questi farmaci è quello di eliminare il centro del dolore del cervello a causa di disturbi della trasmissione nervosa.

Questi farmaci hanno effetti collaterali. Analgin è vietato per l'uso in molti paesi dell'Europa e negli Stati Uniti a causa della presenza di agranulocitosi. Non è possibile utilizzare questi farmaci con una diminuzione del numero di leucociti, malattie del sistema cardiovascolare. Amidopirina e Analgin sono controindicati per le persone con asma. Non è possibile assegnarli a donne in gravidanza e bambini sotto gli 8 anni.

L'aspirina (acido acetilsalicilico) è uno dei farmaci anti-emicrania più popolari. La medicina aiuta ad alleviare la cefalea migliorando l'apporto di sangue ai vasi cerebrali, ma l'effetto principale di questo rimedio è anti-infiammatorio. L'uso dell'aspirina è razionale in presenza di cambiamenti infiammatori nei legamenti, nei muscoli e nelle meningi.

Il meccanismo d'azione dell'acido acetilsalicilico è quello di sopprimere il gonfiore, che le tavolette possono alleviare dal mal di testa, ma solo sullo sfondo di cefalea mite.

Non assumere l'aspirina nei casi di ulcera gastrica, asma bronchiale e tendenza allergica.

Il rimedio più sicuro di tutti i tipi utilizzati dalla popolazione dalla sindrome cefalgica è il paracetamolo. Il medicinale è meno efficace dei farmaci sopra elencati. Non può essere usato nelle malattie del fegato, dei reni.

La migliore cura per l'emicrania

Alla ricerca di un farmaco migliore, ci sono un certo numero di altri farmaci comuni:

Queste pillole sono nella lista dei rimedi popolari che possono essere usati contro il mal di testa.

La popolarità e l'efficacia di citramona a causa della sua composizione complessa. Principi attivi del farmaco:

  1. phenacetin;
  2. caffeina;
  3. Acido acetilsalicilico

Ingredienti aggiuntivi - acido citrico, zucchero, cacao.

A causa della presenza di diversi ingredienti, queste compresse vanno bene con la sindrome cefalgica. Hanno effetti anti-infiammatori e analgesici. Per alleviare il dolore, prendere 2 compresse 3 volte al giorno.

Tempalgin è una medicina sintetica a base di gempidone e analgin. È usato per neurite, spasmi muscolari, mal di denti, coliche intestinali e renali. L'effetto spasmodico e analgesico del farmaco elimina la cefalea della genesi vascolare.

Solpadein è una pillola complessa, tra cui la codeina, la caffeina e il paracetamolo. Per il trattamento della sindrome cefalgica, è necessario assumere 1 compressa ogni giorno 4 volte.

Pentalgin ha la seguente composizione:

Per il trattamento dell'emicrania, dovrebbe essere assunto 2 volte al giorno su una compressa.

I medici non consigliano l'uso di questi farmaci finché non viene chiarita la causa della cefalea. Nel caso della genesi vascolare della sindrome del dolore, è sufficiente eliminare lo spasmo o migliorare l'afflusso di sangue ai vasi cerebrali, che porterà all'eliminazione della sindrome del dolore.

I farmaci antinfiammatori e antispastici non aiutano con i tumori, gli ematomi cranici. Queste formazioni possono spremere il tessuto cerebrale e formare la sindrome cefalgica.

Spasmalgon per il mal di testa: il segreto dell'efficacia

Spasmalgon aiuta a causa dell'effetto terapeutico combinato del farmaco. Le compresse hanno effetto antinfiammatorio, antipiretico, analgesico (dovuto al contenuto di metamizolo), azione antispasmodica (dovuta al pitofenon). La composizione complessa del farmaco contiene anche bromuro di peverini, che riduce la conduttività dell'impulso nervoso bevendo 2-3 compresse al giorno.

A causa dei numerosi effetti terapeutici del farmaco viene distribuito non solo tra le persone, ma anche tra i medici. Persino le case farmaceutiche lo duplicano attivamente e lo rilasciano con vari nomi internazionali:

  1. Baralgetas (Serbia);
  2. Spazgan (Indonesia);
  3. Revalgin (India);
  4. Masigan (India);
  5. Ho preso (India).

Spazmalgon con cefalea: indicazioni e controindicazioni

Spazmalgon nominato nei seguenti casi:

  • Dolore moderato dovuto a contrazioni spasmodiche della muscolatura degli organi;
  • Colica renale, dolore addominale;
  • Dolore articolare;
  • Dopo l'intervento chirurgico;
  • Per ridurre la temperatura (infezione)

Uno spasmalgon viene utilizzato per il mal di testa nei bambini, gli adulti dopo 15 anni, 2 compresse tre volte al giorno, per il giorno non può utilizzare più di 6 compresse. La durata del trattamento non è superiore a 5 giorni. È vietato aumentare il dosaggio del farmaco da soli, poiché la medicina ha un effetto collaterale.

Spasmalgon contro il dolore alla testa nei bambini è prescritto su ½ compressa (in bambini sotto gli 8 anni), su compressa (10-12 anni). Effetto collaterale del farmaco:

  1. Bruciore in epigastria;
  2. Tachicardia, riduzione della pressione;
  3. Proteinuria, anuria, compromissione della funzionalità renale;
  4. Agranulocitosi, leucopenia, trombocitopenia;
  5. Reazioni allergiche (angioedema, shock anafilattico, broncospasmo).

Controindicazioni per ricevere spazmalgon:

  • Depressione del midollo osseo;
  • Angina instabile;
  • Funzionalità renale compromessa, fegato;
  • tachiaritmia;
  • Insufficienza cardiaca cronica;
  • il glaucoma;
  • Carenza di glucosio-6-fosfatasi;
  • allattamento;
  • Ostruzione intestinale;
  • Iperplasia della prostata;
  • la gravidanza;
  • Età dei bambini

Spasmalgon durante l'allattamento, così come durante la guida di una macchina non è raccomandato, non è possibile utilizzare l'alcol.

paracetamolo

Il paracetamolo contro il mal di testa cominciò a essere applicato già nel 19 ° secolo, quando fu sviluppato con il nome di "Anti-cebrin". Il primo analogo del farmaco era altamente tossico, quindi fu rielaborato solo nella seconda metà del 20 ° secolo. È stato prodotto con il nome di Panadol.

Ci sono molte compresse efficaci per cefalea, ma il paracetamolo deve essere conservato nel kit di pronto soccorso, poiché il medicinale aiuta contro molti tipi di sindrome da dolore: infezioni dentali, muscolari, legamentose, virali, batteriche.

Le compresse dopo somministrazione orale si dissolvono nello stomaco dopo mezz'ora. In un dato intervallo di tempo, gli ingredienti attivi entrano nel sangue e nel cervello. Quando la sindrome cefalgica, l'uso a lungo termine del paracetamolo causa l'effetto della dipendenza, quindi è necessario assumere il farmaco secondo uno specifico algoritmo:

  1. Con un forte dolore alla testa non si può bere il paracetamolo e lo spazmalgon a stomaco vuoto;
  2. Spremere le compresse con acqua, tè verde, caffè, succo di frutta;
  3. La caffeina può influire negativamente sul fegato;
  4. Per la cefalea, la dose del farmaco varia da 500 a 1000 mg al giorno;
  5. Più di 3 giorni non possono usare queste pillole;
  6. Il paracetamolo è controindicato nelle madri che allattano e nelle donne incinte;
  7. Per l'epatite, il broncospasmo, le allergie, i farmaci devono essere coordinati con il medico.

Il paracetamolo per l'emicrania deve essere usato in combinazione con analgesici. Tale combinazione per i bambini dovrebbe essere nominata solo sotto severe indicazioni. Ci sono pillole più efficaci per prevenire gli attacchi di emicrania. L'acido acetilsalicilico aiuta solo con un lieve mal di testa. Le crisi gravi devono essere trattate con caffeina, fenacetina, ibuprofene, naprossene.

Per i bambini, l'ergotamina è prescritta per via orale. All'inizio della malattia è necessario assumere la medicina più volte al giorno, ma non più di una settimana.

No-shpa dalla sindrome cefalgica

Ma lo shpa con mal di testa è usato raramente, dal momento che il farmaco è più mirato ad eliminare le contrazioni spasmodiche della muscolatura liscia del tratto gastrointestinale. Studi clinici hanno dimostrato che la drotaverina (no-shpa) aiuta bene con la sindrome da dolore di tipo tensivo (mal di testa da tensione). Tale cefalea si verifica quando sovraccarico psicologico o fisico, tensione dei muscoli della colonna cervicale. La sindrome da tensione è accompagnata dalle seguenti sindromi addizionali:

  • Dolore cinturino su un lato;
  • Aumento della pressione nelle tempie (sintomo del "cerchio");
  • Dolore palpitante e uniforme.

Sullo sfondo dell'uso del no-shpy, la gravità dei dolori da tensione diminuisce, il rischio di una transizione verso una condizione cronica diminuisce. La drotaverina (no-shpa) non sempre porta sollievo, poiché sullo sfondo di uno spasmo dei muscoli occipitale e cervicale si verifica una compressione persistente delle fibre nervose.

Dosaggio di rilascio di drotaverina:

  1. 40 mg compresse;
  2. Compresse da 80 mg;
  3. Iniezioni intramuscolari.

Le compresse hanno un colore giallo, una forma convessa e il marchio "spa".

Con mal di testa vascolare, i sintomi iniziano a scomparire dopo 12 minuti e l'introduzione di endovenosa no-shpy elimina la cefalea dopo 6-8 minuti.

Controindicazioni per ricevere no-shpy (drotaverina);

  • Malattie cardiache;
  • Malattie renali ed epatiche;
  • Età fino a 6 anni;
  • Allattamento, gravidanza.

La drotaverina è caratterizzata da un effetto antispasmodico e vasodilatatore, che porta all'eliminazione delle condizioni spastiche.

Le principali indicazioni per ricevere no-shpy:

  1. Costipazione spastica;
  2. Spasmi del tratto gastrointestinale;
  3. L'attacco di urolitiasi e malattia calcoli biliari;
  4. Ulcera duodenale, stomaco;
  5. Vasocostrizione periferica;
  6. Angina pectoris;
  7. Colica renale ed epatica.

Drotaverina (no-spa) non è un farmaco di primo soccorso per l'emicrania, dal momento che ci sono farmaci più efficaci (tra cui spasmalgon, paracetamolo, citramon). Solo con il dolore dello stress si può usare il no-silos per eliminare la sindrome cefalgica.

Esistono informazioni sperimentali che affermano l'efficacia dei farmaci vasodilatatori negli attacchi di emicrania. È un po 'errato, dal momento che è impossibile usare gli antispastici per molto tempo. Per loro c'è una dipendenza che limita la durata del consumo di droga.

Il secondo punto per l'uso del no-shp è il dolore da stress. Sorgono sullo sfondo di depressione o esperienze nervose. L'affaticamento aumentato, le esperienze nervose e lo stress portano alla compressione cerebrale. Tali sintomi si formano spesso in persone impegnate in un lavoro fisico o mentale attivo.

Tuttavia, il farmaco ha pochi effetti collaterali, quindi può essere usato come rilassante muscolare per eliminare i sintomi patologici della sindrome cefalgica nella parte posteriore della testa, nelle tempie e nella zona della fronte.

L'effetto terapeutico dell'assunzione di no-shpa arriva rapidamente, quindi non si può dubitare dell'efficacia del farmaco. Per raggiungere la massima concentrazione di drotaverina nel sangue occorrono 10-12 minuti. Se il farmaco viene somministrato per via endovenosa, si verificherà un effetto terapeutico positivo dopo 3 minuti.

Il farmaco ha poche controindicazioni, quindi è spesso usato contro il mal di testa, ma è vietato in caso di malattie ai reni, al fegato e al cuore. È difficile da gestire senza Drotaverinum in donne in gravidanza, dal momento che non c'è alternativa ad esso.

Analgin in combinazioni

Ci sono controindicazioni. Prima di iniziare, consultare il medico.

Tutti gli analgesici non narcotici e farmaci anti-infiammatori non steroidei qui.

Citramon viene esaminato in una pagina separata.

Fai una domanda o lascia una recensione sul farmaco (per favore non dimenticare di includere il nome del farmaco nel testo del messaggio) qui.

Preparazioni di combinazione contenenti Metamizole sodico (Analgin - abbreviato in A in tabelle) - Metamizolo sodico, codice ATX (ATC) N02BB02:

Spazmalgon - istruzioni per l'uso. Il farmaco è una prescrizione, le informazioni sono destinate solo agli operatori sanitari!

Gruppo clinico-farmacologico:

Azione farmacologica

Composizione combinata spasmoangetica, una combinazione di componenti che porta a un mutuo rafforzamento della loro azione farmacologica.

Il metamizolo sodico è un derivato analgesico, antipiretico e pirazolone. Ha un effetto antinfiammatorio analgesico, antipiretico e debole, il cui meccanismo è associato all'inibizione della sintesi delle prostaglandine.

Il cloridrato di Pitofenone è un antispasmodico miotropico, ha un effetto diretto sulla muscolatura liscia degli organi interni e provoca il suo rilassamento (effetto papaverino-simile).

Il bromuro di fenpiverinio, essendo un m-holinoblokator, ha un ulteriore effetto rilassante sulla muscolatura liscia.

farmacocinetica

Aspirazione e distribuzione

Dopo la somministrazione di i / m, i principi attivi del farmaco sono rapidamente e in gran parte assorbiti dal sito di iniezione. Il legame alle proteine ​​plasmatiche è del 50-60%. Se assunto in dosi terapeutiche escreto nel latte materno.

Metabolismo ed escrezione

Il metamizolo sodico subisce un'intensa biotrasformazione nel fegato. I principali metaboliti sono 4-metilaminoantipirina, 4-formilaminoantipirina, 4-amminoantipirina e 4-acetilaminoantipirina. Sono stati identificati circa 20 metaboliti aggiuntivi, compresi i derivati ​​dell'acido glucuronico. I principali quattro metaboliti si trovano nel liquido cerebrospinale. Excreted principalmente dai reni.

Indicazioni per l'uso del farmaco SPASMALGON®

Sindrome di dolore lieve o moderata in spasmi di muscoli lisci di organi interni:

  • colica renale, spasmo dell'uretere e vescica;
  • colica biliare;
  • colica intestinale;
  • discinesia biliare;
  • sindrome di postcholecistectomia;
  • colite cronica;
  • algomenorrea;
  • malattie degli organi pelvici.

Regime di dosaggio della forma compressa del farmaco:

Adulti e adolescenti sopra i 15 anni: 1-2 compresse 2-3 volte al giorno, senza masticare, con una piccola quantità di liquido.

  • 12-14 anni: dose singola - 1 compressa, dose massima giornaliera - 6 compresse (1,5 compresse 4 volte al giorno).
  • 8-11 anni: dose singola - 0,5 compresse, dose massima giornaliera - 4 compresse (1 compressa 4 volte al giorno).
  • 5-7 anni: dose singola - 0,5 compresse, dose massima giornaliera - 2 compresse (0,5 compresse 4 volte al giorno).

Regime di dosaggio di forma iniettabile del farmaco:

Per gli adulti, il farmaco viene somministrato per via intramuscolare in una dose di 2-5 ml 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento è determinata in base ai sintomi clinici e alla eziopatogenesi della malattia, ma non deve superare i 5 giorni.

La dose massima giornaliera non deve superare i 10 ml (rispettivamente 5 g di metamizolo sodico).

In assenza di un effetto terapeutico, l'uso del farmaco deve essere interrotto, con un effetto positivo o soddisfacente, dovrebbe essere trasferito all'uso orale o rettale.

Prima di iniettare la soluzione iniettabile dovrebbe essere caldo nelle mani.

Effetti collaterali

Da parte del sistema urinario: disfunzione renale, oliguria, anuria, proteinuria, nefrite interstiziale, colorazione delle urine in rosso.

Da parte del sistema emopoietico: agranulocitosi, leucopenia, trombocitopenia.

Effetti anticolinergici: secchezza delle fauci, diminuzione della sudorazione, paresi dell'alloggio, tachicardia, difficoltà a urinare.

Reazioni allergiche: orticaria (compresa la congiuntiva e le membrane mucose del rinofaringe), angioedema; in rari casi, eritema essudativo maligno (sindrome di Stevens-Johnson), necrolisi epidermica tossica (sindrome di Lyell), broncospasmo, shock anafilattico.

Altro: diminuzione della pressione sanguigna.

Reazioni locali: infiltrati nel sito di iniezione.

Controindicazioni all'uso del farmaco SPASMALGON®

  • oppressione dell'ematopoiesi del midollo osseo;
  • grave insufficienza epatica;
  • grave insufficienza renale;
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • tachiaritmia;
  • angina severa;
  • insufficienza cardiaca nella fase di scompenso;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • iperplasia prostatica con manifestazioni cliniche;
  • ostruzione intestinale;
  • megacolon;
  • collasso;
  • gravidanza (specialmente I e III trimestre);
  • periodo di allattamento (allattamento al seno);
  • bambini fino a 5 anni;
  • ipersensibilità ai componenti della droga e ad altri derivati ​​di pirazolone.

Con cautela prescritta per insufficienza renale o epatica, asma bronchiale, "triade di aspirina" (asma bronchiale, orticaria e rinite acuta, provocata dall'assunzione di acido acetilsalicilico o altri FANS), tendenza all'ipotensione arteriosa, ipersensibilità ai FANS.

Uso del farmaco SPASMALGON® durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco è controindicato durante la gravidanza (specialmente nei trimestri I e III).

Se necessario, utilizzare lo spazmalgona durante l'allattamento, l'allattamento al seno deve essere interrotto al momento dell'assunzione del farmaco.

Domanda di violazioni del fegato

Essere prudenti prescritti per la disfunzione del fegato. Controindicato in grave insufficienza epatica.

Domanda di violazioni della funzione renale

Con cautela prescritto per le violazioni dei reni. Controindicato in insufficienza renale grave.

Istruzioni speciali

Se si sospetta agranulocitosi o in presenza di trombocitopenia, interrompere l'uso del farmaco.

L'uso del farmaco per il sollievo dal dolore addominale acuto è inaccettabile fino alla delucidazione della causa della malattia.

È necessario fare particolare attenzione quando si introducono più di 2 ml di soluzione (esiste il rischio di una brusca riduzione della pressione arteriosa).

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

Durante il trattamento, deve essere esercitata cautela nei conducenti di veicoli e persone impegnate in attività potenzialmente pericolose che richiedono velocità di reazione fisica e mentale.

overdose

Sintomi: nausea, vomito, gastralgia, oliguria, ipotermia, diminuzione della pressione sanguigna, tachicardia, respiro corto, tinnito, sonnolenza, delirio, alterazione della coscienza, agranulocitosi acuta, sindrome emorragica, insufficienza renale e / o epatica acuta, convulsioni, paralisi respiratoria,.

Trattamento: lavanda gastrica, prendendo carbone attivo, l'uso di soluzioni di sale dell'acqua, conducendo diuresis forzato, hemodialysis; con lo sviluppo della sindrome convulsiva - in / nell'introduzione di diazepam e barbiturici ad alta velocità.

Interazione farmacologica

Controindicato con l'uso simultaneo di farmaci radiopachi, sostituti del sangue colloidale e penicillina.

Con l'uso simultaneo del farmaco con ciclosporina diminuisce la concentrazione di quest'ultimo nel sangue.

Con l'uso simultaneo di metamizolo sodico, lo spostamento di agenti ipoglicemici orali, anticoagulanti indiretti, GCS e indometacina dalla connessione con la proteina, aumenta la loro attività.

Con l'uso simultaneo di fenilbutazone, barbiturici e altri induttori di enzimi microsomali epatici riducono l'efficacia del metamizolo sodico.

Con l'uso simultaneo con altri analgesici non narcotici, gli antidepressivi triciclici, i contraccettivi ormonali orali e l'allopurinolo possono aumentare la tossicità.

Con l'uso simultaneo di sedativi e ansiolitici (tranquillanti) aumenta l'effetto analgesico dello spasmalgone.

Con l'uso simultaneo di tiamazolo e citostatici aumenta il rischio di leucopenia.

Con l'uso simultaneo del farmaco rafforzare la codeina, i bloccanti del recettore H2 dell'istamina e il propranololo (inattivazione rallentata).

Con l'uso simultaneo di farmaci con effetto mielotossico, l'effetto ematotossico di Spasmalgone viene potenziato.

Quando somministrato in associazione con i bloccanti del recettore H1 dell'istamina, i butirrofenoni, le fenotiazine, gli antidepressivi triciclici, l'amantadina e la chinidina, l'azione bloccante m-anticolinergica può essere migliorata.

L'uso in associazione con clorpromazina o altri derivati ​​della fenotiazina può portare allo sviluppo di grave ipertermia.

Con l'uso simultaneo spasmalgon migliora gli effetti dell'etanolo.

Interazione farmaceutica

A causa dell'elevata probabilità di sviluppare incompatibilità farmacologica, non può essere miscelato con altri farmaci nella stessa siringa.

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, asciutto, protetto dalla luce, a una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 5 anni.

Pentalgin - istruzioni per l'uso:

Gruppo clinico-farmacologico:

Azione farmacologica

Il farmaco combinato ha effetto analgesico, antinfiammatorio, antispasmodico, antipiretico.

Il paracetamolo è un analgesico antipiretico che ha effetti antipiretici e analgesici dovuti al blocco della COX nel sistema nervoso centrale e agli effetti sui centri di dolore e termoregolazione.

Naproxen - FANS, ha effetti antinfiammatori, analgesici e antipiretici associati alla soppressione non selettiva dell'attività della COX, che regola la sintesi delle prostaglandine.

La caffeina è uno psicostimolante che provoca la dilatazione dei vasi sanguigni dei muscoli scheletrici, del cuore, dei reni; aumenta le prestazioni mentali e fisiche, aiuta ad eliminare l'affaticamento e la sonnolenza; aumenta la permeabilità delle barriere istoematogeniche e aumenta la biodisponibilità degli analgesici non narcotici, migliorando in tal modo l'effetto terapeutico. Ha un effetto tonico sui vasi del cervello.

Drotaverina - ha un effetto antispasmodico miotropico a causa dell'inibizione della PDE 4, agisce sui muscoli lisci del tratto gastrointestinale, delle vie biliari, del sistema genito-urinario, dei vasi sanguigni.

La feniramina è un bloccante del recettore H1 dell'istamina. Ha un effetto sedativo antispasmodico e mite, riduce gli effetti di essudazione e migliora anche l'effetto analgesico di paracetamolo e naprossene.

farmacocinetica

Dati sulla farmacocinetica della medicina Pentalgin® non fornita.

Indicazioni per l'uso del farmaco PENTALGIN®

  • sindrome del dolore di varia genesi, tra cui dolore alle articolazioni, muscoli, sciatica, algomenorrea, nevralgie, mal di denti, mal di testa (anche a causa di spasmo di vasi cerebrali);
  • sindrome del dolore associata a spasmo di muscoli lisci, incl. in colecistite cronica, colelitiasi, sindrome postcolecistectomia, colica renale;
  • dolore post-traumatico e postoperatorio, incluso accompagnato da infiammazione;
  • malattie catarrali associate a sindrome febbrile (come terapia sintomatica).

Regime di dosaggio

Il farmaco viene somministrato per via orale 1 compressa 1-3 volte al giorno. La dose giornaliera massima è di 4 compresse.

La durata del trattamento non è più di 3 giorni come antipiretico e non più di 5 giorni come anestetico. La continuazione del trattamento farmacologico è possibile solo dopo aver consultato un medico.

Non superare la dose indicata del farmaco.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche: eruzione cutanea, prurito, orticaria, angioedema.

Dal sistema emopoietico: trombocitopenia, leucopenia, agranulocitosi, anemia, metaemoglobinemia.

Dal lato del sistema nervoso centrale: agitazione, ansia, aumento dei riflessi, tremore, mal di testa, disturbi del sonno, vertigini, diminuzione della concentrazione di attenzione.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: battito cardiaco, aritmie, aumento della pressione sanguigna.

Da parte del sistema digestivo: lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale, nausea, vomito, disagio epigastrico, dolore addominale, costipazione e compromissione della funzionalità epatica.

Da parte del sistema urinario: disfunzione renale.

Da parte dei sensi: perdita dell'udito, tinnito, aumento della pressione intraoculare in pazienti con glaucoma ad angolo chiuso.

Altro: dermatite, tachipnea (aumento della respirazione).

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati indicati nelle istruzioni è aggravato, o il paziente nota altri effetti collaterali non indicati nelle istruzioni, deve informare il medico.

Controindicazioni all'uso del farmaco PENTALGIN®

  • lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale (nella fase acuta);
  • sanguinamento gastrointestinale;
  • combinazione completa o incompleta di asma bronchiale, poliposi nasale ricorrente e seni paranasali e intolleranza all'acido acetilsalicilico o altri FANS (compresa una storia di);
  • grave insufficienza epatica;
  • grave insufficienza renale;
  • oppressione dell'ematopoiesi del midollo osseo;
  • condizione dopo l'intervento chirurgico di bypass delle arterie coronariche;
  • gravi malattie organiche del sistema cardiovascolare (incluso infarto miocardico acuto);
  • tachicardia parossistica;
  • battiti prematuri ventricolari frequenti;
  • ipertensione grave;
  • iperkaliemia;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento (allattamento al seno);
  • bambini e adolescenti fino a 18 anni;
  • ipersensibilità al farmaco.

Precauzioni dovrebbero essere utilizzati su pazienti con malattia cerebrovascolare, diabete mellito, malattia arteriosa periferica, lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale nella storia, insufficienza gravità lieve o moderata renale ed epatica, epatite virale, malattia epatica alcolica, iperbilirubinemia benigna (sindrome di Gilbert, Dubina- Johnson and Rotor), epilessia, con tendenza a convulsioni convulsive, carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, nei pazienti anziani. Se sono presenti alcune delle malattie e condizioni elencate, il paziente deve consultare un medico prima di usare il farmaco.

Uso del farmaco PENTALGIN® durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno).

Domanda di violazioni del fegato

Uso controindicato nell'insufficienza epatica grave.

Domanda di violazioni della funzione renale

Uso controindicato nell'insufficienza renale grave.

Istruzioni speciali

È necessario evitare l'uso simultaneo del farmaco Pentalgin® con altri agenti contenenti paracetamolo e / o FANS, nonché con agenti per alleviare i sintomi di raffreddore, influenza e congestione nasale.

All'atto di uso della medicina Pentalgin® più di 5-7 giorni è necessario controllare indicatori di sangue periferico e una condizione funzionale di un fegato.

Il paracetamolo altera i risultati degli studi di laboratorio su glucosio e acido urico nel plasma.

Se necessario, la definizione di 17-ketosteroids Pentalgin® deve essere annullata 48 ore prima dello studio. Si noti che il naprossene aumenta il tempo di sanguinamento.

L'effetto della caffeina sul sistema nervoso centrale dipende dal tipo di sistema nervoso e può manifestarsi come eccitazione e inibizione dell'attività nervosa superiore.

Durante il periodo di trattamento, il paziente deve evitare di bere alcolici.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

In alcuni casi, la concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie può diminuire, quindi, durante il periodo di trattamento, il paziente deve stare attento quando guida veicoli e si cimenta in altre attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore concentrazione e velocità psicomotoria.

overdose

Sintomi: pelle pallida, anoressia (mancanza di appetito), dolori addominali, nausea, vomito, sanguinamento gastrointestinale, agitazione, irrequietezza, confusione, tachicardia, aritmia, ipertermia (aumento della temperatura corporea), minzione frequente, mal di testa, tremore o contrazioni muscolari; convulsioni epilettiche, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche, epatonecrosi, aumento del tempo di protrombina. Sintomi di disfunzione epatica possono comparire 12-48 ore dopo un sovradosaggio. In caso di sovradosaggio grave, l'insufficienza epatica si sviluppa con encefalopatia progressiva, coma o morte; insufficienza renale acuta con necrosi tubulare; aritmia, pancreatite. Se sospetti un sovradosaggio, dovresti immediatamente consultare un medico.

Trattamento: lavanda gastrica seguita da ingestione di carbone attivo. L'acetilcisteina è un antidoto specifico per l'avvelenamento da paracetamolo. L'introduzione di acetilcisteina è importante entro 8 ore dopo l'assunzione di paracetamolo. In caso di sanguinamento gastrointestinale, è necessario somministrare antiacidi e lavanda gastrica con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% ghiacciata; mantenere la ventilazione e l'ossigenazione polmonare; con crisi epilettiche - in / nell'introduzione di diazepam; mantenendo l'equilibrio di sali e liquidi.

Interazione farmacologica

Nello stesso momento prendendo il farmaco Pentalgin® con barbiturici, antidepressivi triciclici, rifampicina, l'etanolo aumenta il rischio di azione epatotossica (queste combinazioni dovrebbero essere evitate).

Il paracetamolo aumenta l'effetto degli anticoagulanti indiretti e riduce l'efficacia dei farmaci uricosurici.

L'uso prolungato di barbiturici riduce l'efficacia del paracetamolo.

L'uso simultaneo di paracetamolo con etanolo aumenta il rischio di pancreatite acuta.

Gli inibitori dell'ossidazione microsomiale (inclusa la cimetidina) riducono il rischio di azione epatotossica del paracetamolo.

Diflunisal aumenta la concentrazione plasmatica di paracetamolo del 50%, il che aumenta il rischio di sviluppare epatotossicità.

Naproxen può causare una diminuzione dell'effetto diuretico della furosemide, migliorare l'effetto degli anticoagulanti indiretti, aumentare la tossicità dei sulfonamidi e del metotrexato, ridurre l'eliminazione del litio e aumentarne la concentrazione nel plasma sanguigno.

L'uso combinato di caffeina e barbiturici, primidone, anticonvulsivanti (derivati ​​dell'idantoina, in particolare la fenitoina) può aumentare il metabolismo e aumentare la clearance della caffeina; tenendo caffeina e cimetidina, contraccettivi orali, disulfiram, ciprofloxacina, norfloxacina - riduzione del metabolismo caffeina nel fegato (rallentandone la clearance e aumento della concentrazione ematica).

Il consumo simultaneo di bevande contenenti caffeina e altri stimolanti del SNC può portare a un'eccessiva stimolazione del sistema nervoso centrale.

L'uso simultaneo della drotaverina può indebolire l'effetto anti-Parkinson della levodopa.

Con l'uso simultaneo di feniramina con tranquillanti, ipnotici, inibitori MAO, etanolo, è possibile aumentare l'effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale.

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è approvato per l'uso come mezzo di OTC.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini, asciutto, protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 2 anni.

Andipal - istruzioni per l'uso:

Azione farmacologica

Il farmaco combinato ha un effetto vasodilatatore, analgesico, antispasmodico e sedativo.

testimonianza

Sindrome del dolore associata a spasmo delle arterie periferiche, muscolatura liscia del tratto gastrointestinale, vasi cerebrali; ipertensione arteriosa.

Regime di dosaggio

Dentro, su 1 targa 2-3 volte al giorno

Effetti collaterali

Reazioni allergiche, sonnolenza, diminuzione del tasso di reazioni psicomotorie, nausea, stitichezza, diminuzione della pressione sanguigna, leucopenia, agranulocitosi, compromissione della funzionalità epatica / renale.

Controindicazioni

Ipersensibilità espresso insufficienza renale / epatica, deficit di glucosio-6-fosfato, malattie del sangue, tachiaritmia, angina grave, insufficienza cardiaca cronica scompensata, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica, ostruzione intestinale, megacolon, la gravidanza, l'allattamento, l'età dei bambini (fino a 8 anni ).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato in gravidanza e allattamento (allattamento al seno).

Domanda di violazioni del fegato

Controindicato in grave insufficienza epatica.

Domanda di violazioni della funzione renale

Controindicato in insufficienza renale grave.

Istruzioni speciali

Con un'applicazione prolungata (più di 7 giorni), è necessario il controllo del pattern del sangue periferico e dello stato funzionale del fegato.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

Durante il periodo di trattamento, è necessario astenersi dall'impegnarsi in attività potenzialmente pericolose che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione e rapidità delle reazioni psicomotorie.

Interazione farmacologica

Migliora l'effetto ipotensivo dei nitrati, rallentatori dei canali del calcio, beta-bloccanti, ganglioblokatorov, diuretici (tra cui furosemide, ipotiazide), antispasmodici miotropici.

Aumentando reciprocamente il rischio di effetti collaterali durante l'utilizzo di analgesici narcotici.

Gli adsorbenti, i farmaci astringenti e avvolgenti riducono l'assorbimento del farmaco dal tratto gastrointestinale.

spazmalgon

Oggi offriamo una vasta gamma di farmaci diversi per molti tipi di malattie e dolori. Gli antidolorifici pubblicitari promettono sollievo immediato miracoloso dalle sensazioni spiacevoli e talvolta dolorose. Uno dei farmaci attualmente non pubblicizzati e disponibili senza ricetta medica è uno spasmalgon per mal di testa. Ma spesso la pubblicità non dice tutti i dettagli, pro e contro. Pertanto, tali momenti richiedono una conoscenza speciale con loro.

Cos'è uno spasmalgon e come funziona?

Questo è un analgesico sintetico, antispasmodico con un ampio spettro di azione. È preso in molti tipi di dolore, dove c'è uno spasmo di muscoli e vasi sanguigni, in particolare per il mal di testa. È noto che la testa può ammalarsi per varie cause, ma più spesso per tensione, eccitazione, raffreddore, emicrania, pressione, postumi di una sbornia. Quando gli spasmi irritano le terminazioni nervose nelle pareti dei vasi sanguigni, i vasi stessi vengono compressi, lasciando scarsamente sangue. Inoltre ha prodotto sostanze che provocano il gonfiore dei tessuti che circondano le fibre nervose.

Spasmalgon contiene tre componenti:

  • metamesol sodico, noto anche come analgin, che ha un effetto antinfiammatorio non steroideo, elimina il microflusso, il calore ed è il principale ingrediente attivo;
  • Il cloridrato di Pitofenone aiuta ad alleviare il vasospasmo e la muscolatura liscia;
  • la fenpiverina bromuro rilassa i muscoli lisci e blocca gli impulsi del dolore inviati al cervello.

Se si usano antispasmodici non narcotici per il mal di testa, allora sappi che molti analoghi contengono componenti uguali e simili. Poiché lo spasmalgon si è rapidamente imposto come eccellente antidolorifico, che agisce rapidamente ed estensivamente, molte aziende stanno pensando di produrre prodotti con effetti simili, ma dosaggi diversi di vari componenti. Pertanto, al fine di scegliere il più adatto per l'azione e il prezzo, leggere attentamente le istruzioni, chiedere al farmacista, farmacia, medico.

Quando e come prendere lo spasmalgon

La prima cosa da considerare è l'età, il peso, la forza e la causa del dolore. A seconda di ciò, selezionare il dosaggio. Le istruzioni per il farmaco indicavano che è desiderabile assumere questo farmaco una volta sola, perché non è medicinale, ma solo sintomatico, e il suo effetto non è finalizzato all'uso prolungato.

La dose raccomandata - 1-2 compresse fino a tre volte al giorno. Una pillola viene inghiottita senza masticare e annaffiata con acqua. Si consiglia di farlo dopo aver mangiato, dal momento che eventuali antidolorifici creano un ambiente piuttosto aggressivo e quindi irritare le pareti dello stomaco. Ricorda anche che bere alcolici con antispastici per aumentare l'effetto è molto pericoloso, in quanto può portare a conseguenze imprevedibili. E nel caso di spazmalgonom l'assunzione di alcol è severamente vietata. Prendi questo in considerazione, anche se stai prendendo le tinture e droghe contenenti alcol all'interno.

Un'altra caratteristica del farmaco è che lo spasmalgone abbassa leggermente la pressione sanguigna. Pertanto, se il mal di testa è causato da alta pressione sanguigna, postumi di una sbornia, sovraccarico, quindi assumerlo aiuterà ulteriormente a far fronte a questo problema. Ma se il mal di testa è causato da un'infezione, alterata circolazione cerebrale, pressione intracranica, allora il dispositivo deve essere rifiutato e devono essere selezionati altri farmaci appropriati. Naturalmente, questo può essere fatto solo da un medico dopo tutti gli esami necessari.

Spasmalgon è disponibile non solo in compresse, ma anche in fiale per iniezione. E se una pillola a stomaco pieno può avere effetto da 20 minuti a un'ora, allora un'iniezione può portare sollievo molto più rapidamente - da 5 minuti a 20.
Come qualsiasi altro farmaco, spasmalgon ha le sue controindicazioni - leggi a riguardo nelle istruzioni per l'uso.

Pro e contro

+ Adatto per alleviare ogni tipo di dolore, compresi molti mal di testa, particolarmente acuti e molto forti.
+ Non richiede condizioni speciali di ammissione.
- Non puoi usare troppo spesso e per molto tempo. Ciò può esacerbare i problemi cardiaci esistenti, le ulcere gastriche e le ulcere duodenali, causare allergie e nausea.
- Non è raccomandato l'uso ai bambini fino a 15 anni al fine di evitare disturbi nello sviluppo del cervello e del fegato, tranne nei casi di cure di emergenza occasionali.
- Non può essere usato da persone con intolleranza al dipyrone.
- I componenti del farmaco vengono assorbiti attraverso la placenta e il latte materno da madre a figlio.

Alcune persone fondamentalmente non usano analgesici, considerando che l'input aggiuntivo nel corpo di "qualsiasi chimica" non porterà benefici e aggraverà solo la condizione. Nel frattempo, non è affatto utile sopportare il dolore, ea volte è molto dannoso, perché il cuore, i vasi sanguigni e il sistema nervoso ne soffrono. Pertanto, se improvvisamente hai un mal di testa e sai che questo non è un raffreddore o un problema con i vasi, uno spasmalgone ti aiuterà a far fronte a sensazioni dolorose.

Trattamento cardiaco

directory online

Spazmalgon o ketanov che è meglio

Un mal di testa che è iniziato nel momento sbagliato non solo può peggiorare significativamente l'umore, ma anche influenzare la qualità del lavoro svolto. Cosa fare se l'attacco si verifica all'improvviso e il medico non funziona? Come alleviare il mal di testa?

Perché non puoi tollerare il mal di testa

Molte persone hanno paura di prendere pillole per il dolore perché sono sicure che i medicinali sono dannosi per la loro salute. Tale comportamento è caratteristico di uomini e donne. Ma, in realtà, non è un farmaco che è molto più pericoloso per il corpo, ma la necessità di sopportare il dolore.

Quando si verifica un mal di testa:

  • ipertensione;
  • aumento della produzione di adrenalina;
  • aumento della frequenza cardiaca.

Se non si beve immediatamente il farmaco, si può formare un ciclo chiuso: le conseguenze del dolore causeranno l'emergere di nuovi fattori che causano dolore. Ad esempio:

  1. Uno spasmo dei vasi sanguigni ha causato un mal di testa.
  2. Mal di testa ha portato ad un aumento della quantità di adrenalina prodotta.
  3. L'adrenalina ha provocato uno spasmo dei vasi sanguigni.

Un mal di testa che non è prestato attenzione, oltre all'ovvio disagio, è irto di gravi conseguenze per la salute. È pericoloso per tali motivi:

  • può causare malattie cardiache e vascolari;
  • capace di provocare cambiamenti fisiologici nelle cellule del corpo;
  • distrugge le cellule cerebrali e le terminazioni nervose;
  • può trasformarsi in cronico;
  • aumenta l'ansia, provoca sbalzi d'umore, stati depressivi.

Secondo le statistiche, 5 persone su 10 che soffrono di mal di testa sono ricoverate in ospedale. Sebbene tali disturbi siano spesso causati da un eccessivo sforzo o da un raffreddore, è necessario essere consapevoli che qualsiasi dolore può essere un sintomo di una grave malattia, quindi è meglio che venga esaminato in un ospedale.

Quando non puoi fare a meno di un dottore

In caso di dolore:

allora è un'emicrania. È spesso un sintomo di malattie pericolose, come un tumore al cervello o una meningite. Dovresti anche prestare attenzione al costante mal di testa, che è di natura progressiva e che non passa dopo aver assunto il farmaco. Spesso il malessere è accompagnato da nausea, perdita di coscienza o vertigini. È necessaria una visita dal medico per tali dolori.

Cosa fare con un mal di testa

Cosa bere per un mal di testa

Il modo più semplice per sentirsi meglio è prendere una pillola. Analgesici non narcotici per mal di testa in poco tempo per far fronte ad attacchi acuti. Anche l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei è diffuso.

Analgin per il mal di testa

Analgin è uno degli antidolorifici più popolari. Ciò contribuisce al basso prezzo, alla vendita senza prescrizione medica e all'efficacia dell'azione. Usa "Analgin" può essere 1 compressa due volte o tre volte al giorno. È importante ricordare che, come altri analgesici, questo medicinale non si beve a stomaco vuoto.

Il farmaco è controindicato in:

A proposito, nei paesi europei "Analgin" non è usato. Studi medici hanno dimostrato che l'assunzione di questo farmaco può innescare uno shock anafilattico, agranulocitosi e reazioni allergiche. Per non rischiare la tua salute, puoi sostituire "Analgin" con lo stesso effetto per i mal di testa "Ibuprofen", "Diafen", "Kofalgin", "Analfen".

Citramon per il mal di testa

"Citramon" è un farmaco economico, ad azione rapida che allevia il mal di testa. Puoi prenderlo da solo, ma non più di 8 compresse al giorno. Tra le controindicazioni:

  • emofilia;
  • problemi di pressione sanguigna;
  • reni e malattie del fegato;
  • malattie da ulcera.

Le donne durante la gravidanza "Citramon" devono essere utilizzate solo con il permesso di un medico.

Spasmalgon mal di testa

"Spazmalgon" si riferisce agli analgesici combinati. Il farmaco è considerato uno dei più efficaci per alleviare il mal di testa. Gli adulti possono assumere il farmaco 1 compressa tre volte al giorno. Con cautela dare "Spazmalgon" per i bambini dai 6 anni - 0,5 compresse. Le donne incinte possono sbarazzarsi di un mal di testa con l'aiuto di questo farmaco solo con il permesso del medico.

  • rene e insufficienza epatica;
  • ostruzione intestinale;
  • tachiaritmia;
  • glaucoma ad angolo chiuso.

"Spazmalgon" non può essere combinato con l'alcol. Inoltre, a causa dell'impatto sul sistema nervoso, il farmaco deve essere applicato con attenzione alle persone che lavorano con meccanismi pericolosi.

Mal di testa Nise

Sotto forma di compresse "Niz" prese dopo i pasti. Il farmaco è efficace per il mal di testa, ma è controindicato nei casi di:

  • la gravidanza;
  • malattie digestive;
  • insufficienza epatica o renale.

La dose massima è di 100 mg due volte al giorno.

Nurofen per il mal di testa

"Nurofen" è valido per 10-15 minuti. Per il mal di testa, è meglio prendere "Nurofen PLUS", che non solo rimuove le sensazioni dolorose, ma elimina anche i sintomi associati come nausea e intolleranza ai suoni forti. Il farmaco è controindicato in:

  • malattie degli occhi;
  • diatesi;
  • disturbi emorragici;
  • udito ridotto;
  • insufficienza epatica o renale;
  • in tarda gravidanza e periodo di allattamento;
  • asma bronchiale.

Dal mal di testa "Nurofen" può essere utilizzato per non più di 3 giorni. Se il dolore persiste, vai in ospedale.

Ketanov per mal di testa

"Ketanov" - un forte antidolorifico, che viene solitamente utilizzato per le fratture. Tra le controindicazioni da usare:

  • periodo di gravidanza e allattamento;
  • insufficienza renale;
  • ulcera allo stomaco;
  • età inferiore a 16 anni;
  • asma bronchiale.

Gli effetti collaterali del farmaco comprendono nausea, vomito, secchezza delle fauci, dolore all'addome, ecc. A volte un mal di testa è così grave che è più facile bere una pillola, ma i ketani non sono raccomandati per questo scopo.

Ketorol per mal di testa

"Ketorol" - una droga caratterizzata da un forte effetto analgesico. Solitamente viene utilizzato per alleviare il dolore nel periodo postoperatorio e nei pazienti oncologici. Il farmaco è controindicato in:

  • meno di 16 anni;
  • la gravidanza;
  • ulcera peptica;
  • angioedema;
  • ipovolemia;
  • malattie esacerbate dell'apparato digerente;
  • insufficienza renale o epatica.

Inoltre, Ketorolu ha effetti collaterali: sonnolenza, psicosi, mal di testa, convulsioni, vertigini. L'uso regolare del farmaco può causare ulcere allo stomaco. Come mezzo per affrontare il mal di testa, Ketorol non è raccomandato dalla maggior parte dei medici.

Massaggio alla testa per mal di testa

Il massaggio migliora la circolazione sanguigna e allevia gli spasmi. È possibile ridurre il numero di attacchi di mal di testa di 2 volte e ridurre la loro intensità, se si fa un massaggio almeno 3 volte a settimana.

Il massaggio viene eseguito sdraiato e comprende i seguenti esercizi:

  1. Mettendo i palmi uno contro uno, posizionateli al centro della fronte. Sposta a sinistra-destra.
  2. Metti i palmi sui lati della testa (il pollice dovrebbe essere vicino all'orecchio). Sposta su e giù.
  3. Palmo della mano destra dal mento al petto lungo il collo a sinistra e palmo sinistro a destra.
  4. Massaggiare la parte posteriore della testa con i bordi dei palmi dall'alto verso il basso.
  5. Strofina il cuoio capelluto con le dita.

Dopo puoi sdraiarti per qualche minuto in silenzio.

Digitopressione per il mal di testa

L'essenza di questo antico metodo è di influenzare attentamente alcuni punti al fine di migliorare le condizioni del corpo. Per prima cosa devi imparare come trovare i punti di massaggio per un mal di testa usando segmenti proporzionali - tsuny. Sono determinati individualmente come segue:

  1. Piegando il dito medio, guardalo da un lato.
  2. Misura lo spazio tra le estremità esterne delle pieghe che compaiono sulla curva (prendi 1 cun).

Le donne eseguono una simile "operazione" sulla mano destra e gli uomini - sulla sinistra.

In futuro, si consiglia di utilizzare una corda sulla quale sono misurati 10-12 tsun: sarà molto più facile trovare punti da un mal di testa. La prudenza non fa male: ci sono aree in cui non si può "colpire" senza pensare.

Il massaggio regolare dei cosiddetti punti del 1 ° gruppo elimina il mal di testa causato da malattie degli organi interni o sovratensione. I punti "Calcola" possono essere come segue:

Ciascuno dei punti è simmetrico. Durante il punto di massaggio 2, non è possibile toccare l'arteria pulsante. Quando premi il punto 5, c'è rumore nelle orecchie. I punti 12 e 13 non saranno in grado di massaggiarsi: è necessario "attirare" un assistente.

Preliminare è meglio essere esaminati per la presenza di controindicazioni. La digitopressione non è raccomandata per:

  • malattie del cancro;
  • temperatura elevata;
  • tumori cerebrali.

Per la prima volta, una procedura simile dovrebbe essere eseguita da un professionista. Dovrebbe essere capito che il massaggio eseguito da un maestro inesperto è pericoloso per la salute.

Rimedi popolari

Infusi alle erbe

Perfettamente affrontare una tintura di mal di testa di erbe medicinali. Le ricette più popolari ed efficaci:

  • 1 cucchiaio. l. Iperico versare acqua bollente. Bevi 1/3 di tazza prima di un pasto;
  • 1 cucchiaio. l. I fiori di camomilla versano acqua e fanno bollire per 5 minuti. Lasciare in infusione il brodo risultante per almeno 20 minuti. e filtrarlo. Questo rimedio domestico dovrebbe essere assunto in 1/3 di tazza dopo un pasto;
  • Preparare una miscela di sonagli d'erba secca, trifogli e fiori di lillà bianco nelle proporzioni 4: 4: 2. Prendi 2 cucchiai. l. la miscela risultante, versare acqua bollente. Filtrare dopo 30 minuti. Bere decotto 5 volte al giorno per 0, 5 tazze.

"Cappello" di patate

Questo metodo richiede un po 'di tempo, ma secondo coloro che l'hanno provato su se stessi, è molto efficace per il mal di testa. Avrai bisogno di:

  • 50 ml di latte;
  • 1 kg di patate;
  • tessuto di cotone sottile.
  1. Grattugiare le patate.
  2. Aggiungi il latte al liquame.
  3. Beh, mischia tutto.
  4. Attendere circa 25 minuti.
  5. Strizzare la poltiglia e "stenderla" sul tessuto con uno strato sottile.
  6. 2 ore prima di andare a dormire, metti una "cuffia" di patate sulla testa, "fissandola" con un vero berretto di lana o di pelo.

La procedura viene eseguita a giorni alterni. Per dimenticare il mal di testa per un lungo periodo, è sufficiente passare 10 sessioni.

impacchi

Non costoso nel tempo e nelle risorse, il modo per sbarazzarsi di un mal di testa è applicare un impacco:

  • inumidire un panno di lana in una miscela di aceto e olio d'oliva (1: 1);
  • inumidire un panno di cotone in acqua fredda;
  • avvolgere diversi pezzi di ghiaccio in un panno;
  • inumidire un panno di cotone con aceto.

insolitamente

Per far passare il mal di testa, devi attaccare alla fronte, alle tempie o alla parte posteriore della tua testa antiche monete di rame. Il dolore scompare entro 15 minuti. Ma questo metodo non sempre funziona: il rame non è per tutti.

Puoi anche alleviare il mal di testa premendo la fronte contro un vetro freddo. È possibile che un metodo di trattamento così semplice sia più efficace delle pillole per il dolore.

Il mal di testa crea sempre disagio. Ma liberarsene è molto semplice: pillole adatte, un leggero massaggio o una deliziosa tisana - e i disturbi, per così dire. E quanto diventa bella la vita quando tutte le sensazioni dolorose se ne vanno!

La salute della tua testa Preparativi Cosa è meglio Ketorol o Ketanov Quale farmaco scegliere

Cosa è meglio Ketorol o Ketanov Quale farmaco scegliere

Oggi molte persone non ritengono necessario consultare un medico in ogni occasione. Per la tosse c'è una miscela, per l'infiammazione, antibiotici e per il dolore, anestetico. Essere trattati a casa "per analogia" divenne un'abitudine. Ma l'uso di farmaci familiari è sempre corretto?

Certo, non in tutte le occasioni ha senso andare all'ospedale. Tuttavia, il dolore è solo un sintomo e le ragioni di questo sintomo possono essere qualsiasi cosa. E senza la ricerca medica tali motivi sono molto difficili da identificare.

Tuttavia, se la causa è già stata identificata, l'uso indipendente di antidolorifici non rappresenta un pericolo. Ma devi essere in grado di scegliere il farmaco giusto, che è necessario in ogni caso.

Ketans e Ketorol sono antidolorifici. Tali farmaci si sono già sistemati in ogni kit di primo soccorso in ogni casa. L'antidolorifico ci salva da vari tipi di dolore: dentale, mal di testa, dolore da lesioni, fratture... Ma non tutte le medicine sono ugualmente efficaci nell'eliminare tutti i tipi di sindromi dolorose: si può benissimo aiutare con il mal di testa, ma essere completamente inutili con mal di denti.

C'è anche il problema che molti farmaci hanno nomi molto simili. E confondendo accidentalmente diverse lettere, è possibile ottenere una medicina in una farmacia che sarà inefficace per un sintomo specifico.

Ketanov o Ketorol: cosa scegliere

Prima di tutto, entrambi questi farmaci - antidolorifici, non steroidei e antinfiammatori. Funzionano in modo mirato per ridurre il dolore, alleviare gli spasmi della muscolatura liscia.

Entrambi questi farmaci hanno nella loro composizione un ingrediente attivo, ma in dosaggi diversi. A proposito, a Ketanov il dosaggio del principio attivo è maggiore rispetto a Ketorol, quindi questo farmaco è più forte nella sua azione.

Entrambi i farmaci sono disponibili in compresse rivestite. Assomiglia a tavolette rotonde bianche, leggermente convesse in una conchiglia con le lettere incise sopra. Le lettere sulle tavolette sono stampate in modo diverso, quindi non si possono confondere droghe esternamente identiche.

A causa della sua alta concentrazione di principio attivo, i Ketan sono adatti per eliminare i dolori più gravi. Questo vale soprattutto per il mal di denti. Ad esempio, molto spesso i ketan sono prescritti a pazienti che hanno subito un dente malato rimosso. Sono necessari antidolorifici particolarmente forti quando si rimuovono i denti del giudizio perché le radici di questi denti penetrano in profondità nell'osso mascellare. Queste ferite guariscono nelle gengive per molto tempo e dolorosamente, la terapia del dolore è assolutamente necessaria.

I ketani sono molto efficaci per i crampi mestruali. Le ragazze con spasmi pronunciati durante il ciclo mestruale vengono mostrate usando Ketan per alleviare il dolore e gli spasmi dei muscoli addominali interni. Ketanov agisce molto rapidamente e facilmente allevia gli spasmi.

Per il mal di testa, è meglio usare Ketorol, poiché agisce più morbido e il mal di testa non è sempre molto forte. Per evitare che il corpo si abitui a droghe forti, è meglio iniziare il trattamento dei sintomi del dolore con farmaci più deboli, ovviamente, nei casi in cui è possibile. A proposito, questa regola non si applica agli attacchi di emicrania. In questo caso, è meglio prendere i ketan, ma con attacchi particolarmente forti e potrebbe non essere sufficiente.

Ketorol è più sicuro per l'allattamento e le donne in gravidanza, questo è il suo indiscutibile vantaggio. Quel Ketorol può essere usato dalle madri che allattano durante il dolore quando allatta un bambino. L'uso di questo farmaco analgesico non danneggia il bambino.

Nelle leggere lesioni domestiche, è preferibile usare Ketorol come l'anestetico più delicato. Ma per fratture complesse, ustioni e gravi lividi, è meglio usare i ketani. Il farmaco Ketorol applicato colpisce le piastrine nel sangue del paziente. Con il suo principio attivo, fa sì che le piastrine si "incollino" tra loro, come nel sanguinamento, che ha un effetto benefico sulla guarigione delle ferite.

I ketan, a loro volta, possono vantare un eccellente effetto anti-infiammatorio. È stato scientificamente provato che Ketanov è assorbito dal corpo umano meglio e più velocemente, inoltre ha la massima concentrazione del principio attivo nel sangue del paziente rispetto ad altri farmaci.

Ma per tutta l'ovvia alta efficienza Ketanov ha un gran numero di controindicazioni ed effetti collaterali. Tra questi: mal di testa, eczema, stitichezza, diarrea, flatulenza, gonfiore, ipertensione e molto, molto altro ancora. Controindicazioni per questo farmaco, come accennato in precedenza, abbondano anche, quindi prima di fare l'automedicazione si dovrebbe leggere attentamente le istruzioni per il farmaco.

Ovviamente è indesiderabile usare i farmaci da soli e fuori controllo. L'uso di droghe, anche tali "innocui" come antidolorifici senza adeguata misura di responsabilità, l'aderenza al dosaggio corretto e la raccomandazione medica non è un esercizio sicuro. Anche questi farmaci hanno controindicazioni multiple, tra cui sono abbastanza comuni le malattie croniche.

Forse è meglio rivedere il dottore per scegliere congiuntamente il modo più conveniente di trattare o eliminare il dolore, piuttosto che sperare nella fortuna e nel russo "forse". Da assunzione inappropriata di droghe, la condizione può peggiorare significativamente. La salute è più preziosa del tempo trascorso.

Spazgan o Spazmalgon - che è meglio?

Circa il 12% della popolazione mondiale soffre di emicrania e tutti hanno sperimentato un mal di testa comune. Sebbene colloquialmente diciamo che un mal di testa, in realtà, i segnali di dolore non sorgono nel cervello. Il dolore deriva dalle terminazioni nervose situate nei vasi sanguigni, nei muscoli, nelle membrane mucose, nei nervi periferici della testa e del collo. Si ritiene che il mal di testa non sia pericoloso, tuttavia, tutti sanno quanto sia scomodo e possono portare una persona fuori da una vita attiva per un lungo periodo di tempo.

Per evitare che ciò accada, è stata creata una vasta gamma di antidolorifici. La farmacia può offrirti una scelta di mezzi popolari Spazgan o Spazmalgon. Diamo un'occhiata ad una piccola recensione della differenza tra Spazgan e Spazmalgona.

Ci sono controindicazioni, utilizzare dopo aver consultato un medico

Spazgan e Spazmalgon - differenze

I farmaci appartengono al gruppo di antispastici, cioè sostanze che influenzano sia i muscoli che il processo di trasmissione del segnale del dolore. In realtà, possiamo dire che Spazgan e Spazmalgon sono la stessa cosa, poiché la composizione dei componenti attivi è la stessa. Entrambi i farmaci contengono il metamizolo analgesico. m-holinoblokator fenpiverinium e pitofenon antispasmodico. Anche le concentrazioni di sostanze attive nei preparati non sono diverse.

Spazgan è prodotto dalla società indiana Wockhardt Limited e Spazmalgon è prodotto dalla società bulgara Sopharma AD. Spazgan e Spazmalgon hanno due forme di rilascio:

Come spazgan e spazmalgon?

Il metamizolo è un derivato del 5-pirazolone, che possiede contemporaneamente:

  • analgesico,
  • antipiretico,
  • azione antispasmodica.

Poiché questa sostanza è stata introdotta nella pratica terapeutica nel 1922, ha ricevuto ampio riconoscimento. L'efficacia dell'effetto analgesico del metamizolo è stata dimostrata in molti casi, tra cui dolore postoperatorio, mal di denti e mal di testa.

Il metamizolo è un composto altamente idrofilo, pertanto è in grado di esercitare rapidamente il suo effetto analgesico (da 20 a 45 minuti dopo l'ingestione). Il meccanismo d'azione di questa sostanza comprende due modi: periferico e centrale. Il metamizolo produce nocicettori insensibili (recettori del dolore) alla periferia e attiva le cellule che producono encefalina nella regione del cervello responsabile della trasmissione dei segnali di sensibilità al dolore.

Il più delle volte è uno spasmo, piuttosto che un danno diretto al tessuto, che causa dolore. Il bromuro di fenpiverina e il pitofenone hanno un effetto rilassante sulla muscolatura liscia del corpo, che aiuta a liberarsi dallo spasmo e quindi dalle cause del dolore.

Mal di testa Spazgan o spazmalgon?

Spazgan o Spapsmalgon, che è meglio alleviare il mal di testa? Poiché il contenuto di metamizolo in termini di una compressa è equivalente in questi farmaci, il loro effetto terapeutico dovrebbe essere lo stesso. Tuttavia, non va dimenticato che sono possibili reazioni individuali agli eccipienti, la cui composizione differisce tra i preparati.

Negli studi clinici è stato dimostrato che 0,5 g di metamizolo (cioè, tanto è contenuto in 1 compressa) è sufficiente per alleviare un attacco di mal di testa entro 30 minuti dall'ingestione. È interessante notare che non è stata trovata una grande differenza tra le dosi di 0,5 o 1 g di metamizolo. Ciò significa che per il mal di testa non è necessario assumere 2 compresse contemporaneamente. si aiuterà anche, soprattutto perché un sovradosaggio del farmaco può danneggiare il sistema ematopoietico. Per lo stesso motivo, non dovresti assumere spesso (o regolarmente) Spasmalgon, Spazgan e altri agenti contenenti metamizolo.

Entrambi i farmaci hanno controindicazioni, tra cui malattie cardiache, gravidanza, allattamento, infanzia. Prima di prendere, assicurati di leggere l'elenco completo delle controindicazioni nelle istruzioni.

Cosa è più economico: Spazgan o Spazmalgon?

Se confronti il ​​costo dei farmaci Spazmalgon e Spazgan, la differenza di prezzo sarà insignificante. 20 compresse Spazgana costa da 98 a 125 rubli. e Spazmalgona - da 145 a 165 rubli.

Voto e recensioni

Fonti: ancora nessun commento!

topic risposte ultimo messaggio Device "Bioactivator" - recensioni 34 Dima
01/06/2018 16:41 Preparativi per migliorare la memoria 77 Anya
01/05/2018 20:17 Con Finalgone metti 173 polina sulla schiena
04.01.2018 23:54 Smettere di fumare - sentirsi male 55 Dima
01/02/2018 20:44 Dove acquistare sportpit a Mosca? 59 Anton
01/01/2018 15:06 Cambio del colore degli occhi con 40 anni Pro occhi
30/12/2017 09:24 Debolezza e brividi dopo avvelenamento 29 Evgenia8686
29/12/2017 10:50 CJSC 10 Cutty
28/12/2017 17.10 Dovrei indossare le parentesi graffe? 21 Victoria
12/26/2017 10:52 pm Scegli un rimedio per l'acne 15 Ala
26/12/2016 20:04 Dove trattare i denti a buon mercato 339 Lilia
26/12/2017 19:47 Una persona sana è stata accidentalmente infettata da HIV 2 Anidag
26/12/2017 14:12 Articolo "Non c'è l'AIDS" 61 Anidag
26/12/2017 14:09 Biospaclinic, condividi 1 recensioni Mary86
26/12/2017 12:31 Non riesco a staccare la lente dall'occhio 54 Anna
26/12/2017 00:44 Pericolo di angiografia coronarica per una persona anziana 13 Anna Sergeyevna
25/12/2017 18:48 Oxy Center Recensioni (Krasnodar) 9 Ritta
25/12/2017 15:06 Occhi rossi e secchi 10 Marina
25/12/2017 10:28 Ho la supercolla sui capelli 23 Jaicob
25/12/2017 07:58 Dolore nel lato dopo l'impatto 24 Alexey
24/12/2017 13:11 Ridurre le cicatrici da acne 10 Vaneska
23/12/2017 18:51 Sonnolenza, grave sonnolenza 21 Karina
22/12/2017 18:06 Come sbarazzarsi di deja vu 9 Temka
22/12/2017 10:54 Parassiti: diagnosi, distribuzione, trattamento, conseguenze 22 Nata
21/12/2017 4:05 PM Quali ferite guariscono più velocemente - strappate o tagliate 20 Slut Yard
21/12/2017 15:17 Cosa bere ai postumi di una sbornia 9 Igor
21/12/2017 13:58 Rimozione del dente della saggezza e ospedale 26 Silvira
21/12/2017 12:20 Prezzi per le gambe protesiche 165 Igor
21/12/2017 03:29 Prezzi per le gambe protesiche 0 Igor
21/12/2017 03:01 Sintomi di schizofrenia 30 lyudmila
20/12/2017 00:22